Home

Una prova di coraggio per i giovani tedeschi

Lascia un commento

 Con le scarpe da ginnastica al centro di va-cc-in-az-io-ne. Solo: quale materiale dovrebbe essere per i giovani? (Foto: Sebastian Willnow / dpa) 

Decisione di va-cc-in-az-io-ne solitaria

Il v-a-c-c-i-n-o Co-vi-d di Astra Zeneca è gratuito per tutti – che bello! Piccolo problema: i giovani che vogliono proteggersi sono ora soli con la decisione. Commento di Felix Hütten

Ogni felicità, che puoi già leggere nei libri per bambini, ha anche qualche goccia amara. Dopo molti mesi di pandemia, un messaggio felice finalmente lampeggia sulle schermate di blocco, il ministro della Salute Jens Spahn (CDU) apre la strada ad Astra per tutti. Che bello! D’ora in poi, chiunque nel paese voglia essere immunizzato contro Sars-CoV-2 con il v-a-c-c-i-n-o. Indipendentemente dal fatto che tu sia in un gruppo a rischio o meno, getta la roba tra le tue braccia, la fine della pandemia saldamente in vista.

Se solo fosse così facile. Cosa significa, gruppo a rischio? Solo poche settimane fa, i titoli hanno suscitato l’entusiasmo per il fatto che si dice che il v-a-c-c-i-n-o Astra causi una trombosi venosa cerebrale pericolosa per la vita, in particolare nei giovani, in particolare le giovani donne.

Quindi non sono, in senso stretto, pazienti a rischio di Astra? La Commissione permanente per le va-c-ci-na-zio-ni, proprio come promemoria, ha reagito prontamente al momento: da ora in poi il v-a-c-c-i-n-o non dovrebbe più essere inoculato solo a persone fino a 60 anni di età, ma – attenzione – solo da 60 anni. Dopo tutto, il beneficio del v-a-c-c-i-n-o Astra, che è ancora molto buono, è significativamente più alto che nei giovani se confrontato con il rischio di malattia Covid.

Così ora la va-cc-in-az-io-ne viene dichiarata una prova di coraggio per i giovani

E adesso? Dimenticare.

Giovani donne, uomini di mezza età, così è il messaggio di Berlino, d’ora in poi è una tua decisione. Il primo ministro della Baviera Markus Söder (CSU) lo ha detto poche settimane fa in modo ancora più appropriato: chiunque “osi”, ha detto, alza il braccio per Astra.

È l’ennesimo atto d’accusa contro una politica pandemica basata su una base scientifica poco o nulla. Così ora una va-cc-in-azi-on-e consigliata solo agli anziani viene dichiarata una prova di coraggio per i giovani.

È avventuroso se si considera che queste nonne e questi nonni dimostrano solidarietà da mesi – volentieri! – protetti, sopportare la chiusura degli uffici domestici e delle scuole in un appartamento o aver nascosto il rischio che il bambino porti a casa il virus dall’asilo nido, saluti a tutte le donne incinte non v-a-c-c-i-n-a-t-e. (A proposito, breve nota, sono pazienti a rischio di prima classe!)

Quindi ora i trentenni su Google sono metà disperatamente e completamente esausti su Internet per i profili di rischio, come è stato esattamente di nuovo con la vena cerebrale? Cosa è più pesante? Un trombo nel cranio o la posizione prona nel reparto di terapia intensiva? Un medico di famiglia dice così, l’altro così. Grande.

In vista di un nuovo governo federale al più tardi, sarebbe auspicabile solo se la politica non lasciasse i giovani di questo paese soli con decisioni mediche che non possono prendere affatto. Soluzione suggerita: magari consultare la scienza. Si potrebbe anche formularlo nel senso di Markus Söder: abbi il coraggio, caro governo federale, di assumerti la responsabilità.

