Home

Covid le cure proibite (video completo)

Lascia un commento

Questo è il link diretto: https://www.youtube.com/watch?v=_1KsDNQWrgU

Il video è disponibile anche su www.contro.tv

®wld

I piani di fuga dei privileggiati – I leader finanziari mondiali sanno qualcosa che noi non sappiamo?

Lascia un commento

Perché i miliardari acquistano terreni lontani dalle coste sulla base di profezie o informazioni privilegiate?

In questi giorni, la vita sul nostro fragile pianeta sembra essere minacciata su numerosi fronti, dal cambiamento climatico all’inquinamento, alla sovrappopolazione, alla guerra nucleare. Naturalmente, rimangono anche varie minacce completamente fuori dal controllo dell’umanità, come la possibilità di un grave spostamento polare, un gigantesco brillamento solare dal Sole o un asteroide, per citare alcuni scenari apocalittici.

Le persone stanno appena iniziando a fare deboli sforzi per affrontare le prime minacce create o aggravate dalle attività umane, ma che dire delle seconde minacce cosmiche naturali? Se seguiamo i soldi, sembra che alcune persone privilegiate abbiano fatto piani di fuga chiari negli ultimi anni.

Un articolo di Forbes segue i miliardari che hanno acquistato terreni agricoli in America e in tutto il mondo. I luoghi, lontani dalle coste, sembrano indicare un intento di fuga in caso di innalzamento del livello del mare, dove i sopravvissuti potrebbero fornire risorse per la sopravvivenza autosufficiente.

“Sembra che i territori aridi degli Stati Uniti come il Montana, il New Mexico, il Wyoming e il Texas siano tutte regioni molto popolari per gli individui più ricchi. Miliardari come  John Malone (attualmente il più grande proprietario terriero in America, possiede 2.200.000 acri tra cui Wyoming e Colorado),  Ted Turner  (2.000.000 acri in Montana, Nebraska, New Mexico e North Dakota),  Philip Anschultz (434.000 acri nel Wyoming), Amazon’s  Jeff Bezos (400.000 acri in Texas) e  Stan Kroenke (225.162 acri nel Montana) hanno tutti accumulato terre importanti. Dopo ulteriori ricerche, molti miliardari si stanno preparando per futuri piani di fuga con “case di vacanza” in località remote. Molti di loro hanno anche i loro aerei privati ​​pronti a partire in un attimo.”

Jim Dobson, collaboratore senior di Forbes, chiede:

“Con tutta questa conoscenza della mappatura futura, i leader finanziari mondiali sanno qualcosa che noi non sappiamo?” 

È una domanda interessante, soprattutto dopo aver visto quanto viene investito.

Di seguito VICE News viaggia per vedere il “piano di fuga dell’Apocalisse dell’uno per cento”:

Alcuni ricchi addetti ai lavori sono a conoscenza di informazioni privilegiate sul destino finale dell’umanità? Possiamo solo speculare, ma ci sono state molte profezie su ciò che potrebbe accadere. Prima di andare oltre, cerchiamo di essere molto chiari; queste sono solo profezie e non basate su fatti noti.

Forbes nota due profeti moderni, il futurista Gordon-Michael Scallion e il sensitivo Edgar Cayce. Entrambi prevedevano che un imminente spostamento dei poli avrebbe portato a disastri. Tuttavia, avevano idee diverse su come ciò potesse accadere.

“Scallion credeva che uno spostamento dei poli sarebbe derivato dal riscaldamento globale, dall’attività nucleare e dall’uso improprio della tecnologia. Un altro teorico e psichico Edgar Cayce predisse uno spostamento di 16-20 gradi, mentre Scallion predisse uno spostamento di 20-45 gradi. Cayce predisse che quando entrambi i Mt. Vulcano Etna in Italia e il Monte. Pelée in Martinica scoppierà insieme, ci saranno circa 90 giorni per evacuare la costa occidentale prima che la massiccia inondazione reclami la costa”.

