Home

INFORMAZIONE

Lascia un commento

https://ningizhzidda.blogspot.com/ATTENZl0NE!!! GOOGLE E APPLE INSTALLERANNO IL TRACClAMENT0 SU TUTTI I CELLULARI ANCHE SENZA lMMUNl!!

Dall’isolamento allo Stato di Polizia – e la magistratura ?

Test coronavirus: cosa dicono i produttori? Leggi QUI l’articolo

CI VOGLIONO ISOLARE – FULVIO GRIMALDI – #Byoblu24

Perché è un problema trovare le terapie? leggi QUI l’articolo di Antonio Socci

DOTT.SSA CARRIE MADEJ SCOPPIA A PIANGERE RACCONTANDO COME MODIFICHERANNO RNA, DNA CON I VACCINI!!

®wld

Covid Community Healthcare Corps – Covid Corpo sanitario comunitario

Lascia un commento

USA: UN “ESERCITO SANITARIO” PER IMPORRE IL RISPETTO DELLE REGOLE ANTI COVID-19

Ad organizzarlo sarà la Rockefeller Foundation”, in prima linea nella battaglia per sconfiggere la pandemia. Un po’ come sta facendo, sul versante del vaccino, la consorella Bill and Melinda Gates Foundation.

Secondo fonti statunitensi, infatti, è in fase finale di elaborazione un piano anti coronavirus che prevede soprattutto “la creazione di una forza militarizzata, Covid Community Healthcare Corps, in modo che ogni americano possa essere facilmente testato, monitorando i contatti incentrati sulla privacy. Un test di dati e una piattaforma digitale per tracciare condizioni Covid 19, risorse e protocolli di trattamento efficaci in tutti gli Stati”.

Del resto, lo stesso Gates sta elaborando grossi piani per il tracciamento di tutti i cittadini, che in futuro saranno monitorati passo passo e controllati da un vero Grande Fratello.

Di “Esercito Sanitario” ha parlato, qualche settimana, un altro big sempre impegnato sui fronti umanitari, Bill Clinton, che ha già dato vita agli “AmeriCorps”, un vero e proprio “esercito di inseguitori”. Subito imitato dal governatore di News York, il rampante Andrew Cuomo, altro big impegnato nella crociata anti pandemia.

Mentre Trump manda a quel paese perfino le mascherine…

Uno degli avamposti per il decollo dell’esercito sanitario è Baltimora: il sindaco, Bernard Young, ha infatti annunciato il lancio di un progetto pilota, applaudito da Rajiv J. Shah, presidente della Rockfeller Foundation: “I Baltimore Health Corps – sottolinea il numero uno della mega fondazione – sono l’emblema di una collaborazione operativa di cui oggi abbiamo estremamente bisogno. Un modello che si può adattare per tutte le città americane e che unisce un approccio sanitario ad uno economico, per aiutare coloro che si trovano in maggiori difficoltà”.

L’esercito della salute mobiliterà – secondo i piani – tra le 100 mila e le 300 mila unità, che dovranno essere assunte e reclutate per “intraprendere una vigorosa campagna di somministrazione dei test e tracciamento dei contagiati, con un supporto dei sistemi informatici collegati in rete con set di dati virali regionali e nazionali ed altrettanti registri sanitari elettronici dei sistemi ospedalieri disponibili. I Covid Corps dovranno designare il personale per distribuire, amministrare e supervisionare i test”.

Tutti pronti per il via. FONTE

NEWS SITO ROCKEFELLER

APRILE 2020 IL DOCUMENTO DELLA FONDAZIONE ROCKEFELLER ESORTA A TESTARE E RINTRACCIARE TUTTI

VEDI ANCHE

NEWS Rockefeller Foundation is set to announce its new national Covid-19 testing and tracing action plan.

In addition to a national strategy to fight the virus, the plan is also calling for an additional $75 billion from the government for more testing. Dr. Jonathan Quick is the managing director of pandemic response, preparedness and prevention at the Rockefeller Foundation. He joins “Squawk Box” to discus

VIDEO https://www.cnbc.com/video/2020/07/16/pandemic-test-trace-national-plan-coronavirus-rockefeller-squawk-box.html

Fonte Articolo: https://www.nogeoingegneria.com/

*********************************************

Articoli correlati:
Trust Stamp . Il timbro della fiducia
Evitiamo di portare al panico e alla morte sociale
Ing. Carlo Negri – Si tratta di vivere o morire

®wld

GIU’ LA TESTA…NEIN GIU’ LA MASCHERA!

