Home

Stai guardando il ventre del globalismo

Lascia un commento

Nuovo podcast: esplode la crisi della droga al confine meridionale

La connessione Black Lives Matter; e come George Soros, il Messico e la Cina stanno progettando questa crisi per distruggere l’America

di Jon Rappoport

Siamo in guerra. Stiamo perdendo. Perché il colosso chiamato governo federale si rifiuta di combattere la guerra.

Se mai il bisogno di un decentramento radicale è stato terribile, lo è adesso. Gli stati al confine meridionale, le città ei paesi devono trovare soluzioni, perché il governo federale non lo farà.

In questo podcast chiave collegherò le varie forze schierate contro di noi e spiegherò i loro ruoli mostruosi.

Tratterò anche soluzioni. Loro esistono. Sono reali.

Se non sei ancora iscritto al mio substack, iscriviti ora per il basso costo annuale. Mi sono concentrato su un’intera serie di podcast che spiegano come questa nazione si trovi in ​​una crisi grave e grave e come le soluzioni decentralizzate siano proprio di fronte a noi. E, per gli abbonati che pagano per un abbonamento annuale, sono in arrivo nuovi entusiasmanti bonus.

I principali media stanno ora riportando che un numero enorme di pillole, intrecciate con il letale farmaco oppioide fentanil, stanno arrivando attraverso il confine meridionale e le ultime spedizioni di droga SONO FATE PER SEMBRARE CARAMELLE PER BAMBINI.

Nessuno dei principali giornalisti che si occupano di questo si sta chiedendo PERCHE’.

Chiedo e rispondo. Questa non è la normale operazione di traffico per agganciare le persone alla droga e trasformarle in tossicodipendenti e clienti.

Questa è la consegna intenzionale di MORTE.

È come se divisioni di truppe di terra nemiche stessero invadendo le città e i paesi degli Stati Uniti e facendo fuori le persone con una pioggia di proiettili.

Al confronto, fa impallidire il traffico di oppioidi da parte delle aziende farmaceutiche.

Per mantenere la popolazione passiva, paralizzata e distratta di fronte a questo assalto, le operazioni MAGGIORI sono state precedentemente avviate per spianare la strada.

E quelle operazioni sembrano non correlate; ma non lo sono. Sono coordinati.

Le vite dei neri contano; le rivolte di George Floyd; ondate di criminalità nelle città; procuratori distrettuali sostenuti da Soros che rilasciano criminali violenti nelle comunità; cartelli della droga messicani; la Cina, centro mondiale del traffico di oppioidi; violente bande di strada statunitensi; grandi banche; Teoria della razza critica: questi e altri fattori stanno rendendo la guerra contro l’America non solo possibile, ma anche vincibile.

Stai guardando il ventre del globalismo, che richiede la distruzione delle nazioni per sottometterle, perché non puoi prendere il controllo di paesi fiorenti che possiedono la libertà che alimenta quel fiorente.

Anche se milioni di americani ingenui e virtuosi insistono nel credere che il nostro confine meridionale sia sede di una vasta impresa umanitaria, ci sono anche milioni di americani che sanno che c’è qualcosa di molto, molto sbagliato laggiù.

In questo podcast sto esplorando il nocciolo della catastrofe del confine. Alla guerra. Che dobbiamo vincere. Che possiamo vincere.

Unisciti a me.

Jon Rappoport

®wld

WEF: diventate cyborg, scheggiate i vostri figli, impiantate schegge cerebrali

Lascia un commento

Pubblicato da: Alicia Powe tramite Gateway Pundit

Anche cinque anni fa, un titolo del genere sarebbe stato bollato come una “teoria del complotto”, ma ora Klaus Schwab e il World Economic Forum te lo stanno dicendo in faccia. Quando parlano di “The Future We Want”, intendono il futuro ESSI vogliono, cioè solo i Transumani devono fare domanda. ⁃ Editore TN

Il World Economic Forum sta promuovendo la “tecnologia di potenziamento” per trasformare gli esseri umani in cyborg e raccomanda che i bambini vengano impiantati con chip cerebrali.

