Home

Inizia: La demonizzazione dei non #vacinati

Lascia un commento

ST ILLUSTRAZIONE -CHNG

Pubblicato da: Helen Hunt tramite Off-Guardian

Se fossi un professore di storia del mondo, farei questo articolo come lettura obbligatoria e poi trapasserei i concetti nella testa dei miei studenti. Il pensiero critico deve sopravvivere se la civiltà occidentale vuole sopravvivere, ma i tecnocrati hanno altre idee per il dominio del mondo. Editor TN

In La sedia d’argento, libro 6 del magnifico di CS Lewis Le cronache di Narnia, le prime pagine descrivono una scuola “mista”, cioè per ragazzi e ragazze, che era…

non così mescolato come le menti delle persone che lo gestivano. Queste persone avevano l’idea che ragazzi e ragazze dovessero essere autorizzati a fare ciò che volevano. E sfortunatamente ciò che piaceva di più a dieci o quindici ragazzi e ragazze più grandi era fare il prepotente con gli altri. Ogni sorta di cose, cose orribili, è successo … [e] le persone che le hanno fatte non sono state espulse o punite. Il capo ha detto che erano casi psicologici interessanti e li ha fatti chiamare e ha parlato con loro per ore. E se sapevi il tipo giusto di cose da dire al Capo, il risultato principale era che diventavi un favorito piuttosto che altro”.

La scuola si chiama Experiment House ed è un luogo squallido e noioso dove, anche se dà l’impressione che “ognuno faccia quello che vuole”, è davvero un luogo in cui tutti devono adattarsi e chi non lo fa viene individuato e perseguitato .

I due eroi della storia, Scrubb e Jill, non si adattano affatto e vengono inseguiti da un gruppo di bulli quando si scontrano contro il muro in fondo al giardino. Sono intrappolati, senza nessun altro a cui rivolgersi. Nel muro c’è una porta sempre chiusa a chiave. Ma in questa occasione si apre.

Si aspettavano di vedere il pendio grigio ed erico della brughiera salire e scendere fino a unirsi al cupo cielo autunnale. Invece, un raggio di sole li incontrò. Si riversava attraverso la porta come la luce di un giorno di giugno si riversa in un garage quando apri la porta. Ha fatto brillare le gocce d’acqua sull’erba come perline e ha mostrato la sporcizia sul viso macchiato di lacrime di Jill.

E così, proprio mentre stanno per essere catturati, Scrubb afferra la mano di Jill e la tira… “attraverso la porta, fuori dal cortile della scuola, fuori dall’Inghilterra, fuori dal nostro mondo in quel posto.”

Chissà se i bambini leggono più questi libri? Mi chiedo se i bambini leggano ancora libri, o se semplicemente fissano uno schermo illuminato e parlano dentro e lui risponde. Questi libri potrebbero comunque essere presto banditi come propaganda suprematista bianca. Chissà?

Lewis non è molto gentile con gli adulti nei suoi libri. Ma questo perché gli adulti non sono molto gentili con i bambini. Gli adulti hanno perso il senso di meraviglia. Le azioni chiassose dei bambini sono odiose perché ricordano agli adulti ciò che hanno perso. Bambini devi obbligatoriamente conformarsi.

Ogni bambino che è un po’ diverso capisce esattamente come si sentono Scrubb e Jill. Per coloro che non si adattano, la scuola è un luogo terrificante di tortura e terrore.

Quello che stiamo facendo ora ai nostri bambini con mascherine e #vaccini è un modo per rendere i bambini così compiacenti da non pensare mai a un altro pensiero che li faccia dubitare di cosa c’è “dietro la porta nel muro”.

I figli sono la merce di scambio che si tiene sopra la testa di quei genitori che sono anche inclini a essere solo un po’ diversi. Le conseguenze dell’essere diversi un tempo erano così benigne. Ora potrebbero benissimo essere la morte.

Qualcuno che una volta era considerato un amico potrebbe starnutire o toccare la mano di un’altra persona, o ridere troppo vigorosamente e si infetta. Certo è meglio vivere in isolamento, dipendenti da dispositivi elettronici per divertimento e compagnia. Il mondo esterno è troppo imprevedibile.

Nel mio ultimo pezzo Felicemente scivolare nelle nostre giacche dritte, ho parlato della storia di drogare i nostri figli e di come ci ha portato a rinunciare così facilmente ai nostri figli sull’altare di Big Pharma. Questo, a sua volta, ci ha portato dove siamo ora, permettendo allo Stato di somministrare un #vaccino sperimentale ai nostri bambini, e presto anche ai bambini.

Alla fine di maggio oltre 600,000 bambini hanno ricevuto una prima dose di  #Vaccinazione C-o-v-i-d-1-9 Pfizer-BioNTech. Entro la fine di giugno, finita ~7 milioni di persone di età inferiore ai 18 anni sono stati #vaccinati.

Eppure è ancora solo via libera per l’uso di emergenza. Perché stiamo facendo questo? Perché utilizziamo i nostri figli come cavie per proteggere gli adulti, quando è stato dimostrato che questa malattia colpisce poco i bambini, né la trasmettono facilmente?

La cosa più preoccupante è che i #vaccini Moderna e Pfizer sono i primi #vaccini autorizzati da usare m-R-N-A. Lasciami solo dire che non sono un anti-vaxxer. Tuttavia, ammetto che dall’inizio di questa #pandemia, io, insieme a molte altre persone, ho iniziato a mettere in discussione cose a cui una volta credevo semplicemente perché il nostro governo mi aveva detto che avrei dovuto.

Un anno fa vivevo a Luxor, in Egitto, vivendo ogni tipo di avventure selvagge mentre i miei amici a casa erano chiusi nelle loro case e appartamenti. Ho scritto di quelle esperienze in una serie di tre saggi qui. Come la maggior parte delle persone, ho già accettato che non tutto ciò che ho letto nelle notizie fosse vero. Ma non mi ero mai reso conto di quanto fossero gravi le bugie fino a quando non è arrivata la #pandemia.

Dal mio punto di osservazione lontano in giro per il mondo, in un posto che non ha chiuso perché i villaggi non possono farlo, ho iniziato a notare come ogni singola testata giornalistica dicesse le stesse cose. Usato le stesse parole d’ordine. Ho visto come si stava creando la tensione tra il presidente Trump e la sua task force sulla #pandemia, in particolare il dottor Fauci. Ho visto come ad ogni svolta, non importa cosa dicesse Trump, giusto o sbagliato che fosse, doveva essere screditato.

Quando Trump ha interrotto i viaggi in Cina, è stato accusato di xenofobia. Per “mandare un messaggio” Presidente della Camera Nancy Pelosi ha girato la Chinatown di San Francisco San, dicendo che non c’era motivo per cui turisti o gente del posto dovessero stare alla larga. Il giorno dopo il divieto di viaggio di Trump, Biden lo ha accusato di isteria, xenofobia e allarmismo. Eppure, mesi dopo i media hanno fatto capire che Trump non aveva fatto abbastanza e se Biden fosse stato al comando, avrebbe fatto molto di più. Cosa avrebbe fatto? Ha tenuto aperte le frontiere come sta facendo adesso? Tutto è una contraddizione.

