Home

Il punto che sfugge

Lascia un commento

di Vernon Coleman 03 maggio 2022 dal sito web di Vernon Coleman

Perché hanno bisogno della terza guerra mondiale

Sono sempre più preoccupato che ciò che sta accadendo in Ucraina venga utilizzato come scusa per suscitare entusiasmo per la terza guerra mondiale.

I cospiratori stanno lavorando duramente per spingere il pubblico collaboratore (cervelli ammorbiditi da troppi mesi di mascherine e troppe iniezioni tossiche) a chiedere una guerra contro la Russia.

In apparenza, è possibile sostenere che allo stesso modo in cui l’invasione tedesca della Polonia portò alla seconda guerra mondiale, così l’invasione russa dell’Ucraina potrebbe essere usata come scusa per i cospiratori per iniziare la terza guerra mondiale.

Ma penso che sfugga il punto.

Il fatto è che i cospiratori dietro la frode Covid, la frode sul riscaldamento globale e il Great Reset hanno bisogno di una guerra per mantenere viva la paura – e ne hanno già una.

I ministri parlano di una guerra che dura anni – una guerra permanente – una guerra uscita direttamente da quella del 1984 di Orwell .

Hanno creato la guerra di cui hanno bisogno e sta già accadendo: una guerra per uccidere miliardi di persone attraverso la fame e la povertà; una guerra per distruggere le economie; una guerra per creare un rispetto permanente.

Basta guardare cosa sta succedendo di conseguenza.

I banchieri pensano che la guerra potrebbe essere utilizzata per accelerare l’adozione della moneta digitale da parte delle banche centrali.

E quella, come avverto da mesi, sarà valuta programmabile. Puoi spenderli solo per le cose che ti permettono di comprare.

Le sanzioni che sono state introdotte sono la guerra di cui hanno bisogno i cospiratori. Le sanzioni provocheranno centinaia di milioni di morti in Africa e in Asia.

Anche la Banca Mondiale più o meno ammette che le sanzioni stanno effettivamente creando un genocidio in due continenti.

Sono le sanzioni, non le bombe ei proiettili, che faranno l’omicidio. La terza guerra mondiale è iniziata con le sanzioni e l’America è già coinvolta con l’Europa.

La guerra sta già portando a una povertà massiccia. I costi di carburante e cibo sono in aumento e continueranno a salire. Niente di tutto questo sta accadendo per caso. Le tasse stanno aumentando e continueranno ad aumentare.

Qualcuno deve pagare per una guerra e visto che ci siamo noi la paghiamo.

Non c’è più alcun dubbio che la NATO abbia deliberatamente spinto la Russia a invadere l’Ucraina. Né vi è alcun dubbio che questa non sia, di gran lunga, l’attività militare più eclatante che si sta verificando in questo momento.

Le guerre in Yemen e Siria hanno ucciso molte più persone, ma hanno suscitato poco o nessun interesse tra i politici oi giornalisti occidentali.

Non credo che nessuno che abbia studiato le prove sarebbe in disaccordo con la conclusione che la Russia sia stata ispirata a invadere l’Ucraina per aiutare a portare avanti i piani di coloro che perseguono il Grande Reset.

L’Occidente ha deliberatamente spinto Putin in un angolo – e demonizzato un’intera nazione – per creare la guerra di cui ha bisogno per aiutarci a forzarci nel Grande Reset e nel Nuovo Ordine Mondiale di Schwab in cui non possederemo nulla e saremo felici.

Non possiedi nessuna casa, nessuna macchina, niente. Non avrai soldi. Farai la coda e sarai schiavo di un mondo digitale. Comunismo sulla velocità.

La carenza di cibo, carburante e fertilizzanti, che è una diretta conseguenza dell’invasione orchestrata, distruggerà l’economia globale e farà aumentare l’inflazione, i prezzi e i tassi di interesse.

In Gran Bretagna stiamo subendo il più forte calo del tenore di vita dal decennio successivo alla seconda guerra mondiale. Abbiamo il carico fiscale più alto dagli anni ’40. Non c’è effettivamente assistenza sanitaria per milioni di persone.