Gordon-Michael Scallion ha sviluppato mappe future del pianeta, mostrando i cambiamenti estremi nei continenti quando un Diluvio Universale ha investito la terra. In Nord America, sembra che coloro che hanno proprietà lontano dalle coste sarebbero davvero molto saggi. Vedi le mappe qui sotto: https://www.youtube.com/embed/UF-qyLfw1Qs

Ma chi è Gordon-Michael Scallion? Secondo Encylopedia.com:

“Gordon-Michael Scallion, un profeta contemporaneo noto per le sue previsioni di grandi cambiamenti, ha iniziato la sua attuale carriera nel 1979. Come consulente elettronico, stava incontrando un cliente quando inaspettatamente ha perso la voce. Si è ricoverato in un ospedale e durante la sua permanenza ha avuto l’ apparizione  di una donna che è entrata nella sua stanza e si è librata parecchi piedi sopra di lui. Iniziò a raccontargli della sua vita, di ciò che era in serbo per il mese successivo e poi degli eventi che si sarebbero verificati nei decenni successivi. Soprattutto, ha previsto importanti cambiamenti sulla  Terra ciò sarebbe iniziato alla fine degli anni ’80 e sarebbe aumentato ogni anno negli anni ’90. Immediatamente dopo la partenza della donna, la voce di Scallion tornò. Sembrava anche che avesse sperimentato un risveglio psichico. Ha iniziato a vedere le aure intorno alle persone ed è emerso come un guaritore”.

Gordon-Scallion ha pubblicato le sue mappe negli anni ’90, prevedendo che i cambiamenti avrebbero avuto luogo nel prossimo futuro. Rimane attivo in spettacoli come Coast to Coast AM.

Edgar Cayce era un sensitivo e chiaroveggente americano e potrebbe essere “il sensitivo più documentato del 20 °secolo”. Era conosciuto come il profeta addormentato poiché rispondeva alle domande mentre cadeva in uno stato di trance mentre una segretaria prendeva appunti. Alcuni dicono che abbia attinto alla registrazione Akashica, alla coscienza universale di tutti gli eventi del passato, del presente e del futuro.

Le previsioni di Cayce sullo spostamento polare sono documentate su Edgar Cayce.org:

Ci sarà quindi uno spostamento dei poli – così dove c’erano quelli di un gelido o di un semi-tropicale diventerà il più tropicale, e cresceranno muschio e felce …”

L’idea che le zone gelide del pianeta saranno di nuovo calde coincide con le previsioni di Gordon-Michael Scallion sull’Antartide:

“L’Antartide diventerà un territorio fertile, ricco di suolo e agricolo. Verrà creata una nuova terra dalla Penisola Antartica alla Terra del Fuoco e ad est verso l’isola della Georgia del Sud”.

Questa idea di un’Antartide senza ghiaccio non è nuova, poiché una mappa del 1500 mostra l’Antartide come priva di ghiaccio. La mappa, composta dall’ammiraglio turco Piri Reis durante quel periodo, mostra il continente in grande dettaglio con caratteristiche che non avrebbero dovuto esistere. Dopotutto, l’Antartide non fu scoperta fino al 1818. Le mappe rimangono un incredibile mistero.

Nel frattempo, la Russia sarebbe risparmiata rispetto a molti luoghi secondo le mappe di Gordon-Scallion. Questa idea sembra coincidere con un altro sensitivo, il cieco “Nostradamus dai Balcani” di nome Baba Vanga. Ha predetto che la Russia sarebbe salita al dominio globale e il suo leader – attualmente Vladimir Putin – sarebbe stato il “signore del mondo”.

Relazionato: Il profeta cieco Baba Vanga predisse che la Russia dominerà il mondo

Ora, ovviamente, non sono solo profeti e sensitivi auto-nominati a suggerire che gli esseri umani dovrebbero essere preparati per potenziali disastri come un imminente cambiamento polare.

Un rapporto di Science Alert rileva che il nord magnetico della Terra si è spostato a un ritmo relativamente rapido di 30 miglia all’anno.

“È un cambiamento minore per la maggior parte di noi, evidente solo alle persone che stanno tentando di navigare in modo molto preciso molto vicino all’Artico. Ma l’inesorabile deriva del polo nord magnetico suggerisce che qualcosa di strano – e potenzialmente potente – sta avvenendo nelle profondità della Terra”.

