Home

Geo-ingegneria Notizie di allerta globale: congelamento/frittura

Lascia un commento

Dane Wigington
GeoengineeringWatch.org

La comunità scientifica sta finalmente ammettendo che lo stato della biosfera è molto più disastroso di quanto precedentemente divulgato e che qualsiasi recupero richiederebbe “milioni di anni”. Quale fattore centrale nell’equazione viene ancora completamente negato? Basta guardare ai nostri cieli per la risposta. Le operazioni di ingegneria del clima continuano ad essere intensificate man mano che lo scenario CV-19 si espande. Nel frattempo il flusso costante di disinformazione e propaganda che viene spinto sulle popolazioni peggiora di giorno in giorno. Troppi stanno ancora cercando di convincersi che se faranno tutto ciò che viene detto loro da “fonti ufficiali”, le loro vite “ritorneranno alla normalità”. L’ultima puntata di Global Alert News è di seguito. I

I geoingegneri si sono costantemente concentrati sul raffreddamento della metà orientale del Nord America (la parte più popolata degli Stati Uniti) per quasi un decennio. In questo modo si mantiene la confusione e la divisione della popolazione riguardo alla vera gravità del riscaldamento planetario. La mappa della NASA “partenza dalla normale temperatura elevata” di seguito rivela il tasso medio di riscaldamento planetario da aprile 2012 ad aprile 2021. La regione terrestre più anomalamente “meno calda” del mondo intero negli ultimi 9 anni consecutivi è chiaramente la regione orientale metà del Nord America. Questo non è il risultato della Natura, è l’ingegneria del clima.

La mappa “previsione” NOAA qui sotto (meteo programmato) è davvero scioccante. La mappa riflette la “partenza dalle normali temperature elevate” che sono “previste” (in fase di progettazione). I responsabili del clima stanno costringendo il sistema climatico ben oltre il punto di rottura, friggendo l’ovest degli Stati Uniti nel tentativo in corso di raffreddare artificialmente altre parti del paese. Le operazioni di ingegneria del clima continuano a creare estremi di congelamento/frittura.

Tutti sono necessari nella  battaglia critica per svegliare le popolazioni  a ciò che sta arrivando,  dobbiamo fare in modo che ogni giorno conti . Condividi  dati credibili  da una fonte credibile, fai sentire la tua voce. Gli sforzi di sensibilizzazione possono essere effettuati dal proprio computer di casa.
DW

Fonte: https://www.geoengineeringwatch.org/category/breaking-news/

________________________________________*_______________________________________

Per saperne di più:

®wld

Un complotto criminale pluridecennale, internazionale: IL SISTEMA DI ARMI QUATERNARIO

Lascia un commento

SISTEMA DI ARMI QUATERNARIO attivato prima di ogni esplosione a grappolo di coronavirus

da Stato della Nazione
21 maggio 2021 dal sito web di StateOfTheNation

Il modo migliore per capire perché la pandemia di coronavirus è esplosa in tutto il mondo nello stesso anno in cui lo spiegamento militare del 5G è stato notevolmente avanzato,

Cina, Italia, Corea del Sud, Stati Uniti e altre nazioni esperte di IT,

…è vederli entrambi come un sistema d’arma binario, che viene poi coordinato con i programmi di vaccini e le operazioni sulle scie chimiche per funzionare come un sistema d’arma quaternario. Solo se visti attraverso la lente del “sistema d’arma quaternario” è possibile comprendere adeguatamente gli eventi apocalittici del 2020 e rispondere con successo.

5G e COVID-19

La seguente testimonianza personale viene presentata al fine di ottenere informazioni cruciali su ciò che sta realmente accadendo ovunque un cluster di coronavirus spunti dal nulla proprio nel mezzo di una regione ad alta intensità di 5G.

L’estratto che segue offre una prospettiva critica su come la relazione diretta tra l’epidemia di coronavirus di Wuhan e il lancio accelerato del 5G che ha avuto luogo nella provincia di Hubei nel 2019.

A proposito, perché lo spiegamento del 5G a Wuhan è stato così accelerato poco prima dell’epidemia di coronavirus a dicembre?

“La Cina era da tempo destinata a essere la vetrina del 5G per il mondo.

Le principali aree metropolitane e i centri tecnologici come Wuhan sono stati selezionati per essere zone dimostrative 5G ufficiali.

Solo una concentrazione così elevata di trasmettitori a radiofrequenza 5G e torri a microonde consentirebbe una diffusione dell’Internet of Things ( IoT ) in tutta la città.

Il 2019 è stato l’anno in cui Wuhan, la capitale dell’Hubei, è stata,

“Si prevede di avere 10.000 stazioni base 5G entro la fine del 2019, ha affermato Song Qizhu, capo dell’amministrazione provinciale delle comunicazioni di Hubei”.

Poi è arrivato il coronavirus, così è stato detto a tutto il mondo.

Ciò che è realmente accaduto è che una nuova variante del coronavirus è stata rilasciata a Wuhan dopo che gli sperimentatori del 5G hanno visto esplodere un’epidemia di sindrome del 5G.

Le cavie 5G stavano letteralmente cadendo come mosche non appena hanno attivato l’interruttore 5G. I pronto soccorso e le cliniche di pronto soccorso sono stati sopraffatti.

Gli scienziati del 5G che osservavano la crescente crisi della salute pubblica hanno immediatamente attivato il Piano B: dare la colpa a un’influenza virulenta , un coronavirus bioingegnerizzato che produce sintomi simili alla sindrome del 5G.”
Analista dell’intelligence ed ex ufficiale dell’esercito degli Stati Uniti Fonte

La connessione tra 5G e coronavirus è stata saldamente stabilita e non può più essere ignorata, soprattutto dagli americani dipendenti da smartphone.

In effetti,

molti utenti di smartphone soffrono di un’influenza 5G di basso grado o di una sindrome 5G conclamata.

In entrambi i casi, di solito non sono consapevoli della causa principale della loro malattia cronica: il loro smartphone, l’ambiente domestico wireless e/o il WiFi sul posto di lavoro.

Ora aggiungi il COVID-19 al mix…

Chiaramente, il risultato è una situazione globale altamente consequenziale che i media mainstream hanno etichettato come “pandemia” del coronavirus. Tuttavia, quello che stiamo veramente vedendo è,

una nuova piaga artificiale chiamata sindrome da coronavirus…

Questi sviluppi sincronistici sia per quanto riguarda 5G influenza e la sindrome 5G e in rapida intensificazione focolai coronavirus tutto gli Stati Uniti e in tutto il mondo at-large sono ben spiegati nel seguente estratto.

PUNTI CHIAVE

La sindrome 5G è un disturbo medico molto più grave dell’influenza 5G.

La sindrome 5G rappresenta un elenco molto più ampio di sintomi gravi, alcuni dei quali potenzialmente letali. Tuttavia, come il mondo intero ha testimoniato, l’influenza 5G può anche ucciderti – VELOCEMENTE – a seconda del tuo profilo di salute generale e della forza del tuo sistema immunitario.

