Home

L’mRNA non soddisfa la definizione legale

1 commento

Ecco perché le iniezioni di mRNA non soddisfano la definizione legale di “vaccino”

Cos’è un’iniezione di mRNA? “Siamo molto chiari”, dice lo scienziato David Martin, “Questo non è un vaccino!”

Il mio precedente articolo sulle iniezioni di mRNA ha guadagnato molta popolarità su Internet. Di conseguenza, ha attirato l’attenzione di alcuni troll di sinistra che hanno cercato di screditare i fatti che ho presentato. Questo nonostante il fatto che l’articolo fosse basato su parole direttamente dalla bocca del massimo scienziato del Moderna, una delle due società che producono milioni di dosi di agenti chimici mRNA da sparare tra le braccia di persone in tutto il mondo.

Puoi sempre capire quando colpisci il bersaglio perché è allora che escono i troll.

Sharyl Attkisson, ex giornalista della CBS News diventata critica dei media e autrice del libro Slanted : How the News Media Taught Us to Love Censorship, offre questo suggerimento quando si leggono o si ascoltano i media mainstream altamente controllati:

Sii consapevole del fatto che i media usano parole caricate per allontanarti da resoconti fattuali che danneggiano la falsa narrativa che stanno cercando di alimentare nella psiche pubblica.

Usano parole come “”Senza fondamento”,”Senza prove”,”Smascherato”,”Teoria del complotto “per screditare le narrazioni concorrenti. Questo spesso significa, secondo Attkisson, che interessi potenti non vogliono che tu veda o creda a un particolare studio / rapporto / articolo di notizie e stanno cercando di controllare le informazioni. “Potrebbe essere effettivamente corretto”, avverte. “Guardaci dentro.”

Questo certamente descrive i relatori presenti nel video qui sotto che, nonostante le loro credenziali come scienziati di grande successo, hanno avuto le loro presentazioni video cancellate da YouTube, che è di proprietà di Google.

Queste stesse tattiche denigratorie sono state rivelate in un altro dei miei articoli precedenti, intitolato 12 tattiche di controllo mentale usate dalle élite dell’establishment globalista per cambiare il modo di pensare degli americani .

Tuttavia, quando un troll mette in dubbio i fatti in uno dei miei articoli, non li ignoro. No, mi fa scavare ulteriormente per trovare un modo ancora più preciso e a tenuta d’aria di affermare ciò che ho già detto, in modo da rendere i miei articoli più a prova di proiettile.

Quindi, dopo che un troll ha messo in dubbio la validità della descrizione che ho fornito delle iniezioni di mRNA, ho cercato di trovare una descrizione di questo trattamento, da una fonte credibile, che potesse spiegare nel dettaglio più esplicito, esattamente cosa è e fa questa iniezione. Volevo una definizione che non solo offrisse precisione, ma che lo facesse in un modo che il laico medio possa capire.

Ricorda, la stragrande maggioranza di coloro che hanno ricevuto questa iniezione ha fatto poca o nessuna ricerca: si fidano implicitamente della parola di Big Pharma insieme a quella dei media tradizionali che sarà sicura ed efficace.

Credo di aver trovato la migliore definizione del Dr. David Martin [ vedi la biografia di Martin qui ] in un video che ha prodotto a fine gennaio con Robert F. Kennedy Jr. e la Dr. Judy Mikovits. L’ho guardato tre volte e ogni volta sono stato in grado di cogliere un po ‘di più di ciò che ha detto. Ho aumentato ciò che ho sentito con alcune delle mie ricerche e posso presentarlo con sicurezza come verità.

Puoi ascoltare il video in lingua originale QUI

Una cosa che assorbirai anche al primo ascolto è questa: le iniezioni fornite da Moderna e Pfizer NON sono VACCINI .

Secondo il dottor Martin, questi produttori hanno dovuto mascherare i loro trattamenti come vaccini per adattarli al caso della Corte Suprema degli Stati Uniti del 1905 Jacobson contro il Massachusetts , una sentenza che è stata interpretata [alcuni dicono male interpretata] come una licenza per gli stati vaccini durante le emergenze sanitarie.

Con quello sfondo, ascolta il dottor Martin che spiega il resto. Di seguito è riportata una trascrizione parola per parola della maggior parte, non di tutti, di ciò che ha da dire nel video sopra [il corsivo è mio aggiunto per enfasi ].

