Home

Forse siamo un’altra civiltà che ha perso la memoria…

Lascia un commento

Il Paradiso Perdutol “Blackout” del Campo Magnetico della Terra cancella la Memoria delle Civiltà?

di Scrittura CODICE NASCOSTO 28 Dicembre 2022

dal Sito Web CodigoOculto Informazioni inviate da CFGO

traduzione di Nicoletta MarinVersione originale in spagnolo

È possibile che il “blackout” del campo magnetico terrestre possa cancellare la memoria delle civiltà e provocare un riavvio o un “reset”?

Alcuni ricercatori suggeriscono di sì…

È noto che esiste una connessione tra il lavoro del cervello e il campo magnetico terrestre, che sentiamo durante le tempeste magnetiche.

È anche noto che il campo terrestre è interconnesso con i campi magnetici di altri corpi e della galassia nel suo insieme.

Ma,

in che modo questo influisce sulla memoria delle nostre civiltà e non ricordiamo chi e come ha costruito le Grandi Piramidi d’Egitto e altri episodi perduti della storia?

Il biocampo umano ha una struttura simile alla struttura del campo elettromagnetico di altri corpi cosmici e la relazione tra loro è bidirezionale: i cambiamenti in un campo influenzeranno invariabilmente l’altro, almeno in misura minore.

La scienza della Terra condivide i concetti di gravità, tempo e campo elettromagnetico, ma in realtà sono strettamente interconnessi e riflettono la configurazione della matrice terrestre, che deve essere studiata come un unico sistema, non separatamente.

Si può presumere che le “élite” al potere ci nascondano informazioni rilevanti, ma è impossibile nascondere tutto, soprattutto per un lungo periodo di tempo.

Inoltre, parte dell’antica conoscenza poteva essere tramandata di generazione in generazione… ma questo non avvenne…

Perdita della memoria dell’umanità

In Giordania c’è un posto molto interessante e bello, la città di Petra, capitale dell’antica Idumea e un tempo prospero regno nabateo.

Ma quali tecnologie sono state utilizzate per costruire questo oggetto architettonico unico e da dove i suoi abitanti sono improvvisamente scomparsi, non si sa.

C’è un’opinione secondo cui il problema del periodico “azzeramento” della memoria dell’umanità è associato a cambiamenti o “blackout” del campo magnetico terrestre.

(Wikimedia Commons)

Il sangue umano è, infatti, un cristallo liquido e, se lo si confronta tecnicamente, è una magneto-ferrite che trasporta informazioni.

Quando il campo magnetico terrestre scompare, i cristalli, che conservano informazioni sugli eventi in corso, si disintegrano.

In passato venivano condotti esperimenti per schermare i “volontari” dal campo magnetico naturale della Terra, dopo questi esperimenti i soggetti avevano problemi con la psiche e il successivo adattamento nella società.

Il problema dell’impatto della componente pesante della radiazione cosmica durante l’addestramento degli “astronauti lunari” statunitensi somigliava molto all’effetto stabilizzante del campo magnetico terrestre sul corpo umano.

Per molti versi, e in relazione a questo, 50 anni fa un volo con equipaggio sulla Luna era impossibile. In un volo del genere, gli astronauti correvano il serio rischio di perdere la memoria e impazzire.

Secondo il dottore in scienze mediche ed esecutore responsabile del progetto Mars-500, il problema del cambiamento delle condizioni del campo magnetico, sia sulla Terra che nelle condizioni umane nello spazio al di fuori del campo magnetico terrestre, è assolutamente irrisolto fino ad ora.

Esperimenti con persone in condizioni magnetiche “scaricate” avevano precedentemente rivelato deviazioni nella psiche dei soggetti.

Il fatto che la mancanza di influenza del campo magnetico terrestre possa causare gravi disturbi mentali sia nelle persone comuni sulla Terra che negli astronauti durante i voli interplanetari è dimostrato anche dai risultati di esperimenti in cui i ratti sono stati isolati dal campo magnetico terrestre in un impianto speciale.

