Home

Le pistole fumanti del CDC/FDA

Lascia un commento

The Scottish Scaremonger: The Smoking Gun...

Confessano: non avevano virus quando hanno inventato il test per il virus; hanno “inventato” un modello fingendo di trovare ciò che volevano trovare; si chiama profezia che si autoavvera

Questo è l’imbroglio e il crimine che hanno portato alla rovina milioni di vite ed economie

di Jon Rappoport 1 settembre 2021

Confessano: non avevano virus quando hanno inventato il test per il virus; hanno “inventato” un modello fingendo di trovare ciò che volevano trovare; si chiama profezia che si autoavvera

Questo è l’imbroglio e il crimine che hanno portato alla rovina milioni di vite ed economie

Il CDC ha emesso un documento che trabocca di ammissioni devastanti.

Il rilascio è intitolato “21/07/2021: Lab Alert: Changes to CDC RT-PCR for SARS-CoV-2 Testing”. Inizia in modo esplosivo:

“Dopo il 31 dicembre 2021, il CDC ritirerà la richiesta alla Food and Drug Administration (FDA) statunitense per l’autorizzazione all’uso di emergenza (EUA) del CDC 2019-Novel Coronavirus (2019-nCoV) Real-Time RT-PCR Diagnostic Panel, il test introdotto per la prima volta nel febbraio 2020 solo per il rilevamento di SARS-CoV-2. CDC sta fornendo questo avviso in anticipo ai laboratori clinici per avere il tempo sufficiente per selezionare e implementare una delle tante alternative autorizzate dalla FDA.

Molte persone credono che questo significhi che il CDC sta rinunciando al test PCR come mezzo per “rilevare il virus”. Il CDC non lo dice affatto.

Stanno dicendo che la tecnologia PCR continuerà a essere utilizzata, ma stanno sostituendo ciò che il test sta cercando con un “campione di riferimento” migliore. Un marcatore migliore. Un obiettivo migliore. Un pezzo migliore di RNA presumibilmente derivato da SARS-CoV-2.

CDC/FDA stanno confessando che c’è stato un PROBLEMA con il test PCR che è stato utilizzato per rilevare il virus, a partire dal febbraio del 2020, fino a questo minuto.

In altre parole, i milioni e milioni di “casi COVID” basati sul test PCR in uso sono tutti sospetti. In realtà, questa affermazione è troppo generosa. Ogni risultato di ogni test PCR dovrebbe essere eliminato.

A conferma di ciò, il documento del CDC si collega a un comunicato della FDA intitolato “Dati comparativi del pannello di riferimento SARS-CoV-2”. Ecco una citazione killer:

“Durante i primi mesi della pandemia di Coronavirus 2019 (COVID-19), i campioni clinici [del virus] non erano prontamente disponibili per gli sviluppatori di IVD [diagnostica in vitro] per rilevare SARS-CoV-2. Pertanto, la FDA ha autorizzato gli IVD sulla base dei dati disponibili da campioni artificiali generati da una serie di fonti di materiale SARS-CoV-2 (ad esempio, RNA specifico del gene, RNA sintetico o RNA virale dell’intero genoma) per la valutazione delle prestazioni analitiche e cliniche. Sebbene la convalida utilizzando questi campioni inventati fornisse una misura di fiducia nelle prestazioni del test all’inizio della pandemia, non è possibile confrontare con precisione le prestazioni di vari test che utilizzavano campioni inventati perché ogni test convalidava le prestazioni utilizzando campioni derivati ​​​​da diversi geni specifici, fonti sintetiche o genomiche di acidi nucleici”.

Traduzione: noi, al CDC, non avevamo un esemplare del virus SARS-CoV-2 quando abbiamo ideato il test PCR per SARS-CoV-2. Sì, è incredibile, vero? E questo è il test che abbiamo usato per tutto il tempo. Quindi abbiamo PROVVISTO campioni del virus. Abbiamo fabbricato. Abbiamo mentito. Abbiamo inventato [inventato] sequenze di geni sintetici e abbiamo DETTO che queste sequenze DOVREBBERO ESSERE vicine alla sequenza di SARS-CoV-2, senza avere la più pallida idea di quello che stavamo facendo, perché, ancora una volta, non avevamo un vero e proprio campione del virus. Non avevamo prove che C’ERA qualcosa chiamato SARS-CoV-2.