I chip cerebrali non solo miglioreranno la salute sradicando disabilità come difficoltà di apprendimento e depressione, ma apriranno la strada agli esseri umani per raggiungere capacità sovrumane, sostiene un articolo del 16 agosto pubblicato sul sito web del WEF.

“I supereroi hanno dominato il grande e il piccolo schermo per un po’, ma sta avvenendo un sottile cambiamento. Molti bambini si aspettano di sviluppare loro stessi i superpoteri. Queste aspettative possono sembrare irraggiungibili, ma stiamo già facendo i primi passi verso una “società aumentata”, scrive Kathleen Phillips, “collaboratrice all’ordine del giorno” del WEF nel blog post intitolato “La tecnologia aumentata può cambiare il modo in cui viviamo, ma solo con il giusto supporto e visione”.

L’era dei cyborg è già qui, è solo non equamente distribuita https://t.co/Dg5dzlamMm

— Mary Harrington (@moveincircles) 22 Agosto 2022

Mentre i chip cerebrali o l’aumento, come “impianti cocleari” o “protesi” sono usati per rimediare ai disturbi cognitivi, la tecnologia verrà utilizzata per migliorare la vita di tutti i giorni, in particolare per i bambini che trarrebbero beneficio dallo sviluppo della percezione ultrasensoriale, sostiene l’articolo.

“La tecnologia aumentata aiuterà in tutte le fasi della vita: bambini in un ambiente di apprendimento, professionisti al lavoro e anziani ambiziosi. Ci sono molte possibilità”, osserva Phillips.

“Dovresti impiantare un chip di tracciamento in tuo figlio? Ci sono ragioni solide e razionali per questo, come la sicurezza”, scrive lo scienziato. “Molti bambini con deficit di attenzione lottano a scuola. Nel migliore dei casi, ottengono servizi di istruzione speciale o alloggi in classe. Tuttavia, con una guida visiva e audio aggiuntiva che blocca gli stimoli in eccesso, un bambino altrimenti abilitato può far fronte a un ambiente scolastico standard. E quando la lezione finisce e inizia il tempo di gioco, possono semplicemente togliere gli aiuti. “

Gli impianti cerebrali forniranno benefici per la salute “equivalenti al naso di un cane” in un gadget “che può essere utile per annusare il COVID-19”, assicura il collaboratore dell’agenda del WEF. Ma a differenza dei telefoni che “potrebbero sembrare parte del tuo corpo”, la tecnologia di aumento “diventerà più intrecciata con il corpo sotto forma di impianti”.

L’articolo presenta un video prodotto dal WEF che delinea “un quadro etico per una società tecnologicamente aumentata”.

Phillips ipotizza che una “società aumentata” sia inevitabile e indica le élite globali che stanno stabilendo il monopolio sugli impianti cerebrali per regolare “eticamente” la tecnologia che presto sarà pervasiva in tutto il mondo.

“Il Consiglio d’Europa lanciato di recente un piano d’azione strategico per affrontare le problematiche sollevate dall’applicazione delle neurotecnologie. Un altro esempio, Istituto Rathenau fondata dal governo olandese, opera come istituzione indipendente per riflettere su questioni relative all’impatto della tecnologia sulle nostre vite”, scrive Phillips. “Il Cile è già un passo avanti. L’anno scorso, il paese ha aperto la strada a un disegno di legge per modificare la sua costituzione per proteggere i dati personali del cervello. Diversi Paesi stanno ora esplorando come affrontare questi problemi che circondano gli impianti (cervello). Il compito è scoraggiante poiché gli esperti di etica non dovranno solo esaminare la tecnologia in fiore, ma anche le potenziali applicazioni future”.

“La tecnologia ha sempre avuto il potenziale per trasformare la società e migliorare la nostra vita quotidiana e professionale. Così fa la tecnologia di aumento”, conclude l’articolo del WEF. “Va di pari passo con un’evoluzione dall’assistenza sanitaria all'”assistenza sanitaria”, dove non si tratta più solo di risolvere una menomazione. Si tratta di una tecnologia che ti supporta e migliora la qualità complessiva della tua vita”.

Il capo del WEF Klaus Schwab sostiene che il transumanesimo, o la fusione dell’uomo con la macchina, è fondamentale per ottenere il “Grande ripristino” o “quarta rivoluzione industriale.”