I risultati hanno mostrato che gli animali sperimentali hanno perso le loro capacità di comportamento sociale, hanno avuto gravi problemi di memoria, hanno mostrato un’aggressività estremamente elevata, hanno lottato costantemente fino all’esaurimento e hanno anche osservato cambiamenti negli organi interni.

Cambiamento del campo magnetico terrestre

I responsabili dello studio hanno sottolineato che il campo magnetico terrestre colpisce tutti gli organismi viventi.

Inoltre, nella storia dell’esistenza della Biosfera, il campo magnetico terrestre è cambiato periodicamente e in alcuni momenti è addirittura diventato zero.

Forse alcune catastrofi sul pianeta, come l’estinzione dei dinosauri, sono proprio legate alla scomparsa del campo magnetico terrestre in un certo momento.

Con un alto grado di probabilità, possiamo concludere che i cambiamenti nei campi magnetici della Terra sono associati alla conoscenza perduta dell’umanità delle civiltà precedenti:

ad un certo punto del loro sviluppo, le persone hanno “azzerato” i loro ricordi, per analogia con i topi sperimentali, che, in assenza di un campo magnetico, hanno dovuto lottare costantemente fino all’esaurimento per stabilire una gerarchia sociale.

Risvegliandosi dopo lo svenimento, gli animali si rifiutarono di mangiare e continuarono a litigare, dimenticando che la gerarchia sociale era stata stabilita il giorno prima.

Il secondo gruppo di ratti sperimentali si è comportato in modo naturalmente normale senza “spegnere” il campo magnetico nel nuovo terreno.

Acquisizione dell’immagine dal film
“Pandorum”.

Tutti amiamo la fantascienza e di tanto in tanto vediamo come alcuni scrittori di fantascienza avessero la capacità di prevedere (simulare) il futuro.

A questo proposito, ricordiamo ora la trama del film di fantascienza “Pandorum“:

“Nel profondo abisso dello spazio, una nave cosmica…

Due membri della squadra, risvegliati dall’ipersonno, si trovano in una situazione molto difficile: l’attrezzatura non funziona, non ricordano nulla…

Qual era la missione?

Quanto tempo è passato?

Dove sono loro?

Loro chi sono?

Dov’è il tuo paradiso?…

Non hanno risposte a tutte queste domande”.

Può anche darsi che viviamo in una realtà computer-olografica e che il programma venga periodicamente resettato, quindi la memoria dei personaggi viene cancellata e le loro azioni vengono corrette, come nel film “Adjustment Bureau” o viene introdotta un’altra personalità nel corpo (come nella serie “Viaggiatori“) e persino con l’impianto di ricordi (film “The Matrix“).

È anche possibile che un’antica civiltà tecnologicamente avanzata – i costruttori delle Grandi Piramidi Egizie e di altre strutture simili – dopo un improvviso blackout del campo magnetico terrestre abbia perso la memoria, e i suoi rappresentanti non potessero ricordare il loro presente e il loro passato, ed essendo riportati al livello delle tecnologie primitive, furono costretti a ricominciare da capo, contemplando i ricordi nei colossi della loro antica grande creatività.

Forse siamo un’altra civiltà che ha perso la memoria…

È possibile che le testimonianze di quel grande passato di un’umanità precedente restino sotto molti metri di sabbia, ma ce ne dimentichiamo completamente.

Pubblicato sul sito web: https://www-bibliotecapleyades-net.translate.goog/ciencia3/historia_humanidad336.htm?_x_tr_sl=auto&_x_tr_tl=it&_x_tr_hl=it

®wld

Ma le nostre armi non saranno la risposta – L’uragano spazzerà via l’ultimo fiore della nostra cultura

Lascia un commento

Ricevo da Anna Dossena e pubblico: Quale messaggio scrisse nel suo diario ammiraglio Byrd che si spinse fino ai confini del mondo?