Fonte: https://www.sueddeutsche.de/

®wld

Il Re della Carità

1 commento

Il Sequel di Crolla Cabala, Crolla! – Parte 10

Qlobal-Change Italia

Di più su Bill Gates… Siamo ben lungi dall’aver terminato con il Re della Carità! Unisciti a noi nella ricerca dei suoi interessi finanziari, alcuni dei suoi maggiori investimenti, i suoi legami con alcune delle società più curiose.
Dal suo interesse per i bambini ai suoi soggiorni sull’isola di Epstein. Dal suo feticcio del v-a-c-c-i-n-o all’A-d-r-e-n-o-c-r-o-m-o.

Andiamo più in fondo nella tana del Bianconiglio…

Odysee: https://odysee.com/@QlobalChangeItalia:2/Il-Sequel-di-Crolla-Cabala,-Crolla!—Parte-10:e

DOWNLOAD & REUPLOAD di tutti i nostri video esplicitamente DESIDERATI! Il nostro lavoro gratuito dovrebbe essere disponibile ovunque.

Seguite Q su
https://qposts.in/

Qlobal-Change è una piattaforma che unisce le notizie alternativi.

Blog:
https://qlobal-change-italy.blogspot.com

Telegram: t.me/QlobalChangeItalia

NewsFEED su Telegram: t.me/QC_Italia_BlogFEED

La parte 9 QUI

La parte 8 QUI

Se ti sei perso i “Sequel” dei video precedenti, li puoi trovare QUI  

®wld

Almanacco di gennaio 2021

Lascia un commento

GATES VERSO UN IMPERO GLOBALE – E’ IL PIU’ GRANDE PROPRIETARIO TERRIERO

I disastri meteorologici stanno aumentando a passi da gigante. Tempeste di neve anomale continuano a verificarsi in mezzo a periodi di temperature invernali record, Spagna e Giappone sono gli esempi più recenti. Le popolazioni cominceranno a mettere in discussione gli eventi meteorologici che si verificano? Sanno che la manipolazione del tempo è una realtà da anni? No, non lo sanno.  Le continue tempeste costringono molte piccole aziende agricole ad arrendersi. Adesso molte aziende soffrono anche delle conseguenze delle misure CV-19 della pandemia proclamata dall’OMS.

Chi sta acquistando tutti i nuovi terreni agricoli disponibili?

Indovinate un po’? Continua QUI

*********************************

Nel cielo della Svezia prima prova di riduzione del Sole. La  finanzia Bill Gates

Nel cielo della Svezia prima prova di riduzione del Sole. La  finanzia Bill Gates

di: Maurizio Blondet

Il  miliardario Bill Gates sta sostenendo finanziariamente  la tecnologia di oscuramento del sole che dovrebbe deflettere  la luce solare dall’atmosfera terrestre, innescando un effetto di raffreddamento globale. Lo Stratosferic Controlled Perturbation ExperimentSCoPEx ), lanciato dagli scienziati dell’Università di Harvard da  lui pagati, mira a sperimentare la soluzione  di spargere   polvere di carbonato di calcio (CaCO 3 )  nell’atmosfera, un aerosol che riflette il sole verso lo spazio esterno – che può compensare gli effetti del riscaldamento globale.

Ora, a dicembre, la Swedish Space Corporation ha accettato di aiutare i ricercatori dell’Università di Harvard a lanciare un pallone vicino alla città artica di Kiruna, secondo Reuters. La mongolfiera trasporterà una gondola con 600 chilogrammi di attrezzatura fino a un’altezza di 20 chilometri. Continua QUI

*********************************

Come vede il futuro il dottor Peter Schwarts

Marcello Pamio

Come sarà il futuro dell’umanità? Il settimanale Panorama ha intervistato il dottor Peter Schwarts, ingegnere aeronautico di formazione, ma diventato uno dei più apprezzati futurologi a livello globale.
Lo ha voluto perfino Steven Spielberg per aiutarlo ad immaginare il mondo del suo film “Minority Report”.