“Assicuriamoci di essere chiari su qualcosa. Stabiliamo che questo non sia un vaccino. Dobbiamo essere molto chiari sul fatto che stiamo usando il termine vaccino per introdurre questa cosa in virtù delle esenzioni per la salute pubblica. Questo non è un vaccino. Questo è un mRNA, confezionato in una busta di grasso, consegnato a una cellula. Questo è un dispositivo medico progettato per stimolare la cellula umana a diventare un creatore di agenti patogeni.

Non è un vaccino. I vaccini sono in realtà un termine legalmente definito. E sono un termine legalmente definito dalla legge sulla salute pubblica. Sono un termine legalmente definito secondo gli standard CDC e FDA e un vaccino deve specificamente stimolare, sia un’immunità all’interno della persona che lo riceve, ma deve anche interrompere la trasmissione. E non è questo ciò che è. Sono stati abbondantemente chiari nel dire che il filamento di mRNA che entra nella cellula non deve interrompere la trasmissione.È un trattamento. Ma se venisse discusso come un trattamento non otterrebbe l’orecchio comprensivo delle autorità sanitarie pubbliche perché allora la gente direbbe bene quali altri trattamenti ci sono?

“L’uso del termine vaccino è inconcepibile sia per la definizione legale di esso, ma anche perché in realtà è il pugno di schifo per aprire e liberare il discorso , perché dicendo ‘vaccino’ lo scarichi in una cosa in cui potresti essere anti o a favore della “terapia”, ma se ne parli davvero come terapia e ricordi, e la gente lo dimentica, Moderna è stata fondata come azienda chemioterapica per il cancro, non come produttore di vaccini per SARS-COV2.

Se dicessimo che daremo alle persone una terapia profilattica per il cancro che non hanno, verresti deriso da una stanza, perché è un’idea stupida. Questo è esattamente quello che è. Si tratta di un dispositivo meccanico sotto forma di un piccolissimo pacchetto di tecnologia che viene inserito nel sistema umano per attivare la cellula e diventare un sito di produzione di agenti patogeni.

“E mi rifiuto di stipulare in qualsiasi conversazione che si tratti in realtà di una questione di vaccini. L’unico motivo per cui il termine viene utilizzato è stato quello di abusare del caso Jacobson del 1905 che è stato travisato da quando è stato scritto. E se fossimo onesti con questo lo chiameremmo davvero per quello che è. È un dispositivo patogeno chimico che in realtà ha lo scopo di scatenare un’azione di produzione di agenti patogeni chimicamente all’interno di una cellula. È un dispositivo medico, non un farmaco, perché soddisfa la definizione di dispositivo medico del CDRH [Center for Devices and Radiological Health]. Non è un sistema vivente, non è un sistema biologico [come sarebbe se fosse un vaccino]. È una tecnologia fisica. Capita che abbia le dimensioni di un pacchetto molecolare.

“Quindi dobbiamo essere molto chiari sull’assicurarci di non innamorarci del loro gioco, perché il loro gioco è che se ne parliamo come un vaccino, entreremo in una conversazione sul vaccino. Ma questo non è, per loro stessa ammissione, un vaccino. Di conseguenza deve essere chiaro a tutti coloro che ascoltano che non cadremo in questa definizione fallita, così come non ci innamoreremo della loro definizione chimica industriale di salute, perché entrambi sono funzionalmente difettosi e sono un’esplicita violazione del costrutto legale che viene sfruttato.

“Mi sento frustrato quando sento attivisti, avvocati e tutti gli altri dire, ‘combatteremo il vaccino’. Se stabilisci che si tratta di un vaccino, hai già perso la battaglia. Non è un vaccino.

“È fatto per farti ammalare. L’80% delle persone che contraggono il virus sono asintomatiche, il che significa che non hanno alcun sintomo. L’80% delle persone che ricevono questa iniezione hanno un evento avverso clinico. Ti viene iniettata una sostanza chimica per indurre la malattia, non per indurre una risposta immuno-trasmissiva. In altre parole, nulla di tutto questo ti impedirà di trasmettere qualsiasi cosa. Si tratta di farti ammalare e avere le tue stesse cellule che ti fanno ammalare “.