Quando Trump ha cercato di rassicurare il pubblico per non creare panico, è stato accusato di mentire intenzionalmente al popolo americano. Eppure queste erano informazioni che aveva avuto direttamente da Fauci e non è mai stato accusato della stessa cosa. Fauci ha cianciato avanti e indietro sulle maschere, ammettendo di aver mentito al pubblico sul fatto che le maschere non fossero efficaci nel fermare la diffusione del C-O-V-I-D . A quanto pare lo ha fatto in modo che non ci fosse carenza di operatori sanitari. La stampa non sembra avere problemi con questo.

Ma se il nostro esperto di malattie infettive numero uno ammette di averci mentito, come facciamo a sapere che non lo farà di nuovo “per il nostro bene?” Quello che abbiamo imparato da tutto questo è che la verità non ha importanza. Finché le bugie ci fanno sentire come dovremmo sentirci, le inghiottiamo.

Come potevamo sapere che Fauci aveva ragione e tutti gli altri esperti scientifici che non erano d’accordo con lui avevano torto? Non importava. Non ci potrebbe essere dissenso.

Ho visto come le informazioni venivano tenute nascoste al pubblico. Sono diventato frustrato e ho iniziato a cercare informazioni altrove. Non avevo mai ascoltato veramente Fox News. Quindi, ho controllato. Ho imparato rapidamente che non potevo condividere nulla di ciò che avevo scoperto sui social media. Sarei stato deriso, urlato contro e senza amici. Non potevo dire che mi stesse dando una prospettiva che non stavo ottenendo sulla CNN. Non necessariamente giusto o sbagliato. Solo un’altra prospettiva. E avevo bisogno di almeno un punto di vista opposto da cui confrontare le informazioni approvate dallo Stato che stavo ricevendo.

Nuovi media sono emersi come Newsmax. Ho iniziato ad apprezzare The Epoch Times. Ho ascoltato e guardato i video di giornalisti come Andy Ngo che erano sul campo a girare filmati crudi delle rivolte che i giornalisti mainstream si sono rifiutati di farci vedere. Ho letto il suo libro, Unmasked, e ho imparato come è stato screditato dai giornalisti mainstream. Ho molto rispetto per Andy Ngo e sono grato per il suo coraggioso reportage, di fronte agli attacchi fisici e alle minacce di morte che sono diventate così gravi che ha dovuto lasciare il paese.

Nel lontano aprile del 2020, Mike Pompeo ha chiesto la verità a Pechino sul fatto che il C-O-V-I-D -1-9 sia fuggito dal laboratorio di Wuhan durante gli esperimenti e la Cina lo ha coperto incolpando i mercati alimentari “umidi”. Questo mi sembrava plausibile. Tuttavia, Pompeo ora afferma di aver ricevuto respingimento contro qualsiasi tipo di indagine. Come tante altre teorie plausibili avanzate da Trump e dal suo team, tutti i riferimenti a C-O-V-I-D originati in un laboratorio sono stati rimossi da Internet. Chiunque abbia osato parlarne è stato etichettato come un teorico della cospirazione e escluso dai propri account sui social media.

Ora, improvvisamente, è su tutti i notiziari. Un anno dopo TRASHING la teoria secondo cui il C-O-V-I-D ha avuto origine da un laboratorio di Wuhan perché Trump ha sostenuto il suggerimento: i principali organi di stampa americani hanno svegliato all’improvviso inizia a chiedere se è vero!

Perché? Questo è un mistero di cui vorrei trovare la risposta.

E poi c’è l’idrossiclorochina. E, dovrei aggiungere Ivermectin. Anche se non ne parlerò qui, è lo stesso scenario e lo vedrai molto nelle notizie ultimamente, troppo tardi per così tante persone.

Nell’aprile 2020, un piccolo studio francese ha mostrato HCQ combinato con azitromicina, un antibiotico, è risultato sicuro ed efficace nel ridurre la conta del #virus C-O-V-I-D -1-9 nei pazienti che avevano contratto la malattia per la prima volta. Il signor Trump ha immediatamente citato lo studio – poiché era una buona notizia – il mondo era al culmine della #pandemia e l’HCQ era stato approvato e utilizzato dai medici per 85 anni per curare sia la malaria che alcune malattie autoimmuni.

Invece di essere salutato come speranzoso, è stato immediatamente cestinato dai media. Notizie false. Non seguire la scienza. Ma mi chiedevo. Non ci voleva uno scienziato missilistico per capire che Big Pharma, in collusione con chiunque avesse investito in essa, aveva buone ragioni per screditare HCQ. Il farmaco era economico e di facile somministrazione. Se milioni di persone iniziassero a prendere questo farmaco, insieme ad altre terapie, e iniziassero a migliorare, quale giustificazione ci sarebbe per #vaccinare il mondo intero?

Quando, nel luglio del 2020, un gruppo si fa chiamare Medici in prima linea d’America, si fermò sui gradini del nostro edificio capitale e parlò dei meriti dell’idrossiclorochina, descrivendo le maschere come inutili, furono derisi come ciarlatani. Un video del loro discorso appassionato è diventato immediatamente virale ed è stato rimosso da tutti i social media il giorno successivo.

Mi è diventato chiaro che chiunque, non importa quanto prominente, non importa quanto onesto, chi osava mettere in discussione la propaganda autorizzata dallo Stato veniva messo a tacere, screditato e licenziato dalle loro posizioni. Perché non li stavamo ascoltando?

Se, come diceva sempre e continua a dire Fauci, “semplicemente non lo sappiamo [riempi lo spazio vuoto]”, perché non dovrebbero accogliere l’aiuto di una gamma più ampia di competenze? Questi erano medici che mettevano in gioco la loro reputazione per parlare. Erano in trincea, a curare i pazienti. Non erano teorici come il dottor Fauci, che giocavano a fare il dio nei laboratori, ricevendo sovvenzioni da Big Pharma con la comprensione di cui avevano bisogno per raggiungere la conclusione richiesta.

Ero propenso a pensare che forse questi dottori avessero qualcosa di importante da dire. Eppure, quando ho provato a dare quel suggerimento sui social media, di nuovo, sono stato abbattuto. La gente si stava davvero preoccupando per me. Mi stavano facendo il lavaggio del cervello.

Da chi? Stavo semplicemente confrontando le possibilità. Un tempo si chiamava pensiero critico. Ora, le menti di tutti erano completamente chiuse a qualsiasi richiesta. Non avevo mai provato niente del genere.

Forse le generazioni future guarderanno indietro alla negazione di HCQ e Ivermectin al pubblico per trattare questa malattia come uno dei più grandi crimini della storia. Quante vite si sarebbero potute salvare se questi farmaci poco costosi e facilmente accessibili, insieme ad altre terapie, fossero stati usati all’inizio? Forse milioni.

