Home

Dall’alto della Torre d’Avorio

Lascia un commento

La Torre d’Avorio
Illustrazione di Peter Bartels

Paralleli tra v-a-c-c-i-n-o OGM C-O-V-I-D e colture OGM; lezioni non apprese

“Sebbene la terapia genica non abbia mai curato una malattia su tutta la linea, è straordinariamente sicura ed efficace, perché diciamo che lo è”.

di Jon Rappoport

Il v-a-c-c-i-n-o C-O-V-I-D è un trattamento genico. L’RNA viene iniettato nel corpo allo scopo di costringere le cellule a produrre una proteina. La promessa? Protezione contro un presunto virus. 

La prima generazione di raccolti Monsanto ha seguito lo stesso modello. I geni sono stati iniettati nelle piante. Come un v-a-c-c-i-n-o, il suo scopo era la protezione; in questo caso, contro il veleno erbicida della Monsanto, Roundup. 

La salute generale delle colture e del corpo umano è stata ridotta. Il valore nutritivo delle colture è diminuito; fiorirono le super erbacce nelle fattorie OGM. L’enorme numero di effetti negativi del v-a-c-c-i-n-o testimonia l’aumento dei danni umani.

I geni Monsanto nelle piante sono andati alla deriva. Sono stati trovati in piante non OGM, nei batteri del suolo e nei batteri intestinali umani.

L’RNA nel v-a-c-c-i-n-o e / o nei suoi prodotti sembra essersi diffuso e spostato da persona a persona, dato il gran numero di segnalazioni di donne non v-a-c-c-i-n-a-t-e che, dopo essere entrate in contatto con persone v-a-c-c-i-n-a-t-e, hanno sperimentato pattern interrotti di mestruazioni, sanguinamento e aborti spontanei.

Come ho scritto l’altro giorno, gli avvertimenti della Pfizer sul suo v-a-c-c-i-n-o C-O-V-I-D includono donne incinte che entrano in prossimità di persone v-a-c-c-i-n-a-t-e (“inalazione, contatto con la pelle” menzionato).

Sia le colture OGM che il v-a-c-c-i-n-o OGM sono imposti, dall’alto verso il basso, alla popolazione, dai colossi aziendali che stanno raccogliendo enormi profitti. Le continue campagne di propaganda sono progettate per convincere gli agricoltori e la popolazione in generale ad accettare e celebrare le pericolose colture OGM e il v-a-c-c-i-n-o OGM.

I governi proteggono e gestiscono l’interferenza per le aziende che producono i raccolti OGM e il v-a-c-c-i-n-o.

Bill Gates è un ardente sostenitore, pubblicista e finanziatore di colture OGM e v-a-c-c-i-n-i OGM. Continua ad affermare, come un barone psicotico che vive in un castello in cima a una montagna, che i raccolti e il v-a-c-c-i-n-o salveranno il mondo.

Molti critici del v-a-c-c-i-n-o OGM non sono consapevoli (o si sono dimenticati) dei pericoli delle colture OGM. E molti critici delle colture OGM non si rendono conto (o hanno paura di criticare) i pericoli del v-a-c-c-i-n-o OGM C-O-V-I-D.

Un numero enorme di persone nel pubblico in generale accetta allegramente la (falsa) scienza che circonda le colture OGM e il v-a-c-c-i-n-o OGM. “Gli esperti devono sapere di cosa stanno parlando.”

I brevetti su entrambe le colture OGM e il v-a-c-c-i-n-o OGM sono gelosamente custoditi dalle società che li controllano. In entrambi i casi, persone ignoranti chiedono che questi brevetti vengano trasformati in informazioni open source, ignari del fatto che entrambe le tecnologie sono altamente pericolose e distruttive.