C’è di più nel video e ti incoraggio a guardarlo per intero.

Fonte: https://leohohmann.com/

********************************************

Ti potrebbero interessare:

Come Hackerare il software della vita

Cosa è andato a male nella modifica genetica?

®wld

Super Galline & Zanzare Terminators

2 commenti

Share: FacebookTwitterPinterest

Il Sequel di Crolla Cabala, Crolla! – Parte 9

Qlobal-Change Italia

@QlobalChangeItalia

Da Bill Gates come salvatore dell’umanità e del pianeta Terra, alle sue attività più sconosciute e segrete, la sua ossessione per la modificazione genetica praticamente su ogni cosa sui cui possa mettere le mani, oltre ai suoi legami con l’esercito degli Stati Uniti e il suo interesse per la guerra biologica. Diamo uno sguardo ad alcune delle attività di Gates di cui potresti non aver sentito nei notiziari…

DOWNLOAD & REUPLOAD di tutti i nostri video esplicitamente DESIDERATI! Il nostro lavoro gratuito dovrebbe essere disponibile ovunque.

Seguite Q su
https://qposts.in/

Qlobal-Change è una piattaforma che unisce le notizie alternativi.

Blog:
https://qlobal-change-italy.blogspot.com

Telegram: t.me/QlobalChangeItalia

NewsFEED su Telegram: t.me/QC_Italia_BlogFEED

La parte 8 QUI

Se ti sei perso i “Sequel” dei video precedenti, li puoi trovare QUI  

®wld

10 esperti prendono posizione su questo argomento esplosivo e chiariscono domande importanti

Lascia un commento

5 brisante Fragen – 5 domande esplosiveClicca sull’immagine per vedere e ascoltare il video

Ricevo dal Dottor Roberto Slaviero e pubblico.

WIR NOI

In deutscher Sprache:

Die neuartigen Impfungen gegen Covid-19 sind in aller Munde. In diesem Video nehmen 10 Experten zu diesem brisanten Thema Stellung und klären über wichtige Fragen auf. Wir appellieren an alle Menschen, sich darüber sachlich und kritisch zu informieren, auch über die erfolgreichen Behandlungsmethoden von Covid-19 und über die Alternativen zur Impfung. Dieses Video richtet sich an alle Menschen und Bürger dieser Welt.

In lingua Italiana:

Tutti parlano dei nuovi vaccini Covid-19. In questo video, 10 esperti prendono posizione su questo argomento esplosivo e chiariscono domande importanti. Ci appelliamo a tutte le persone affinché si informino in modo critico, anche sui metodi di trattamento di successo del Covid-19 e sulle alternative alla vaccinazione. Questo video è rivolto a tutte le persone e ai cittadini di questo mondo.

Fonte: https://www.facebook.com/wir.noi/videos/709381026408521/

®wld

Ogni viaggio e/o vacanza una vaccinazione

Lascia un commento

Scienziati: può essere necessaria la vaccinazione prima di OGNI vacanza

Steve Watson

Gli scienziati dell’Università di Oxford hanno suggerito che le persone potrebbero aver bisogno di una vaccinazione contro il coronavirus non una, non due volte, ma OGNI volta che vogliono viaggiare fuori dal loro paese d’origine.

Gli scienziati hanno pubblicato un rapporto sul  Royal Society Journal la  scorsa settimana che ha riconosciuto che ci sono pochi dati su quanto siano efficienti o duraturi gli attuali vaccini, e quindi è probabile che i paesi richiedano una vaccinazione recente.

Avere infinite vaccinazioni quando non vi è alcuna indicazione di quanto siano efficaci o quali effetti collaterali a lungo termine potrebbero esserci suona assolutamente mentale, ma questo è ciò che viene suggerito.

Parlando al London Telegraph, l’epidemiologo Christopher Dye, uno dei principali autori dei rapporti, ha dichiarato: “Se pensassimo che la durata della protezione fosse solo questione di mesi, allora il tipo di criteri che potrebbero essere introdotti – non stiamo dicendo che dovrebbero be – è che quando si viaggia all’estero per un breve viaggio, andando in vacanza per esempio, si viene vaccinati ogni volta in quell’occasione per quel particolare viaggio.”