Schwarts ha partecipato alla creazione di Arpanet, l’antesignana rete che poi è diventata internet, ha contribuito al programma Apollo della Nasa e i suoi libri (“The art of the long view” e “The long boom”) sono manuali adottati dalle più blasonate business schools. Collabora anche con la Rockefeller Foundation…

Stando alle previsioni, ne ha azzeccate parecchie finora, quindi è bene ascoltare quello che dice. Continua QUI Con “Lavoro” – “Vaccini” – “Tecnologie” – “Vecchiaia” – e … “conclusione”

*********************************

Interpretazione disegni bambini: sole

I BAMBINI E LO STATO CATTIVO

I bambini pensano che il sole esista per scaldarci e che gli alberi da frutto esistano per nutrirci, cioè che il mondo esista per servirli. Hanno una visione del mondo centrata su loro stessi, sull’uomo. Analogamente, pensano anche che lo Stato e le istituzioni esistano e operino per servirli, per tutelare i loro diritti, per risolvere i problemi della gente.

In realtà, Stato e istituzioni servono coloro che ne hanno il controllo, e che usano la gente come animali di utilità. Il potere serve se stesso. Lo ha ben dimostrato una serie di crisi finanziarie che sono state montate e cavalcate dalle oligarchie dominanti, usando governi e parlamenti, per aumentare le proprie ricchezze e il proprio potere politico, togliendoli alla gente. Esattamente come stanno facendo con la presente crisi pandemica. Rimodellano la società e le costituzioni a loro convenienza.

Nel mondo reale non esiste un buon paterfamilias che governi per il bene collettivo e che voglia risolvere i problemi della gente.

Né un parlamento di eletti interessati a rappresentare gli elettori anziché al loro tornaconto personale o di gruppo.

Né una legalità e una giustizia interessata a farla valere anziché a nascondere o legittimare gli abusi del potere, per partecipare, in cambio, ai suoi privilegi.

Né un popolo sovrano, perché il potere politico, economico, tecnologico sono sempre più in mano a pochi.

Né una capacità popolare di insurrezione e rivoluzione in grado di cambiare questa realtà e imporre l’interesse collettivo.

Nel mondo reale ci sono oligarchie che trattano i popoli come strumenti per produrre ricchezza e potenza e praticano una spietata ingegneria sociale, oggi sconfinante nella macelleria.

Per fortuna, all’opera, incessantemente, c’è pure una forza delle cose, che spesso, nel medio e lungo termine, scardina i piani di questi manipolatori, anche se spesso solo dopo che hanno causato molto male.

E c’è il caos, ossia l’enorme complessità del sistema ‘mondo’ e l’imprevedibilità dei processi in corso, che prima o poi vanifica tutti i calcoli, i piani e gli strumenti di controllo.

E poi c’è sempre la morte, come via di uscita e di radicale mutamento.

17.01.21 Marco Della Luna

Guarda anche: Video almanacco di gennaio 2021

®wld

FALSO IDEOLOGICO O FALSO MATERIALE?

Lascia un commento

FALSO IDEOLOGICO O FALSO MATERIALE?

Di: Dottor Roberto Slaviero

16.09.20

Il falso ideologico è la menzogna contenuta in un documento

La falsità è ideologica perché cade sulle attestazioni dell’autore, cioè sul contenuto di un documento che, non risultando né coJntraffatto, né alterato,  reca dichiarazioni menzognere.

il falso ideologico si distingue nettamente dalJ falso materiale che si risolve nella contraffazione o nell’alterazione documentale, cioè nella creazione di un documento da parte di colui che non ne è l’autore o nella modifica del documento originale redatto da chi appare autore.

Non sono un avvocato, ma credo che nella Jtriste vicenda mondiale Corona, vi siano entrambi i reati. 