Il campo generale della ricerca genetica – di cui queste colture e questi v-a-c-c-i-n-i sono prodotti – è pieno di bugiardi, che affermano che il loro lavoro sperimentale è sicuro e infallibile, quando in realtà la letteratura è piena di esempi di effetti a catena. L’introduzione di geni negli organismi crea molti cambiamenti imprevedibili nei genomi. “Abbiamo tutto sotto controllo”: il grido di battaglia dei ricercatori sui v-a-c-c-i-n-i e sui raccolti.

L’agricoltura e il corpo umano sono entrambi visti, dalla torre d’avorio, come carenti e malati, bisognosi di alterazione genetica.

Nel complesso, il ritocco genetico è già un disastro.

Gli scienziati etici che vogliono mettere una moratoria su questa ricerca vengono messi da parte e ignorati.

I tecnocrati maniacali vedono la modificazione genetica come l’enorme porta d’accesso a un Brave New World, dove gli esseri umani sono divisi in classi gen-ricche e gen-povere, fin dalla nascita. Da prima della nascita.

Ecco due citazioni strabilianti di esperti ammirati:

Lee Silver, biologo molecolare dell’Università di Princeton, predice il nostro futuro:

“I GenRich, che rappresentano il dieci per cento della popolazione americana, sono tutti portatori di geni sintetici. Tutti gli aspetti dell’economia, dei media, dell’industria dell’intrattenimento e dell’industria della conoscenza sono controllati dai membri della classe GenRich …”

“I naturali lavorano come fornitori di servizi a bassa retribuzione o come manovali. [Alla fine] la classe GenRich e la classe Natural diventeranno specie completamente separate senza capacità di incrociarsi e con tanto interesse romantico l’uno per l’altro quanto un essere umano attuale avrebbe per uno scimpanzé”.

“Molti pensano che sia intrinsecamente ingiusto per alcune persone avere accesso a tecnologie che possono fornire vantaggi mentre altri, meno abbienti, sono costretti a dipendere solo dal caso, [ma] la società americana aderisce al principio che la libertà personale e personale la fortuna sono le determinanti primarie di ciò che gli individui sono autorizzati e in grado di fare”.

“In effetti, in una società che valorizza la libertà individuale sopra ogni altra cosa, è difficile trovare una base legittima per limitare l’uso della reprogenetica. Sosterrò [che] l’uso di tecnologie reprogenetiche è inevitabile. [Che ci piaccia o no, il mercato globale regnerà sovrano”.

Per quanto scioccante sia la valutazione di Lee Silver, è lieve se messa contro la dichiarazione di Gregory Stock, ex direttore del programma in Medicina, tecnologia e società presso la UCLA School of Medicine:

“Anche se la metà delle specie del mondo andasse persa [durante gli esperimenti genetici], rimarrebbe comunque un’enorme diversità. Quando quelli in un lontano futuro guarderanno indietro a questo periodo della storia, probabilmente lo vedranno non come l’era in cui l’ambiente naturale era impoverito, ma come l’era in cui una pletora di nuove forme – alcune biologiche, alcune tecnologiche, altre una combinazione dei due – irruppe sulla scena. Serviamo meglio noi stessi, così come le generazioni future, concentrandoci sulle conseguenze a breve termine delle nostre azioni piuttosto che sulle nostre vaghe nozioni sui bisogni del lontano futuro”.

Ma non preoccuparti, sii felice. Anthony Fauci, che ha una pipeline diretta a Dio, ci dice che il v-a-c-c-i-n-o C-O-V-I-D è straordinariamente sicuro ed efficace. È tutto ciò che dobbiamo sapere. Prendo la Pfizer, la Moderna e due AstraZeneca per andare. Confezione regalo? No, sono per me. Metti semplicemente le fiale e le siringhe in una busta marrone. Mi sparo mentre guardo le notizie sulla CNN. I loro esperti stanno rassicurando …

Fonte: https://blog.nomorefakenews.com/

®wld

V-a-c-c-i-n-o eterno, e niente cure …

1 commento

https://www.possibile.com/wp-content/uploads/2017/05/xcurve-thegem-blog-default.jpg.pagespeed.ic.ibLFt-AhxC.jpg

V-a-c-c-i-n-o eterno, e niente cure: è il patto del 12 aprile?