Sebbene gli scienziati non siano sicuri di cosa stia succedendo, alcuni ipotizzano che un’inversione dei poli potrebbe essere in procinto di accadere, ma potrebbero essere necessari fino a 1.000 anni per invertire completamente. Nessuno lo sa per certo.

D’altra parte, se un’inversione dei poli non è una vera minaccia, il fisico teorico e divulgatore della scienza, il dottor Michio Kaku, dice che è “inevitabile” che un altro enorme brillamento solare avverrà entro il prossimo secolo o due al massimo. Kaku, insieme ad altri fisici, ha lavorato per implorare il Congresso di sviluppare un piano di riserva per la rete elettrica americana. In caso di un altro flare, i satelliti, la rete elettrica e le centrali nucleari potrebbero essere tutti vulnerabili. Kaku dice che gli effetti potrebbero essere simili a numerosi uragani devastanti contemporaneamente.

Puoi ascoltare il dottor Kaku discutere queste idee e altre affascinanti teorie di seguito: (corsivo mio-video non più disponibile) 

Il dottor Kaku ha anche osservato che l’asteroide Apophis potrebbe rappresentare una leggera minaccia per il pianeta quando volerà nel 2029 e di nuovo nel 2036.

Tuttavia, nel 2013, la NASA ha dichiarato che le possibilità che Apophis colpisca la Terra sono “meno di una su un milione”. È passato una volta prima nel 2004, facendo un approccio ravvicinato che preoccupava gli scienziati dell’epoca. Ora stanno compiendo piccoli passi verso lo sviluppo di una tecnologia per contrastare simili minacce di asteroidi. Tuttavia, sembra che saremmo mal preparati in caso di un asteroide nel 2019.

Affronteremo qualcuno di questi disastri naturali nella nostra vita? Nessuno può dirlo con certezza. Né i migliori scienziati né i più rinomati sensitivi o profeti possono predire il futuro con assoluta certezza. Nel frattempo, ci viene ricordato quanto sia preziosa la vita sulla Terra e che ogni giorno è una vera benedizione.

Insieme, possiamo lavorare per proteggere l’ambiente e creare una società più pacifica e amorevole. Per quanto riguarda l’acquisto di bunker lontano dalle coste, potremmo anche lasciare questo lusso alla classe dei miliardari. Così tanto di cui preoccuparsi quando si ha molto più denaro del 99% della popolazione?

Di seguito, Cathy Plesko del Los Alamos National Laboratory parla di Apophis e di ciò che i migliori scienziati del mondo stanno facendo ora per prepararsi a un futuro attacco di asteroidi.

Immagine in primo piano: Screenshot tramite YouTube

Pubblicato sul sito web: https://www.ancient-code.com/

®wld

Il Sequel di Crolla Cabala, Crolla! – Parte 12

Lascia un commento

channel imageQlobal-Change Italia

“Tutto quello che abbiamo visto nelle puntate precedenti è un gioco da ragazzi rispetto a quello che stiamo per condividere con voi. Uno strumento apocalittico, così potente, potrebbe significare la fine dell’umanità come specie libera e sovrana. Tenetevi stretti ai vostri posti, mentre andiamo sempre più in profondità nella tana del coniglio…”

DOWNLOAD & REUPLOAD di tutti i nostri video esplicitamente DESIDERATI! Il nostro lavoro gratuito dovrebbe essere disponibile ovunque.

Seguite Q su
https://qposts.in/

Qlobal-Change è una piattaforma che unisce le notizie alternativi.

Blog:
https://qlobal-change-italy.blogspot.com

Telegram: t.me/QlobalChangeItalia

NewsFEED su Telegram: t.me/QC_Italia_BlogFEED

La parte 11 QUI

La parte 10 QUI

La parte 9  QUI

La parte 8  QUI

Se ti sei perso i “Sequel” dei video precedenti, li puoi trovare QUI

®wld

C-o-r-o-n-a Scandal

Lascia un commento

arrestare fauci e cancelli

Il processo 2.0 di Norimberga è in preparazione: l’OMS ei leader mondiali dovranno rispondere per “crimini contro l’umanità”

HAF

Il processo di Norimberga 2.0 è in preparazione, con un’azione legale collettiva sostenuta da migliaia di avvocati e professionisti medici in tutto il mondo, guidata dall’avvocato tedesco-americano Reiner Fuellmich, che sta perseguendo i responsabili dello scandalo C-o-v-i-d-19 manipolato dal Forum di Davos.