“Ciò a cui porterà la quarta rivoluzione industriale è una fusione delle nostre identità fisiche, digitali e biologiche”, ha detto Schwab al Chicago Council on Global Affairs nel 2019.

“Ciò a cui porterà la Quarta Rivoluzione Industriale è una fusione delle nostre identità fisiche, digitali e biologiche”.

~ Klaus Schwab, 2019 pic.twitter.com/HdUZBtPVPh

– James Melville (@JamesMelville) 21 Agosto 2022

Leggi la storia completa qui …

Pubblicato sul sito web: https://it.technocracy.news/

Articolo correlato: Poi arrivarono i tecnocrati per i bambini…

®wld

Siamo passeggeri del Titanic, beviamo, balliamo e fornicamo mentre la nave affonda

Lascia un commento

Quattro miliardi di “mangiatori inutili” da macellare entro il 2050 – John Coleman, pubblicato nel 1993

di James Fetzer dal sito web di James Fetzer traduzione di Adela Kaufmann Versione inglese originale

“Almeno 4 miliardi di ‘mangiatori inutili’ saranno eliminati entro il 2050 attraverso,

  • guerre limitate
  • epidemie organizzate di malattie mortali ad azione rapida
  • fame

Energia, cibo e acqua saranno mantenuti a livelli di sussistenza per i non elitari, a partire dalle popolazioni bianche dell’Europa occidentale e del Nord America e successivamente diffondendosi ad altre razze.

La popolazione del Canada, dell’Europa occidentale e degli Stati Uniti sarà decimata più velocemente di altri continenti, fino a quando la popolazione mondiale raggiungerà un livello gestibile di 1 miliardo, di cui 500 milioni saranno costituiti dalle razze cinese e giapponese, selezionate perché persone che sono stati regolati per secoli e sono abituati a obbedire all’autorità senza dubbio”.
PDF pg. 84

Per le persone che possiedono e gestiscono il pianeta, l’umanità è diventata un peso morto, tranne che come servi e schiave del sesso.

Di seguito, l’informatore dell’MI-6 John Coleman descrive il Covid End Game:

Un ritorno al feudalesimo dove un miliardo di persone servirà i super ricchi.

“Le masse non d’élite saranno ridotte al livello e al comportamento di animali controllati senza volontà propria e facilmente regolate e controllate”.

“Il matrimonio sarà vietato e non ci sarà la vita familiare come la conosciamo. I bambini saranno separati dai genitori in tenera età e cresciuti dai rioni come proprietà dello stato”.

Una “pandemia” con un tasso di mortalità minuscolo non è una pandemia…

Le persone che si mettono in fila per farsi vaccinare sono come lemmini roditori che saltano in una gola.

Non vediamo quasi più nessuno starnutire, ma dovremmo credere che questa sia una pandemia…?

Siamo passeggeri del Titanic, beviamo, balliamo e fornicamo mentre la nave affonda
 

Comitato dei 300
La gerarchia del cospiratore: la storia delcomitato dei 300 diJohn Coleman 1992 Analista dell’intelligence FMR MI-6 sotto le pagine 83-86 PDF Anche QUI

Un governo mondiale unico e un sistema monetario unitario sotto oligarchi ereditari permanenti non eletti che si auto-selezionano dal loro numero sotto forma di un sistema feudale come lo era nel Medioevo.

Solo in questa entità One World, la popolazione sarà limitata da,

restrizioni sul numero di figli per famiglia, malattie, guerre, carestie,

…fino a quando 1 miliardo di persone utili alla classe dirigente, in aree che saranno rigorosamente e chiaramente definite, rimarranno come la popolazione mondiale totale.

Non ci sarà la classe media, solo governanti e servitori.

Tutte le leggi saranno uniformi sotto un sistema legale di tribunali mondiali che praticano lo stesso codice di leggi unificato, sostenuti da una forza di polizia del governo mondiale e un esercito mondiale unificato per far rispettare le leggi in tutti i paesi di cui sopra, dove non esisteranno confini nazionali.