Dati falsificati, sicuramente, ed inoltre la MENZJOGNA  da parte di OMS ed altri importanti Istituti o Ministeri della Sanità mondiali, su una Pandemia inesistente! 

Parlare nuovamente e ripetutamente, sulla mortalità del marzo 2020 in Lombardia, non ha più molto senso, in quanto sappiamo cheJ la maggior parte delle morti, fu dovuta ad errori iniziali di terapie mediche; ne ho già parlato ripetutamente.

Parlare nuovamente e ripetutamente, dei certificati di morte tutti Covid, di qualsiasi morto, per motivi assicurativi e terroristici mondiali, per aumentare la conta dei morti da Corona, non ha più molto senso.

Oggi ci sono ancora milioni di persone, che credono però  nella pandemia ed hanno il terrore della seconda ondata.

Parlare nuovamente del fatto che, quel Corona si è spento dopo i soliti 60-70 giorni invernali, come da sempre accade, non ha più molto senso.

Se anche fosse stato un virus ingegnerizzato in laboratorio, tanto meglio da un certo punto di vista, in quanto la natura lo distrugge prima, come dice il Premio Nobel Prof Montagnier, che già nel tardo inverno scorso lo aveva annunciato.

La famiglia Corona, ha diverse forme virali che si modificano velocemente; ciò che fu, fu e forse tornerà tra molti anni, non ora!

Parlare di seconda fase, è criminale e senza nessun presupposto realmente scientifico.

Si vuole solo tenere la popolazione sotto assedio e l’economia sotto scacco, niente più.

Continuare a fare test sierologici o tamponi per quel Corona,  che ha perso la carica virale, per mantenere lo stato di emergenza, è un Falso Ideologico, gravissimo. 

La situazione nelle scuole italiche è allucinante per i protocolli, che per una sieropositività, potrebbe portare a quarantene o chiusure varie e perdita di lavoro per i parenti.

Trattano ormai le persone, come se fossero degli Appestati, stanno evocando tragedie medioevali, quali streghe coi capelli rossi ed eretici da bruciare al rogo.

Ma il peggio è, che moltissimi ci credono e osservano il siero positivo o il non vaccinato con paura e disprezzo.

Questo è l’annullamento e la distruzione dell’Individualità umana;

questo è lo sfregio più grande, che il genere umano fa contro il suo Creatore divino, ossia: 

ridurre il Sistema Immune, espressione della nostra individualità unica e spirituale, a materia organica infetta ed incapace di difenderci dagli attacchi interni od esterni.

Quest’inverno, come tutti i precedenti, milioni di italiani si ammaleranno di influenza, come sempre fu.

Migliaia di anziani o persone con gravi patologie purtroppo moriranno, come sempre fu.

Milioni di persone, creeranno la loro sieropositività di immunità ai virus, batteri o funghi, con i quali verranno a contatto, creando le IG, ovvero le Immunoglobuline e se tamponati risulteranno positivi.

Qualche starnuto, tosse, dolori e febbre…come sempre fu e sempre sarà!

Riportiamo il pensiero alla normalità e recuperiamo il senso della vita e della vitalità, eliminando le paure recondite.

Oggi, il pericolo maggiore, in questa sporca guerra, è lo Scandalo che viene fatto ai bambini, con l’obbligo di usare la maschera.

6” Chi invece scandalizza anche uno solo di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina girata da asino, e fosse gettato negli abissi del mare. 7 Guai al mondo per gli scandali! È inevitabile che avvengano scandali, ma guai all’uomo per colpa del quale avviene lo scandalo!” Matteo 18-6

La sottomissione voluta è criminale, e criminali sono tutti coloro che si prestano a questa sceneggiata, ben sapendo che l’utilizzo della maschera, ha senso in persone malate in fase acuta che, attraverso la tosse, potrebbero trasmettere il contagio, attraverso le goccioline di Flugge.