Dal canale “История Х”

“Il nome di Richard Byrd è noto a molti appassionati di viaggi polari. La sua fama raggiunse l’apice all’inizio del XX secolo dopo il volo sul Polo Sud. In seguito ha partecipato ad altre 4 spedizioni antartiche, tra cui le strane operazioni della Marina statunitense. Tuttavia, il viaggio descritto nel suo diario solleva molte domande…

Oggi non faremo polemica, ma leggeremo la storia di un ammiraglio che, nel suo diario personale, ha fornito dettagli molto interessanti sulla struttura della Terra

Il diario riguarda una spedizione del 1947. Secondo Byrd, fu costretto a scriverlo perché il Pentagono non gli permise di registrare gli eventi nel rapporto ufficiale. Il diario è stato ritrovato un anno dopo la sua scomparsa.

“…Sto scrivendo questo diario in segreto. Io stesso non lo capisco appieno. Vi racconterò del mio volo artico del 19 febbraio 1947.

Non so cosa mi succederà. Non ne ho il diritto, ma devo scrivere questa storia. Il mondo deve sapere la verità. Spero di avere il coraggio di pubblicarlo.

Ho deciso di saltare la parte significativa con la descrizione dei preparativi, ecc. e di passare direttamente ai dettagli interessanti.

L’operatore radio ha notato alcune macchie rosse. Necessità di esplorare nuove aree. Cambio di rotta.

Gran parte dell’area è coperta da macchie rossastre. Dovremo tornare qui più tardi. Trasmettere le informazioni e tornare alla traiettoria.

Venti minuti dopo: gli strumenti sono andati in tilt. La bussola magnetica e quella giroscopica sono fuori uso. Stiamo usando la bussola solare per mantenere la rotta. L’aereo sembra diventare più pesante.

30 minuti dopo: ci avviciniamo a una catena montuosa non segnata sulle mappe.

Dopo 20 minuti: siamo ancora diretti a nord, per quanto si possa stabilire con precisione.

Lungo la cresta vediamo una piccola radura e un ruscello sotto di noi. Come…? L’operatore radio suggerisce di tornare indietro.

Dieci minuti dopo: sembra che ci sia una foresta sulle pendici della montagna. I tentativi di riparare le apparecchiature di navigazione falliscono.

Scendiamo di quota per vedere meglio la foresta. Verde. Sembra abete rosso.

Qui la luce è diversa. Mi sono ricordato che è passato molto tempo dall’ultima volta che ho visto il sole.

Faccio un’altra inversione a U e stop…. un elefante? No… ha le zanne… com’è possibile?

Rapporto alla base. Non sono sicuro che abbiano recepito il messaggio.

La temperatura esterna è di 23 gradi Fahrenheit.

Miracolo, gli strumenti sono tornati alla normalità. Cerca di entrare in contatto con la base. Niente da fare.

Un’ora dopo: c’è una sensazione di leggerezza. L’aereo stesso sembra essere più leggero. Ho perso il controllo.

Gesù… eravamo circondati da tutti i lati da macchine volanti. Non ho mai visto nulla di simile.

Non posso più pilotare l’aereo. Non capisco come, ma siamo stati catturati.

Alla radio c’è una voce in inglese con uno strano accento.

“Benvenuti nel nostro territorio… Ammiraglio Bird. Vi atterreremo tra pochi minuti.”

L’aereo ha effettuato la propria virata e ha iniziato il processo di atterraggio.

Un’ultima annotazione frettolosa nel registro di volo.

12:55 – Sette uomini alti e biondi si avvicinano a noi. Sono vestiti in tuta da lavoro. Sullo sfondo si vede una grande città pulsante. Non so cosa succederà dopo. Non vedo armi su di loro. Ci chiedono di uscire.

Da questo momento in poi, tutti gli eventi sono descritti a memoria.

Ci viene chiesto di uscire e di seguirli. Dopo qualche istante, ci siamo fermati. La parte del pavimento dove ci trovavamo si sollevò in aria e si diresse verso la città ad alta velocità.