A tal proposito, vale la pena ricordare che Reiner Fuellmich è l’avvocato che è riuscito a condannare il colosso automobilistico Volkswagen nel caso dei convertitori catalitici manomessi, oltre che a condannare Deutsche Bank come impresa criminale.

Secondo Reiner Fuellmich, tutte le frodi commesse dalle aziende tedesche sono irrisorie rispetto ai danni che la crisi del C-o-v-i-d-19 ha provocato e continua a provocare.

Questa crisi del C-o-v-i-d-19 dovrebbe essere ribattezzata “Scandalo C-o-v-i-d-19” e tutti i responsabili dovrebbero essere perseguiti per danni civili dovuti a manipolazioni e protocolli di test falsificati.

Pertanto, una rete internazionale di avvocati d’affari perorerà il più grande caso di illecito civile di tutti i tempi, lo scandalo di frode C-o-v-i-d-19, che si è trasformato nel più grande crimine contro l’umanità mai commesso.

Una commissione d’inchiesta C-o-v–id-19 è stata istituita nel luglio 2020 su iniziativa di un gruppo di avvocati tedeschi con l’obiettivo di intentare un’azione legale collettiva internazionale utilizzando il diritto anglosassone.

Ecco cosa ha detto Reiner Fuellmich sui risultati dell’inchiesta e sulle domande a cui rispondere nel prossimo processo contro l’OMS e i leader mondiali per crimini contro l’umanità:

“Le audizioni di circa 100 scienziati, medici, economisti e avvocati di fama internazionale, condotte dalla Commissione d’inchiesta di Berlino sull’affare C-o-v–i-d-19 dal 10.07.2020, hanno nel frattempo dimostrato con una probabilità vicina alla certezza che il Lo scandalo C-o-v-i-d-19 non è mai stato un problema di salute.

Piuttosto, si trattava di consolidare il potere illegittimo (illegittimo perché ottenuto con metodi criminali) della corrotta “cricca di Davos” trasferendo la ricchezza della gente ai membri della cricca di Davos, distruggendo, tra le altre cose, piccole e medie imprese di grandi dimensioni in particolare.

Piattaforme come Amazon, Google, Uber, ecc. Potrebbero quindi appropriarsi della loro quota di mercato e della loro ricchezza.

Le tre principali domande a cui rispondere nel contesto di un approccio giudiziario allo scandalo C-o-r-o-n-a sono:

1) C’è una pandemia c-o-r-o-n-a o c’è solo una pandemia da test PCR ? Nello specifico, un risultato positivo del test PCR significa che la persona sottoposta al test è infetta da C-o-v-i-d-19 o non significa assolutamente nulla in relazione all’infezione da C-o-v–i-d-19?

2) Le cosiddette misure anti-c-o-r-o-n-a, come il blocco, le maschere facciali obbligatorie, l’allontanamento sociale e le norme di quarantena, servono a proteggere la popolazione mondiale dalla c-o-r-o-n-a?

Oppure queste misure servono solo a far prendere dal panico le persone in modo che credano, senza fare domande, che le loro vite siano in pericolo – in modo che, alla fine, le industrie farmaceutiche e tecnologiche possano generare enormi profitti dalla vendita di test PCR, test antigeni e anticorpi e v-a-c-c-i-n-i, nonché la raccolta delle nostre impronte genetiche?

3) È vero che il governo tedesco ha subito massicce pressioni, più di ogni altro paese, dai principali protagonisti di questa cosiddetta pandemia c-o-r-o-n-a (Drosten, virologo all’ospedale Charité di Berlino; Sig.Wieler, veterinario e capo dell’equivalente tedesco del CDC, l’RKI; e il signor Tedros, capo dell’Organizzazione mondiale della sanità o OMS) perché la Germania è conosciuta come un paese particolarmente disciplinato e doveva quindi diventare un modello per il resto del mondo per la sua aderenza rigorosa e, naturalmente, riuscita alle misure c-o-r-o-n-a?

Le risposte a queste tre domande sono urgentemente necessarie perché il presunto nuovo e altamente pericoloso c-o-r-o-n-av-i-r-u-s non ha causato alcun eccesso di mortalità in nessuna parte del mondo, e certamente non qui in Germania.