Il sistema sarà basato su uno stato sociale; coloro che sono obbedienti e sottomessi all’Unico Governo Mondiale saranno ricompensati con i mezzi per vivere; coloro che sono canaglia semplicemente moriranno di fame o saranno dichiarati fuorilegge, quindi un bersaglio per chiunque desideri ucciderli.

Saranno vietate armi da fuoco di proprietà privata o armi da fuoco di qualsiasi tipo.

Sarà consentita una sola religione e quella sarà sotto forma di una Chiesa del governo mondiale, che esiste dal 1920 come vedremo.

Satanismo, Luciferianesimo e stregoneria saranno riconosciuti come programmi di studio legittimi del Governo Mondiale senza scuole private o religiose.

Tutte le chiese cristiane sono già state sovvertite e il cristianesimo sarà un ricordo del passato nel governo mondiale unico.

Per indurre uno stato in cui non sopravviva alcuna libertà individuale o alcun concetto di libertà, non ci sarà repubblicanesimo, sovranità o diritti che risiedono con il popolo.

L’orgoglio nazionale e l’identità razziale saranno sradicati e nella fase di transizione sarà soggetto alle pene più severe anche per aver menzionato la propria origine razziale.

Ogni persona sarà completamente indottrinata a essere una creatura del Governo Mondiale con un numero di identificazione chiaramente indicato sulla sua persona per un facile accesso, il cui numero di identificazione sarà nel file master del computer della NATO a Bruxelles, in Belgio, soggetto a richiamo istantaneo da parte di qualsiasi agenzia del governo mondiale in qualsiasi momento.


I file principali della CIA, dell’FBI, delle forze dell’ordine statali e locali, dell’IRS, della FEMA, della previdenza sociale saranno notevolmente ampliati e costituiranno la base dei registri personali di tutti negli Stati Uniti.

MATRIMONIO E FAMIGLIA

Il matrimonio sarà proibito e non ci sarà la vita familiare come la conosciamo.

I bambini saranno separati dai genitori in giovane età e cresciuti da tutori come proprietà dello Stato.

Un simile esperimento è stato condotto nella Germania dell’Est sotto Erich Honnecker quando i bambini sono stati sottratti a genitori ritenuti dallo stato cittadini sleali.

Le donne saranno degradate attraverso il processo in corso dei movimenti di “liberazione delle donne”.

Il sesso libero sarà obbligatorio. Il mancato rispetto almeno una volta prima dei 20 anni sarà punito con gravi ritorsioni contro la tua persona.

L’autoaborto verrà insegnato e praticato dopo che due bambini saranno nati da una donna; tali registrazioni devono essere contenute nel fascicolo personale di ciascuna donna nei computer regionali del governo mondiale unico.

Se una donna rimane incinta dopo aver dato alla luce due bambini, verrà trasferita con la forza in una clinica per aborto per aborto e sterilizzazione.

La pornografia sarà promossa e resa obbligatoria in tutte le sale cinematografiche, inclusa la pornografia gay e lesbica.

DROGA, MIGRAZIONE, SOLDI, BANCHE

L’uso di droghe “ricreative” sarà obbligatorio e ad ogni persona verranno assegnate quote di droga che possono essere acquistate presso i negozi One World Government in tutto il mondo.

I farmaci per il controllo mentale si diffonderanno e l’uso diventerà obbligatorio. Tali farmaci per il controllo mentale saranno somministrati negli alimenti e/o nelle riserve idriche senza la conoscenza e/o il consenso degli individui.

Saranno istituiti dei bar della droga, gestiti da dipendenti del governo mondiale unico, dove la classe degli schiavi potrà trascorrere il proprio tempo libero. In questo modo, le masse non elitarie saranno ridotte al livello e al comportamento di animali controllati senza volontà propria e facilmente regolabili e controllabili.

Il sistema economico sarà basato sulla classe dirigente etica dell’oligarca che consente la produzione di cibo e servizi sufficienti per mantenere attivi i massicci campi di lavoro degli schiavi.

Tutta la ricchezza sarà aggiunta nelle mani dei membri d’élite del Comitato dei 300.

Ogni individuo sarà indottrinato a capire che lui o lei è totalmente dipendente dallo stato per la sopravvivenza… Solo il Comitato di 300 membri ei suoi elitari avranno diritto a una qualsiasi delle risorse della terra.