Rinomati funzionari della sanità pubblica di tutto il mondo hanno denunciato le misure draconiane adottate nella “Dichiarazione della Grande Barrington:”

La dichiarazione di Great Barrington – In qualità di epidemiologi di malattie infettive e scienziati della salute pubblica, nutriamo gravi preoccupazioni per gli impatti dannosi sulla salute fisica e mentale delle politiche prevalenti sul C-O-V-I-D -1-9 e raccomandiamo un approccio che chiamiamo Protezione mirata.

Immediatamente, tutti questi esperti furono screditati e messi a tacere. Il potere onnicomprensivo di controllare le informazioni stava diventando evidente.

Kary Mullis, l’inventore di il test PCR stesso ha detto che non era un test affidabile per i #virus. Le sue parole furono messe a tacere, o contorte per significare qualcos’altro, anche se quello che disse era molto chiaro.

Nel frattempo, l’influenza è magicamente scomparsa. Questo è stato a causa delle maschere e dei blocchi che ci è stato detto. Ma allora, perché non ha funzionato per il C-O-V-I-D ?

Se anche il metodo di test che stavamo usando non fosse accurato, o potesse essere manipolato per creare risultati più o meno positivi quando necessario, come potremmo essere sicuri di qualcosa?

Abbiamo un video del 2017 in cui il Dr. Fauci ha effettivamente avvertito di una #pandemia e di un scoppio a sorpresa. Ma non sembra avere importanza.

Abbiamo il tesoro di e-mail del dottor Fauci, dove sembra che abbia potenzialmente cercato di nascondere la possibilità molto reale che il #virus provenisse dal laboratorio di Wuhan. Le e-mail lo mostrano mentre si mette le mascherine, giustificandolo dicendo che la scienza è cambiata.

Ma la scienza di chi? Quando è consentita una sola voce, quella di coloro che hanno tutto da guadagnare dal nascondere la verità, allora la “scienza” diventa uno strumento di controllo piuttosto che un metodo con cui troviamo la verità.

Nonostante le rivelazioni, i media statali sono ancora innamorati di Fauci. chiedendogli domande delicate, sbavando sulla sua santità, proprio come fanno sul comportamento del nonno e completamente non minaccioso di Biden.

Cioè, tranne quando Biden si sveglia abbastanza a lungo, come ha fatto in un recente evento, per strizzare gli occhi a una bambina tra il pubblico, di non più di 10 anni, e dire,

Io, uh, adoro quelle mollette nei tuoi capelli, amico. Ti dico una cosa, guardala. Sembra che abbia 19 anni seduta lì come una piccola signora con le gambe incrociate”.

sondaggio durante il voto ha mostrato che quasi la metà degli elettori di Biden ha affermato che il loro voto non era tanto per Biden quanto contro Trump.

Qualunque cosa sarebbe meglio di quel maniaco razzista di Orange Man Bad.

Meglio mentire, meglio far morire le persone senza i farmaci terapeutici che avrebbero potuto salvarle, meglio lasciare la Cina fuori dai guai, che ammettere che Trump aveva ragione nulla.

Riempi le persone di così tanta paura e odio che non sospettano l’ovvio: che gli dei dietro il sipario; artisti del calibro di Mark Zuckerberg, Jeff Bezos e Bill Gates, stanno guadagnando potere assoluto sulle nostre menti e sui nostri corpi e noi glielo stiamo rinunciando senza battere ciglio.

Durante la #pandemia i 644 miliardari della nazione hanno guadagnato quasi $ 1 trilione di patrimonio netto totale, secondo un nuovo analisi, mentre gli americani più poveri lottano con salari e posti di lavoro persi. Non significa niente per nessuno? Le implicazioni non sono ovvie?

Apparentemente no. Non ho finito la mia serie Netflix. Lo hai visto? Cosa mi consigli di guardare dopo?

Prenditi cura di noi. Tienici al sicuro. Farci addormentare con i nostri smartphone e i nostri farmaci, coprirci il viso, somministrarci i #vaccini.

Una volta che Trump se n’era andato, anche chiunque avesse pensato la stessa cosa, vale a dire chiunque avesse messo in discussione lo Stato, doveva essere screditato. È stata tracciata una linea. Non c’era via di mezzo.

O eri un mascheratore e un vaxxer o eri un eretico. E sappiamo tutti cosa succede agli eretici.

Quando si è verificato il 6 gennaio, Biden lo ha definito il peggior evento terroristico della nostra storia. Terrorismo interno, questo è ciò che dobbiamo affrontare ora. Anche se coloro che hanno preso d’assalto la capitale sono stati fatti entrare dalla polizia, non avevano armi e non hanno ucciso nessuno. Chiamati assassini quando l’unica persona uccisa quel giorno era Ashli ​​babbitt. Il giornalista Tayler Hansen, @TaylerUSA, che ha filmato la morte di Ashli ​​Babbitt, ha identificato l’ufficiale responsabile della sparatoria come il tenente Mike Byrd, un uomo di colore. Hansen è stato successivamente arrestato. Fedeli alla forma, i media mainstream non hanno mostrato alcun interesse a indagare sulla morte di Ashli ​​Babbitt.

Ovviamente. Sarebbe andato contro la narrativa.

In un recente intervento, Biden ha dichiarato i suprematisti bianchi la “minaccia più letale” per gli Stati Uniti, poiché ha segnato il massacro della razza di Tulsa.

Dov’è questa terribile minaccia fuori controllo? Confrontare quello che è successo quel giorno in cui un gruppo di perdenti è entrato nella capitale – filmati che mostrano persino gli agenti di polizia che li invitavano a entrare – con l’9 settembre è un insulto a tutti coloro che sono morti quando i terroristi hanno speronato quegli aerei contro il World Trade Center. Quel giorno 11 persone furono uccise e più di 2,977 ferite.

È un insulto a tutti coloro che sono morti durante le rivolte BLM e Antifa, a coloro che sono rimasti intrappolati all’interno degli edifici governativi quando i rivoltosi hanno cercato di bruciarli, alle piccole attività di quartiere che sono state distrutte. Le rivolte di BLM hanno causato oltre $ 1 miliardo di danni, “ma i media dicono che sono per lo più pacifici”.

Soprattutto, è un insulto ai quasi 300 bambini che sono stati uccisi e uccisi nel 2020, un aumento del 50% rispetto al 2019, e gli oltre 5,100 bambini di età pari o inferiore a 17 anni sono stati uccisi o feriti, all’interno dei loro quartieri.

Allora, chi sono questi suprematisti bianchi che mettono in pericolo il nostro paese? Si stanno rapidamente definendo come ogni persona che non è d’accordo con lo Stato.

Come riesci a mettere a tacere quasi 80,000,000 di persone o forse anche di più? Trump ha avvertito che quando se ne fosse andato, i suoi aggressori non avrebbero finito. “Allora verranno per te.”

Chiunque si rifiuterà di sottoporsi a questo #vaccino riceverà questa etichetta. Chiunque si rifiuti di sottoporre il proprio bambino a questo #vaccino riceverà questa etichetta. Non importa se hai votato per Trump o no. Questa sarà l’etichetta assegnata a te.

La prova della #vaccinazione è già richiesta nei ristoranti, dove i non #vaccinati devono sedersi in una sezione speciale, indossando maschere.