Come ben si sa, all’opposto, respirare le proprie esalazioni, cariche di batteri e virus, è molto più dannoso per la salute!

Ma anche questo non ha più senso ripeterlo. 

Senso ha che le persone, che hanno un minimo di raziocinio e senso critico, comincino a capire.

Ci sono sempre state fasi nella storia umana, nelle quali si sono create false aspettative politico e sociali ed hanno portato a disastri infiniti: una specie di follia collettiva ha avvolto i popoli, soggiogati e convinti ammiratori di leader infausti: mi vengono in mente due nomi, Hitler e Lenin ad esempio.

Oggi i leader sono le realtà virtuali, le televisioni e le informazioni digitali e non più cartacee. 

E’ molto facile ingannare la popolazione, quando una banda di persone, ha in mano il controllo della quasi totalità delle informazioni rilasciate.

Il futuro che ci aspetta, dipenderà da quanti individui, riusciranno a riprendersi dall’oblio in cui sono caduti. 

Sperare nella politica od in un grande politico è tempo perso; sono tutti attori pagati ed eseguono farse teatrali a comando.

Se volete cercare gli indiziati di questa sporca guerra, basta verifichiate chi, persona o multinazionale, si è molto arricchito in questa situazione e quale nazione, sta ripartendo alla grande a livello economico.

Il resto sono chiacchere da bar.

Come italiani, credo non ci resti altro che salvaguardare la nostra Costituzione, stracciata in questi mesi di emergenza.

Come singole persone, dobbiamo contrastare gli eccessi di integralismo del pensiero scientifico, stracciato anch’esso in questi anni di dittatura sanitaria.

Ricordatevi di quel che ho scritto sopra; se tante pecore vanno dietro ad un pastore folle, il dirupo le attende.

Siate più lupi o volpi, che pecore!

Ricordate una frase attribuita a Voltaire, ma pare scritta da una saggista, Beatrice Hall: 

“disapprovo quello che dici, ma difenderò fino alla morte il tuo diritto a dirlo“.

In queste poche parole, si esprimono i concetti fondamentali, dei rapporti che dovrebbero regolare la nostra società.

L’oscurantismo e l’integralismo di pensiero , religioso o scientifico, ha fatto e continua a fare danni enormi al singolo ed alla collettività. 

Uscite dagli inferi del pensiero e cominciate a salire la montagna del Purgatorio…in alto poi vi attende il CIELO

“ Per correre migliori acque alza le vele

   Omai la navicella del mio ingegno,

   Che lascia dietro a se, mar si crudele;

   E canterò di quel secondo regno

   Dove l’umano spirito si purga

   E di salir al ciel diventa degno”

Canto I Divina Commedia Dante Alighieri

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

**************************************************

®wld

L’isolamento sociale sta danneggiando un’intera generazione di bambini

Lascia un commento

Di Kerry McDonald

Di recente ho letto un articolo di consiglio su Slate in cui una madre di una figlia di quasi cinque anni ha scritto per esprimere preoccupazione per il fatto che suo figlio non ha visto nessun amico da cinque mesi, da quando sono iniziati i blocchi di COVID-19. Lei disse:

A causa di COVID, io e mio marito abbiamo deciso di saltare del tutto [pre-K] e insegnarle tutto ciò che ha bisogno di sapere prima dell’asilo. Questo non mi preoccupa accademicamente, ma sono preoccupato per il suo sviluppo e per la perdita dell’interazione sociale che stava per sperimentare.

L’editorialista ha risposto che la mamma non dovrebbe preoccuparsi dell’isolamento sociale di suo figlio, dicendo:

Fa parte di un’intera generazione di bambini di 5 anni in quarantena. Le ci vorrà un po ‘per recuperare il ritardo una volta che rientra nella società, certo, ma ci vorrà un po’ per tutti.