Nel Regno Unito, oltre due milioni sono in attesa di cura per il cancro: la maggior parte morirà prima di essere curata. I pazienti devono aspettare tre anni per il trattamento dentale.

In Occidente, in particolare in Europa, ci saranno molte difficoltà. Milioni perderanno il lavoro e milioni perderanno la casa.

Ma il vero costo si farà sentire in Africa e in Asia, dove nei prossimi mesi centinaia di milioni di persone moriranno di fame. Sarebbe ingenuo pensare che si trattasse di qualcosa di diverso da un genocidio deliberato.

In precedenza ho suggerito, abbastanza seriamente, che Biden, Johnson e altri responsabili delle sanzioni mortali dovrebbero essere trattati come criminali di guerra.

Alcune settimane fa ho pensato che fosse tra l’improbabile e l’impossibile che i combattimenti in Ucraina si diffondessero nel resto d’Europa e ci portassero nella terza guerra mondiale. Pensavo che anche i collaboratori più aggressivi e amanti della guerra si sarebbero tirati indietro quando i prezzi di cibo e carburante sarebbero aumentati.

Ma i media hanno fatto bene il loro lavoro. Le colonne delle lettere sono piene di richieste di più azione, più proiettili, più guerra. I leader politici parlano di deporre Putin e di arrestarlo.

Le persone che non hanno detto nulla durante la guerra tra Russia e Ucraina nel 2014, e quelle guerre in Yemen e Siria per esempio, ora sono improvvisamente piene di orrore.

Le persone a cui è stato fatto il lavaggio del cervello per chiedere una guerra più grande sono state manipolate e non si rendono conto di essere usate.

Sono le stesse persone che si sono innamorate del mito del riciclaggio: la farsa continua che significa che i cartoni di yogurt accuratamente lavati vengono trasportati in Cina o in Turchia per essere bruciati o scaricati.

Oppure vengono semplicemente scaricati in mare. Sono le persone che si sono innamorate del mito del riscaldamento globale, anche se non ci sono prove per il mito.

Quando 500 scienziati di fama mondiale hanno scritto e sottolineato che il riscaldamento globale era un mito, i media di tutto il mondo li hanno ignorati e hanno riportato le affermazioni fatte da una giovane ragazza.

Sono le persone che hanno accettato i jab tossici e sperimentali con entusiasmo illimitato, anche se tutti ammettono che i jab non fanno quello che si dice facciano, ma ne hanno uccisi e mutilati innumerevoli migliaia.

Queste persone sono state modellate, addestrate e trasformate in servi creduloni compiacenti della cospirazione del Grande Reset.

Ora, penso che il rischio che si sviluppi la terza guerra mondiale stia aumentando rapidamente e presto sarà una via di mezzo tra probabile e inevitabile.

Guarda cosa sta succedendo.

Secondo quanto riferito, il governo britannico ha inviato armi e truppe (descritte, inevitabilmente, come consulenti) in Ucraina, coinvolgendo così la Gran Bretagna nel conflitto. Johnson avrebbe inviato carri armati.

Altri ministri britannici vogliono che l’Occidente invii aerei per sostenere l’Ucraina. Non sorprende che la Russia abbia risposto minacciando di bombardare pezzi di Gran Bretagna.

La signora Truss, il ministro degli Esteri, parla di scavare a fondo nelle nostre scorte, aumentare la produzione e aumentare le spese per la difesa, in un momento in cui milioni di persone devono scegliere tra mangiare e tenersi al caldo.

Quasi ogni giorno il governo parla di spendere centinaia di milioni in più – che non abbiamo.

Siamo stati avvertiti che la guerra continuerà per anni. Rileggi il tuo Orwell. Guerra permanente. Paura e terrore.

Altri paesi stanno facendo lo stesso.

Negli Stati Uniti, Biden, i cui legami familiari con l’Ucraina sono ancora un mistero, ha chiesto al Congresso 33 miliardi di dollari immediati da inviare in Ucraina per la guerra.

Wikipedia dice che non c’è nulla di vero in nessuna voce di un legame tra Biden e l’Ucraina, quindi possiamo essere abbastanza certi che sta succedendo qualcosa che i cospiratori vogliono nascondere.