Ci sono innumerevoli casi di dipendenti che sono licenziato dal lavoro per non aver preso il colpo. Se vuoi mantenere il tuo lavoro, è meglio che tu prenda il colpo.

Anche se in precedenza ci era stato detto che il governo federale avrebbe lasciato i mandati della maschera al governo locale e alle imprese, ora la Sicurezza Nazionale lo dice dare un’occhiata da vicino ai passaporti dei #vaccini per viaggi internazionali.

Nel mese di gennaio 2021, il distretto scolastico unificato di Los Angeles ha annunciato che prevede di richiedere ai suoi studenti di ricevere il vaccino C-O-V-I-D una volta approvato e disponibile. Los Angeles Unified è il distretto scolastico più grande della nazione.

E così, ora siamo stati divisi in due campi. I #vaccinati e i non #vaccinati. Chi ne soffrirà di più? Chi sta già soffrendo di più?

I nostri figli.

Ho sentito dai genitori che stanno ricevendo messaggi dalle scuole per mettere i loro figli in lista d’attesa per essere #vaccinati. Il #vaccino sarà disponibile in autunno per i bambini dai dodici anni in su. I genitori che mi contattano sono contrari a #vaccinare i loro figli e dicono che non si arrenderanno mai. Non credo che si rendano conto di quanto possa diventare grave.

Tutti i “buoni” genitori si metteranno in fila per questo. Tutti i bambini “buoni” saranno ricompensati per aver obbedito allo Stato potendo frequentare la scuola senza mascherine e condurre una vita “normale”. I bambini i cui genitori si rifiutano dovranno continuare a indossare le mascherine. Dovranno sedersi in una sezione speciale, mangiare e giocare separatamente.

Come ho mostrato nel mio precedente saggio con i bambini drogati con diagnosi di disturbo da deficit di attenzione, i genitori che non si conformano alla #vaccinazione dei loro figli saranno visti come irresponsabili. Coloro che sono #vaccinati li accuseranno di egoismo, proprio come vediamo gli adulti accusare di questo i non #vaccinati. Di mettere a rischio l’intera comunità.

Immagina di essere quei bambini, di essere usati come esempi dei mali dell’anticonformismo. Diventeranno paria tra i loro coetanei e i loro insegnanti. Saranno derisi, svergognati ed evitati.

Già, i bambini di questa età vogliono solo adattarsi. I bambini non #vaccinati andranno a casa e imploreranno i loro genitori per farli #vaccinare. I bambini si rivolteranno contro i loro genitori. Quei pochi ragazzi che sono liberi pensatori naturali, come Scrubb e Jill, soffriranno più di quanto abbiano mai fatto in passato. Non avranno nemmeno la soddisfazione di essere considerati cool dalla folla esterna. Non ci sarà folla esterna.

Solo i #vaccinati e i non #vaccinati.

Laddove gli adulti sono stati autorizzati a rimuovere le maschere, anche se molti scelgono di non farlo, i bambini sono ancora costretti a indossarle. Mentre la nazione discute le e-mail del dottor Fauci e quanto sapeva veramente, quante informazioni erano nascoste, quanto fosse profondamente coinvolto nella ricerca presso il laboratorio di Wuhan; tutte queste cose che per tanto tempo sono state etichettate come teorie del complotto e che ora si stanno rivelando vere; i nostri figli continuano a subire l’abuso di coprirsi bocca e naso otto ore al giorno sia all’interno dell’aula che all’esterno con un caldo terribile mentre cercano di giocare.

Ma secondo i genitori con cui ho parlato, quando i loro figli tornano a casa, non escono fuori. Invece, sono sui loro tablet o i-pad e interagiscono su Tiktok, Instagram e Snapchat. Non sono interessati all’esercizio. Sono terrorizzati dai germi. E i genitori, anch’essi impegnati online, ignorano ciò che fanno i loro figli.

Durante Da aprile a ottobre 2020 negli Stati Uniti, le visite al pronto soccorso legate a problemi di salute mentale (ad es. ansia) per i bambini di età compresa tra 5 e 11 anni sono aumentate di quasi il 25% e sono aumentate del 31% per quelli di età compresa tra 12 e 17 anni rispetto allo stesso periodo del 2019. Durante nel mese di giugno 2020, il 25% delle persone di età compresa tra 18 e 24 anni negli Stati Uniti ha riferito di ideazione suicidaria. Sebbene parte di ciò possa essere correlato alla #pandemia, sospettiamo che sia in gran parte una funzione della nostra risposta alla #pandemia.

Mentre “Le esperienze più comuni riportate di problemi online riguardavano il bullismo o il sentirsi generalmente a disagio, un partecipante su tre ha riferito di aver avuto un’interazione sessuale online”, un rapporto ha detto. Rapporto Thorn: perché voi ragazzi non dovreste essere su TikTik o Instagram | 7NEWS.com.au

La maggior parte dei partecipanti ha riferito di aver ricevuto un “sesso”, mentre il 18% ha ricevuto una foto o un video di nudo e al 18% è stato chiesto di inviare una foto o un video di nudo.

I bambini di cinque anni sanno usare telefoni e tablet. È la loro lingua. Jackie, una mia amica madre di un bambino e influencer sui social media su Tiktok, dice “Non crederesti mai a ciò che i bambini accedono online al giorno d’oggi.”

Gli dei sopra di noi usano il loro potere per sopprimere la conoscenza di tutto ciò che potrebbe esporli come i truffatori machiavellici che sono, eppure nessuno sta proteggendo i nostri figli da informazioni pericolose.

Cosa deve fare un genitore?

Trasferisciti in campagna. Avviare una comune. Avvia centri di apprendimento di quartiere con genitori che la pensano allo stesso modo. Ho sentito molti genitori dire, “Se cercano di costringermi a #vaccinare i miei figli, li porterò fuori”.

Tutto bene. Ma ci sono molti che non possono permettersi di farlo. Molti non avranno altra scelta che cedere allo Stato. Se non lo fanno, proprio come è successo ai genitori che hanno resistito a sottoporre i loro figli al Ritalin, saranno accusati di abusi e forse anche loro verranno portati via i figli.

Proprio come è successo a Patricia Weathers, che nel 2020 ha portato via suo figlio di 9 anni e… antidepressivo e farmaci simili a Ritalin, perché si rosicchiava continuamente il colletto della camicia e aveva cominciato a sentire delle “voci”.

Di conseguenza, la scuola elementare di suo figlio l’ha accusata di negligenza medica e ha chiamato gli investigatori degli abusi sui minori. Anni di battaglie contro la scuola nei tribunali hanno preso il sopravvento fino a quando alla fine ha vinto in tribunale. Ma la maggior parte delle persone non ha le conoscenze o le risorse per sostenere una simile battaglia.

I funzionari della scuola possono costringere un genitore a cercare un professionista, come uno psichiatra. E possono espellere un bambino che non assume farmaci o intimidire i genitori minacciando di telefonare ai servizi sociali o agli investigatori di abusi sui minori? Weathers dice che è quello che le è successo, e ci sono segnalazioni di altri casi simili in tutto il paese.