Questo straordinario documento della FDA afferma che l’Agenzia ha concesso l’approvazione di emergenza a 59 diversi test PCR dall’inizio della (falsa) pandemia. 59. E, “… non è possibile confrontare con precisione le prestazioni di vari test che hanno utilizzato campioni inventati perché ogni test ha convalidato le prestazioni utilizzando campioni derivati ​​da diverse fonti di acido nucleico gene specifico, sintetico o genomico”.

Traduzione: ciascuno dei 59 diversi test PCR per SARS-CoV-2 ha raccontato bugie diverse e ha inventato diverse invenzioni sulla composizione genetica del virus, il virus che non avevamo. Ovviamente, quindi, questi test darebbero risultati inaffidabili. I TEST PCR HANNO UTILIZZATO CAMPIONI FORGIATI DEL VIRUS CHE NON ABBIAMO AVUTO.

MA, non preoccuparti, sii felice, perché ORA, il CDC e la FDA dicono, hanno davvero campioni di virus reali di SARS-CoV-2 dai pazienti; hanno obiettivi migliori per il test PCR e i laboratori dovrebbero iniziare a prepararsi per i test nuovi e migliorati.

In altre parole, stavano mentendo ALLORA, ma non stanno mentendo ADESSO. Stavano “escogitando”, ma ora stanno dicendo la verità.

Se ci credi, ho in vendita l’acqua della Fontana della Giovinezza, estratta dal sistema contaminato dal piombo di Flint, nel Michigan.

Qui, ancora una volta, riporto la versione virologica di “abbiamo isolato il virus”:

Hanno una zuppa che fanno nei loro laboratori.

Questa zuppa contiene cellule umane e di scimmia, sostanze chimiche tossiche e droghe e ogni sorta di altro materiale genetico casuale. Poiché le cellule iniziano a morire, i ricercatori ASSUMONO che un po’ di muco da un paziente che hanno lasciato cadere nella zuppa sta uccidendo, e IL VIRUS deve essere l’agente killer nel muco.

Questa ipotesi è del tutto infondata. I farmaci e le sostanze chimiche potrebbero uccidere le cellule, e i ricercatori stanno anche affamando le cellule di nutrienti vitali, e quella fame potrebbe uccidere le cellule.

Non ci sono prove che SARS-CoV-2 sia nella zuppa, o che stia uccidendo le cellule, o che esista.

Eppure i ricercatori chiamano la morte cellulare “isolamento del virus”.

Dire che questo è un non-sequitur è un enorme eufemismo. Nel loro universo, “Supponiamo, senza prove, di avere il virus sepolto in una zuppa in un piatto in laboratorio” equivale a “Abbiamo separato il virus da tutto il materiale circostante”.

La virologia equivale a “come diffondere stronzate per vivere e spaventare il mondo”. A parte questo, è perfetto.

Fonte: https://blog.nomorefakenews.com/2021/09/01/cdc-fda-smoking-gun-of-smoking-guns/

®wld

CDC/FDA stanno confessando che c’è stato un PROBLEMA con il test PCR

Lascia un commento

CDC/FDA confessano: non avevano virus quando hanno inventato il test per il virus

di Jon Rappoport

Il CDC ha emesso un documento che trabocca di ammissioni interessanti e devastanti.

Il rilascio è intitolato “21/07/2021: Lab Alert: Changes to CDC RT-PCR for SARS-CoV-2 Testing”. [1] Inizia in modo esplosivo:

“Dopo il 31 dicembre 2021, il CDC ritirerà la richiesta alla Food and Drug Administration (FDA) statunitense per l’autorizzazione all’uso di emergenza (EUA) del CDC 2019-Novel Coronavirus (2019-nCoV) Real-Time RT-PCR Diagnostic Panel, il test introdotto per la prima volta nel febbraio 2020 solo per il rilevamento di SARS-CoV-2. CDC sta fornendo questo avviso in anticipo ai laboratori clinici per avere il tempo sufficiente per selezionare e implementare una delle tante alternative autorizzate dalla FDA.