Ecco perché gli anziani e gli infermi soccombono all’influenza 5G così rapidamente… e i bambini sembrano avere un’immunità naturale.

Tuttavia, è la sindrome 5G che è il killer silenzioso a causa di quanti sintomi si verificheranno completamente sotto il radar nel corso degli anni.

Inoltre, molti di questi sintomi verranno regolarmente interpretati erroneamente come altri processi patologici sia dai medici che dai medici olistici.

Questo tipo di diagnosi errata e sotto-diagnosi da parte dei medici di tutto il mondo si è verificata per diversi decenni per quanto riguarda la malattia da elettroipersensibilità , spesso per la progettazione intenzionale del complesso medico-grande farmaceutica. Poi ci sono quegli individui che soffrono sia di influenza 5G che di sindrome 5G ad esordio precoce; sono quelli che cadono come mosche a Wuhan, in Cina.

La loro dipendenza da smartphone e altri dispositivi wireless li ha resi ciechi agli effetti negativi sulla salute causati dall’improvviso afflusso di energie 5G (che includono gamme di segnali a radiofrequenza estremamente elevate e trasmissioni a microonde ultra potenti) quando hanno attivato l’interruttore nel 2019 nella provincia di Hubei.

In generale, l’influenza 5G è più una malattia acuta mentre la sindrome 5G è una malattia cronica a lungo termine.

Si supportano e si nutrono a vicenda, il che è ciò che li rende così pericolosi e sempre più fatali. Una persona che ha la sindrome 5G è molto più suscettibile a contrarre l’influenza 5G.

E una persona con l’influenza 5G è un buon candidato per lo sviluppo della sindrome 5G.

Uno che ottiene ripetutamente il coronavirus di Wuhan (o influenza 5G), come molti malati cinesi hanno fino ad oggi, mostrerà una maggiore probabilità di sviluppare la sindrome 5G; cioè, se non ne hanno già una custodia.

Gli straordinari tassi di reinfezione per COVID-19, noto anche come arma biologica del coronavirus che innesca l’influenza 5G, offrono prove circostanziali convincenti che si tratta davvero di una malattia causata dalle radiazioni elettromagnetiche più che di un coronavirus bioingegnerizzato; anche se in realtà sono entrambi i co-fattori che lavorano in tandem per caricarsi il turbo l’un l’altro.

In verità, i tassi di reinfezione “inspiegabili” raccontano la storia nascosta di questa pandemia in rapida evoluzione.

L’unico motivo plausibile per le re-infezioni multiple, rispetto a tutti i focolai di coronavirus precedentemente studiati prima dell’era del WiFi, è che gli ex pazienti COVID-19 sono tornati nel loro ambiente wireless, vivono in un hotspot 5G, stanno creando il proprio IoT e/o dormono ancora con lo smartphone – ACCESO – sotto i cuscini. La sindrome 5G si sviluppa in modo insidioso in un periodo di esposizione prolungata a una rete elettrica 5G e/o utilizzo anche di una versione su piccola scala di un IoT domestico o di un edificio per uffici su vasta scala dell’Internet delle cose.

Più a lungo un individuo si trova in quei livelli non sicuri di campi elettromagnetici e microonde diffusi dal 5G, più è probabile che sperimenteranno l’evoluzione della propria forma unica di sindrome 5G.

Alla fine, diventeranno vulnerabili non solo all’influenza 5G (cioè il coronavirus di Wuhan), ma anche all’intera schiera di altri ceppi di influenza bioingegnerizzati e influenze naturali

Il punto più critico qui è che ogni utente abituale di smartphone a lungo termine è a grande rischio di sviluppare l’influenza 5G e la sindrome 5G, o entrambe.

Durante le stagioni influenzali annuali, saranno più suscettibili di altri a qualsiasi tipo di influenza che attraversi il quartiere, in particolare un coronavirus bioingegnerizzato per essere altamente contagioso.
fonte

5G e IoT
I tre maggiori gruppi di sindrome da coronavirus in ciascun continente si trovavano in 3 grandi città che avevano già sperimentato quello che era essenzialmente un dispiegamento militare di una rete elettrica 5G.

Come segue:

“Questo è anche il motivo per cui tre dei più gravi focolai di coronavirus in 3 continenti – Asia, Europa e Nord America – si sono verificati nelle principali aree metropolitane che erano state sottoposte a roll-out avanzati del 5G:

  • Wuhan, Cina
  • Milano, Italia
  • Seattle, Washington,

…rispettivamente.

Ognuna di queste tre “zone dimostrative 5G” ha prodotto i più alti tassi di infezione da COVID-19 e tassi di mortalità nel mondo di oggi.”
Fonte

Aggiornamenti:

La grande area di New York City sta ora vivendo diversi cluster di coronavirus, come previsto, a causa del lancio particolarmente intensivo del 5G lì per tutto il 2019.

Gli Stati Uniti ora superano la Cina per i nuovi casi di COVID-19 e sono sulla buona strada per vedere anche più morti (le città americane con il 5G contribuiranno in modo sostanziale a tale aumento del tasso di mortalità).

La rete elettrica 5G di New York in rapida espansione rappresenta la quarta grande area metropolitana del mondo in cui le zone 5G sono esplose in enormi siti di infezione da coronavirus praticamente da un giorno all’altro.

Esiste senza dubbio una correlazione diretta tra l’utilizzo intensivo del 5G e l’incidenza della sindrome da Coronavirus.

Tutta la scienza ha dimostrato che le energie estremamente potenti e dannose associate a un sistema 5G completamente operativo indeboliscono significativamente il sistema immunitario umano.

Pertanto, le persone che vivono nelle “zone dimostrative 5G” saranno inevitabilmente molto più vulnerabili a tutte le influenze stagionali, e in particolare al COVID-19 altamente opportunistico e virulento.

Alcuni ricercatori medici hanno dichiarato che il 5G innesca effettivamente il COVID-19, che poi mette in moto un processo patologico unico che si manifesta in modo diverso in ciascun paziente.

Poiché sembra esserci una capacità bioingegneristica per COVID-19 di mutare in vivo, l’insieme dei sintomi può cambiare rapidamente o lentamente eludendo così una diagnosi corretta e un trattamento efficace.

Più a lungo un paziente è esposto a un ambiente 5G, più gravi saranno i sintomi. Allo stesso modo, con l’evolversi del processo della malattia, emergeranno anche ulteriori sintomi, alcuni dei quali piuttosto insoliti e pericolosi per la vita.

Non solo il 5G sembra innescare l’insorgenza della sindrome da coronavirus, ma sembra anche causare una straordinaria mutazione e trasformazione del COVID-19 in un agente patogeno del coronavirus completamente diverso, che poi giace latente nel corpo ben dopo che il paziente è stato curato.