Tutta questa intimidazione e formazione per conformarsi è stata un precursore di ciò che sta accadendo ora. Con gli psicofarmaci, l’unica persona che lo Stato può affermare che stai mettendo a rischio è tuo figlio. Con i #vaccini, possono affermare che stai mettendo a rischio l’intero paese. Milioni di vite sono nelle tue mani e nelle mani di altri deplorevoli come te.

Mia figlia e suo marito hanno trascorso l’anno scorso in Slovenia, dove i loro due bambini, di tre e due anni, sono andati all’asilo senza mascherine. A luglio torneranno a Los Angeles. Sono contro le mascherine e il #vaccino, sia per se stessi che per i propri figli.

Non sono riusciti a trovare un solo asilo nido nella loro zona che non richiedesse ai bambini di indossare maschere.

E tutti quegli asili l’hanno rassicurata – come se la facessero sentire meglio – che una volta che il #vaccino fosse stato disponibile e che i più piccoli lo avessero preso, avrebbero potuto andare senza mascherina. Alla fine, mia figlia ha trovato un asilo nido che non richiedesse mascherine. Era una scuola cristiana privata. Quindi, è lì che metteranno i loro ragazzi.

Vediamo già segni di demonizzazione delle scuole cristiane.

Un articolo di marzo su Ms Magazine ha dichiarato Come le scuole cristiane e l’homeschooling insegnano le cospirazioni suprematiste.

Statisticamente, gli homeschooler fanno molto meglio con l’apprendimento e il loro futuro rispetto ai bambini della scuola pubblica. Eppure accademici come la prof.ssa Elizabeth Bartholet, stanno guidando l’accusa contro coloro che si oppongono attivamente alle scuole pubbliche e crede che la generazione attualmente istruita a casa sia un eventuale, se non attivo, terreno fertile per il razzismo, il sessismo e l’isolazionismo.

“Molti homeschool proprio perché vogliono isolare i propri figli da idee e valori centrali per l’istruzione pubblica e per la nostra democrazia. Molti promuovono la segregazione razziale e la sottomissione femminile. Molti interrogano la scienza. Molti sono determinati a evitare che i loro figli espongano a punti di vista che potrebbero consentire una scelta autonoma sulle loro vite future “. lei sostiene.

Mia figlia di certo non è una suprematista bianca. Non è una sostenitrice di Trump. Non ha interesse per la politica. Vuole solo seguire ciò che crede sia meglio per i suoi figli.

Tuttavia, se le cose continuano ad andare come sono ora, è del tutto possibile che chiunque non aderisce alle “idee e valori centrali per l’istruzione pubblica e per la nostra democrazia”, ​​cioè ciò che è accettabile per lo stato totalitario, automaticamente essere considerati nemici dello Stato e, come tali, bisognosi di rieducazione, carcere o forse anche peggio.

Qualcuno potrebbe accusarmi di allarmismo. Niente mi renderebbe più felice che essere dimostrato un allarmista. Tuttavia, a meno che le persone non si alzino e parlino, questo è sicuramente ciò che stiamo affrontando. E penso che coloro che stanno leggendo questo che non vogliono che i loro figli siano sottoposti a questa sperimentazione e abuso sappiano nei loro cuori che questo potrebbe essere ciò che stanno affrontando.

Voglio concludere con una piccola storia. Sono stato cresciuto da una madre mennonita. C’erano molte cose contro le quali mi sono ribellato da bambino, adolescente. Nonostante i miei dubbi e ribellioni, ho sempre saputo di avere una storia di cui essere orgoglioso; una fondazione di persone forti e coraggiose che hanno difeso ciò in cui credevano, anche di fronte alla morte. Prima della sua scomparsa mia madre ha lasciato a ciascuno dei suoi figli un libretto con la storia del nostro popolo.

Ha chiamato l’opuscolo Un viaggio lontano. Racconta la storia degli anabattisti che si separarono dalla Chiesa cattolica e seguirono gli insegnamenti di un predicatore olandese di nome Menno Simmons, nato nel 1496.

Questo fu un periodo di grandi sconvolgimenti. I protestanti si battevano per il diritto all’informazione gratuita per tutti. La porta di Dio non dovrebbe più essere bloccata da sacerdoti e papi. Non si dovrebbe più impedire all’uomo comune di leggere e interpretare da sé le Sacre Scritture. Questa informazione gratuita per tutti, determinata dall’invenzione della stampa, minacciava la presa che i potenti avevano sulle anime ignoranti sotto di loro.

Ne seguirono sanguinose battaglie. La causa è stata ovviamente politicizzata e utilizzata da entrambe le parti per ottenere più potere. Ma come sempre, c’era la gente comune che si batteva per i propri diritti. The Martyrs Mirror, una raccolta di atti, lettere e resoconti giudiziari racconta le storie di molti di coloro che sono rimasti fedeli e hanno pagato il prezzo della loro vita.

C’è una lettera nella raccolta di Janneken Muntsdorg, scritta dal carcere a sua figlia di un mese, anch’essa di nome Janneken. La madre partorì il suo bambino in prigione e la ragazza le fu portata via. Sapendo che non avrebbe mai più rivisto sua figlia, le scrisse una lettera da leggere un giorno. Parte di esso va così:

Il vero amore di Dio e la sapienza del Padre ti fortificano nella virtù, figlia mia carissima; …e rafforza e conferma la tua comprensione nella Sua verità […] perché se fossimo rimasti nel mondo, non avremmo avuto problemi. Poiché quando eravamo uno con il mondo e praticavamo l’idolatria e amavamo ogni sorta di ingiustizia, potevamo vivere in pace con il mondo; ma quando desideravamo temere Dio ed evitare tali vie improprie… allora non ci lasciavano in pace; poi si cercò il nostro sangue; poi dovevamo essere preda di tutti, e diventare uno spettacolo per tutto il mondo. Cercano qui di ucciderci e bruciarci; siamo posti su pali e pali, e la nostra carne è data in pasto ai vermi”.

Parole troppo drastiche? Penso di no.

Recito queste parole se non altro per svegliare le persone dal sonno! Se non altro per ricordarci che molti sono andati prima che hanno sofferto e sono morti per le libertà di cui godiamo. La libertà di leggere e scrivere, di adorare, pregare e parlare come vogliamo. Non solo per i cristiani, ma per tutti. Tutti. La libertà di essere d’accordo e in disaccordo. Anche per credere a oltraggiose teorie del “complotto”.

Internet ha creato una crisi ancora più grande dell’invenzione della stampa. A quei tempi, l’informazione dei testi era limitata alla conoscenza biblica. Col passare del tempo, queste informazioni sono cresciute. Ora, una ricchezza apparentemente infinita di informazioni è a portata di mano. Ci viene detto che l’informazione è pericolosa. Che dobbiamo rimetterlo nelle mani dei potenti ancora una volta. Dobbiamo fidarci di loro come guardiani tra le nostre menti e i misteri dell’universo.

Proprio come i riformatori hanno difeso i loro diritti di interpretare i testi da soli, così noi dobbiamo difendere i nostri diritti di fare lo stesso.