L’agricoltura sarà esclusivamente nelle mani del Comitato dei 300 con  produzione alimentare rigorosamente controllata.

Quando queste misure inizieranno ad avere effetto, grandi popolazioni nelle città saranno trasferite con la forza in aree remote e coloro che si rifiutano di andarci saranno sterminati alla maniera dell’esperimento del governo mondiale unico di Pol Pot in Cambogia.

Obbligatoria l’eutanasia per i malati terminali e gli anziani. Nessuna città sarà più grande di un numero predeterminato come descritto nel lavoro di Kalgeri .

I lavoratori essenziali verranno spostati in altre città, se quella in cui si trovano è sovraffollata. Altri lavoratori non essenziali verranno scelti a caso e inviati in città disabitate per riempire le “quote”…

Di tanto in tanto ci sarà una penuria artificiale di cibo, acqua e cure mediche, per ricordare alle masse che la loro stessa esistenza dipende dalla benevolenza del Comitato dei 300.

Dopo la distruzione delle industrie immobiliari, automobilistiche, siderurgiche e dei beni pesanti, ci saranno alloggi limitati e le industrie di qualsiasi tipo che potranno rimanere saranno sotto la direzione del Club NATO di Roma , a Come tutto lo sviluppo scientifico e esplorazione spaziale, limitata all’élite sotto il controllo del Comitato dei 300…

Gli Stati Uniti saranno inondati di persone di altre culture che finiranno per sopraffare l’America bianca, persone che non hanno idea di cosa rappresenti la Costituzione degli Stati Uniti e che quindi non faranno nulla per difenderla, e nelle cui menti il ​​concetto di libertà e giustizia è così debole che importa poco.

Cibo e alloggio saranno le preoccupazioni principali.

Nessuna banca centrale, fatta eccezione per la Banca dei Regolamenti Internazionali e la Banca Mondiale, sarà autorizzata ad operare.

Le banche private saranno bandite. La retribuzione per il lavoro svolto sarà su una scala uniforme predeterminata in tutto il governo mondiale.

Non saranno consentite controversie salariali, né qualsiasi deviazione dalle tabelle salariali uniformi standard stabilite dal governo mondiale unico.

Coloro che infrangono la legge saranno giustiziati all’istante. Non ci saranno contanti o monete nelle mani dei non élite. Tutte le operazioni verranno effettuate per mezzo di una carta di debito che conterrà il numero identificativo del titolare.

Chiunque violi in qualsiasi modo le norme e i regolamenti del Comitato dei 300, vedrà sospeso l’uso della propria tessera per tempi variabili a seconda della natura e gravità della violazione.

Queste persone scopriranno, quando andranno a fare acquisti, che la loro carta è nella lista nera e non potranno ottenere servizi di alcun tipo.

I tentativi di scambiare monete “vecchie”, ovvero monete d’argento provenienti da nazioni precedenti e ora defunte, saranno trattati come un reato capitale soggetto alla pena di morte.

Tutte queste monete devono essere consegnate entro un certo tempo, insieme ad armi, fucili, esplosivi e automobili.

Solo alle élite e ai funzionari di alto rango del governo mondiale sarà consentito il trasporto privato, armi, monete e automobili.

Le differenze etniche e religiose saranno amplificate ed esacerbate e i conflitti violenti come mezzo per “risolvere” le loro differenze saranno incoraggiati e fomentati. Tutti i servizi di informazione e la carta stampata saranno sotto il controllo del governo mondiale unico.

Le regolari misure di controllo del lavaggio del cervello saranno spacciate per “intrattenimento” nel modo in cui è stato praticato ed è diventato un’arte negli Stati Uniti. I giovani separati dai “genitori sleali” riceveranno un’istruzione speciale progettata per brutalizzarli.