Questo è abbastanza simile al virus Epstein-Barr che alla fine si evolve in EBV-Stage 4 dopo aver attraversato gli stadi 1, 2 e 3 in decenni di latenza. La misura in cui un paziente è esposto all’Internet of Things (IoT) rappresenta una sfida ancora maggiore per il suo sistema immunitario.

Questo è il motivo per cui così tante navi da crociera sono diventate ospedali galleggianti così presto dopo l’epidemia di Wuhan (semplicemente non c’era abbastanza tempo per i pazienti o i vettori di Wuhan per salire a bordo delle navi colpite).

Non solo il 5G era pienamente operativo su quelle navi in ​​quarantena, le compagnie di crociera hanno promosso i loro IoT via mare a tutti i passeggeri più giovani, mentre molti dei passeggeri più anziani soffrivano di immunosoppressione o salute compromessa.

Come previsto, le persone anziane hanno subito un tasso di infezione da COVID-19 molto più alto.

Poi, quando è stato segnalato il primo caso di COVID-19, il lungo periodo di quarantena sulle navi da crociera è servito a diffondere ancora di più il coronavirus negli spazi ristretti.

Indubbiamente, sono gli alti tassi di reinfezione di COVID-19 che illustrano gli effetti drammatici che un ambiente 5G ha su un portatore o su un paziente. Coloro che lasciano l’ospedale come un paziente COVID-19 guarito e rientrano nel loro stesso spazio IT wireless subiranno invariabilmente un tasso più elevato di reinfezione.

Alcuni alla fine subiranno re-infezioni doppie o triple nella stessa stagione influenzale.

PUNTO CHIAVE:

Quando un medico praticante come il dottor Thomas Cowan, MD (vedi foto sopra) discute la connessione diretta tra il coronavirus e il 5G, è tempo di prestare molta attenzione.

Agenda Super-Vaccinazione

  • Innanzitutto, è di fondamentale importanza capire che l’agenda della supervaccinazione è stata implementata dalla prima guerra mondiale.
  • In secondo luogo, che i vaccini rappresentano un assalto profondo contro il corpo umano spesso con conseguenze irreversibili.

In numerosi casi, i bambini vengono uccisi da queste formulazioni tossiche, proprio come gli adulti possono essere debilitati per tutta la vita da un singolo vaccino antinfluenzale.

Qualcuno sa per certo cosa c’è in queste bombe chimiche e biologiche prodotte da Big Pharma?!

I vaccini, in particolare i vaccini antinfluenzali, giocano un ruolo fondamentale in questo sistema d’arma quaternario.

Il vaccino antinfluenzale annuale, che viene spinto in modo aggressivo ogni anno perché è così vitale per questo schema di spopolamento globale, contiene un cocktail di materiale biologico dannoso e composti chimici non sicuri.

Alcuni degli ingredienti del vaccino sono particelle di dimensioni nanometriche che sono sia digitalizzate che controllabili a distanza, che possono devastare il sistema immunitario umano.

Gli anziani sono abbastanza facilmente spaventati nel ricevere il loro vaccino antinfluenzale annuale.

Con ogni vaccino antinfluenzale, vengono iniettati con “RNA digitalizzato e controllabile”, che può quindi essere attivato da bande di onde millimetriche a 60 GHz diffuse dal 5G.

Questo è il motivo per cui le persone anziane che contraggono il coronavirus sono totalmente inabili così rapidamente, con un’alta percentuale di loro che muore in breve tempo.

Anche il tasso di mortalità per i giovani adulti è in aumento, soprattutto per coloro che sono stati regolarmente destinatari del vaccino antinfluenzale e sono utenti regolari di smartphone.

I bambini negli Stati Uniti ora mostrano un tasso di infezione molto più alto rispetto ad altri paesi a causa dei programmi di vaccinazione infantile imposti con forza e degli ambienti domestici wireless.

L’incidenza straordinariamente alta di

ADD e ADHD, autismo e sindrome di Asperger, dislessia e disabilità dello sviluppo,

…sono tutte prove dell’estremo impatto neurologico dei pericolosi vaccini obbligatori per neonati e bambini fragili.

Il popolo americano, collettivamente, è la più grande vittima dell’Agenda sulla Super-Vaccinazione nel mondo a causa dello schiacciante potere politico e dell’influenza corporativa del Grande Complesso Farmaceutico.

Quindi, ci si può aspettare un tasso di infezione e un tasso di mortalità significativamente più alti da COVID-19 in tutti i 50 stati, in particolare in quelle città e contee con il maggior numero di

conformità ai vaccini, reti elettriche ad alta intensità di 5G, scie chimiche e rilasci di coronavirus…

Scie chimiche La geoingegneria chimica ha visto numerosi sviluppi tecnologici in questo millennio che rendono le scie chimiche solo più pericolose di anno in anno.

I soli metalli pesanti, come l’alluminio, stanno alterando irreversibilmente l’atmosfera per renderla più conduttiva per le potenti frequenze elettromagnetiche 5G e le trasmissioni a microonde.

Immagina quanto ossido di alluminio è stato spruzzato nella troposfera per decenni?

Il vero problema qui risiede nei fatti della vita nel 2020 che pochissimi capiscono.

Ad esempio, la maggior parte di noi vive sotto cieli costantemente sottoposti a scie chimiche. Quindi, respiriamo tutti aria inquinata satura di alluminio chimicamente mobile, sali di bario, stronzio, litio e altri contaminanti chimici.

Vivere una vita sotto le nuvole chimiche e la copertura delle nuvole chimiche ha contribuito in modo sostanziale al nostro carico tossico o al carico corporeo totale.

Pertanto, più il cielo di una persona è striato di scie chimiche, più è suscettibile a contrarre qualsiasi tipo di influenza o infezione da coronavirus.

Questi inquinanti atmosferici nocivi servono solo a tassare il sistema respiratorio superiore, creando così un ambiente favorevole affinché un coronavirus possa prima colonizzarlo, quindi proliferare e migrare nei polmoni.

Ora sono disponibili prove convincenti che indicano che le operazioni globali sulle scie chimiche vengono coordinate con il rilascio dell’arma biologica del coronavirus.

In altre parole,

gli ingredienti chimici e biologici specifici che vengono inseriti nelle formulazioni di aerosol di scie chimiche sono progettati per indebolire l’immunità, intossicare il corpo e minare sufficientemente la salute generale.

In tal modo, l’arma biologica COVID-19 produrrà una probabilità molto maggiore di infezione, malattia e morte in aree con intense operazioni di geoingegneria chimica.

Evidentemente, questi due poli degli incessanti attacchi biologici stanno lavorando a stretto contatto per spianare la strada a una pandemia in piena regola.

Davvero, esiste un modo più efficace per preparare le vie aeree umane per un’infezione da coronavirus piuttosto che riempirle con sostanze chimiche e biologiche tossiche presenti nell’aria.