Forse verrà il giorno in cui l’individuo si sottometterà alla volontà dello Stato e noi saremo più macchina che carne e sangue. So che uomini come Elon Musk lo sognano. Dice che abbiamo bisogno di questi cambiamenti se vogliamo esplorare l’universo, viaggiare su altri pianeti. Abbiamo bisogno di evolverci. Non mi piacerebbe altro che esplorare altri pianeti. Forse perdere a poco a poco la nostra umanità è il prezzo che dobbiamo pagare per quel “progresso”. Se la fantascienza è un’indicazione – e tendo a credere alla fantascienza a volte più della scienza reale – questo è probabilmente inevitabile.

Ma quel giorno non è oggi. Per ora, noi devi obbligatoriamente lottare per il diritto di conservare le nostre libertà. Oh, possiamo avere discussioni intellettuali su come non siamo veramente “liberi” e tutto il resto, ma conosco la differenza tra libertà e schiavitù.

Ho camminato per Dachau da bambino. Sono stato al muro di Berlino e ho attraversato la barriera dalla terra dei liberi alla terra degli oppressi. Da un passo all’altro, sono passato dalla luce all’oscurità. Sono stato fortunato. Mi è stato permesso di tornare indietro, orribilmente consapevole di tutte le anime bramose che mi stavo lasciando alle spalle.

Non lasciare che le bugie ti cullino per addormentarti. Non lasciarti sopraffare dal cinismo.

Ho fiducia che ci sarà sempre almeno uno Scrubb e una Jill in ogni scuola. Quelli che si rifiutano di adattarsi. Quelli che vedono ancora il mistero oltre il muro.

Coloro che trovano la via d’uscita dall’oscurità per entrare nella luce.

Ho iniziato con Salmon Rushdie e finirò con lui. L’ho visto una volta a una festa in un club, negli anni ’90. Era un uomo molto brutto, ma era con una donna molto bella. Mi chiedevo di lui. Sembrava così insignificante, ma che potere avevano le sue parole! Così tanto potere che erano pericolosi per il regime in Iran e gli è stata messa una taglia sulla testa. Eppure era lì seduto, godendosi la vita.

In quegli eretici Versi Satanici, scrisse:

Che tipo di idea sei? Sei il tipo che scende a compromessi, fa affari, si adatta alla società, mira a trovare una nicchia, a sopravvivere; o sei il tipo maledetto, dalla mente sanguinaria, con il dorso di bastone di dannato sciocco che preferirebbe rompersi piuttosto che oscillare con la brezza? – Del tipo che quasi certamente, novantanove volte su cento, sarà fatto a pezzi; ma, la centesima volta, cambierà il mondo”.

Potremmo essere fatti a pezzi. Eppure, cerchiamo di essere quelli che cambiano il mondo.

Leggi la storia completa qui …

Pubblicato sul sito web: https://it.technocracy.news/inizia-la-demonizzazione-dei-non- #vaccinati/

®wld

Il “chip” nel cervello, prima di tutti gli altri chip

Lascia un commento

Chip implanted in human brain, illustration.

Magia che si riversa oltre i confini del tempo, della poesia e della scienza

di Jon Rappoport

Perché non tutti agiscono come modellatori e artisti della realtà?

Perché le persone riorganizzano il loro passato per omettere quell’autorealizzazione?

Il “chip” nel cervello è: il non creativo.

Il punto cieco nella mente è il non creativo.

Il falso pezzo di coscienza è: “Io non creo”.

I cosiddetti realisti vogliono che le persone prestino totale attenzione a ciò che è ed escludano tutti gli altri impulsi. Questo è il loro gioco assurdo. Raddoppiano e triplicano ogni giorno.

I realisti hanno argomenti molto convincenti. Ad esempio: “Sono il tuo chirurgo. Hai un coagulo di sangue potenzialmente letale, e io andrò lì per cercare di aggiustarlo nei prossimi dieci minuti.

Vuoi che sia un sognatore che fantastica sulle montagne nel cielo, o vuoi che sappia come ripristinare il flusso sanguigno prima che tu non abbia abbastanza ossigeno per sopravvivere? Dopo l’intervento, quando ti sveglierai, forse ti renderai conto che la realtà dei dadi e bulloni è ciò su cui dovresti concentrarti da qui in poi, perché è quello che ho applicato per salvarti la vita”.

QUEL tipo di argomento.

Quante persone rifiuteranno QUEL tipo di invito e diranno: “Quando mi sveglio dall’intervento, voglio un blocco note e una matita, così posso continuare a scrivere la mia poesia di 10.000 pagine che si rovescia e inzuppa ogni trappola realistica che cerca nella mia mente.

Sarebbe bello anche un bicchiere di succo d’arancia. E per favore chiedi all’infermiera di aprire la tenda nella mia stanza così posso vedere le colline e il fiume e i vecchi grattacieli di pietra…”

La coscienza non è una struttura stabile. Non è affatto una struttura. Pertanto, come ho scritto, non ci sono mappe. Gli esperti che affermano che ci sono, si stanno prendendo in giro. Vogliono librarsi e volare, ma invece scrutano attraverso le lenti piccole forme e forme pensiero in gocce d’acqua in un vasto oceano infinito. E non intendo un oceano collettivo. Lasciamo perdere quella posa.

Ogni anima individuale che indossa una forma fisica ha quell’oceano di coscienza. Si riversa oltre i confini del tempo e della scienza e del ‘realismo’ e del denaro e dei ninnoli e dei beni e delle notizie. Eppure non è affatto astratto. Non è un altro regno dove tutto è puro, organizzato e perfetto. È solo una storia di copertina.

Questo è condizionamento, addestramento, educazione puerile e il desiderio fuori controllo di controllare tutto ciò che si muove. Questa è una delle versioni del grande sonno. Questi sono tutti i noiosi sermoni con cui hai dormito. È una contrazione della mente che cerca di tenere le cose rigidamente a posto, finché il corpo non risponde con tremori.

Perché LA CREATIVA SPONTANEA sta cercando di emergere.

È più reale di qualsiasi realismo.

I fanatici della tecnologia e le teste di cupola possono provare ad analizzare la forza creativa spontanea da ora a sempre, e non faranno mai una sola incursione. Invece, diranno semplicemente: “I computer possono comporre poesie e possono sconfiggere gli umani a scacchi, quindi consegnaci l’universo”.

Non credo.

Ogni organizzazione religiosa nel mondo può dire al suo gregge: “Abbiamo l’oleodotto verso Dio, è presente con noi nel NOSTRO tempio, abbiamo il libro che ti dice quello che ha detto.

Raggiungi LUI attraverso gli Stati Uniti.” Come se un’anima individuale che indossa una forma fisica con un oceano infinito di coscienza che crede in Dio non può farcela da sola, perché è troppo complicato o difficile o è martedì o piove o il Papa ha tutte le linee telefoniche bloccate o una bottiglia di vino al negozio di liquori non è la bottiglia di vino con uno speciale segno simbolico, o hai bisogno di una piccola enclave che ha acquisito lo status di nazione circondata da Guardie Svizzere per valutare un look-in dalla Divinità, o il gregge deve essere in un posto la domenica a cantare un inno, o la notte è troppo lunga,o il tarlo può girare nella giusta direzione solo quando il ministro pieno di cliché consegna dal pulpito le sue caramelle e le parole devono essere lette dal Libro sacro dopo che 169 traduzioni sono passate per le mani degli scrittori, la maggior parte dei quali potrebbe non farti arrestare durante una rivolta a un convegno letterario. Fortunata è la Chiesa che ha avuto fortuna in un vero poeta che ha dato vita alla sua Bibbia.