Presto arrivammo a un edificio di dimensioni e architettura incredibili. Siamo stati accompagnati in una stanza con una luce rosa soffusa. Sembrava che la luce provenisse direttamente dalle pareti stesse.

Ci hanno dato una sorta di bevande calde. Il loro gusto delizioso è impossibile da descrivere.

Pochi minuti dopo incontrammo l’uomo che chiamavano “il Maestro”.

Era un uomo anziano, dalla voce soave e dai lineamenti gradevoli. Con un gesto della mano, tirò fuori una sedia e mi invitò a sedermi.

“Vi abbiamo invitato qui perché siamo consapevoli della vostra nobiltà sulla superficie della Terra.

La superficie della Terra? Di cosa stai parlando…

Siete nelle terre di Ariania, ammiraglio. Il mondo dentro la Terra. L’altra faccia della medaglia che la vostra gente non vedrà mai.

Si accomodi, la nostra conversazione non durerà a lungo. Al termine della nostra conversazione, vi riporteremo nel vostro mondo. Ma prima ascoltateci.

Abbiamo iniziato a osservare la vostra razza subito dopo i primi esperimenti nucleari. È stato durante questo periodo di turbolenza che abbiamo inviato i nostri aerei da ricognizione sul vostro mondo.

Vedete, non abbiamo mai interferito negli affari della vostra crudele razza. Ma ora dobbiamo farlo, perché avete una forza non prevista per l’umanità. Sto parlando dell’energia nucleare. Dovete prendere una strada diversa. È un pendio scivoloso su cui inevitabilmente si scivola.

Abbiamo chiesto più volte ai vostri leader di ascoltarci. Abbiamo anche offerto loro della tecnologia in cambio. Ma non vogliono ascoltare.”

– Ma cosa ha a che fare con me?

“Abbiamo scelto voi per testimoniare la realtà del nostro mondo. La nostra storia supera di gran lunga la vostra di migliaia di anni.

Il vostro popolo ha superato il punto di non ritorno. I vostri governanti… preferiscono ridurre il mondo in macerie piuttosto che rinunciare al loro potere e alla loro autorità

Nell’ultimo anno abbiamo cercato ogni giorno di trovare un compromesso, ma invano. Invece del dialogo, ci troviamo di fronte alle armi.

Ma le vostre armi non saranno la risposta. La vostra conoscenza non sarà sufficiente a proteggervi. L’uragano spazzerà via l’ultimo fiore della vostra cultura.

Pensate che stiamo tirando a indovinare. Ma si sbaglia. È già successo in passato. Il Medioevo è durato oltre 500 anni. Avete già perso la vostra civiltà e la perderete di nuovo.

Ma quello che sta per arrivare… Mai prima d’ora siete stati divisi in così tante nazioni.

Credo che alcuni di voi sopravviveranno a questa tempesta.

La storia si ripeterà.

Ora è giunto il momento di tornare in superficie e consegnare questo messaggio.” 

Il nostro incontro si è concluso.

Gli assistenti ci hanno accompagnato all’aereo, che era completamente rifornito di carburante. Ci siamo seduti. L’aereo ha iniziato a decollare da solo.

Una voce nel diario di bordo”Che ora è?!”

Articoli Correlati:

Alieni: Rettiliani, Pleadiani & Umani in Antartide

Il 60° PARALLELO SUD 

®wld

IL SHOFAR & LA SETTIMA TROMBA DELLA LEGALITA’

Lascia un commento

foto Shutterstock

SHOFAR

di: Dottor Roberto Slaviero – 17.01.23

Lo SHOFAR è uno strumento musicale usato dagli ebrei per usi religiosi e di guerra.

È un corno di montone, lavorato in vari modi e ricorda principalmente il famoso passo biblico di Abramo e suo figlio Isacco. Può emettere dei suoni ed armoniche molto varie e potenti. Probabilmente le mura di Gerico caddero anche per forti vibrazioni armoniche di questi “corni da combattimento“.