Ma le misure anti-c-o-r-o-n-a, la cui unica base sono i risultati del test PCR, che a loro volta sono tutti basati sul test tedesco di Drosten, hanno nel frattempo causato la perdita di innumerevoli vite umane e hanno distrutto l’esistenza economica di innumerevoli aziende e privati ​​in tutto il mondo.”

(Guarda il video al link originale QUI)

Queste le conclusioni della commissione:

‘La crisi della c-o-r-o-n-a deve essere ribattezzata “C-o-r-o-n-a Scandal”

È:

• Il più grande caso di illecito mai commesso

• Il più grande crimine contro l’umanità mai commesso

I responsabili devono essere:

• Penalmente perseguito per crimini contro l’umanità.
• Denunciato per danni civili

Deceduti:

• Non c’è un eccesso di mortalità in nessun paese
• La mortalità da v-i-r-u-s c-o-r-o-n-a è uguale all’influenza stagionale
• Il 94% dei decessi a Bergamo è stato causato dal trasferimento di pazienti malati in case di cura dove hanno infettato anziani con un sistema immunitario debole
• Medici e ospedali in tutto il mondo sono stati pagati per dichiarare vittime decedute di C-o-v–i-d-19
• Gli Stati Uniti con e senza blocchi hanno statistiche comparabili sulla malattia e sulla mortalità

Le autopsie hanno mostrato:

• Quasi tutti i decessi causati da gravi condizioni preesistenti • Quasi tutti i decessi erano persone molto anziane
• Svezia (nessun blocco) e Gran Bretagna (blocco rigoroso) hanno statistiche comparabili su malattie e mortalità

Salute:

• Gli ospedali rimangono vuoti e alcuni rischiano la bancarotta
• Le popolazioni hanno l’immunità dei linfociti T da precedenti ondate influenzali
• L’immunità della mandria necessita solo del 15-25% di infezione della popolazione ed è già raggiunta
• Solo quando una persona ha sintomi può un’infezione essere contagiosa

Test:

• Molti scienziati definiscono questa una pandemia da test PCR, non una pandemia c-o-r-o-n-a
• Persone molto sane e non infettive possono
risultare positive • La probabilità di falsi positivi è dell’89-94% o quasi certa
• Il Prof. Drosten ha sviluppato il suo test PCR da un vecchio v-i-r-u-s SARS senza aver mai visto il vero v-i-r-u-s Wuhan dalla Cina
• Il test PCR non si basa su fatti scientifici riguardo alle infezioni
• I test PCR sono inutili per il rilevamento di infezioni
• Un test PCR positivo non significa che sia presente un’infezione o che è stato trovato un v-i-r-u-s intatto
• L’amplificazione dei campioni su 35 cicli non è affidabile, ma l’OMS ha raccomandato 45 cicli

Illegalità:

• Il governo tedesco ha bloccato, ha imposto l’allontanamento sociale / l’uso di maschere sulla base di un’unica opinione
• Il blocco è stato imposto quando il v-i-r-u-s si stava già ritirando
• I blocchi erano basati su infezioni inesistenti
• Ex presidente della Confederazione tedesca la corte costituzionale dubitava della costituzionalità delle misure della C-o-r-o-n-a
• L’ex giudice della corte suprema del Regno Unito Lord Sumption ha concluso che non c’erano basi fattuali per il panico e nessuna base giuridica per le misure della C-o-r-o-n-a
• RKI tedesco (equivalente CDC) ha raccomandato di non eseguire autopsie
• Le misure della C-o-r-o-n-a non sono sufficienti base fattuale o giuridica, sono incostituzionali e devono essere immediatamente abrogate
• Nessuno scienziato serio dà alcuna validità ai falsi modelli informatici del famigerato Neil Ferguson che avvertono di milioni di morti
• I media mainstream hanno completamente omesso di riportare i veri fatti della cosiddetta pandemia
• La democrazia rischia di essere sostituita da modelli totalitari fascisti
• Drosten (del test PCR), Tedros dell’OMS e altri hanno commesso crimini contro l’umanità come definito nel Codice penale internazionale
• I politici possono evitare di litigare con i ciarlatani e i criminali avviando la discussione scientifica pubblica attesa da tempo