Perché, come ho scritto, ogni religione inizia come una poesia. Un poeta sta lavorando su un Niagara di milioni di parole che non ha nulla a che fare con la religione organizzata, e i preti entrano e lo rubano e lo guardano e lo modificano e lo fanno a pezzi e scelgono le linee utili e inseriscono raffiche di insulsi avvertimenti e fanno QUELLA versione LA PAROLA.

I ricercatori medici all’avanguardia di oggi sono la loro classe di sacerdoti. Anche loro stanno modificando e riducendo, usando strumenti genetici e nanoparticelle che vogliono infondere con la capacità di fornire messaggi calcificanti al cervello umano.

Il vero esperimento umano? Per vedere cosa succede quando 7 miliardi di anime che indossano forme fisiche imbottigliano l’infinito dentro di sé e vivono fianco a fianco. Non avevano bisogno di eseguire quell’esperimento. Avrei potuto dire loro prima che iniziassero cosa sarebbe successo, ed è quello che stiamo vedendo adesso, quello che abbiamo visto nell’ultimo anno, negli ultimi 5000 anni.

Quando dico LA POESIA, intendo ciò che accade al contrario, quando emergono gli infiniti.

Un oceano di coscienza diventa stagnante se non viene ESPRESSO. CREATIVAMENTE.

Proprio come la libertà diventa acida.

Proprio come un individuo, decadendo dall’interno, decide di sventolare la bandiera del realismo e dire che siamo tutti fatti di atomi e siamo tutti condannati. Perché vuole fare “la scelta intelligente”, come se stessimo organizzando un concorso e il vincitore ricevesse una nuova auto. Non ci sono punti e tabelloni quando si parla di infinito.

Né la coscienza infinita è un placido mare estivo su cui galleggi sulla schiena, mentre aspetti che la grande nave di Cheese arrivi e ti trascini in un gigantesco globo collettivo con tutte le altre anime.

La coscienza vuole l’elettricità e la dinamo della creazione infinita.

Quella Forza che tutti prima o poi hanno sentito e poi hanno cercato di uccidere.

Non muore.

E questa è la notizia di oggi. E anche di domani.

E questo è il motivo per cui ho esposto le macchinazioni del cartello medico negli ultimi 40 anni. Attaccando, avvelenando e alterando il corpo e il cervello, cercano essenzialmente di tagliare fuori le persone dalla connessione con la propria coscienza dinamica. E trasformali in “REALISTI

Fonte: https://blog.nomorefakenews.com/

®wld

La censura schiacciante si sta rapidamente estendendo alle forme di comunicazione più elementari: i messaggi di testo

Lascia un commento

Wikimedia Commons

La censura dei tecnocrati si espande al “controllo dei fatti” dei messaggi di testo SMS privati

Pubblicato da: Paul Joseph Watson tramite Summit News

La censura schiacciante si sta rapidamente estendendo alle forme di comunicazione più elementari: i messaggi di testo. Se l’amministrazione Biden riesce a censurare i messaggi SMS, le chiamate vocali sono subito dietro. Questo è l’attacco più eclatante al Primo Emendamento nella storia della nostra nazione. Editor TN

I gruppi alleati con l’amministrazione Biden stanno pianificando di lavorare direttamente con i fornitori di reti di telefonia mobile per “verificare i fatti” messaggi SMS privati ​​se contengono “disinformazione sui v-a-c-c-i-n-i”.

La rivelazione è fatta in un articolo Politico  il che spiega come la Casa Bianca si stia preparando a definire pericolosi ed estremi “gli oppositori conservatori della sua campagna di v-a-c-c-i-n-i contro il C-o-v-i-d-1-9”.

La decisione di accelerare la guerra dell’informazione contro gli scettici sui v-a-c-c-i-n-i è stata presa dopo che i conservatori hanno mostrato resistenza al piano dell’amministrazione Biden di andare “porta a porta” per aumentare i tassi di v-a-c-c-i-n-a-zione.

“I gruppi alleati di Biden, incluso il Comitato nazionale democratico, stanno anche pianificando di coinvolgere i fact-checker in modo più aggressivo e lavorare con i gestori di SMS per dissipare la disinformazione sui v-a-c-c-i-n-i che viene inviata tramite social media e messaggi di testo”, afferma il rapporto. “L’obiettivo è garantire che le persone che potrebbero avere difficoltà a ottenere una v-a-c-c-i-n-a-z-i-o-n-e a causa di problemi come il trasporto vedano tali barriere ridotte o rimosse del tutto”.

Disclose.tv @disclosetvJUST IN – Biden allied groups, including the DNC, plan to engage fact-checkers and work with SMS carriers to “dispel misinformation” about vaccines that is sent over social media and text messages (Politico)8:38 PM · 12 lug 20218.647Leggi le ultime informazioni in materia di COVID-19 su Twitter

La prospettiva che il DNC e altri gruppi affiliati al governo abbiano accesso ai messaggi di testo privati ​​degli americani rappresenta un’agghiacciante distopia di sorveglianza.

Anche interferire e cercare di “verificare i fatti” nelle conversazioni personali delle persone è completamente demenziale.

Ricordiamo che i “fact-checker” hanno dichiarato infamemente l’ipotesi della fuga del laboratorio di Wuhan come una “teoria della cospirazione sfatata” all’inizio della pandemia, solo per essere costretti in seguito a un’umiliante inversione di tendenza.

In tal modo, potrebbero aver contribuito a facilitare uno dei più grandi insabbiamenti della storia moderna, quindi nessuno può indovinare quale attività abbiano tali gruppi nel curiosare nei messaggi SMS privati ​​delle persone.

Leggi la storia completa qui …

Pubblicato sul sito web: https://it.technocracy.news/la-censura-dei-tecnocrati-si-espande-al-fact-check-dei-messaggi-di-testo-sms-privati/

®wld

Il Giorno dei Droni

Lascia un commento

Letale: il primo sciame di droni “Cerca e distruggi” con IA autonoma schierato in combattimento

Pubblicato da: Tariq Tahir via The Sun

La corsa globale agli armamenti per i droni killer autonomi è ufficialmente iniziata con il primo utilizzo di tali sistemi d’arma da parte di Israele. Anche 3 anni fa, i governi mondiali ci assicurarono stupidamente che tale tecnologia sarebbe stata assolutamente vietata. Siamo stati meglio e abbiamo avvertito che sarebbe arrivato presto. Quel giorno è ormai arrivato. Editor TN

È stato riferito che Israele ha utilizzato il primo sciame di droni mai schierato in battaglia per dare la caccia ai terroristi di Hamas.