Il popolo ebraico, continua con la tradizione millenaria e attraverso le loro eggregore di preghiera, uguali su tutto il pianeta, comandano gran parte del mondo.

Le altre religioni sono ormai scollate e decadute, vedi la nostra cattolica, volutamente inficiata a partire dal Concilio Vaticano del 1965, dove fu praticamente rinnegato il protettore anti demoniaco, San Michele.

Lo Shofar, emette delle quinte musicali perfette e ciò mi fa ricordare il Dr Gustavo Adolfo Rol, che attraverso la quinta musicale, il colore verde e il calore, riusciva ad entrare in uno spazio-tempo alterato rispetto al presente, nella nostra Matrix terrestre strutturata sui cinque solidi platonici, ove poteva compiere viaggi ed esperimenti.

Ne parlai anni fa QUI

Logicamente la scienza ufficiale lo trattò come un ingannatore.

Durante la seconda guerra mondiale, salvò migliaia di persone in Italia dalla fucilazione dei tedeschi, raccontando agli ufficiali germanici, dove si trovavano vari oggetti nelle loro case. Loro strabiliati, liberavano dei prigionieri. Visionario forse, chi lo sa … Preambolo obbligato, passiamo al presente.

A Davos in questi giorni vi è l’incontro dei satanisti del WEF, compresi capi di Stato vari. L’ultima delle loro follie espresse, è che la Pedofilia riporterà l’equilibrio nel pianeta. Hanno infiltrati in tutti i governi terrestri e parlano di ecologia ambientale: infatti sono arrivati nella località svizzera, con oltre 2mila voli di Jet privati. Si fottano gli stupidi che credono al riscaldamento da CO2…

Super protetti dall’esercito e polizia svizzera, dovrebbero invece venire rinchiusi in qualche parte e la chiave…buttata via.

Questo vi dà il senso da chi veniamo comandati.

In Danimarca, un’azienda israeliana, sta costruendo la più grande fabbrica di produzione di latte sintetico del mondo.

E si, le mucche scoreggiano troppa CO2 ed inquinano e come Gesù Cristo non vanno più di moda. Pensate le nuove generazioni cosa mangeranno, ammesso che prima però non arrivi una catastrofe, sperata da molti.

Carne sintetica o di vermi o grilli etc.…sono sempre questi satanisti, che hanno occupato anche il Parlamento europeo. Forse si ricordano le invasioni bibliche delle cavallette!

In molti cibi, viene già aggiunto un erbicida, l’Atrazina, che oltre ad essere tossico è un “demasculinizzante“ …

LGBT al comando ed inseminazioni artificiali…e pedofilia sdoganata, non dà loro, ma dai potenti pervertiti. Siamo in buone mani.

Hanno anche la Chiesa vaticana con loro, tanto più che  Ratzinger, da pochi giorni è volato via.

Grande arresto del mafioso siciliano Messina Denaro, dopo anni di latitanza, viveva vicino alla sede Dia a Palermo: un povero vecchio ammalato di cancro.

Prima, quando stava bene non sapevano dove fosse…coup de theatre italico, per spostare le attenzioni mediatiche.

La Giorgia infatti, purtroppo ha dovuto ubbidire alla mafia del MES, degli usurai che ci comandano e se vuol rimanere sullo scranno, non ha molte altre opzioni.

Ma le hanno fatto un bel regalino, con l’arresto!

D’altra parte, nel 1943, quando gli Usa sbarcarono in Sicilia, fecero un accordo con il mafioso siculo-americano Lucky Luciano, il cui avvocato era capo del OSS Usa in Europa e fu poi direttore della Cia negli anni 50 Allen Dulles

http://www.archivio900.it/it/nomi/nom.aspx?id=1386

Quando Kennedy, lo cacciò dopo la disfatta a Cuba della Baia dei Porci … ciao ciao Mr President.

Divenne poi membro della Commissione Warren per l’omicidio Kennedy … così va il mondo, capite!