Lascia un commento

di: Dottor Roberto Slaviero collaboratore

06.05.20

Tra minacce di nuove ondate coronali e tra riaperture con distanze e plexiglas vari, il potere governativo si appresta a liberare le pecore rinchiuse e traumatizzate, da due mesi di arresti domiciliari!

La mancanza di sole ed ossigeno ha veramente compromesso molte situazioni, soprattutto tra gli anziani.

La maledetta TV Pravda Italia e i virologi terroristi dei salotti televisivi, hanno creato situazioni di ansia, panico, paranoie ed infarti, nonché ondate di suicidi.

Non ve lo diranno, poiché in Italia, la dittatura mediatica è arrivata ai massimi livelli e la opposizione al governo è nulla se non sterile.

Si comincia comunque a dire che non tutte le morti sono da corona, che forse a Bg-Bs vi è stato un attacco chimico -batteriologico, difficilmente rintracciabile

(virus modificato o gas?), anche perché hanno cremato i corpi.

Purtroppo sappiamo anche che, le prime cure erano errate dal punto di vista medico, perché trattasi di problemi trombotici cardiovascolari e non polmonari virali.

Ovvero, la polmonite interstiziale è provocata da trombi che si generano nel sangue, in seguito ad una infiammazione protratta nel tempo con febbri alte.

Sciogliendo i trombi, si risolve il problema nella grandissima maggior parte dei casi.

E chi muore lo stesso, muore come gli altri quasi 600mila morti annuali in Italia, per patologie varie pregresse.

Sappiamo per certo che l’inquinamento ambientale è la causa principale delle morti:

polveri pm 2,5 e 10

onde elettromagnetiche ad alta frequenza

veleni chimici stagnanti nell’aria.

 

Mi viene in mente la situazione di New York: sapete che le Torri gemelle erano piene di Amianto? secondo voi dove sarà finito tutto quell’amianto?

Città piena di grattacieli, senza finestre, aria impestata e sole che non arriva in molti appartamenti! Come probabilmente in molte altre metropoli. Cosa c’entra un virus?  Avete rotto le palle con queste storie.

Chi sta all’aria aperta praticamente non si ammala…Sole e ossigeno…vit D….

Governi, all’ordine dei golpisti mondiali, che usano tracotanza violenza e falsità con i propri cittadini Uno scandalo abominevole!

Costituzioni stracciate da chi dovrebbe garantirle, con decreti di emergenza!

Economie distrutte e persone distrutte nel loro intimo animico e di dignità lavorativa!

Per un cazzo di virus, che ha fatto poco più di 3 milioni di contagiati nel mondo, quando solo in Italia, la normale influenza ne infetta ogni anno 8 – 10 milioni! Idioti, svegliatevi dal torpore mentale!

Questo è un golpe mondiale economico, fatto anche per schiavizzarvi, l’avete capito o no? Vi vogliono tracciare e attivare o disattivare, attraverso i “vaccini“ chippati con nanotecnologie, peggio che nei film!

Bill e Melinda Gates…forse sono degli attori che inscenano queste commedie, con le loro facce sorridenti …Dietro loro, ci sono magari, i nascosti detentori del potere mondiale, i senza nome che tirano le fila?

Un dubbio viene perché ormai, anche i sassi, sanno che loro vogliono salvare l’umanità con il vaccino contro il cattivone corona ed i politici si prostrano ai loro piedi, dicendo … si,si, finanziamo i progetti del vaccino…l’Europa è con voi con la ricerca del salva tutto, grazie salvatori del pianeta e giù miliardi dei contribuenti … coglioni

Vi sono già i farmaci per curare il tutto, vi sono le immunoglobuline anche specifiche, c’è l’ozonoterapia c’è l’enoxeparina per dissolvere i trombi …dai, basta rompere con ste seghe vaccinali!

Allora: se per caso qualcuno ha creato il virus in laboratorio e poi lo ha “spruzzato” in località ben mirate, per iniziare il panico generale e la chiusura del pianeta, con conseguente catastrofe economica e sociale, va identificato ed eliminato.

Visti ad esempio i casi della Svezia, che ha tenuto tutto aperto, senza che accadesse nulla di particolare rispetto agli anni precedenti, continuando la vita normale senza distruggere la propria economia e vita sociale, vien da pensare ad una specifica guerra in atto, che colpisce principalmente alcuni paesi del mondo, tra i quali purtroppo il nostro (Nord Italia).