I droni non hanno input umani ma invece si collegano tra loro usando l’intelligenza artificiale per cercare i loro obiettivi.-

Hamas ha iniziato a lanciare razzi in Israele dopo le proteste dei palestinesi a maggio, provocando un conflitto di 11 giorni in cui 256 persone sono state uccise a Gaza e 13 in Israele.

Durante le violenze l’esercito israeliano afferma che più di 4,300 razzi sono stati lanciati da Gaza verso paesi e città.

Israele ha reagito con attacchi aerei e artiglieria, ma non ha schierato forze di terra nella sua battaglia con i terroristi.

Ora è emerso che le forze israeliane hanno usato sciami di droni per colpire Hamas, Rapporti di New Scientist.

Arthur Holland dell’Istituto delle Nazioni Unite per la ricerca sul disarmo ha affermato che “se confermati, sono sicuramente un passo avanti nella crescita incrementale dell’autonomia e della collaborazione da macchina a macchina in guerra”.

I droni sono stati precedentemente diretti da un singolo operatore che “vola” l’aereo da una base remota.

Ma negli ultimi anni, i militari hanno lavorato allo sviluppo dell’intelligenza artificiale che consente ai droni di lavorare insieme senza la necessità di un operatore.

L’idea di base di uno sciame di droni è che le sue macchine sono in grado di prendere decisioni tra di loro.

Lo sciame continua la sua missione, anche se perde alcuni droni durante la sua missione.

Il sistema di apprendimento automatico è alimentato con dati provenienti da satelliti, altri droni da ricognizione e veicoli aerei, nonché informazioni raccolte da unità di terra.

L’Unità 8200 del Corpo di intelligence delle forze di difesa israeliane ha sviluppato algoritmi che utilizzano dati geografici, di segnale e di intelligence umana per identificare questi punti strategici di attacco.

Leggi la storia completa qui …

Pubblicato sul sito web: https://it.technocracy.news/letale-prima-IA-autonoma-cerca-e-distruggi-uno-sciame-di-droni-schierato-in-combattimento/

®wld

UFO Speculazioni

Lascia un commento

L’ARTICOLO 5 DELLA NATO E GLI ATTACCHI SPAZIALI

Di Joseph P. Farrell

Se hai seguito le notizie spaziali ultimamente, sarai interessato a questo articolo che è stato catturato da SD e passato (grazie!).

La NATO potrebbe invocare l’articolo 5 in risposta agli attacchi spaziali

L’articolo afferma che l’articolo cinque è stato “chiarito” dai paesi membri per includere gli attacchi dallo spazio:

L’articolo 5 del trattato istitutivo dell’alleanza, che afferma che “un attacco armato contro uno o più di loro in Europa o in Nord America deve essere considerato un attacco contro tutti”, potrebbe essere esteso anche agli attacchi dallo spazio.

Se attivato, l’articolo 5 consente le azioni che la NATO ritiene necessarie ed è stato attivato solo una volta, in risposta agli attacchi terroristici dell’11 settembre a New York e Washington, l’11 settembre 2001.

Delineando la nuova posizione della Nato, i capi di Stato e di governo intervenuti hanno affermato di “ritenere che gli attacchi verso, dallo o all’interno dello spazio rappresentino una chiara sfida alla sicurezza dell’alleanza”.

Ha proseguito: “Riteniamo che gli attacchi verso, dallo o all’interno dello spazio rappresentino una chiara sfida alla sicurezza dell’alleanza, il cui impatto potrebbe minacciare la prosperità, la sicurezza e la stabilità nazionali ed euro-atlantiche e potrebbe essere altrettanto dannoso alle società moderne come un attacco convenzionale (enfasi aggiunta in grassetto)

Ora, ciò che è interessante su cui riflettere qui è la tempistica dell’annuncio e la formulazione piuttosto attenta. Una lettura superficiale dell’annuncio porterebbe a credere che la principale preoccupazione dell’annuncio siano quelle nazioni sulla Terra che possiedono la capacità, o potenziale capacità, di lanciare un attacco alle risorse della NATO nello spazio. Si potrebbero contare quelle nazioni con il potenziale per farlo forse su due mani, tre al massimo, e quelle con la capacità di farlo forse su una mano e un paio di dita. Inutile dire che questa possibilità è la preoccupazione principale dell’aggiornamento.

In effetti, tali “chiarimenti” sono il linguaggio standard della diplomazia, in particolare quando le nazioni si sentono sotto pressione. In questo caso, la narrativa geopolitica dell’Occidente non potrebbe essere più chiara, e i principali obiettivi previsti del “messaggio” sono la Russia e la Cina, ei loro stati clienti.

Ma come ci si potrebbe aspettare, ho un po’ di speculazioni ad alto numero di ottani da avanzare, ed è un vero schifo. Il tempismo dell’annuncio è un po’… beh, “strano”, poiché è avvenuto a pochi giorni dall’ultimo rapporto degli USA sugli UFO. Naturalmente, l’ufologia era tutta agitata per l’annuncio.

Ma io sostengo, in sé e per sé, che l’annuncio fosse un “nulla di hamburger”. Tuttavia, se collegato ad altri annunci nello stesso lasso di tempo, come il chiarimento sull’attacco spaziale della NATO dell’articolo 5, potrebbe essere più significativo. E prima di arrivare a questo significato, vorrei essere chiaro (specialmente alla folla “esopolitica”) che ciò che sto facendo nella sezione seguente è speculazione, e solo questo. io non lo sto offrendolo come opinione sulla natura degli UFO, o come argomento o prova dell’esistenza di extraterrestri. Sto solo ipotizzando.

Tenendo presente ciò, si consideri la natura insolita del linguaggio evidenziata nell’ultimo paragrafo della citazione: “Riteniamo che gli attacchi verso, dallo o all’interno dello spazio rappresentino una chiara sfida alla sicurezza dell’alleanza…” e così via.

Perché la ridondanza? Perché ci sono tre classi di potenziali attacchi: (1) dalla Terra allo spazio, (2) dallo spazio alla Terra e (3) dalle piattaforme di armi spaziali ad altre piattaforme spaziali. Un momento di riflessione su questo elenco rivelerà l’ambiguità: (1) le nazioni potrebbero essere in vista, o (2) “altri”, o (3) sia “nazioni” che “altri”, forse agendo in collusione o alleanza formale.

In altre parole, il “chiarimento” è formulato con molta attenzione. Abbastanza interessante, l’implicazione delle opzioni (2) e (3) implicano che il “messaggio” non fosse semplicemente destinato al solo consumo terrestre, e implicano anche che potrebbero esistere alcuni mezzi di comunicazione diplomatica, anche se solo come sospetto che “altri ” stanno monitorando “ci”.

In un certo senso colloca la visita dell’ex Segretario di Stato John Kerry in Antartide durante una visita diplomatica in un interessante contesto speculativo, per non parlare di tutti quegli strani rapporti sugli UFO nel corso degli anni relativi agli impianti di armi nucleari…

Fonte: https://gizadeathstar.com/2021/07/natos-article-5-and-space-attacks/

®wld

Older Entries

koenig2099

The eagle flight