Un certo giovane ufficiale, Licio Gelli, partecipò alle riunioni durante la fine della guerra con lui ed altri, per la fuga di molti gerarchi nazisti e fascisti, compreso Hitler…

Chi fondò la loggia massonica P2? … ah ah ah

Ragazzi, ma credete ancora alle Tv e giornali e libri di storia?

Ah sì l’ultima palla fantastica: gli aumenti dei problemi cardiaci e delle morti improvvise, sono dovute al fatto che la Terra sta girando più velocemente poiché è vicina all’equin…caz…credeteci, credeteci, non sono i loro Sieri magici mRna…

Beh, anche il cambiamento climatico fa stecchire soprattutto molti atleti o giovani ragazzi e poi fa aumentare i tumori…e sì, logico!

Questa es la mierda che dobbiamo affrontare nella nostra vita terrestre.

E le vostre case?

Non riuscirete più a venderle se non rientrano nelle classi energetiche più alte, a parte quelle sotto tutela e quelle sotto i 50 m2! Sotto i 50 m2 … perchè?

Vogliono che voi viviate in città “pollaio“, in piccolissimi appartamenti, per controllarvi e farvi mangiare, quando sarà il momento, proteine sintetiche. Con denaro elettronico, programmato a scadenza…Schiavi e servi dei potenti che scorrazzeranno con i loro Jet privati nelle loro oasi, pieni di puttani-e…

Magari poi in Italia … aoohh se metemo d’accordo per le classi energetiche…

Nel frattempo grosse aziende mondiali tipo Amazon, stanno licenziando migliaia di persone, prevedendo una sicura recessione mondiale.

L’inflazione, checchè ne dicano, è fuori controllo; in pochi mesi, dopo molti anni di stallo, i prezzi crescono violentemente. Comunque l’Italia per ora regge, poiché gli italiani hanno ancora molto denaro. E quindi, sono i principali obiettivi degli usurai mafiosi internazionali, che sotto mentite spoglie di Europa e via dicendo, ci prostreranno!

Tornando al corno SHOFAR, nel libro Apocalisse di Giovanni Evangelista, rappresentano le sette Trombe del libro.

Non so quante Apocalissi ci siano state fino ad oggi, anche perché molto probabilmente, tutta la Storia è stata riscritta e molti anni sono stati aggiunti.

Ma credo che oggi siamo tra la quinta e sesta Tromba

20. Il resto dell’umanità che non perì a causa di questi flagelli, non rinunziò alle opere delle sue mani; non cessò di prestar culto ai demòni e agli idoli d’oro, d’argento, di bronzo, di pietra e di legno, che non possono né vedere, né udire, né camminare;

21 non rinunziò nemmeno agli omicidi, né alle stregonerie, né alla fornicazione, né alle ruberie.
Apocalisse 9:13-21

Nonostante molti muoiano per cause di guerra o di esperimenti ed avvelenamenti su larga scala, come dice il passo sopra, il resto dell’umanità, crede ancora nei suoi assassini!

È incredibile la stupidità delle menti umane manipolate. Allora come adesso!

Ed è per questo che ogni tanto il Pianeta Terra viene violentemente resettato, con acqua o con fuoco o con scuotimenti ed eruzioni violente.

Credo che la Creazione sia abbastanza sconsolata nel vedere i mancati progressi del Sapiens Sapiens.

Con la settima Tromba, si dovrebbe ritornare ad un minimo di ragione e legalità

Quanto manchi, nessuno lo può sapere e pochi sanno, chi forse sta manipolando gli avvenimenti, per giungere prima alla Settima Tromba.

O magari, sta manipolando le nostre sorti, per non uscire mai dalla Sesta Tromba.

L’unico mezzo per avvicinarci alla Settima, è smettere di credere e di seguire i falsi idoli che stanno al potere, dei media soprattutto.

È smettere di credere alle loro congetture iperspaziali.

È smettere di credere nell’iper tecnologia salvatrice e riavvicinarsi nuovamente alla semplicità della vita, con il Sole che sorge ad oriente e tramonta ad occidente.