Cospirazione:

• I politici ei media mainstream hanno deliberatamente spinto le popolazioni al panico
• I bambini sono stati calcolati per far sentire responsabili “della dolorosa morte torturata dei loro genitori e nonni se non seguono le regole C-o-r-o-n-a”
• Il test PCR senza speranza viene utilizzato per creare paura e non per diagnosticare
• Non si può parlare di una seconda ondata

Lesioni e danni:

• Prove di enormi danni sanitari ed economici alle popolazioni

Le misure anti-C-o-r-o-n-a hanno:

• Ha ucciso innumerevoli persone
• Ha distrutto innumerevoli aziende e individui in tutto il mondo
• I bambini vengono portati via dai loro genitori
• I bambini sono traumatizzati in massa
• Sono previsti fallimenti nelle piccole e medie imprese

Ricorso:

• Una class action deve essere intentata negli Stati Uniti o in Canada, con tutte le parti interessate nel mondo che hanno l’opportunità di aderire
• Le aziende e i lavoratori autonomi devono essere risarciti per i danni ‘

La scritta sul muro è per Gates, Hancock, Fauci e i suoi amici? Ebbene, le cause sono state intentate e il curriculum di Reiner Fuellmich suggerisce certamente che non hanno alcuna possibilità.

Fonte: DailyExpose.co.uk

Pubblicato sul sito web: https://humansarefree.com/

®wld

La misteriosa borsetta degli dei

Lascia un commento

Share: FacebookTwitterPinterest

La misteriosa “Borsa degli dei” – Raffigurata in Sumer, America e Göbekli Tepe

di: Ancient Code Team
dal sito web: AncientCode

Com’è possibile che raffigurazioni millenarie degli Anunnaki mostrino gli dei che trasportano una borsa misteriosa, e dall’altra parte del mondo troviamo la stessa cosa raffigurata dalle antiche civiltà mesoamericane ?

Raffigurata dalle antiche rappresentazioni sumere degli Anunnaki, la misteriosa “borsetta” degli dei è vista in diverse culture in America e in Göbekli Tepe.

Coincidenza…?

Prove convincenti – trovate negli ultimi due decenni – hanno dimostrato che l’ umanità è una specie con amnesia

Le innumerevoli scoperte fatte in tutto il mondo ci hanno costretti a mettere in discussione tutto ciò che riguarda l’origine dell’umanità, le culture antiche e la storia in generale.

Lentamente e pezzo per pezzo, abbiamo esplorato e raccolto piccoli pezzi di un ENORME puzzle che ci hanno guidato nella giusta direzione durante la ricerca di risposte che gli studiosi tradizionali non sono stati in grado di rispondere completamente.

Come puoi spiegare le innumerevoli somiglianze tra le civiltà che abitavano la Terra migliaia di anni fa, separate da decine di migliaia di chilometri?

Perché quasi tutte le antiche culture sulla Terra hanno deciso di costruire piramidi ?

E perché così tante piramidi sono stranamente simili?

È come se quasi tutte le civiltà antiche seguissero lo stesso modello.

È come se in qualche modo le culture antiche fossero interconnesse migliaia di anni fa.

Uno degli enigmi più interessanti e sbalorditivi può essere fatto risalire all’antica Mesopotamia – comunemente indicata come la culla della civiltà – dove un motivo misterioso ha spinto molti autori a mettere in discussione la storia come ci è stato insegnato.

Gli antichi Sumeri raffiguravano gli Antichi Anunnaki con oggetti curiosi.

Due degli oggetti più interessanti visti nelle antiche divinità sumere erano l ‘ ” orologio da polso ” visto su quasi tutte le raffigurazioni e la misteriosa ” borsa ” portata dagli dei.

Curiosamente, se percorriamo migliaia di chilometri in tutto il mondo dalla Mesopotamia alle Americhe, scopriremo che gli antichi Maya, gli Aztechi e altre antiche civiltà utilizzavano lo stesso motivo quando descrivevano le loro divinità.

Inoltre, se viaggiamo in Egitto, vedremo che il simbolo Ankh era anche portato in giro dagli dei proprio come la borsa misteriosa nell’antica Mesopotamia e nelle Americhe.