PUNTI CHIAVE:

Quattro dei più grandi cluster di coronavirus al mondo si sono moltiplicati praticamente da un giorno all’altro in grandi aree urbane che avevano quattro denominatori comuni.

Ognuna di quelle grandi città ha vissuto,

  1. un lancio intensivo del 5G
  2. spruzzatura continua di scie chimiche nel corso degli anni
  3. un alto livello di compliance al vaccino antinfluenzale
  4. numerosi attacchi bioterroristici di coronavirus utilizzando COVID-19 o variante

In ordine di apparizione di queste 4 esplosioni di cluster di coronavirus ben documentate,

  • prima c’era Wuhan, in Cina
  • poi c’era Milano, Italia
  • seguito da Kirkland, Washington (vicino a Seattle)
  • ora stiamo assistendo alla grande area di New York City in tempo reale

In ogni caso, il “sistema d’arma quaternario” è stato completamente attivato per provocare quello che sembrava essere un focolaio spontaneo di coronavirus.

Tuttavia, ora stanno emergendo prove concrete che dimostrano una cospirazione criminale internazionale altamente coordinata per progettare una pandemia al fine di innescare il panico.

Conclusione

Quali altre conclusioni possono esserci su questo schema trasparente per produrre una pandemia globale mentre si mette in scena un panico 24 ore su 24, 7 giorni su 7?

Sì, ci sono questi programmi nascosti e non così nascosti che verranno implementati durante il 2020; tuttavia, il GENOCIDE con l’esplicita intenzione di DEPOPOLARE il pianeta sulla strada per un LOCKDOWN globale sono gli obiettivi principali della cabala globalista del Nuovo Ordine Mondiale. Ecco una discussione molto più dettagliata di questo complotto criminale pluridecennale, internazionale, per governare l’intera civiltà planetaria attraverso imprese genocide che impiegano guerre biologiche, chimiche e di frequenza:

OPERATION COVERLEAF – Il programma di test sulle armi più pericolose nella storia del mondo.

L’arma biologica del vaccino contro il Covid, insieme ai programmi annuali di vaccino antinfluenzale per adulti e ai programmi di vaccinazione per l’infanzia, rappresentano la pietra angolare di questo sistema d’arma quaternario.

La rapida attuazione dell’Agenda della Super vaccinazione contro il Covid è in realtà la pietra angolare della cospirazione globalista del Nuovo Ordine Mondiale per imporre un governo mondiale unico all’intera civiltà planetaria.

LINEA DI FONDO:

Chi altro potrebbe finanziare, sviluppare e lanciare sistematicamente un “SISTEMA DI ARMA QUATERNARIO” negli ultimi 100 e più anni se non l’International Banking Cartel & Crime Syndicate.

Esatto, non esiste nessun’altra entità internazionale che possa tenere completamente nascosta questa ondata di crimini plurisecolare dai loro media mainstream interamente posseduti e controllati.

NB

L’International Banking Cartel & Crime Syndicate è davvero un’organizzazione di facciata per numerose società segrete, cabale criminali, camarilla aziendali e mafie internazionali.

Questi agenti clandestini del globalismo sono variamente conosciuti come,

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/

®wld

Il fenomeno del magnete: I nanobot stanno rubando il ferro dal sangue?

Lascia un commento

idrogel magnetico

Potrebbero avanzare nell’idrogel magnetico spiegare il fenomeno del magnete v*a*x C*O*V*I*D, soprattutto perché gli studi ammettono che potrebbe esserloattivato magneticamente e controllato a distanza tramite la Smart Grid?

L’idrogel magnetico potrebbe spiegare il “fenomeno del magnete ceroso C*O*V*I*D “?

di Makia Freeman 18 maggio 2021
dal sito Web TheFreedomArticles

A PRIMA VISTA…

  • LA STORIA:
    Con il misterioso fenomeno del magnete v*a*x C*O*V*I*D in pieno svolgimento, dobbiamo guardare più a fondo per scoprire cosa potrebbe causare l’adesione dei magneti alle braccia delle persone nel sito di iniezione.
  • LE IMPLICAZIONI: L’
    idrogel magnetico è la causa che, visti i recenti studi che lo dimostrano, può essere attivata magneticamente e controllata a distanza tramite Smart Grid? O ci sono altre spiegazioni che riguardano le nanoparticelle metalliche?

I progressi realizzati nel magnetico idrogel potrebbe essere il motivo per il fenomeno magnetico C*O*V*I*D V*A*X bizzarro ?

Per il video, fare clic sull’immagine sopra …

Questa sensazione sta diventando molto ben documentata, con numerose persone con v-a-c-c-i-n-o C*O*V*I*D in tutto il mondo che dimostrano in video che un magnete si attaccherà al loro braccio nel sito di iniezione, ma in nessun altro posto sul loro corpo.

TimTruth.com ha rilasciato un’altra compilation, questa volta una versione di 47 minuti con persone di tutte le età e culture che mostrano cosa succede.

Rappresenta la prova schiacciante che questo è un evento reale, nonostante ciò che affermano disperati dissalatori e apologeti dei v-a-c-c-i-n-i, sebbene gli apologeti dei v-a-c-c-i-n-i non siano un buon termine per loro, poiché questa iniezione di cocktail chimico è un non v-a-c-c-i-n-o.

In alcuni video, le persone si tolgono lo stesso magnete dal braccio e lo rimettono sul frigorifero dove rimane.

Le nanoparticelle metalliche sono una buona ipotesi per spiegare cosa potrebbe accadere …

Questo articolo esaminerà in modo specifico i progressi dell’idrogel magnetico e se ciò potrebbe spiegare il fenomeno (per chi non ha familiarità con questo, controlla questo sull’idrogel).

Formazione di idrogel magnetico

Come punto di partenza, definiamo la parola ‘idrogel’:

“una rete di catene polimeriche reticolate che sono idrofile, a volte trovate come un gel colloidale in cui l’acqua è il mezzo di dispersione.

Un solido tridimensionale risulta dalle catene polimeriche idrofile tenute insieme da collegamenti incrociati. “

Questo articolo militare che ho citato prima afferma che l’idrogel in fase di sviluppo (da Profusa con l’aiuto di D-A-R-P-A) sarebbe composto da 2 parti: “catene polimeriche” e “un componente elettronico”.

L’elettronica contiene quasi sempre o sempre metallo.

Uno studio del marzo 2020 intitolato Recent Advances on Magnetic Sensitive Hydrogel in Tissue Engineering approfondisce come gli idrogel magnetici (che sono realizzati utilizzando particelle a base di ossido di ferro e diversi tipi di matrici di idrogel) vengono utilizzati nelle applicazioni biomediche per l’ingegneria dei tessuti (r medicina generativa che ripara il tessuto corporeo danneggiato ).

Apparentemente sono una sostanza adatta a causa della loro biocompatibilità, architetture controllate e “risposta intelligente al campo magnetico da remoto”, che è un indizio che sono biosensori che possono essere controllati a distanza tramite Smart Grid .