Con la Luna, seconda luminaria per rischiarare la notte.

Invece di studiare troppe cose, basterebbe leggere la Genesi biblica per farsi una buona idea, di come il pianeta era stato concepito, per favorire lo sviluppo dell’umanità.

Forse questi demoni odierni, faranno risvegliare chi ne ha voglia, per la cosiddetta salvazione, nella Gerusalemme celeste!

Logicamente, per chi ci crede e non pensa invece, che il mondo si sia auto generato dal nulla!

Domanda: ma il nulla cosa sarebbe?

Salutoni

FONTE

®wld 

Stufato tossico: Big Pharma cerca di iniettare nel bestiame “vaccini” a mRNA

Lascia un commento

Gary Kazanjian

Pubblicato da: Ben Bartee tramite PJ Media Gennaio 13, 2023

Ho già documentato a fondo l’obiettivo Tecnocrate/Transumano di impadronirsi di tutto il materiale genetico sulla terra. (vedi video sotto) Questo articolo è indicativo. Sebbene l’mRNA sia l’attuale vettore per il cambiamento delle funzioni biologiche, sta arrivando la manipolazione diretta del DNA. Gli scienziati genetici megalomani che non vedono alcun problema con il dirottamento della vita stessa devono essere respinti con forza a parole e con i fatti. ⁃ Editore TN

L’industria farmaceutica è stata tranquillamente al lavoro ormai da anni inventando scuse e metodi per iniettare bestiame – la cui carne alla fine finirà nel tratto digestivo umano – con terapie a mRNA commercializzate come “vaccini”.

Un progetto di ricerca in corso presso la Iowa State University intitolato NUOVA TECNOLOGIA DEL VACCINO A MRNA PER LA PREVENZIONE DEL VIRUS RESPIRATORIO SINCIZIALE BOVINO sta sviluppando mRNA vaxx per mucche addomesticate:

Il virus respiratorio sinciziale bovino (RSV) è un significativo patogeno virale [sic] delle giovani vacche che è un componente chiave del complesso della malattia respiratoria e spesso porta a polmonite batterica secondaria… testeremo un nuovo sistema di vaccino a mRNA che abbiamo sviluppato che riduce sostanzialmente il punto di prezzo per gli animali da produzione e può portare a trascrizioni più stabili termicamente compatibili con la vaccinazione in allevamento… Il nostro obiettivo generale è testare un nuovo sistema di mRNA per indurre la protezione immunologica dall’infezione da RSV bovino.

In Australia, il governo vax ha sviluppo di un vaccino a mRNA “accelerato” per i bovini in collaborazione con una società biotecnologica statunitense:

Il vice premier e ministro per il NSW regionale Paul Toole ha affermato che oggi segna un’importante pietra miliare verso la protezione della tecnologia dei vaccini che proteggerà l’industria del bestiame australiana da 28.7 miliardi di dollari.

“I cittadini del NSW al governo stanno prendendo molto sul serio la minaccia dell’afta epizootica e della malattia nodulare della pelle, e questa pietra miliare è un altro passo avanti nella preparazione di un potenziale focolaio”, ha affermato Toole…

“COVID-19 ci ha dimostrato che tutte le possibili strade nello sviluppo di vaccini devono essere esplorate e non lasceremo nulla di intentato”.

Anche la ricerca sulle biotecnologie farmaceutiche è al lavoro vaccini a mRNA della fauna selvatica:

Due terzi dei furetti dai piedi neri allevati in cattività sono stati vaccinati per il nuovo coronavirus e finora non si sa che uno solo dei mustelidi in via di estinzione abbia contratto la malattia.

I ricercatori temono che i furetti dai piedi neri (Mustela nigripes) possano essere in grado di contrarre SARS-CoV-2, il virus che causa il COVID-19 negli esseri umani, dal momento che parenti stretti come il visone europeo (Mustela lutreola) e furetti domestici (Mustela putorius furo) può essere infettato.