Occhio alla data: 12 aprile. Il primo a evocarla, in Italia, era stato Nicola Bizzi. Tema: l’inizio della fine, per le restrizioni Covid, sulla base di un patto che sarebbe stato siglato, lontano dai riflettori, a fine 2020. Ora una conferma viene dal Regno Unito: è stato Boris Johnson in persona, dopo aver stra-vaccinato gli inglesi, ad annunciare che il 12 aprile la Gran Bretagna avrebbe riaperto i battenti, compresi quelli notturni dei pub. L’effetto del patto evocato da Bizzi? L’accordo – dice lo storico, editore di Aurora Boreale nonché massone e in contatto con fonti di intelligence – avrebbe riguardato la stessa piramide del grande potere, spaccatasi in due: al progetto originario dei “falchi” (prolungare l’emergenza “sanitaria” fino al 2023) si sarebbe opposta la fazione delle “colombe”, capitanata dai Rothschild, decisa a far cessare l’allarme in tempi più ragionevoli. Precisamente, a partire dal 12 aprile 2021. La contropartita, concessa ai “falchi”: il business planetario dei v-a-c-c-i-n-i , al quale peraltro sembra aver dato il via libera lo stesso Mario Draghi, che dichiara di vedere nella vaccinazione di massa l’unica possibile via d’uscita dal Covid.

Draghi

Come dire: vi lasciamo fare, comprandovi tonnellate di dosi vaccinali, a patto che voi – a vostra volta – non ostacoliate la normale ripresa dell’economia e, in generale, della vita sociale. E’ davvero così? Certo, la precisione della “profezia” di Bizzi fa pensare: 12 aprile. Quanto a  Draghi, se un simile tacito accordo esistesse davvero, potrebbe non essere incoerente con l’intera traiettoria dell’azione politica dell’ex capo della Bce. Gioele Magaldi lo presenta come “neoaristocratico pentito”, supermassone già ai vertici dell’élite europea del rigore, ma poi convertitosi e tornato ai lidi keynesiani dell’economia democratica (alla cui scuola, peraltro, il giovane Mario era cresciuto, sotto la guida del professor Federico Caffè). Come si sta muovendo, Draghi? E’ abbastanza evidente: cerca di traghettare l’Italia fuori dai guai, ma senza smascherare gli “inventori” dell’emergenza che ha quasi schiantato il paese, da un lato imponendo il lockdown e dall’altro evitando (per un anno intero) di curare i malati a casa, col risultato di provocare l’inevitabile corsa all’ospedale, spesso fuori tempo massimo.

Bizzi

Pare sia davvero il maggiore dei tabù: fior di medici anche italiani, come i volontari dell’associazione “Ippocrate”, dimostrano che – intervenendo tempestivamente, e con i farmaci giusti – dal Covid si guarisce praticamente sempre, evitando di finire all’ospedale. Il dottor Mariano Amici, di Roma, vanta un bilancio invidiabile: 2.000 pazienti guariti, in un anno, grazie alle cure precoci. Nessuna perdita, nessun ricovero. Chiave di volta: le terapie domiciliari, somministrate in modo sollecito. Domanda: ma se dal Covid si guarisce così, che senso ha vaccinarsi? E che senso ha costringere alla vaccinazione i sanitari, quando sono gli stessi scienziati “ v-a-c-c-i-n-isti” ad ammettere che il V-a-c-c-i-n-o non impedisce al vaccinato di restare contagioso? Poi ovviamente ci sono le incognite di questi farmaci, che in realtà sono “preparati genici” ancora sperimentali: com’è possibile imporne l’inoculo, per legge? E Mario Draghi – sponsorizzato dalla massoneria progressista – non avrebbe dovuto essere il garante di certi diritti, a presidio delle libertà sospese nel tragico 2020?