La tecnologia nell’arena pubblica è già abbastanza avanzata, il che significa che la vera tecnologia nascosta in programmi militari compartimentati è molto, molto avanzata.

Il rapporto afferma:

“Gli idrogel sono stati condotti nell’applicazione biomedica per fornire un’impalcatura tridimensionale sintonizzabile per l’adesione, la migrazione e / o la differenziazione cellulare e potrebbero anche essere progettati come piattaforma per il rilascio controllato di citochine e farmaci nell’ingegneria dei tessuti e dei farmaci consegna…

Recentemente, l’idrogel magneticamente sensibile, come un tipo di idrogel intelligente, è stato introdotto nelle applicazioni biomediche per migliorare le attività biologiche di cellule, tessuti o organi.

Ciò è principalmente attribuito alla sua risposta magnetica al campo magnetico esterno …

Gli idrogel magnetici sono fatti di,

materiali compositi che possiedono biocompatibilità, biodegradazione e reattività magnetica”.

Credito immagine: Frontiere, dallo studio “Recenti progressi sugli idrogel magnetici sensibili in ingegneria dei tessuti”

Come ogni tecnologia, potrebbe essere usata per il bene o per il male , e questo studio si concentra esclusivamente su come potrebbe essere usata per il bene, cioè per la rigenerazione dei tessuti.

Tuttavia, nulla viene detto su come questo avanza l’agenda del transumanesimo.

Lo studio si conclude con una nota di cautela:

“Inoltre, dovrebbe essere presa in considerazione maggiore attenzione nella valutazione della farmacocinetica/tossicocinetica, del metabolismo, della biodegradazione in vivo e così via degli idrogel magnetici, che sono di grande importanza nelle applicazioni dell’ingegneria dei tessuti”

Trasformatori intelligenti idrogel magnetici

Un articolo pubblicato a dicembre dello scorso anno su Phys.org intitolato Trasformatori intelligenti basati su idrogel a controllo magnetico descrive un altro studio condotto sull’idrogel magnetico.

In questo studio, il team di ricerca cinese ha tentato di mostrare la prova del concetto per un trasformatore telecomandato (il giocattolo per bambini) basato su un sistema di idrogel a memoria di forma.

Hanno incorporato magnetite (Fe 3 O 4 , un tipo di ossido di ferro) e nanoparticelle magnetiche in una struttura polimerica a doppia rete contenente gelatina.

Hanno usato il magnetismo e la luce per cambiare a distanza la forma dell’idrogel.

Il rapporto afferma:

“La trasformazione bobina-tripla elica reversibile del costituente di gelatina ha impregnato l’idrogel con proprietà di memoria di forma e autorigeneranti, mentre le nanoparticelle di magnetite hanno fornito funzioni di riscaldamento fototermico e manipolazione magnetica per deformare l’idrogel per la navigazione in un campo magnetico.

Il team potrebbe quindi ripristinare la forma deformata tramite il recupero della forma utilizzando l’irradiazione della luce. Zhang et al. controllava a distanza i processi di memoria di forma attraverso l’attivazione guidata magneticamente e la memoria di forma assistita dalla luce.”

La citazione seguente mostra come controllano la forma e il movimento dell’idrogel.

Quali sono le implicazioni per coloro che hanno l’idrogel al loro interno – e come possono essere letteralmente controllati a distanza – dato che si tratta solo di controllare i robot … ?

“Le nanoparticelle magnetiche sono additivi efficaci per introdurre l’attivazione senza contatto controllata a distanza.

Quando gli idrogel sono illuminati con luce nel vicino infrarosso (NIR), queste nanoparticelle magnetiche convertono continuamente la luce in calore, provocando il riscaldamento dell’idrogel.

Ciò causerà una deformazione reversibile dell’idrogel per applicazioni come robot morbidi che si muovono liberamente …

Il team ha anche utilizzato l’interazione tra i magneti permanenti e le nanoparticelle di magnetite costituenti dell’idrogel HG-Fe 3 O 4 per guidare il costrutto per la navigazione direzionale.

Usando l’idrogel, hanno mostrato come la navigazione direzionale indotta dal magnete potrebbe guidare un trasformatore morbido attraverso un labirinto.

Tali concetti sperimentali hanno il potenziale per una gamma di applicazioni come vettori morbidi per il trasporto di merci per la consegna e il rilascio di farmaci in biomedicina”.

Teoria di Jim Stone – I nanobot stanno rubando il ferro dal sangue

Jim Stone è stato, per quanto ne so, il primo a rivelare questa storia.

Vale la pena considerare la sua teoria. Sta dicendo che qualunque cosa venga iniettata è fortemente metallica o genera un intenso campo magnetico, abbastanza da attrarre un normale magnete da frigorifero quando la punta dell’ago del v-a-c-c-i-n-o è molto piccola.

Come può quella piccola quantità di fluido nel non v-a-c-c-i-n-o C*O*V*I*D essere abbastanza magnetica da attirare un magnete attraverso la pelle umana?

Pensa che l’iniezione contenga nanobot che raccolgono o rubano l’emoglobina (un tipo di ossido di ferro) dal sangue per costruire qualcosa.

Questo è del tutto possibile, dato che il primo studio sopra citato ha discusso che l’idrogel magnetico era composto da particelle a base di ossido di ferro.

Jim scrive sul suo sito:

“Penso che qualunque cosa fosse magnetica nel v*a*x fosse una sorta di nanotecnologia autoreplicante (un chip non è stato iniettato) era invece una nanotecnologia con un gruppo di nanobot che stanno costruendo strutture nel braccio nel sito di iniezione che sono magnetico.

Gli aghi utilizzati per il cerotto sono troppo piccoli per un chip ID e un chip ID, anche a grandezza naturale, probabilmente non sarebbe sufficiente per attirare un magnete.

Se vogliono che i nanobot costruiscano una struttura magnetica nel corpo, quei nanobot devono lavorare con tutto ciò che il corpo ha a disposizione per farlo.

L’unica fonte prontamente disponibile di metallo magnetico nel corpo è l’emoglobina nel sangue, dove un dispositivo nanotecnologico potrebbe ottenere il ferro con cui costruire qualcosa.

Non credo che uno scatto da solo che fosse solo 1CC o meno avrebbe potuto rendere le persone COSÌ magnetiche.

Sono MOLTO magnetici, il che significa che tutto ciò che è sotto la loro pelle per far sì che ciò accada doveva provenire dai loro stessi corpi se un magnete si attaccava ad esso attraverso la loro pelle.

All’inizio ho pensato che potesse essere solo lo scatto e che avresti bisogno di un magnete al neodimio per vedere l’effetto.

Ma anche i normali magneti in ceramica e i magneti da frigorifero flessibili funzionano e lavorano con forza, spesso su un’area di 4 pollici quadrati.

Non è un effetto marginale. Sta succedendo qualcosa di serio con questo, che coinvolge il corpo che viene istruito a costruire qualcosa che sia metallico o che emetta un campo magnetico.