Giovani uomini e donne saranno formati per qualificarsi come guardie carcerarie per il “sistema dei campi di lavoro del governo mondiale”…

Pubblicato sul sito web: https://www.bibliotecapleyades.net/

®wld

C’è un silenzio assordante dei media sulle proteste globali

Lascia un commento

Gli agricoltori si riuniscono con i loro veicoli accanto a un segnale di confine tra Germania e Paesi Bassi durante una protesta sull’autostrada A1, vicino a Rijssen, il 29 giugno 2022, contro i piani per l’azoto del governo olandese. VINCENT JANNINK/ANP/AFP tramite Getty Images
Fonte

by Tim Hains dal sito web RealClearPolitics

Schoellhammer: La gente ha accettato le eccentricità della loro minoranza d’élite finché non hanno sentito gli effetti negativi…

C’è un “assordantesilenzio mediatico sulle massicce proteste anti-governative in corso in tutto il mondo, tra cui uno sciopero degli agricoltori in uno dei paesi agricoli più produttivi del mondo, i Paesi Bassi, e un rovesciamento del governo in Sri Lanka, assistente della Webster University il professor Ralph Schoellhammer dice a Sky News .

Trattori guidati da agenti di polizia olandesi di guardia poiché la polizia olandese chiude l’accesso ad Apeldoorn sull’autostrada A1 fermare i potenziali agricoltori che manifestano contro i piani del governo olandese per ridurre le emissioni di gas serra di azoto, il 29 giugno 2022.  (Jeroen Jumelet/ANP/AFP tramite Getty Images)
Fonte

Schoellhammer ha scritto su Newsweek:

Una rivolta popolare contro le élite è diventata globale – Opinione

07 luglio 2022

NEWSETTIMANA 

“Questa è una tendenza più ampia, abbiamo già menzionato la Brexit e l’elezione di Donald Trump sono stati i sintomi del respingimento. Ma la situazione in cui ci troviamo è composta da quattro diversi gruppi”, ha spiegato.

“I primi sono gli attivisti, che credono davvero che la fine del mondo sia dietro l’angolo. E sono sovra rappresentati nei media, nel mondo accademico e nella sfera culturale”.

“Poi ci sono governi e politici a cui piace fare segnali di virtù a quelle persone principalmente perché sono molto attivi su Twitter. Credono di rappresentare una fetta enorme della popolazione”.

“E poi ci sono aziende che vogliono trarne profitto”, ha aggiunto. 

“Non credo che Unilever si preoccupi dell’ambiente, ma è qualcosa che devono dire per assecondare i clienti”.

“La classe operaia e la classe media, o le persone che vogliono solo pagare le tasse e vivere la vita, che non trascorrono molto tempo sui social media sono intrappolate in questo, sta invadendo sempre di più la loro vita quotidiana”.

“Ad esempio, per la Germania lasciare l’energia nucleare alle spalle era una posizione puramente politica e ideologica… si scopre che diventeranno più poveri.

Hanno accettato le idee eccentriche delle loro élite nella misura in cui non pensavano che avrebbero avuto un impatto negativo sulle loro vite. Ma ora vedono l’impatto negativo.”

“È la politica scolastica in Virginia, è la politica agricola nei Paesi Bassi, è il prezzo del gas in Francia, è l’energia nucleare in Germania…

Sono molto curioso di sapere come funzionerà, il futuro sarebbe qualcosa come hai appena menzionato, un partito della classe operaia social-conservatore… lo vedi con gli ispanici e i neri della classe operaia negli Stati Uniti che passano a il GOP perché i progressisti in alcune aree sono pazzi.

Vogliono solo passare a un partito di buon senso, penso che sia quello che vediamo in questo momento.”

“C’è un silenzio assordante dei media su queste proteste”, ha continuato. 

“Se osservi negli Stati Uniti e in Europa dove all’improvviso c’è questa preoccupazione tra la classe politica e dei media per la ‘disinformazione’ e per dire… devono stare attenti a quali informazioni escono là fuori. 

Questo fa parte di questo, il modo migliore per prevenire il respingimento da parte di un gran numero di persone è se non sanno che sta succedendo qualcosa.”

“Pensa alla situazione con i camionisti in Canada (sotto il video), quando hanno ritirato la loro conti bancari, si sono assicurati che GoFundMe ritirasse i propri sforzi di finanziamento.

Questo sta minando la possibilità di queste persone di organizzarsi. Non è una cospirazione, è ciò che fanno i gruppi di interesse e questi attori. 