Se fosse veramente una Pandemia mondiale, ci sarebbero milioni e milioni di morti, come ai tempi della peste!

Sappiamo bene le tensioni Usa Cina e la dichiarazione di due giorni fa, del Segretario di Stato Usa Pompeo, che accusa il laboratorio di Whuan!

C’è il business soprattutto poi delle bande ad alta frequenza Giga, che sappiamo già oggi essere corresponsabili di una caduta del sistema immune, con conseguenze nefaste per la salute.

Ma a chi gliene frega?

Anzi, più gente crepa e meno pensioni si pagano e meno persone saranno disoccupate,  con l’introduzione dei Robot, le Int Artif che tanto piacciono ai potenti! Non saranno disoccupate, perché sono crepate!

Capite o no, che abbiamo a che fare con assassini e schiavizzatori senza scrupoli. Demoni viventi Incarnati!

Ma la gente non ha capito e non capisce: telefona alla polizia, se vede una persona senza maschera o tre amici che chiacchierano, uno scandalo delatorio che ha reso molti italiani, informatori anonimi, come avviene ancor oggi nei regimi totalitari.

Gli italiani, si stanno scavando la fossa da soli, se continuano a non capire quello che è successo e potrà succedere.

Distanze,

mascherine,

App di tracciamento,

 

isolamento forzato: ubbidienza ceca, per la paura della morte

Perdita di fede totale nel proprio Sistema Immune, un disastro epocale; la gente cammina all’aperto mascherata, respirando le proprie esalazioni tossiche ed aumentando cosi il rischio di gravi malattie, soprattutto bronco polmonari e del sangue, con accumuli di CO2, altro che corona!

Ma i politici si fanno vedere cosi in TV e minacciano di chiudere tutto di nuovo se…non ubbidite. Sottomissione, come per le donne con il burka; incredibile ed impensabile fino a pochi mesi fa.

Martellamento psicologico ed ipnosi televisiva e radiofonica; nelle due guerre mondiali, credo nulla di ciò fosse accaduto.

Pensate adesso di andare al ristorante per divertirvi e socializzare con: …

 

maschere?

Distanze e plexiglass?

Oppure nuotare in piscina?

Oppure ballare in Disco?

 

Non riaprono gli asili, o forse con 3 o 4 bambini alla volta … E nessun bambino o giovane, si è beccato il corona…ma la gente ha paura, non capisce, è stordita e non ragiona più e telefona alle forze dell’ordine:

 

ho visto quello la…senza maschera vicino a uno con la bici …

 

follia mentale assoluta!

Termino dicendo: se hanno spruzzato un virus di laboratorio o gas od altro, facciamoli la guerra ed eliminiamoli dalla faccia del pianeta!

Come dice Montagnier, se il virus è stato manualmente modificatolo si auto distrugge la Natura lo elimina  in poco tempo e quindi il problema è già risolto, come ben si può vedere dai dati reali e non strombazzati dalle falsità governative.

Del famigerato vaccino ne abbiam già parlato; il corona o i corona si modificano cosi rapidamente, che pensare ad un vaccino è RIDICOLO ed antiscientifico, secondo i 4 postulati di Koch; chiedetelo pure a microbiologi non pagati dal regime!

Quello che metteranno dentro, sarà veleno per fottervi la vita!

Il resto è solo controllo psicologico e distruzione economica e sociale: noi siamo lo Stato e chi ha posti di responsabilità, a noi deve rispondere.

Ci dicono…vi è permesso fare questo e questo no…COSA, PERMESSO?

I diritti della Costituzione sono inviolabili!

Consiglio finale: mandate a fan culo questi politici inetti e se trovate per strada per caso chi avete votato, non dategli una carezza. Spegnete la televisione e non credete a nessuna notizia rilasciata dai soliti giornali di regime…quasi tutti.

TUTTO DEVE RIAPRIRE COME FINO AL 23 DI FEBBRAIO 2020…NESSUNA RESTRIZIONE…

E quando siete in giro, NON GIU’ LA TESTA come gli schiavi, ma GIU’ LA MASCHERA ed in ALTO  I CUORI!