Molte persone credono che questo significhi che il CDC sta rinunciando al test PCR come mezzo per “rilevare il virus”. Non credo che il CDC lo dica affatto.

Dicono che la tecnologia PCR continuerà a essere utilizzata, ma stanno sostituendo ciò che il test sta cercando con un “campione di riferimento” migliore. Un marcatore migliore. Un obiettivo migliore. Un pezzo migliore di RNA presumibilmente derivato da SARS-CoV-2.

CDC/FDA stanno confessando che c’è stato un PROBLEMA con il test PCR che è stato utilizzato per rilevare il virus, a partire dal febbraio del 2020, fino a questo minuto.

In altre parole, i milioni e milioni di “casi COVID” basati sul test PCR in uso sono tutti sospetti.

A conferma di ciò, il documento del CDC si collega a un comunicato della FDA intitolato “Dati comparativi del pannello di riferimento SARS-CoV-2”. [2] [2a] Ecco una citazione killer:

“Durante i primi mesi della pandemia di Coronavirus 2019 (COVID-19), i campioni clinici [del virus] non erano prontamente disponibili per gli sviluppatori di IVD [diagnostica in vitro] per rilevare SARS-CoV-2. Pertanto, la FDA ha autorizzato gli IVD sulla base dei dati disponibili da campioni artificiali generati da una serie di fonti di materiale SARS-CoV-2 (ad esempio RNA specifico del gene, RNA sintetico o RNA virale dell’intero genoma) per la valutazione delle prestazioni analitiche e cliniche. Sebbene la convalida utilizzando questi campioni inventati fornisse una misura di fiducia nelle prestazioni del test all’inizio della pandemia, non è possibile confrontare con precisione le prestazioni di vari test che utilizzavano campioni inventati perché ogni test convalidava le prestazioni utilizzando campioni derivati ​​​​da diversi geni specifici, fonti sintetiche o genomiche di acidi nucleici”.

Traduzione: noi, al CDC, non avevamo un esemplare del virus SARS-CoV-2 quando abbiamo ideato il test PCR per SARS-CoV-2. Sì, è incredibile, vero? E questo è il test che abbiamo usato per tutto il tempo. Quindi abbiamo PROVVISTO campioni del virus. Abbiamo fabbricato. Abbiamo mentito. Abbiamo inventato [inventato] sequenze di geni sintetici e abbiamo DETTO che queste sequenze DOVREBBERO ESSERE vicine alla sequenza di SARS-CoV-2, senza avere la più pallida idea di quello che stavamo facendo, perché, ancora una volta, non avevamo un vero e proprio campione del virus. Non avevamo prove che C’ERA qualcosa chiamato SARS-CoV-2.

Questo straordinario documento della FDA afferma che l’Agenzia ha concesso l’approvazione di emergenza a 59 diversi test PCR dall’inizio della (falsa) pandemia. 59. E, “… non è possibile confrontare con precisione le prestazioni di vari test che hanno utilizzato campioni inventati perché ogni test ha convalidato le prestazioni utilizzando campioni derivati ​​da diverse fonti di acido nucleico gene specifico, sintetico o genomico”.

Traduzione: ciascuno dei 59 diversi test PCR per SARS-CoV-2 ha raccontato bugie diverse e ha inventato diverse invenzioni sulla composizione genetica del virus, il virus che non avevamo. Ovviamente, quindi, questi test darebbero risultati inaffidabili.

MA, non preoccuparti, sii felice, perché ORA, il CDC e la FDA dicono, hanno davvero campioni di virus reali di SARS-CoV-2 dai pazienti; hanno obiettivi migliori per il test PCR e i laboratori dovrebbero iniziare a prepararsi per i test nuovi e migliorati.

In altre parole, stavano mentendo ALLORA, ma non stanno mentendo ADESSO. Stavano “escogitando”, ma ora stanno dicendo la verità.