E SE tutti i coaguli di sangue si verificano perché il colpo ha rilasciato un gruppo di nanobot, che hanno attaccato il sangue per rubare l’emoglobina in modo che potessero costruire qualcosa nel sito di iniezione? Scommetto che non è un “e se”. “

Pensieri finali

In una recente intervista con Alex Newman, la dott.ssa Carrie Madej discute di come la nanotecnologia incorporata in questi non C*O*V*I*D C*O*V*I*D abbia il potenziale per essere un sistema di somministrazione di farmaci su richiesta .

“Su richiesta” significa che qualcosa deve attivarlo per funzionare, quindi la domanda è:

Cosa lo attiverà?

pH?

Una certa frequenza?

Cinquegi ?

EMF ?

Qualunque sia questa sostanza metallica o magnetica sotto la pelle, è certamente una sorta di biosensore progettato per ricevere e trasmettere segnali.

Viviamo in tempi veramente storici e potremmo assistere alla conversione in massa di milioni o forse anche miliardi di persone in Umano 2.0 – transumani – con tecnologia sintetica incorporata al loro interno.

Per come stanno andando le cose, sarà la prima tecnologia incorporata di questo tipo, e non l’ultima.

Fonti

Pubblicato sul sito web: https://www.bibliotecapleyades.net/

Fonte: https://thefreedomarticles.com/

________________°_________________ 

Di Cesare Sacchetti:


“Direi che questo servizio chiude definitivamente il cerchio sul fenomeno del magnetismo che sviluppano le persone che ricevono il vaccino nel punto in cui viene fatta l’iniezione. Avevo citato un articolo del Guardian che parlava delle proteine magnetizzate per spiegare il magnetismo vaccinale, mentre i media e qualche ciarlatano che il sistema chiama “scienziato” adducevano il sudore per spiegare quanto accadeva alle persone vaccinate. Ad ogni modo, altre persone sono giunte alla mia stessa conclusione riguardo al magnetismo vaccinale. Queste proteine magnetizzate o nanoparticelle sono in grado di rendere ancora più “efficace” il vaccino. Non solo. Tra le varie applicazioni di queste nanoparticelle c’è anche la possibilità di controllare i circuiti cerebrali di una persona. Quella che sembra fantascienza è diventata tecnologia reale. Chi accetta di ricevere questo vaccino entra in un terreno inesplorato. In quel terreno, l’uomo non è più uomo. È una fusione tra macchina e uomo.” Guarda il vdeo su Telegram QUI

®wld

Una Tecnica disastrosa per i sistemi meteorologici che nessuno può prevedere.

1 commento

Bill Gates di ‘End Times Villain’ prosegue con il piano di ‘Bloccare il Sole’

from HumansAreFree Website

Bill Gates, il cattivo della fine dei tempi sta andando avanti con il piano di “bloccare il Sole” spruzzando milioni di tonnellate di gesso nell’atmosfera per riflettere la lucxe solare


Bill Gates vuole spruzzare milioni di tonnellate di GESSO nella stratosfera per riflettere la luce solare e rallentare il “riscaldamento globale“, ma i critici temono che possa essere disastroso. So che questo articolo ti fa sentire come se stessi visitandoThe Babylon Bee, ma purtroppo è fin troppo reale.
Ricordi quel programma The Outer Limits?

“Non c’è niente di sbagliato nel tuo televisore. Non tentare di regolare l’immagine. Stiamo controllando la trasmissione. Se vogliamo aumentare il volume, alzeremo il volume.”

Sì, è lì che siamo nella sequenza temporale della fine dei tempi …

Le cose quaggiù sul Pianeta Terra diventano sempre più strane di ora in ora, quindi allaccia le cinture.

“Guardate fra le nazioni, e guardate e meravigliatevi in ​​modo meraviglioso: poiché nei vostri giorni lavorerò un’opera alla quale non crederete, sebbene vi venga detto”.

Abacuc 1: 5 (KJB)

Bill Gates potrebbe diventare più malvagio, più strano o più fastidioso …?

Di sicuro può …

Aspetta solo che inizi a “costruire cose” sui suoi 250.000 acri di terreno agricolo, non sarà divertente?

Aspettate solo che costringa tutti a mangiare carne finta coltivata in laboratorio, buonissimo!

Aspetta finché non blocca il sole con una bomba di gesso da 12 tonnellate, aspetta … cosa?

L’idea è stata pesantemente criticata sin dal suo inizio, con il direttore del progetto Frank Keutsch che ha persino definito la necessità di questa scala di geoingegneria “terrificante”.

Da DAILY MAIL UK:

Il primo test di un progetto sostenuto per spruzzare milioni di tonnellate di gesso nella stratosfera, nel tentativo di “oscurare il sole” e raffreddare la Terra (più di questo …?), Potrebbe avvenire a giugno.

E gli esperti hanno avvertito che la tecnica insolita potrebbe essere disastrosa per i sistemi meteorologici in modi che nessuno può prevedere.

Sostenuta da una serie di donatori privati, tra cui Gates, la missione di prova sta per partire dalla Svezia in quanto potrebbero offrire un lancio entro la fine di questa estate.

Il test userebbe
un pallone scientifico ad alta quota (nella foto)
per sollevare circa 2 kg di polvere di carbonato di calcio
– le dimensioni di un sacco di farina – nell’atmosfera
12 miglia sopra la superficie fonte

Ci vorrebbero tonnellate di polvere e pennacchi per molte centinaia di chilometri per fare la differenza – la teoria è che la polvere creerebbe un enorme ombrellone

Riferimenti

Avviso dell’ultimo minuto :

Pubblicato sul sito web: https://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica2/sociopol_win-micro-gates98.htm

*****************************************************

Correlato:

La Filantropia è il nemico della Giustizia

®wld

ANTI HUMAN

Lascia un commento

COVID lo ha accelerato, ma è sempre stato lì: saperne di più su ciò che è distinto e innegabile agenda antiumana dietro il NWO.

L’agenda anti-umana del NWO accelerata dall’operazione Coronavirus

di Makia Freeman
dal sito Web TheFreedomArticles

A PRIMA VISTA…LA STORIA:
Le restrizioni della truffa COVID, mentre negano la libertà e distruggono la vita, sono indicative di un programma più profondo.

LE IMPLICAZIONI:
Tutti gli aspetti disumanizzanti della plandemia e del Nuovo Ordine Mondiale riflettono l’agenda antiumana, che ha preso velocità mentre tenta di cambiare l’essenza dell’umanità – per sempre …

L’Anti-Human Agenda che è alla base del NWO (Nuovo Ordine Mondiale) sta entrando nettamente in vista con l’avvento della truffa COVID (Operazione Coronavirus) e dei suoi strumenti sperimentali di distruzione di mRNA nano-infusi che chiamano “v/a/c/c/i/n/i“.