Non solo: prende quota il “partito” che vorrebbe imporre il “pass vaccinale”. Corollario: dato che i v-a-c-c-i-n-i genici per il Covid garantiscono un’ipotetica copertura solo per qualche mese, si prefigura una sorta di campagna vaccinale permanente, teoricamente prolungabile in eterno, per la gioia di Big Pharma. E’ sempre l’effetto del patto segreto di cui parla Bizzi? In altre parole: all’emergenza eterna si è sostituito l’obbligo vaccinale perenne? Sono domande a cui prima o poi occorrerà rispondere, se si immagina una vera “ripartenza” per il sistema-Italia. Oltretutto, il “corona” non sarà certo l’ultimo virus ad apparire sulla scena: e se si instaura la prassi corrente che cosa facciamo, ogni volta il lockdown in attesa del “salvifico” V-a-c-c-i-n-o? Trattasi, evidentemente, di una deformazione logica, prima ancora che politica o sanitaria.

Boris Johnson

Dall’incubo – ormai appare evidente, agli osservatori attenti – si uscirà in un solo modo: chiarendo com’è facile, sotto controllo medico, guarire presto e bene. Ma dirlo, ancora, non si può. E lo stesso Draghi finge di non saperlo. Il che la dice lunga, probabilmente, sul genere di minaccia che incombe: se ai “falchi” non si lascia il “premio di consolazione” del V-a-c-c-i-n-o, dobbiamo aspettarci il peggio? In questi termini, la missione di Draghi (dando per buono il suo impegno per il paese) si mostra estremamente ardua: come se l’Italia non potesse permettersi di svelare il trucco, dovendo innanzitutto uscire dal ruolo di Cenerentola europea, al quale l’hanno relegata gli oligarchi dell’austerity. Quasi  che Draghi, tra le righe, dicesse: posso mettercela tutta per far cessare il rigore, ponendo le basi per un cambio di paradigma storico, a livello europeo; ma non chiedetemi anche di denunciare il raggiro del “terrorismo sanitario”. Non ce la possiamo ancora consentire, dunque, la verità sul Covid?

In realtà, non se la consente quasi nessuno, in Europa: Germania e Francia sono allineate alla consegna del coprifuoco, e la Gran Bretagna – che in modo quasi spavaldo voleva puntare sui contagi in libertà per raggiungere l’immunità di gregge, è stata ricondotta all’ovile (è il caso di dirlo) con “l’incidente” che ha portato Boris Johnson in serio pericolo di vita. A cantare tutt’altra canzone sono paesi come la Svizzera e la Svezia, per non parlare della Russia: la prima, con Putin, a decretare l’uscita dall’emergenza. Ancora una volta: decisioni politiche, non sanitarie. Sembra che tutti la conoscano, la “vera verità”, ma non se la possano permettere: passi, che a subire il copione fosse – in Italia – un signor nessuno come l’imbarazzante prestanome Giuseppe Conte, prono a qualsiasi diktat. Se però ad accodarsi all’ipocrisia generale è anche un certo Mario Draghi, tuttora presidente del Gruppo dei Trenta, significa che la partita – ancora pienamente in corso – ha un rilievo che probabilmente non è sbagliato definire storico.

Fonte articolo: https://www.libreidee.org/

**********************************************

Ti potrebbe interessare:

Alcuni gruppi hanno iniziato a sfidare la narrativa del 5G

Strane Fibre vive simili a vermi trovate nelle maschere

®wld

L’opera d’arte occulta

1 commento

La narrativa COVID come “opera d’arte occulta”

di Jon Rappoport
dal sito NoMoreFakeNews

versione spagnola

I lettori che sono stati con me l’anno scorso sanno che ho smantellato ogni pezzo della narrativa ufficiale di COVID.

Di fatto. Scientificamente …

Sapevo da 30 anni di esperienza – indagando su HIV / AIDS, West Nile, SARS1, influenza suina, Ebola e Zika – cosa cercare nella falsa scienza COVID .