Se ci credi, ho in vendita l’acqua della Fontana della Giovinezza, estratta dal sistema contaminato dal piombo di Flint, nel Michigan.

Qui, ancora una volta, riporto la versione virologica di “abbiamo isolato il virus”: [[3] thru [3i]]

Hanno una zuppa che fanno nei loro laboratori.

Questa zuppa contiene cellule umane e di scimmia, sostanze chimiche tossiche e droghe e ogni sorta di altro materiale genetico casuale. Poiché le cellule iniziano a morire, i ricercatori ASSUMONO che un po’ di muco da un paziente che hanno lasciato cadere nella zuppa sta uccidendo, e IL VIRUS deve essere l’agente killer nel muco.

Questa ipotesi è del tutto infondata. I farmaci e le sostanze chimiche potrebbero uccidere le cellule e i ricercatori stanno anche affamando le cellule di nutrienti vitali.

Non ci sono prove che SARS-CoV-2 sia nella zuppa, o che stia uccidendo le cellule, o che esista.

Eppure i ricercatori chiamano la morte cellulare “isolamento del virus”.

Dire che questo è un non-sequitur è un enorme eufemismo. Nel loro universo, “Abbiamo il virus sepolto in una zuppa in un piatto in laboratorio” equivale a “Abbiamo separato il virus da tutto il materiale circostante”.

La virologia equivale a “come diffondere stronzate per vivere e spaventare il mondo”. A parte questo, è perfetto.


FONTI:

[1] https://www.cdc.gov/csels/dls/locs/2021/07-21-2021-lab-alert-Changes_CDC_RT-PCR_SARS-CoV-2_Testing_1.html

[2] https://www.fda.gov/medical-devices/coronavirus-covid-19-and-medical-devices/sars-cov-2-reference-panel-comparative-data

[2a] https://www.cdc.gov/csels/dls/locs/2020/fda_updates_the_sars-cov-2_reference_panel_comparative_data.html

[3] blog.nomorefakenews.com/2020/12/18/sars-cov-2-has-not-been-proven-to-exist/

[3a] blog.nomorefakenews.com/2021/01/26/sars-cov-2-has-not-been-proven-to-exist-shocking/

[3b] blog.nomorefakenews.com/2021/04/21/isolation-of-sars-cov-2-refuted-in-step-by-step-analysis-of-claim/

[3c] blog.nomorefakenews.com/2021/04/26/the-non-existent-virus-and-the-implications/

[3d] blog.nomorefakenews.com/2021/05/20/the-pandemic-virus-that-doesnt-exist/

[3e] blog.nomorefakenews.com/2021/05/21/more-on-the-coronavirus-that-doesnt-exist-and-the-pink-demon/

[3f] blog.nomorefakenews.com/2021/05/31/wuhan-lab-bioweapon-gain-of-function-but-the-virus-doesnt-exist/

[3g] andrewkaufmanmd.com

[3h] drtomcowan.com

[3i] greatreject.org/dr-stefan-lanka-claims-about-viruses-are-false

Fonte articolo: https://blog.nomorefakenews.com/

®wld

Aprendo la strada per il Ronascam – Gates e Schwab ci hanno promesso che molto peggio sta per arrivare apparentemente un attacco informatico

1 commento

di Julie Beal

Il lavoro svolto negli anni su formulazioni, modifiche dell’RNA e altre tecniche stava dando i suoi frutti  giusto in tempo  per l’attuale pandemia. La vaccinazione contro l’mRNA era esattamente nella fase giusta perché le cose potessero decollare con  buone aspettative di successo”.

Aiuta a sapere come siamo arrivati ​​qui, e la seguente cronologia ripercorre la creazione del pacchetto di soluzioni DARPA-Big Pharma per SARS-CoV-2 e illustra quanto fossero pronti tutti. Ogni focolaio ha favorito lo sviluppo di vaxxini genetici. I casi sono stati contati in base ai test, quindi confrontati con i decessi “associati” al virus in questione. Ogni focolaio presentava un virus con un sito di scissione e tutti possono essere stabilizzati con il design di prefusione del NIH, proprio come la rona.