Questa rinuncia ai continui blocchi del governo, alle infinite distanze sociali, agli ordini di maschere obbligatorie e alle restrizioni di viaggio – anche se il virus diminuisce negli Stati Uniti – è dannosa per la nostra salute sociale ed economica e può essere particolarmente problematica per i bambini che sono separati dai loro coetanei.

Mentre alcune prove suggeriscono che i giovani se la passano bene al di fuori della scuola forzata, con meno stress e ansia indotti dalla scuola, la stessa ricerca indica che i bambini e gli adolescenti stanno perdendo molto i loro amici. L’isolamento sociale sembra avere un pedaggio. Con la maggior parte dei grandi distretti scolastici urbani che pianificano l’apprendimento a distanza solo questo autunno, è probabile che l’isolamento continui per molti bambini, a meno che i genitori non intervengano per alleviare questa solitudine.

Un articolo del Wall Street Journal ha esposto l’impatto dell’isolamento sociale correlato alla pandemia su bambini e adolescenti: “’Di tutti i gruppi di età, questo virus è probabilmente più devastante socialmente per gli adolescenti rispetto a qualsiasi altro gruppo. Sono annoiati e soli “, dice Joseph P. Allen, professore di psicologia all’Università della Virginia”.

Un altro recente articolo del Journal ha rafforzato queste conseguenze indesiderate dei blocchi e delle distanze sociali sugli adolescenti, e in particolare sulle ragazze: “Le ragazze adolescenti stavano già sperimentando livelli record di solitudine, ansia e depressione prima della pandemia, secondo Mary Pipher, psicologa clinica e autore di Reviving Ophelia: Saving the Selves of Adolescent Girls “Tutte le cose che un anno fa stavano aumentando la depressione delle ragazze sono state esacerbate dalla pandemia”, ha detto il dottor Pipher. “

Indipendentemente dal fatto che tu pensi o meno che le scuole dovrebbero riaprire per l’apprendimento di persona questo autunno, la realtà è che i bambini hanno bisogno di stare con altri bambini per giocare, socializzare e imparare.

Non hanno bisogno che questo gioco, socializzazione e apprendimento avvengano nelle scuole.

In effetti, potrebbero trovare un gioco sociale e un apprendimento molto più autentici e soddisfacenti al di fuori di una classe convenzionale. Peter Gray, professore ricercatore di psicologia al Boston College, ha scritto ampiamente sull’importanza del gioco sociale infantile non strutturato per la salute e il benessere dei bambini. In un’intervista di giugno con NPR, Gray ha detto:

Il gioco è fondamentale per lo sviluppo dei bambini. E gran parte della mia ricerca mostra che negli ultimi decenni i nostri bambini sono stati privati ​​del gioco. Trascorrono così tanto tempo a scuola, così tanto tempo che fanno i compiti dopo la scuola, così tanto tempo in attività dirette agli adulti che non sono completamente giochi – il gioco è un’attività che i bambini sviluppano da soli – che i bambini prendono il controllo di se stessi ei loro figli imparano ad essere indipendente e risolvere i propri problemi.

(Per saperne di più, vedi il libro di Gray Free to Learn: Why Unleashing the Instinct to Play renderà i nostri figli più felici, più autosufficienti e migliori studenti per la vita.)

Se erano privati ​​del gioco prima della pandemia, molti bambini potrebbero essere più privati ​​del gioco ora, poiché sono stati esclusi dai coetanei per quasi sei mesi. Gray ha documentato la correlazione tra il declino del gioco e l’aumento dei disturbi mentali dell’infanzia e dell’adolescenza. Questo è qualcosa che preoccupa profondamente ora poiché i bambini, e in particolare gli adolescenti, sono ancora più lontani dai loro coetanei.

Fonte: FEE.org

Pubblicato su: https://www.naturalblaze.com/

****************************************************

Cnsigliati:

Siamo l’esperimento delle 12 scimmie

Una Società senza soldi – Completamente Controllato …

®wld

Older Entries