Gli scienziati hanno anche affermato che i passaporti per i vaccini sono “fattibili”, ma solo quando gli standard globali possono essere concordati.

“Un efficace sistema di passaporti vaccinali che consentirebbe il ritorno alle attività pre-Covid, compresi i viaggi, senza compromettere la salute personale o pubblica, deve soddisfare una serie di criteri esigenti”, ha affermato Dye.

Altri coautori dello studio volevano che i passaporti covid, che il ministro dei vaccini del governo ha ripetutamente affermato non saranno utilizzati a livello nazionale, “devono essere completamente esplorati”.

La professoressa Melinda Mills ha avvertito che un tale sistema “potrebbe inavvertitamente discriminare o esacerbare le disuguaglianze esistenti”, aggiungendo “L’uso previsto avrà implicazioni significative in una vasta gamma di questioni legali ed etiche”.

“È letteralmente un passaporto per consentire i viaggi internazionali o potrebbe essere utilizzato a livello nazionale per consentire ai titolari maggiori libertà?” Il professor Mills ha ulteriormente interrogato.

“Abbiamo bisogno di una discussione più ampia sui molteplici aspetti di un passaporto vaccinale, dalla scienza dell’immunità alla riservatezza dei dati, le sfide tecniche e l’etica e la legalità di come potrebbe essere utilizzato”, ha aggiunto Mills.

Di fronte ai globalisti che spingono ripetutamente per il sistema di passaporti vaccinali, Silkie Carlo, il direttore del gruppo di campagne per le libertà civili Big Brother Watch, ha scritto un importante avvertimento editoriale   che rischiamo di “emergere come una sorta di aggiunta cinese – un alto -distopia tecnologica in cui i cittadini mostrano i loro documenti identificativi del vaccino e i punteggi di rischio biologico per acquistare una pinta di latte o un riconoscimento facciale approvato dal governo per una pinta di birra “.

In questo momento, il Regno Unito dovrebbe mostrare coraggio e leadership per costruire un futuro più libero – per “liberare le persone”.

Invece, con le carte d’identità dei vaccini e altro, il governo ci offre un futuro di più controlli, non più libertà.– Big Brother Watch (@BigBrotherWatch) 21 febbraio 2021

Carlo ha esortato che “siamo sopravvissuti al XX secolo perché i nostri antenati hanno dato la vita per la libertà. Oggi, alcuni sono disposti a rinunciare alla loro libertà per qualsiasi cosa. “

(..) le persone possono utilizzare app di riconoscimento facciale collegate a sistemi di identità approvati dal governo per verificare la nostra età al pub locale.

Govnt introdurrà presto anche un disegno di legge per richiedere l’identità degli elettori, nonostante solo 1 caso di frode alle urne nel 2017 e 3,5 milioni di britannici che non hanno un documento d’identità con foto. pic.twitter.com/zcBA0poCUF– Big Brother Watch (@BigBrotherWatch) 21 febbraio 2021

Fonte: https://3maw7nwkcaaeastxtluarnqonu–summit-news.translate.goog/2021/02/22/scientists-vaccination-before-every-holiday-may-be-needed/

®wld

Quando la logica fallisce, il “consenso informato” non significa nulla

Lascia un commento

Postato da: Patrick Wood

Il Codice di Norimberga (1947) ha fornito le condizioni del consenso informato, “senza l’intervento di alcun elemento di forza, frode, inganno, costrizione, esagerazione o altra forma ulteriore di costrizione della coercizione”.   Il mondo Tecnocrate è colpevole su tutti i punti. ⁃ TN Editor

I funzionari sanitari ci dicono di non lasciarci scoraggiare dagli effetti collaterali del vaccino, che dovremmo essere vaccinati nonostante loro.

Oh aspetta. Significa che ci sono effetti collaterali negativi?

Nel distretto scolastico locale di Fairness, nel nordest dell’Ohio, gli insegnanti si sono messi in fila per il loro primo ciclo di iniezioni di COVID-19 solo 2 giorni fa. Così tanti insegnanti hanno avuto reazioni avverse agli spari che il Distretto ha annullato le lezioni.

Fox News in Navarre, Ohio, ha riferito che le chiusure erano dovute a “molti effetti collaterali in via di sviluppo e ad ammalarsi”.