Le soluzioni ronascam sono state ampiamente rese possibili da, i) Baric, Shi e Daszak che hanno reso i coronavirus dei pipistrelli in grado di infettare gli esseri umani e hanno suggerito bersagli per i vaccini, ii) Graham al VRC che ha sviluppato vaccini, iii) Mclellan, Ward e altri del Dartmouth College e Scripps ha perfezionato la tecnica di prefusione e iv) ha lavorato a stretto contatto con Moderna e Curevac per trasformare tutto in mRNA. In più, ovviamente, un’enorme quantità di denaro.

Tutto ciò di cui avevano bisogno era una pandemia e niente avrebbe potuto essere migliore di SARS-CoV-2. È un virus con un sito di scissione della furina inspiegabile che sembra essere stato creato in un laboratorio. Si diffonde in lungo e in largo ma senza causare caos. SARS-CoV-2 ottiene vaccini genetici dalla porta sul retro e dà il via al Reset. Presumibilmente siamo solo topi da laboratorio fino a quando questa fase non sarà finita perché Gates e Schwab ci hanno promesso che molto peggio sta per arrivare (apparentemente un attacco informatico), a quel punto le cose saranno così caotiche, gli studi clinici non saranno più possibili e i passaporti vax saranno obbligatori.

Video – SINBIOTERRORISMO E LA PANDEMIA STAMPABILE

Leggi QUI in lingua originale inglese l’intera storia dall’anno 2000 al 2021

Pubblicato sil sito web: https://www.activistpost.com/2021/06/paving-the-way-for-the-ronascam.html

**************************************************

Correlati:

Quanto tempo ci vorrà prima che i russi vengano incolpati?

Nei prossimi anni, il mondo potrebbe vedere in funzione quasi 60 laboratori di virologia di livello 4

®wld

Dall’alto della Torre d’Avorio

Lascia un commento

La Torre d’Avorio
Illustrazione di Peter Bartels

Paralleli tra v-a-c-c-i-n-o OGM C-O-V-I-D e colture OGM; lezioni non apprese

“Sebbene la terapia genica non abbia mai curato una malattia su tutta la linea, è straordinariamente sicura ed efficace, perché diciamo che lo è”.

di Jon Rappoport

Il v-a-c-c-i-n-o C-O-V-I-D è un trattamento genico. L’RNA viene iniettato nel corpo allo scopo di costringere le cellule a produrre una proteina. La promessa? Protezione contro un presunto virus. 

La prima generazione di raccolti Monsanto ha seguito lo stesso modello. I geni sono stati iniettati nelle piante. Come un v-a-c-c-i-n-o, il suo scopo era la protezione; in questo caso, contro il veleno erbicida della Monsanto, Roundup. 

La salute generale delle colture e del corpo umano è stata ridotta. Il valore nutritivo delle colture è diminuito; fiorirono le super erbacce nelle fattorie OGM. L’enorme numero di effetti negativi del v-a-c-c-i-n-o testimonia l’aumento dei danni umani.

I geni Monsanto nelle piante sono andati alla deriva. Sono stati trovati in piante non OGM, nei batteri del suolo e nei batteri intestinali umani.

L’RNA nel v-a-c-c-i-n-o e / o nei suoi prodotti sembra essersi diffuso e spostato da persona a persona, dato il gran numero di segnalazioni di donne non v-a-c-c-i-n-a-t-e che, dopo essere entrate in contatto con persone v-a-c-c-i-n-a-t-e, hanno sperimentato pattern interrotti di mestruazioni, sanguinamento e aborti spontanei.

Come ho scritto l’altro giorno, gli avvertimenti della Pfizer sul suo v-a-c-c-i-n-o C-O-V-I-D includono donne incinte che entrano in prossimità di persone v-a-c-c-i-n-a-t-e (“inalazione, contatto con la pelle” menzionato).

Sia le colture OGM che il v-a-c-c-i-n-o OGM sono imposti, dall’alto verso il basso, alla popolazione, dai colossi aziendali che stanno raccogliendo enormi profitti. Le continue campagne di propaganda sono progettate per convincere gli agricoltori e la popolazione in generale ad accettare e celebrare le pericolose colture OGM e il v-a-c-c-i-n-o OGM.