Voglio anche considerare la narrativa COVID come un’opera d’arte occulta

Cioè, coinvolge la persona disinformata in una sorta di iniziazione , con la promessa di una rivelazione finale e di un salvataggio .

Le iniziazioni occulte sono “misteri”, nel senso che il credente riceve passi e procedure che non riesce a capire o che comprende solo parzialmente.

Questo è utile.

L’immaginazione del credente è impegnata senza che lui lo sappia.

Attribuisce il significato a parole senza senso.

Ma nessuno vuole scoprire che le immagini e le speculazioni che sta intrattenendo sono vuote e aride. PREFERISCE che una cerimonia sia molto carica e, a un certo livello, è importante per lui.

Così, all’inizio, quando “il virus viene scoperto” e viene introdotta l’ iniziazione , l’immaginazione del credente scatta e sente di essere su una nuova traccia dell’esperienza.

È estasiato:

Questa non è più la vita ordinaria.

Questo è diverso.

Paura, interesse, eccitazione, anticipazione sono tutti disponibili.

Che sono esattamente ciò che le iniziazioni occulte dovrebbero provocare: il senso di possibilità amplificato .

L’Ordinario è andato.

“I ricercatori hanno trovato un nuovo virus, che sta causando un’epidemia”.

Trovato un virus?

Che cosa significa? Il virus è stato isolato.

Che cosa significa? Il virus è stato sequenziato.

Che cosa significa? Il credente può applicare automaticamente le proprie immagini, pensieri, sensazioni e sentimenti a questo mistero .

E in effetti, l’intero “processo di scoperta del virus” È stato condotto a porte chiuse, in strutture di massima sicurezza, in un santuario dove solo i sacerdoti possono operare. Perché possiedono la magia .

Hanno trovato il nemico

Poi arriva un nuovo pezzo di magia. Il test’…

I sacerdoti hanno ideato un sistema molto complesso di disposizione e sfregamento degli amuleti, al fine di rilevare la presenza del virus in un essere umano.

Come ci sono riusciti e così velocemente? Attraverso AMPLIFICAZIONE .

L’essenza del campione prelevato dal paziente – di per sé una fase iniziatica – è così piccola che nessun microscopio può registrarla. Ma attraverso una serie successiva di “raddoppiamenti”, l’esemplare si trasforma in un oggetto visibile.

E il credente farà questo test (PCR). Un altro passo sulla strada

I sacerdoti minori annunceranno al credente l’esito della prova:

positivo o negativo…

Ora il significato di “il virus” affonda in:

infetto o non infetto …

In ogni caso, l’iniziazione sta procedendo.

Se infettato, ci saranno pozioni. “Anti-virali” …

Ventilatori, per portare ciò che il credente potrebbe non essere in grado di fornire a se stesso: il “respiro della vita” …

E sì, uno dei possibili esiti è la morte.

Questa non è un’iniziazione superficiale .

La posta in gioco è alta, molto alta.

Veniamo, ovviamente, alla maschera .

L’identità del credente sarà protetta.

Il mascheramento fa di uno un membro anonimo di un gruppo molto numeroso, che stanno tutti subendo la stessa cerimonia e la impongono agli altri. “Società segreta” … Il

mascheramento, tradizionalmente, è anche per i criminali. (Il brivido del fuorilegge.) Il

mascheramento cancella anche l’identità. Il credente può trovare (immaginare) una nuova persona .

Il mascheramento include un senso di sacrificio. “Elimino chi ero, per la Causa.”

Il mascheramento introduce tocchi di umiliazione, colpa e orgoglio.

Tutti gli elementi standard dell’iniziazione.

La distanza fornisce “l’isolamento necessario”, in modo che il processo iniziatico per l’individuo possa procedere senza ostacoli.

Distanziamento (come mascheramento) separa il Clean dal Immondi .

Il blocco è un ulteriore isolamento.

Allontanamento dalle influenze del mondo esterno e dalle sue distrazioni.

“Il monaco nella sua cella.”