Sotto tutto il caos c’è un piano freddamente calcolato e agghiacciante che è un programma del tutto anti-umano.

Ho accennato a questa agenda in precedenza nei miei articoli precedenti, come nella mia serie di articoli del 2015 Tutto è falso e nel mio articolo del 2016 L’agenda sintetica – Il cuore distorto del nuovo ordine mondiale” in cui delineo lo stesso concetto di base , vale a dire che il nostro stato d’essere e il nostro mondo naturale vengono attaccati e usurpati da una falsa versione sintetica della realtà che cerca di superarla e soppiantarla.

COVID ha messo a fuoco questo programma anti-umano.

Punta di cappello a David Icke per il suo recente video molto al di sotto su questo tema.

Bill Gates – A capo della carica

Bill Gates non è solo diventato il consumatofrontman dei NWO,ma è anche diventato un cattivo di proporzioni da cartone animato, con il suo dito apparentemente in ogni torta.

Gates o investe in,

… e molto altro ancora.

Nel frattempo acquistando più terreni agricoli negli Stati Uniti di qualsiasi altra singola persona.

L’idea stravagante più recente di Gates è quella di combinare zanzare e v/a/c/c/i/n/i GM per produrre siringhe volanti – zanzare geneticamente modificate che ti inietterebbero.

La sua ipocrisia è sbalorditiva se si considera come vola in tutto il mondo su jet privati ​​mentre fa lezione alle persone sulla loro impronta di carbonio, proprio come fanno molti altri cospiratori della NWO.

Recentemente Gates ha persino avuto l’audacia di mostrare il suo amore per gli hamburger di manzo dicendo a tutti che presto dovranno mangiare carne sintetica prodotta in laboratorio.

Nel frattempo, cosa pensi che farà Gates con tutti quei terreni agricoli?

Tutte queste cose che Gates sta toccando sono coinvolte, in un modo o nell’altro, con la sostituzione del reale con il falso. Invece del cibo vero, promuove il cibo falso. Invece della vera salute, promuove la falsa salute o più semplicemente la malattia.

Invece di informazioni reali, promuove informazioni false o più semplicemente propaganda. Invece della vera scienza, promuove la falsa scienza dell’AGW (riscaldamento globale antropogenico) o del cambiamento climatico causato dall’uomo .

Invece di affermare la vita della ricerca sul miglioramento della fertilità, promuove la ricerca che distrugge la vita per aumentare l’infertilità.

The Anti-Human Agenda – Demonization of Carbon

Un riflesso significativo dell’agenda antiumana può essere visto nella demonizzazione incessante del carbonio.

L’umanità è una forma di vita basata sul carbonio .

Spesso i computer sono chiamati forme di vita basate su silicio. Ho persino visto partite di scacchi uomo contro macchina incorniciate come tornei “carbonio contro silicio”.

Il carbonio è fondamentale per la nostra identità, ma viene preso di mira e diffamato.

Perché…?

L’articolo UN’s Anti-Human Push to De-Carbonize The World discute di come coloro che gestiscono il culto del cambiamento climatico (e promuovono l’ idea non scientifica di AGW) stanno demonizzando tutto il carbonio – non solo l’anidride carbonica o la CO2 – prendendo di mira tutto “l’inquinamento da carbonio” e spingendo per un mondo in cui non esista tale inquinamento da carbonio .

L’articolo riporta il capo delle Nazioni Unite Antonio Guterres e la sua ‘nuova frase’:

“Il capo delle Nazioni Unite chiede ai paesi di porre fine a quella che chiama una guerra alla natura e invece di abbracciare un futuro senza inquinamento da carbonio che inneschi il riscaldamento globale.

Poiché un anno estremo per uragani, incendi e ondate di caldo giunge al termine, il capo delle Nazioni Unite ha sfidato i leader mondiali a fare del 2021 l’anno in cui l’umanità pone fine alla sua “guerra alla natura” e si impegna per un futuro privo di carbonio che riscalda il pianeta inquinamento.”

L’ editore di Technocracy.news Patrick Wood ha fatto il seguente astuto commento:

“La guerra irrazionale delle Nazioni Unite al carbonio è una guerra contro l’umanità stessa. Tuttavia, se lo spopolamento è l’obiettivo finale, allora ha perfettamente senso perché il corpo umano è al 12% di carbonio.

Il ciclo del carbonio nella produzione alimentare e nella nutrizione umana richiede CO 2 , e in abbondanza “.

È assurdo “dichiarare guerra” a un elemento della tavola periodica , specialmente a uno così abbondante ed essenziale come il carbonio, se non visto dalla prospettiva dell’agenda antiumana.

L’anidride carbonica è ben lungi dall’essere un nemico:

è essenziale per tutta la vita vegetale (è il loro equivalente dell’ossigeno), e infatti, più CO 2 abbiamo, più verde diventa il pianeta, il che si traduce in maggiori benefici per noi.

Ci sono molti scienziati che diffondono queste informazioni, come il dottor William Happer , professore di fisica alla Princeton University.

Happer ha esposto gli argomenti degli allarmisti sul cambiamento climatico – il “culto del carbonio” come li chiama lui.

Dobbiamo AUMENTARE il livello di CO 2 sul pianeta … non diminuirlo …

Happer spiega perché l’inquinamento da carbonio è il mito principale che sta alla base degli argomenti degli allarmisti.

I dati di milioni di anni mostrano che il clima è sempre cambiato (riscaldamento o raffreddamento).

Più CO 2 inietti in un’area chiusa con piante (ad esempio una serra), più le piante crescono.

Le piante amano CO 2 e prosperare su di esso; man mano che la popolazione cresce, la CO 2 aumenta, generando un pianeta più verde e più cibo.

È un sistema straordinario e sostenibile se lasciamo che sia invece di manometterlo.

Anche il sole viene “demonizzato”

Non è solo il carbonio ad essere preso di mira:

anche altri aspetti del mondo naturale, come il sole stesso, vengono demonizzati.

Sì, un’eccessiva esposizione ai raggi del sole può essere dannosa, specialmente nelle regioni tropicali, tuttavia nelle persone viene generata una deliberata paura del sole.

Il sole è accusato di provocare il cancro e il riscaldamento globale.

Uno dei folli esperimenti di geoingegneria di Gates prevedeva il tentativo di bloccare i raggi del sole. ..

La verità è che la pelle umana trasforma la luce solare in vitamina D tramite la sintesi del colesterolo .

Non a caso, anche il colesterolo, nonostante sia un nutriente grasso essenziale del corpo umano, è stato demonizzato per decenni.

Ho coperto la folle propaganda contro il colesterolo in questo articolo del 2015 Plastic Oils vs. Saturated Fats – Busting the Propaganda dove ho sottolineato che è una molecola di grasso sintetizzata da tutti gli animali perché è un componente strutturale cruciale delle nostre cellule.

Il colesterolo aiuta con problemi respiratori e gastrointestinali, crea vitamina D e fa parte del meccanismo di guarigione del nostro corpo.