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/

 

®wld

O APP mia APP come farò senza di te …

Lascia un commento

0920_apps-1000x667

 

APP: le insidie che ci possono essere per gli utenti

 

[21/4, 18:10] Anna Dossena mi scrive: mi hanno appena mandato questo importante messaggio:

 <<Lavoro nel settore dello sviluppo software da 25 anni. Ho progettato decine di app, molte delle quali sono, o sono state per mesi nelle classifiche dei download. So come si costruisce un’app e conosco le insidie che ci possono essere per gli utenti quando qualcosa va storto in sede di sviluppo o gestione dei dati. In questi giorni vedo grande entusiasmo da parte dei media per una app destinata a tutti i cittadini che verrà realizzata dal Governo e da una azienda privata (che peraltro stimo e considero degna di fiducia).

Lo dico senza mezzi termini: mi fa paura e mi preoccupa più del virus stesso. Secondo gli annunci questa app sarebbe basata sulla tecnologia Bluetooth e non includerebbe tracciamento degli utenti, sebbene sarebbe utilizzata anche per profilare l’utente in base ai dati sanitari raccolti. Per prima cosa raccogliere quantità enormi di dati sanitari personali apre uno scenario da incubo nel caso questi dati vengano accidentalmente diffusi, e chiunque lavori nel campo del software sa che la diffusione accidentale o fraudolenta di dati personali degli utenti non è questione di se, ma di quando.

Peraltro questa evenienza si è verificata largamente in questi anni (e anche recentemente) sia da parte di aziende private che della Pubblica Amministrazione (vedi caso INPS). Provate solo a pensare cosa succederebbe se questi dati una volta sfuggiti e pubblicati online da qualcuno venissero utilizzati dalle compagnie assicurative che decidono se farci o meno una polizza o da un istituto finanziario che deve decidere se darci un prestito, o più semplicemente da un datore di lavoro che deve decidere se assumerci…

Secondariamente, si garantisce che i cittadini non verranno tracciati nei loro spostamenti, dicono che basterà la tecnologia Bluetooth. Mi permetto di non crederci, sicuramente nella prima fase l’app non traccerà gli spostamenti, ma con un semplice aggiornamento, una volta che l’app verrà accettata e scaricata con entusiasmo, lo farà per certo.

Ditemi un po’ a cosa potrebbero servire quantità enormi di dati puntiformi raccolti col Bluetooth non collegati direttamente alla località fisica in cui sono stati raccolti, mi sembra più che ovvio che prima o poi, ci sarà una classificazione di qualche tipo in base alla località.

Per quanto riguarda l’anonimato poi posso dire una cosa molto semplice: davvero pensate che ci possa essere una remota possibilità che verrà garantito davvero? È più facile incontrare un rettiliano al supermercato credo.

Anche non volendo, ci potrebbe essere qualche bug o qualche errore progettuale (ed è scontato che ci sarà, non esistono app senza bug, anzi non esiste nulla senza bug) che trasformerà i nostri dati da anonimi in espliciti nel giro di pochi mesi.

E per farlo non serve nemmeno attivare la localizzazione del telefono, basta incrociare dati Wi-Fi, altre utenze domestiche connesse e via dicendo.

Ultima considerazione (ma ce ne sarebbero a decine da fare avendo tempo e voglia): tecnologia Bluetooth: sono seduto alla pensilina dell’autobus. L’autobus si ferma, all’interno c’è una persona infetta, il mio cell si connette a quello della persona infetta: per l’app sono entrato in contatto con lei anche se non sono salito sull’autobus. Oppure, sono nel mio appartamento in condominio, nell’appartamento vicino c’è una persona infetta, i cellulari si parlano, ecco che risulta che ho passato una intera giornata insieme a una persona infetta.

Non molto rassicurante come cosa. Concludo con una domanda: siamo sicuri che questa app sarà utile per evitare la diffusione del Codiv-19? Mi risulta che nella sola Lombardia circa il 30% delle persone sia entrato in contatto con il virus secondo calcoli matematici che hanno diffuso i media (ma anche se fosse una percentuale un po’ diversa non cambierebbe molto).

Questo significa che, in pratica, nei primi 10 giorni di utilizzo saremmo tutti marchiati come “persona entrata in contatto col virus”, quindi l’app, così come ce la raccontano, sarebbe del tutto inutile per la famosa fase 2 di cui tutti parlano. Questo è quello che penso io, magari mi sbaglio, a voi ogni considerazione.>>

******************************

Video correlato:

La verità sulle app di tracciamento

DIEGO FUSARO: Verità sconcertante! App Immuni: indovinate chi c’è dietro…

®wld