Grande sacrificio dei mezzi di sostegno finanziario, al fine di raggiungere la purezza.

Rinuncia al lavoro ordinario (impiego) per uno scopo superiore; purificazione.

E infine, salvataggio e rivelazione: il v-a-c-c-i-n-o.

L’iniezione.

La trasformazione delle cellule del corpo, che ora producono una proteina che stimola l’azione del sistema immunitario; una proteina che in circostanze normali non sarebbe mai nata.

Miracolo…

Si ottengono immunità e purezza.

Lo status Elite si ottiene sopportando l’intero rituale precedente.

Viene creato e registrato un documento (certificato di benessere).

L’iniziato può ora rientrare nel mondo.

È fatto di nuovo …

Se ha sofferto dell’iniezione – beh, era parte di ciò che doveva sopportare.

Se moriva, anche quello era “degno”.

Un sacrificio sull’altare del ‘Gruppo’ …

Naturalmente, questa iniziazione COVID non vuole essere una cerimonia occulta COSCIENTE.

La persona non è destinata a sapere di essere in una setta . Percepisce barlumi e rivoli di rituali. Nuota in mezzo a loro. Sa molto poco, ma SENTE.

Come per ogni processo occulto, la realtà è creata per lui.

L’intero scopo dei gradini sulla scala per la redenzione è:

lo spegnimento del fuoco creativo della persona, con il quale può inventare il proprio futuro, liberamente …

In effetti, gli artisti di culto dicono:

“Non sei tu a fare il tuo dipinto; il nostro dipinto ti fa.”

Attraverso il finto “scienza” di virologia (isolamento, falso sequenziamento) e il finto “scienza” della vaccinologia (finto immunità), lo Stato – che è già un’entità autoritaria – diventa un ‘Cult’ …

legge precedente (la Costituzione) è esclusa; è anatema.

Non ha tenuto conto del nuovo grande nemico: il virus.

“L’eterna vigilanza è il prezzo della libertà” è sostituito da “Il virus eterno richiede la limitazione della libertà”.

“Science” è la storia di copertina che nasconde l’ incitamento ipnotico occulto

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/ciencia3/ciencia_coronavirus324.htm

****************************************************************

Correlato:

Avete 27 minuti da dedicare a CAPIRE cosa stia accadendo?

®wld

La nausea comincia a salire e farsi sentire

Lascia un commento

DELIRIO DI ONNIPOTENZA

di: Dottor Roberto Slaviero – 31.03.21

Dopo aver distrutto la stagione invernale, il Ministero della Salute ed il suo conduttore esecutivo, emettono un’ordinanza che rasenta la follia.

Da oggi al 6 aprile, chi viene in Italia, anche con tampone negativo, deve stare 5 giorni in quarantena.

I danni che stanno producendo questo manipolo di impostori radiotelecomandati è pazzesco.

Ieri il Presidente del Consiglio e consorte hanno dovuto, credo, farsi fotografare in fila per il v-a-c-c-i-n-o

Astrazeneca, che visti i problemi creati, ha cambiato il nome, ma non la sostanza, ed abbisogna di sponsor politici di primo livello (non ho idea l’Italia quanti ne abbia comprati).

Infatti, viviamo in un mondo di immagini ed inganni e non conta la sostanza ma il maquillage esterno; auguro sinceramente al Presidente tutto il bene possibile e magari spero, chi lo sa…che la sua fialetta fosse un po’… annacquata.

Quindi, quando si fanno le sperimentazioni a doppio cieco esiste il placebo, ma chiaramente nessuno, a parte gli esecutori della sperimentazione, sanno chi riceve una dose più alta o medio bassa o lo zuccherino.

Il Presidente deve stare in salute, poiché è iniziata la guerra con la Germania per gli Eurobonds europei, che la Corte tedesca, non vuole; in Italia non se ne parla, poiché agli italioti vengono fornite solo diverse colorazioni, dal bianco al rosso.