Dopo aver scoperto che specie simili possono essere infettate, i ricercatori hanno iniziato rapidamente a farlo aumentare i protocolli di sicurezza negli zoo e al National Black-footed Ferret Conservation del US Fish and Wildlife Service Center in Colorado, la principale fonte del programma di allevamento in cattività e rilascio per il federalmente in pericolo specie.

Quali saranno le conseguenze della vaccinazione di ogni animale in cattività e selvatico sulla Terra? Nessuno lo sa, comprese le sconsiderate aziende farmaceutiche che conducono questo esperimento su larga scala.

È passato molto tempo per smetterla di aggirare il nocciolo del problema: le persone che dirigono questi sforzi sono il male puro e crudo. Se sono letteralmente posseduti da uno spirito fuori dal mondo, semplicemente psicopatici o qualsiasi altra cosa, è oggetto di dibattito.

Ciò che è sempre più indiscutibile è che, qualunque sia la causa principale del loro odio per la vita sulla Terra e la natura stessa (come procuratore di Dio), non si fermeranno fino a quando non saranno a.) neutralizzati con una forza irresistibile (idealmente attraverso la significa) o b.) hanno irreversibilmente infettato l’intero genoma di animali, piante, batteri e funghi con il loro materiale genetico di Frankenstein.

Leggi la storia completa qui …

Fonte

®wld

Come viene distrutta la salute

Lascia un commento

Di Peter B. Meyer – 7 gennaio 2022

Quando emerge una nuova malattia, il sistema immunitario impara a identificarne la firma e la affronta. 

Ironia della sorte, i vaccini, che dovrebbero stimolare questa capacità di reazione, in realtà minano le difese dell’organismo, sovraccaricandole di orribili sostanze chimiche tossiche, DNA proveniente da tessuti animali e feti abortiti, e proteine estranee come virus e batteri vivi o morti.

Si pensi che ai neonati e ai bambini, con le difese immunitarie ancora in formazione, vengono somministrati circa 25 vaccini, comprese le combinazioni, prima dei due anni di età. 

Big Pharma, controllata dallo Stato profondo, guadagna miliardi di dollari all’anno con i vaccini e molto di più con i farmaci per coloro che soffrono di danni al sistema immunitario causati dalle vaccinazioni. 

I cocktail tossici chiamati vaccini interrompono il sistema di decodifica genetica del cervello, cosa che avviene anche con la somministrazione di farmaci farmaceutici che causano i cosiddetti effetti collaterali. Non si tratta affatto di effetti collaterali, ma di effetti creati di proposito. 

Le famiglie di sangue prendono freddamente di mira il sistema immunitario per destabilizzare il corpo umano fin dalla più tenera età e questa è la motivazione alla base delle idee di vaccinazione obbligatoria.

Quando le persone sono sane non possono vendere loro farmaci e trattamenti, ma solo quando sono malate. I rimedi omeopatici sono relativamente poco costosi e disponibili senza prescrizione medica, prima che la cabala intervenisse per sostituirli con farmaci che richiedono la prescrizione del medico. Un sistema che praticamente è un monopolio per i medici e per Big Pharma.

Oggi la cabala controlla tutte le parti delle reti mediche: l’OMS, che ha creato fin dall’inizio, le agenzie di protezione pubblica come la US Food and Drug Administration (USFDA) e i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie; il cartello farmaceutico e le organizzazioni dei medici. Con la proprietà dei media, controllano completamente il gioco. Addirittura, le persone vengono infettate da vaccini auto-replicanti!

Ricordate: i farmaci sintetici sono pericolosi, in genere chiamati farmaci allopatici, in quanto sostituiscono la medicina naturale omeopatica dello Stato profondo, prodotta a un decimo del prezzo da erbe, minerali, piante, ecc. I farmaci sintetici di Big Pharma non guariscono, ma fanno ammalare i pazienti.

Ricevuto da Anna Dossena e pubblicato

®wld

Older Entries