Vedono una potenziale minaccia al loro potere e cercano di indebolirlo”.

Inizia a vedere alle 2:02…

Pubblicato sul sito web: https://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica2/sociopol_greatreset134.htm

®wld

Quello che non abbiamo deciso lo hanno già deciso…

Lascia un commento

di :dammilamanotidounamano

Quello che non abbiamo deciso lo hanno già deciso. Ebbene si, dopo più di due decenni in cui anche l’Italia come altre nazioni prossime ai nostri confini, cedendo sovranità su sovranità si sono unite in una nuova entità chiamata Europa, cambiando il senso di un continente che con le Nazioni presa ognuna per proprio conto Europa non significa niente, in quanto ognuno sente di se stesso l’appartenenza atavica al suolo natio, tanto che un francese non si sentirà mai tedesco, come un italiano non vorrebbe mai essere scambiato per un polacco, avendo i primi una storia mentre i secondi solo un posto nella cronologia della stessa. Pur cambiando tempi e opinioni, quando si parla di entità ognuno guarda il suo orticello e si può stare certi, che nessuno cederà una zolla di terreno se questi lo ritiene suo.

Basta solo esporre il pensiero appena fatto, per capire che la gente comune in caso di bisogno si fida solo dei suoi simili essendo accomunati da fratellanza, piuttosto che di una entità che in poco più di venti anni non ha mai fatto ne intrapreso un pasto comune, e, come si è soliti dire almeno qui nella nostra amata Italia “non mi è fratello ma m’è parente, solo chi ha condiviso con me mangiando assieme un quintale di sale, gli altri niente” ora, visto che questo parametro “un quintale di sale mangiando assieme” lo si raggiunge solo con le abituali frequentazioni, diventa evidente che per quanto riguarda la gente comune, essere europei non interessa veramente a nessuno, tant’è che per farci divenire tali, tale imposizione è stata calata dall’alto e chi ha avuto modo di esprimersi a suo tempo, negò tale assenso e lo negherebbe tuttora, visti i precedenti che in questi anni si sono venuti a creare.

Come non ricordare la solidarietà europea, avuta con le mascherine e i macchinari per l’intubazione nella recente psicopandemia. Oppure cambiando tema, la solidarietà avuta dall’Italia con le immigrazioni, che ci ha visti e continua a vederci come unico approdo europeo per l’immigrazione libera e sconsiderata. Solo campane stonate, come sono la dirigenza europea e quelle nazionali dimostrando tutta la strafottenza dei vari casi, continuano imperterrite a imporre e poi di nuovo a imporre come non esistesse un domani, evitando le risoluzioni ai problemi creandone cosi degli altri.

In Italia poi, si misura la subalternità della nostra comunità politica alla Comunità Europea e questo grazie alla inconsistenza della nostra classe politica alla quale anche una sola classe d’asilo della penisola saprebbe fare la differenza, questa in maggior parte è composta da scappati di casa e/o di scappati dalle RSA, vista l’età raggiunta da alcuni di essi, spesa negli anni facendo chiacchiere che producono solo il “nulla di fatto” da una vita. A parole, ma solo a parole, dicono di fare i nonni mentre nella realtà pensano solo agli affari interni di famiglia e se avanza tempo anche quelli di partito, basta che il tutto però non sconfini nella responsabilità delle proprie azioni, alla quale come ben sappiamo la maggior parte dei politici come saprete sono allergici e lo hanno dimostrato sino alla fine del precedente governo, che pur essendo un governo di abusivi, avvallato da altrettanti abusivi essendo refrattari alle elezioni, hanno eletto un Presidente a sua volta abusivo e prono ai diktat europei, grazie al quale ci siamo trovato Draghi come Premier, quando questi grazie al precedente creatosi sul Britannia nel 1992, se avessimo una Magistratura veramente libera e indipendente, questa lo avrebbe dovuto interdire a qualsiasi compito politico e organizzativo all’interno della Nazione. Il resto del discorso lo lascio al come sempre “ottimo” Silver Nervuti, che nelle sue analisi espone fatti riscontrabili e mai banali.

Fonte: https://dammilamanotidounamano.altervista.org/

®wld

Older Entries