Bando alle ciancie complottologhi! Tornando al vecchio Astra rinominato, in Germania e non solo, decidono di utilizzarlo solo sopra i 60 o nelle donne sotto o sopra i 55 … cambiano ogni giorno le indicazioni.

Degli altri si tace poiché, immagino prodotti negli Usa e quindi…

Chi ha voglia si veda il video di Tinelli, con le dichiarazioni del guadagno inaspettato per il nostro caro Kill Gates e la pubblicazione di numeri un po’ diversi, sugli effetti collaterali e mortalità, che spero non siano veritieri

Mortalità da corona…0,13 % Mortalità da v-a-c-c-i-n-o…5 %

Il nostro Ist Sup Sanità, sempre nel video sovrastante, dice che sui presunti 100.000 morti da Covid, solo il 3% era senza patologie e quindi, se la matematica è una scienza corretta, in Italia sono morti di Covid 3000 persone non malate.

Tornando al turismo ed alla sua ripartenza, l’ordinanza del Ministro è di ottimo auspicio: ma gli italioti tacciono ed accettano ed i parlamentari e senatori, si adeguano.

Le loro paghe sono abbastanza soddisfacenti e chi se ne frega dei ristoratori, albergatori etc…che si fottano…tanto adesso arriveranno dei soldini a chi ha fatturato meno del 30% nel 2020, rispetto al 2019.

Fatevi due conti; hanno chiuso il paese al 12.03.20 e riaperto a giugno, stagione estiva è andata…dicembre 2020 chiuso di nuovo.

Invece di fare i conti delle perdite: inverno 2019 – 2020 ovvero da dicembre 2019 a marzo 2020 rispetto ad inverno 2020 – 2021 ovvero da dicembre 2020 a marzo 2021 dove veramente c’è stato il tracollo, lo fanno spalmandolo sull’anno e quindi i disastri di quest’inverno non sono conteggiati…abili manovratori finanziari.

La nausea comincia a salire e farsi sentire.

Regioni chiuse fino al 30 aprile. Ma che azzo sono serviti i Lock…attenzione alle varianti, come da programma.

Sicuramente, ne hanno già parlato famosi virologi sul mio precedente articolo, da questa folle e massiccia terapia genica in attuazione, potrebbero crearsi anche dei mostri.

Speriamo nel caldo e nel Santissimo…

Vi ricordate una anno fa? Stessa situazione di oggi, il disco si è incantato! Succede, dicono i più, resistiamo, perché il virus non dorme mai, come hanno scritto sulla bacheca in entrata nel paese dove vivo.

Uno dei famosi virologi delle Tv dice; aspettate a prenotare le vacanze…vogliono aumentare la vendita di antidepressivi probabilmente.

Mi pare che il tipo in questione, col nome che ricorda un po’ i fiori del cimitero, abbia in passato ricevuto aiuti e sussidi dal nostro caro Kill, per le sue ricerche.

Ma giustamente, ognuno tira acqua al suo mulino.

Ragazzi fatevi dei conti; le partite Iva sono 5,7 milioni circa, tra queste, quelle del commercio e turismo quante saranno?

Gli statali, non hanno problemi: i redditi di cittadinanza italioti e non, sono felici tra Netflix etc.

Alla fine chi se l’è preso nel deretano, non arriva secondo me a 10 milioni tra imprenditori e lavoratori del settore.

I tali sopra descritti forse avranno votato la Lega o FdI, che sono sempre stati comunque a favore dei Lock ed appena alzano la cresta…Ong, navi etc.

Diciamo che se un milione dei sopra citati andasse a Roma, forse qualcosa accadrebbe, ma nessuno lo farà.

Quindi l’unica speranza è che il Presidente in carica ci conceda l’apertura estiva, senza ascoltare troppo il suo collega della Salute, che è tuttora in carica, nonostante la pessima gestione dell’anno scorso.