I governi proteggono e gestiscono l’interferenza per le aziende che producono i raccolti OGM e il v-a-c-c-i-n-o.

Bill Gates è un ardente sostenitore, pubblicista e finanziatore di colture OGM e v-a-c-c-i-n-i OGM. Continua ad affermare, come un barone psicotico che vive in un castello in cima a una montagna, che i raccolti e il v-a-c-c-i-n-o salveranno il mondo.

Molti critici del v-a-c-c-i-n-o OGM non sono consapevoli (o si sono dimenticati) dei pericoli delle colture OGM. E molti critici delle colture OGM non si rendono conto (o hanno paura di criticare) i pericoli del v-a-c-c-i-n-o OGM C-O-V-I-D.

Un numero enorme di persone nel pubblico in generale accetta allegramente la (falsa) scienza che circonda le colture OGM e il v-a-c-c-i-n-o OGM. “Gli esperti devono sapere di cosa stanno parlando.”

I brevetti su entrambe le colture OGM e il v-a-c-c-i-n-o OGM sono gelosamente custoditi dalle società che li controllano. In entrambi i casi, persone ignoranti chiedono che questi brevetti vengano trasformati in informazioni open source, ignari del fatto che entrambe le tecnologie sono altamente pericolose e distruttive.

Il campo generale della ricerca genetica – di cui queste colture e questi v-a-c-c-i-n-i sono prodotti – è pieno di bugiardi, che affermano che il loro lavoro sperimentale è sicuro e infallibile, quando in realtà la letteratura è piena di esempi di effetti a catena. L’introduzione di geni negli organismi crea molti cambiamenti imprevedibili nei genomi. “Abbiamo tutto sotto controllo”: il grido di battaglia dei ricercatori sui v-a-c-c-i-n-i e sui raccolti.

L’agricoltura e il corpo umano sono entrambi visti, dalla torre d’avorio, come carenti e malati, bisognosi di alterazione genetica.

Nel complesso, il ritocco genetico è già un disastro.

Gli scienziati etici che vogliono mettere una moratoria su questa ricerca vengono messi da parte e ignorati.

I tecnocrati maniacali vedono la modificazione genetica come l’enorme porta d’accesso a un Brave New World, dove gli esseri umani sono divisi in classi gen-ricche e gen-povere, fin dalla nascita. Da prima della nascita.

Ecco due citazioni strabilianti di esperti ammirati:

Lee Silver, biologo molecolare dell’Università di Princeton, predice il nostro futuro:

“I GenRich, che rappresentano il dieci per cento della popolazione americana, sono tutti portatori di geni sintetici. Tutti gli aspetti dell’economia, dei media, dell’industria dell’intrattenimento e dell’industria della conoscenza sono controllati dai membri della classe GenRich …”

“I naturali lavorano come fornitori di servizi a bassa retribuzione o come manovali. [Alla fine] la classe GenRich e la classe Natural diventeranno specie completamente separate senza capacità di incrociarsi e con tanto interesse romantico l’uno per l’altro quanto un essere umano attuale avrebbe per uno scimpanzé”.

“Molti pensano che sia intrinsecamente ingiusto per alcune persone avere accesso a tecnologie che possono fornire vantaggi mentre altri, meno abbienti, sono costretti a dipendere solo dal caso, [ma] la società americana aderisce al principio che la libertà personale e personale la fortuna sono le determinanti primarie di ciò che gli individui sono autorizzati e in grado di fare”.

“In effetti, in una società che valorizza la libertà individuale sopra ogni altra cosa, è difficile trovare una base legittima per limitare l’uso della reprogenetica. Sosterrò [che] l’uso di tecnologie reprogenetiche è inevitabile. [Che ci piaccia o no, il mercato globale regnerà sovrano”.