Poiché alcuni di noi sono indotti a temere il sole, siamo incoraggiati a utilizzare sostanze chimiche cancerogene (crema solare) sulla nostra pelle

Poiché alcuni di noi sono indotti a temere il colesterolo, siamo incoraggiati a usare statine tossiche …

In entrambi i casi il risultato è lo stesso:

malattia, dolore e persino morte prematura che deriva dal voltare le spalle al reale e abbracciare il falso.

Transumanesimo

Questo programma anti-umano cerca di cambiare il corpo umano dall’interno verso l’esterno.

È la forza trainante del transumanesimo, la fusione dell’uomo con la macchina per creare l’ Umano 2.0 , un sovrumano presumibilmente potenziato con abilità speciali ma in realtà un subumano che è stato tagliato fuori dal suo potere naturale.

Uno studio scientifico del 2015 ( Anthropogenic Carbon Nanotubes Found in the Airways of Parisian Children) ha trovato nanotubi di carbonio (minuscoli tubi misurati in nanometri) nei polmoni di ogni singola persona testata.

Questi nanotubi possono essere facilmente utilizzati come biosensori, monitorandoti dall’interno.

Uno studio scientifico del 2017 ( New Quality-Control Investigations on Vaccines – Micro- and Nanocontamination ) ha rilevato che i v/a/c/c/i/n/i erano già altamente contaminati (o saturi) di nanoparticelle

Poi ci sono tutte le particelle che sono piovute su di noi a causa della spruzzatura delle scie chimiche da decenni ormai, che sono sicuramente entrate nei polmoni di molte se non quasi tutte le persone sulla Terra.

Sembrerebbe che l’umanità sia già stata infiltrata in una certa misura.

Questi nanotubi, nanosensori e nanoparticelle non sono solo in noi ma in tutta la vita biologica?

E questo ci porta all’editing genetico, al ricablaggio del DNA dei “v/a/c/c/i/n/i ” COVID che non sono v/a/c/c/i/n/i …

COVID – Un’accelerazione dell’agenda anti-umana

È davvero sorprendente vedere in quanti modi la truffa COVID ha fatto progredire la disumanizzazione del mondo.

MRNA sperimentale COVID non v/a/c/c/i/n/i

colpire il cuore dell’agenda antiumana, trasformando i nostri geni e manipolando il nostro DNA , il modello della nostra umanità.

I blocchi sono anti-umani, perché ci impediscono di essere pienamente nella nostra umanità toccando, socializzando, mescolando e interagendo.

I test COVID sospetti di accesso al cervello possono anche influenzare la nostra umanità, accedendo alla nostra sensibile piastra cribriforme che conduce al cervello.

Le maschere fanno parte del culto e del rituale COVID disumanizzante privando il nostro corpo e il cervello dei livelli essenziali di ossigeno vitale, rimuovendo la nostra individualità, distruggendo l’espressione libera e unica, facendoci sembrare robotici e molto altro ancora.

C’è così tanto dell’agenda antiumana nell’operazione Coronavirus, che si tratti degli aspetti disumanizzanti di,

  • maschere
  • riduzione dei contatti
  • interazioni touchless ricoperte di plastica
  • quarantena forzata a tue spese
  • essere proibito stare con gli anziani mentre muoiono …
COVID lo ha accelerato, ma è sempre stato lì: saperne di più su ciò che è distinto e innegabile agenda antiumana dietro il NWO.

COVID lo ha accelerato, ma è sempre stato lì: saperne di più su ciò che è distinto e innegabile agenda antiumana dietro il NWO.

Perché dovrebbero farlo?

A questo punto è logico chiedersi:

W hy diavolo sarebbero i cospiratori NWO fare tutto questo, quando soffrono troppo?

Perché distruggere la propria salute, darsi cibo adulterato (o “phude”), compromettere la propria fertilità e avvelenare la propria aria?

La migliore risposta a questa domanda è data da David Icke e altri, ed è semplicemente questa:

il nucleo interno del NWO non è completamente umano , quindi tutta la distruzione del mondo non influisce su di loro nello stesso modo in cui influisce su di noi.

Questa prospettiva dà anche credito alla teoria secondo cui, nel corso dell’essere resa più falsa e sintetica, la Terra viene terraformata per renderla più compatibile con qualsiasi forza ci sia dietro e meno supporto vitale per l’umanità.

Per guardare il video vai al link originale QUI o, clicca sull-immagine

Icke lo spiega nel video sopra, confrontando ciò che sta accadendo sulla Terra con il film Avatar, dove le persone Navi dalla pelle blu locale furono invase, e il metodo di invasione era che le persone invasori (umani) abitassero i corpi di Navi (noto come avatar ) in modo da fare amicizia con ed essere accettati dalla gente del posto, prima di usare quel punto d’appoggio per distruggerli:

“Una forza non umana, con una forma esteriore apparentemente umana, si è infiltrata nella società umana, ha dirottato le posizioni di potere e processo decisionale, ed è alla fine della conquista della società completamente umana, e trasformare gli esseri umani letteralmente nella sua intelligenza artificiale -collegato, la percezione dell’IA ha fornito schiavi su una scala [per cui] la parola schiavo non è sufficiente per descriverlo.”

Ho dato qualche informazione ( ciò che i mistici e profeti rivelato circa Enti Hyper-dimensionali) per la comprensione di questa forza non umano , che le persone hanno chiamato gli Arconti, il Djinn e molto altro ancora …

Basti dire che la radice dell’agenda anti-umana è questa forza anti-umana, e questa forza non ha scintilla creativa o volontà propria, ma come un parassita può attaccarsi solo all’energia creativa esistente di altri organismi, quindi dirottarli.

Se questa forza avesse potuto entrare e prendere il sopravvento, lo avrebbe già fatto.

Ha bisogno di ingannarci e dirottare la nostra attenzione , quindi richiede la nostra cooperazione e acquiescenza a un certo livello – e questa è la chiave esatta per sconfiggerlo

Conclusione: riconoscere l’agenda

Sciamani e leader spirituali di diverse culture in tutto il mondo nel corso dei secoli hanno parlato di questa forza con parole diverse e simbolizzata in modi diversi, ma è la stessa forza.

La plandemia COVID ha indiscutibilmente portato avanti questo programma anti-umano a un ritmo rapido. Dobbiamo riconoscere gli elementi in gioco qui e il quadro più ampio.

Le delusioni e le distrazioni a livello di spettacolo di marionette come sinistra contro destra , virus assassini o presunti arresti di massa imminenti di pedofili svaniscono nell’oblio quando si considera l’orrenda disumanizzazione che nega la vita che la truffa ha accelerato.

L’agenda antiumana è il fulcro del NWO .

Ciò che conta di più è che possiamo vederlo e fare tutto ciò che è in nostro potere per difendere e sostenere la nostra umanità di base

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/

®wld

Older Entries

koenig2099

The eagle flight