Avrà molti santi in paradiso, o meglio, non capendoci una minchia del settore che dirige, non essendo laureato in materia medica, è facilmente preda dei “consiglieri“ medici che lo circondano.

Pensate che l’EMA, agenzia di controllo dei farmaci in commercio in Europa è controllata per oltre l’80% dalla ditte farmaceutiche produttrici.

Sale la nausea sempre di più.

Vabbè, almeno in sta guerra abbiamo da mangiare, mentre nell’ultima guerra in Europa scarseggiava il cibo…

Dopo l’estate arriva l’autunno…Ah, a proposito; si potrà viaggiare con il certificato di vaccinazione, o col test negativo o con gli anticorpi IGg positivi, si spera, che sarebbe la cosa più corretta scientificamente.

Provate a chiedere al vostro medico se ve lo fa? Si..però..non si sa bene…non sappiamo quanto durano etc etc…

Fare il medico di base oggi è veramente dura, gli ordini che arrivano dalla banda del ministero, sono degradanti.

Non fanno la conta delle IGg neanche prima delle iniezioni a mRna … figuratevi, magari uno ha già altissimi anticorpi e si becca una  bomba di stimolo anticorpale, con effetti e reazioni infiammatorie sconosciute: questa è la scienza di oggi!

La Russia pare abbia venduto lo Sputnick ad oltre i 2/3 delle nazioni planetarie e la nuova amministrazione Usa, odia la grande madre Russia, che molte veggenti ed apparizioni l’hanno consacrata al Cuore di Maria, dopo le aberrazioni ed umiliazioni umane del bolscevismo.

Bolscevismo, che pare si sia spostato più ad ovest.

Vedremo gli eventi futuri, ma una guerra classica si avvicina sempre più, credo; la fogna è cosi puzzolente, che serve fuoco e fiamme per ripristinarla.

Sempre fu cosi e sempre lo sarà. E poi si ripartirà…

Non credo riusciranno nel loro intento, di creare una razza umana Ogm, ci stanno provando ma dovranno rinunciarvi, dai famosi eventi a venire, eventi diciamo… spiritual-guerreschi-geologici.

Tanto loro, credono di avere il controllo totale su tutto e tutti e se la stanno sghignazzando: delirio di onnipotenza!

Anche Mosè, ben sano e robusto, quando arrivò vicino alla Terra promessa, fu allontanato dal suo Dio e pare mandato in pensione nella terra di Moab…E lui, sembra, non soffrisse di delirio di onnipotenza!

Buona Pasqua a tutti

Fonte:  http://olisticoaltapusteria.com/

®wld

Il Re della Carità

Lascia un commento

Il Sequel di Crolla Cabala, Crolla! – Parte 10

Qlobal-Change Italia

Di più su Bill Gates… Siamo ben lungi dall’aver terminato con il Re della Carità! Unisciti a noi nella ricerca dei suoi interessi finanziari, alcuni dei suoi maggiori investimenti, i suoi legami con alcune delle società più curiose.
Dal suo interesse per i bambini ai suoi soggiorni sull’isola di Epstein. Dal suo feticcio del v-a-c-c-i-n-o all’A-d-r-e-n-o-c-r-o-m-o.

Andiamo più in fondo nella tana del Bianconiglio…

Odysee: https://odysee.com/@QlobalChangeItalia:2/Il-Sequel-di-Crolla-Cabala,-Crolla!—Parte-10:e

DOWNLOAD & REUPLOAD di tutti i nostri video esplicitamente DESIDERATI! Il nostro lavoro gratuito dovrebbe essere disponibile ovunque.

Seguite Q su
https://qposts.in/

Qlobal-Change è una piattaforma che unisce le notizie alternativi.

Blog:
https://qlobal-change-italy.blogspot.com

Telegram: t.me/QlobalChangeItalia

NewsFEED su Telegram: t.me/QC_Italia_BlogFEED

La parte 9 QUI

La parte 8 QUI

Se ti sei perso i “Sequel” dei video precedenti, li puoi trovare QUI  

®wld