Per quanto scioccante sia la valutazione di Lee Silver, è lieve se messa contro la dichiarazione di Gregory Stock, ex direttore del programma in Medicina, tecnologia e società presso la UCLA School of Medicine:

“Anche se la metà delle specie del mondo andasse persa [durante gli esperimenti genetici], rimarrebbe comunque un’enorme diversità. Quando quelli in un lontano futuro guarderanno indietro a questo periodo della storia, probabilmente lo vedranno non come l’era in cui l’ambiente naturale era impoverito, ma come l’era in cui una pletora di nuove forme – alcune biologiche, alcune tecnologiche, altre una combinazione dei due – irruppe sulla scena. Serviamo meglio noi stessi, così come le generazioni future, concentrandoci sulle conseguenze a breve termine delle nostre azioni piuttosto che sulle nostre vaghe nozioni sui bisogni del lontano futuro”.

Ma non preoccuparti, sii felice. Anthony Fauci, che ha una pipeline diretta a Dio, ci dice che il v-a-c-c-i-n-o C-O-V-I-D è straordinariamente sicuro ed efficace. È tutto ciò che dobbiamo sapere. Prendo la Pfizer, la Moderna e due AstraZeneca per andare. Confezione regalo? No, sono per me. Metti semplicemente le fiale e le siringhe in una busta marrone. Mi sparo mentre guardo le notizie sulla CNN. I loro esperti stanno rassicurando …

Fonte: https://blog.nomorefakenews.com/

®wld

L’opera d’arte occulta

1 commento

La narrativa COVID come “opera d’arte occulta”

di Jon Rappoport
dal sito NoMoreFakeNews

versione spagnola

I lettori che sono stati con me l’anno scorso sanno che ho smantellato ogni pezzo della narrativa ufficiale di COVID.

Di fatto. Scientificamente …

Sapevo da 30 anni di esperienza – indagando su HIV / AIDS, West Nile, SARS1, influenza suina, Ebola e Zika – cosa cercare nella falsa scienza COVID .

Voglio anche considerare la narrativa COVID come un’opera d’arte occulta

Cioè, coinvolge la persona disinformata in una sorta di iniziazione , con la promessa di una rivelazione finale e di un salvataggio .

Le iniziazioni occulte sono “misteri”, nel senso che il credente riceve passi e procedure che non riesce a capire o che comprende solo parzialmente.

Questo è utile.

L’immaginazione del credente è impegnata senza che lui lo sappia.

Attribuisce il significato a parole senza senso.

Ma nessuno vuole scoprire che le immagini e le speculazioni che sta intrattenendo sono vuote e aride. PREFERISCE che una cerimonia sia molto carica e, a un certo livello, è importante per lui.

Così, all’inizio, quando “il virus viene scoperto” e viene introdotta l’ iniziazione , l’immaginazione del credente scatta e sente di essere su una nuova traccia dell’esperienza.

È estasiato:

Questa non è più la vita ordinaria.

Questo è diverso.

Paura, interesse, eccitazione, anticipazione sono tutti disponibili.

Che sono esattamente ciò che le iniziazioni occulte dovrebbero provocare: il senso di possibilità amplificato .

L’Ordinario è andato.

“I ricercatori hanno trovato un nuovo virus, che sta causando un’epidemia”.

Trovato un virus?

Che cosa significa? Il virus è stato isolato.

Che cosa significa? Il virus è stato sequenziato.

Che cosa significa? Il credente può applicare automaticamente le proprie immagini, pensieri, sensazioni e sentimenti a questo mistero .

E in effetti, l’intero “processo di scoperta del virus” È stato condotto a porte chiuse, in strutture di massima sicurezza, in un santuario dove solo i sacerdoti possono operare. Perché possiedono la magia .

Hanno trovato il nemico

Poi arriva un nuovo pezzo di magia. Il test’…

I sacerdoti hanno ideato un sistema molto complesso di disposizione e sfregamento degli amuleti, al fine di rilevare la presenza del virus in un essere umano.

Come ci sono riusciti e così velocemente? Attraverso AMPLIFICAZIONE .

L’essenza del campione prelevato dal paziente – di per sé una fase iniziatica – è così piccola che nessun microscopio può registrarla. Ma attraverso una serie successiva di “raddoppiamenti”, l’esemplare si trasforma in un oggetto visibile.