Gli “esperti” medici che stanno somministrando i vaccini hanno detto di non essere sorpresi che molte persone si ammalino, sostenendo che questo è normale per qualsiasi vaccino.

Il direttore medico del dipartimento sanitario della contea di Stark, la dottoressa Maureen Ahmann, è incoraggiato dal fatto che le persone si ammalano a causa del vaccino. Ha detto: “Non sono sorpresa se le persone stanno avendo alcune delle reazioni del genere al vaccino. In effetti, è una buona notizia perché sappiamo che stanno rispondendo.

“A volte lo vediamo dopo la prima dose, a volte lo vediamo dopo la seconda dose. Ho preso la mia seconda dose la scorsa settimana e il giorno successivo ho avuto la febbre 103. Anche se preferirei di gran lunga avere la febbre 103 per 24 ore piuttosto che COVID-19 per due settimane “, ha detto.

Il commissario per la salute della contea del Summit, Donna Skoda, ha assicurato ai non vaccinati che le reazioni avverse “non sono un motivo per non prendere un vaccino”. Tuttavia, oltre il 20% degli insegnanti ha rifiutato il vaccino.

Skoda ha ulteriormente incoraggiato ad andare avanti con la vaccinazione, non importa cosa:

“Sentirsi a disagio e avere un mal di testa non è neanche lontanamente quello che COVID può farti e se sei abbastanza fortunato in questa carenza di vaccini, per poterti avere un vaccino offerto, dovresti prenderlo e sopportare qualsiasi effetto collaterale tu avere.

Eh? Dovrei tirare i dadi con la mia salute ed essere felice se ho la febbre a 103 gradi?

Cosa c’è di gravemente sbagliato in questa immagine?

In primo luogo, il concetto di “consenso informato” è completamente buttato fuori dalla finestra. Ora, è bello ammalarsi a causa del vaccino perché mostra che funziona? Veramente? Quale scienziato medico ha mai documentato una cosa del genere? Quale grande produttore di vaccini farmaceutici l’ha mai inserito nella propria propaganda di marketing?

In secondo luogo, le scarpe morbide assecondano i non vaccinati per dimenticare tutte le altre persone che hanno subito danni da vaccino e si affrettano a farsi la propria dose. Niente da vedere quì. Muoviti.

Terzo, questo è l’esatto opposto del “consenso informato”. In realtà è fuorviante il pubblico ignorare le reazioni avverse in faccia, cosa sono esattamente e cosa può fare per la tua salute.

Ciò che è realmente accaduto qui è che la logica è completamente fallita. Ricorda il Ministero della Verità di Orwell a Ninteen Ottantaquattro dove “la libertà è schiavitù” e “l’ignoranza è forza”. In questo scenario, ci viene detto che “ammalarsi fa bene”.

Non.

Per non pensare che il rapporto di cui sopra sia limitato a una piccola contea dell’Ohio, ripensateci. Questa è la propaganda standard in tutta l’America e anche nel resto del mondo.

Non ti preoccupare che propri del governo lesioni vaccino di database liste 10.748 feriti e 501 decessi del 5 febbraio ° . Statisticamente, questo rappresenta solo l’1% circa degli eventi avversi, quindi i numeri effettivi potrebbero arrivare a 1.000.000 di feriti e 50.000 morti.

Le organizzazioni scettiche che fanno pressioni per un vero “consenso informato” vengono censurate e represse nell’oblio: Children’s Health Defense, Sherri Tenpenny DO, Joseph Mercola DO, National Vaccine Information Center, America’s Frontline Doctors, Russell Blaylock MD, solo per citarne alcuni.

In breve, le informazioni da “informare” sono in abbondanza, ma la censura di Big Tech rifiuta di consentire al pubblico di accedervi senza censure. Questa narrazione è arrivata ai dipartimenti sanitari locali che in realtà stanno dicendo alla gente: “non preoccuparti, è bello se ti ammali a causa del vaccino perché mostra che funziona e, in ogni caso, è per il bene più grande”.

Ehi, stupido ignorante, prendine uno per il Gipper, ok?

Sì, questa è logica contorta. Il suono della mente deve respingerlo completamente e mantenere il proprio terreno mentale.

Quando la logica fallisce, il consenso informato non significa nulla.

Fonte: https://www.technocracy.news/

®wld

Older Entries