Perché antiche civiltà in America, Egitto e antica Mesopotamia raffiguravano le loro divinità che portavano in mano un oggetto misterioso ?

È possibile che tutte le antiche culture in America, Egitto e Mesopotamia siano state visitate dagli stessi “Dei”?

È interessante notare che gli Antichi Anunnaki erano quasi sempre rappresentati in una forma umanoide, anche se numerosi tratti indicano chiare differenze tra gli Anunnaki e gli umani ordinari, i lineamenti del viso degli Antichi Dei Anunnaki erano sempre ben nascosti grazie alle grandi barbe.

Proprio come gli antichi Sumeri raffiguravano le loro divinità in una forma umanoide, gli antichi egizi e le diverse culture delle Americhe facevano la stessa cosa.

La domanda ovvia qui è,

Perché…?

Perché le culture antiche – separate a migliaia di chilometri l’una dall’altra – rappresentavano le loro divinità in un modo quasi identico?

Inoltre, com’è possibile che gli antichi Sumeri raffigurassero i loro dei che trasportavano una borsa misteriosa e che le persone dall’altra parte del mondo facessero la stessa cosa?

Nel sito archeologico di La Venta, troveremo una stele di pietra raffigurante l’antico dio mesoamericano Quetzalcoatl, che curiosamente tiene in mano la stessa “Borsa” che vediamo nelle antiche raffigurazioni sumere.

Ma questo non è l’unico sito in Messico in cui è stata trovata la curiosa rappresentazione.

Se viaggiamo a Tula – un importante centro regionale che raggiunse il suo apice come capitale dell’Impero Tolteco tra la caduta di Teotihuacan e l’ascesa di Tenochtitlan – troveremo le loro massicce statue “atlantidee”, e se osserviamo da vicino, lo vedremo notare che ancora una volta è presente la misteriosa borsetta.

Rovine del tempio tolteco a Tula, in Messico Credito: Pinterest

Se viaggiamo a Göbekli Tepe, situato su una remota collina nel sud della Turchia, troveremo la stessa COSA. Göbekli Tepe è uno dei templi megalitici più antichi (se non “il più antico”) del nostro pianeta.

Lì, intricati massicci pilastri di pietra disposti in una serie di anelli si ergono alti e orgogliosi raccontando una storia millenaria quando diverse civiltà governavano il pianeta.

Le pietre enormi si credeva di essere stato scolpito da neolitici cacciatori-raccoglitori circa 12.000 anni fa, anche se le recenti prove indicano verso il fatto che Gobekli Tepe è stato infatti costruito da una società molto più avanzato di quanto i ricercatori sono disposti ad accettare ..

Il misterioso tempio, che consiste di tre enormi cerchi di pietre è stato deliberatamente sepolto per una ragione sconosciuta in un lontano passato.

Dopo 13 anni di scavi, gli archeologi che indagavano sull’antico sito non sono riusciti a recuperare un solo strumento per il taglio della pietra.

Nessuno è stato in grado di capire come l’umanità antica, che si credeva incapace di tali feste, abbia eretto alcune delle più grandi opere in pietra del pianeta.

La presenza della misteriosa borsa, portata dagli dei, indica che queste due culture si sono collegate in modo misterioso?

Perché le culture antiche rappresentavano i loro dei che portavano la misteriosa borsetta?

Cosa c’era dentro?

E, cosa più importante, com’è possibile che la misteriosa borsetta sia presente in diverse civiltà in tutto il mondo, che secondo gli studiosi tradizionali non sono mai state collegate?

E se gli Antichi Anunnaki – rappresentati dagli Antichi Sumeri – e gli Dei che hanno visitato le antiche civiltà Maya, Azteca, Tolteca e Olmeca fossero in realtà la STESSA …?

Cosa pensi che questa borsa misteriosa debba rappresentare?

Pensi che sia solo una coincidenza che questi tre siti – e ce ne sono altri – siano tutti uguali?

Cosa poteva essere stato portato dagli “Dei” di così importante che quasi tutte le culture antiche dovevano illustrarlo

video

Pubblicato sul sito web: https://www.bibliotecapleyades.net/

®wld

Older Entries