E il credente farà questo test (PCR). Un altro passo sulla strada

I sacerdoti minori annunceranno al credente l’esito della prova:

positivo o negativo…

Ora il significato di “il virus” affonda in:

infetto o non infetto …

In ogni caso, l’iniziazione sta procedendo.

Se infettato, ci saranno pozioni. “Anti-virali” …

Ventilatori, per portare ciò che il credente potrebbe non essere in grado di fornire a se stesso: il “respiro della vita” …

E sì, uno dei possibili esiti è la morte.

Questa non è un’iniziazione superficiale .

La posta in gioco è alta, molto alta.

Veniamo, ovviamente, alla maschera .

L’identità del credente sarà protetta.

Il mascheramento fa di uno un membro anonimo di un gruppo molto numeroso, che stanno tutti subendo la stessa cerimonia e la impongono agli altri. “Società segreta” … Il

mascheramento, tradizionalmente, è anche per i criminali. (Il brivido del fuorilegge.) Il

mascheramento cancella anche l’identità. Il credente può trovare (immaginare) una nuova persona .

Il mascheramento include un senso di sacrificio. “Elimino chi ero, per la Causa.”

Il mascheramento introduce tocchi di umiliazione, colpa e orgoglio.

Tutti gli elementi standard dell’iniziazione.

La distanza fornisce “l’isolamento necessario”, in modo che il processo iniziatico per l’individuo possa procedere senza ostacoli.

Distanziamento (come mascheramento) separa il Clean dal Immondi .

Il blocco è un ulteriore isolamento.

Allontanamento dalle influenze del mondo esterno e dalle sue distrazioni.

“Il monaco nella sua cella.”

Grande sacrificio dei mezzi di sostegno finanziario, al fine di raggiungere la purezza.

Rinuncia al lavoro ordinario (impiego) per uno scopo superiore; purificazione.

E infine, salvataggio e rivelazione: il v-a-c-c-i-n-o.

L’iniezione.

La trasformazione delle cellule del corpo, che ora producono una proteina che stimola l’azione del sistema immunitario; una proteina che in circostanze normali non sarebbe mai nata.

Miracolo…

Si ottengono immunità e purezza.

Lo status Elite si ottiene sopportando l’intero rituale precedente.

Viene creato e registrato un documento (certificato di benessere).

L’iniziato può ora rientrare nel mondo.

È fatto di nuovo …

Se ha sofferto dell’iniezione – beh, era parte di ciò che doveva sopportare.

Se moriva, anche quello era “degno”.

Un sacrificio sull’altare del ‘Gruppo’ …

Naturalmente, questa iniziazione COVID non vuole essere una cerimonia occulta COSCIENTE.

La persona non è destinata a sapere di essere in una setta . Percepisce barlumi e rivoli di rituali. Nuota in mezzo a loro. Sa molto poco, ma SENTE.

Come per ogni processo occulto, la realtà è creata per lui.

L’intero scopo dei gradini sulla scala per la redenzione è:

lo spegnimento del fuoco creativo della persona, con il quale può inventare il proprio futuro, liberamente …

In effetti, gli artisti di culto dicono:

“Non sei tu a fare il tuo dipinto; il nostro dipinto ti fa.”

Attraverso il finto “scienza” di virologia (isolamento, falso sequenziamento) e il finto “scienza” della vaccinologia (finto immunità), lo Stato – che è già un’entità autoritaria – diventa un ‘Cult’ …

legge precedente (la Costituzione) è esclusa; è anatema.

Non ha tenuto conto del nuovo grande nemico: il virus.

“L’eterna vigilanza è il prezzo della libertà” è sostituito da “Il virus eterno richiede la limitazione della libertà”.

“Science” è la storia di copertina che nasconde l’ incitamento ipnotico occulto

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/ciencia3/ciencia_coronavirus324.htm

****************************************************************

Correlato:

Avete 27 minuti da dedicare a CAPIRE cosa stia accadendo?

®wld

Older Entries