L’UE ha inviato oltre un miliardo di euro all’Ucraina, anche se ha inviato 38 miliardi di euro alla Russia per forniture energetiche e quindi protegge le sue scommesse e sostiene entrambe le parti, come uno sponsor aziendale che sostiene entrambe le parti alle elezioni.

Il pubblico è incoraggiato a sostenere l’Ucraina.

Sotto la guida dei cospiratori, i media riferiscono costantemente di atrocità (che possono essere accadute o meno) e incoraggiano il pubblico a chiedere un maggiore coinvolgimento dell’Occidente.

La Gran Bretagna sarà presto gemellata con l’Ucraina e probabilmente avremo una partecipazione congiunta all’Eurovision Song Contest. Sarebbe la nostra migliore possibilità di vincere.

I singoli cittadini russi (che potrebbero non aver commesso alcun crimine, per non parlare di essere stati coinvolti nell’invasione dell’Ucraina) vengono perseguitati e puniti.

Agli sportivi e ai musicisti che sono russi viene negata l’opportunità di esercitare i loro mestieri semplicemente perché portano passaporti russi.

Gli uomini d’affari vedono le loro proprietà sottratte loro, semplicemente a causa della loro cittadinanza.

E i membri del pubblico sono costantemente incoraggiati a sostenere l’Ucraina. La bandiera dell’Ucraina sventola da edifici pubblici e pennoni privati ​​in tutta la Gran Bretagna.

Non ho visto alcun segno di sostegno al popolo oppresso della Siria o al popolo oppresso dello Yemen, ma il popolo ucraino viene trattato come qualcosa di molto speciale. E non c’è dubbio che la guerra sia usata da Johnson e dal Partito conservatore per aiutare a distrarre dal fatto che il Primo Ministro, Johnson, e il Cancelliere dello Scacchiere, Sunak, hanno mentito al popolo britannico e al Parlamento sul loro comportamento durante i lockdown. In un certo senso, il loro comportamento era spiegabile, ovviamente. Sapevano che non c’era la peste e che i blocchi erano del tutto inutili.

Ma ciò non cambia il fatto che loro, e una vasta gamma di dipendenti pubblici, hanno semplicemente ignorato le leggi che avevano creato.

Alcuni dicono che la guerra è stata fortunata per Boris, ma questa è una direzione sbagliata. Boris sta semplicemente beneficiando di quello che per lui è un fortunato effetto collaterale.

(Vale la pena ricordare che mentire al Parlamento era considerato un crimine imperdonabile. È stato per aver mentito al Parlamento – e nient’altro – che John Profumo è stato esiliato dalla vita pubblica.)

Johnson e Sunak ora sono entrambi criminali, bugiardi e ipocriti. Nessuno dei due è idoneo a ricoprire cariche pubbliche. Ma nessuno dei due ha la decenza di dimettersi. Queste sono persone cattive, che sopravvivono in un pozzo nero.

C’è un tipo di condizionatore d’aria in Messico che la gente del posto chiama un politico, perché fa molto rumore ma non funziona.

Johnson, in particolare, mi sembra che stia usando la guerra per distrarre dalla sua palese criminalità.

Sostenere che questo non è il momento di cambiare leader è una palese sciocchezza. I francesi hanno appena tenuto le elezioni. La Gran Bretagna ha cambiato leader proprio all’inizio della seconda guerra mondiale.

C’è qualcuno che non crede che Johnson apprezzerebbe l’opportunità di spingerci ulteriormente nel conflitto, a qualunque costo, per salvarsi?

Nel frattempo, ci sono infinite distrazioni quotidiane nei media. Gambe incrociate. Porno sui telefoni. L’infinita soap opera reale creata dall’arroganza e dal diritto.

Vandali che distruggono le pompe di benzina in nome di un culto insensato. Stiamo andando verso l’oscurità fiscale e i media mainstream si godono il carnevale.

I cospiratori che controllano il mondo, e i cui obiettivi pubblicamente dichiarati includono il genocidio, la schiavitù digitale e un governo mondiale, sembrano ora spingere il pubblico a chiedere che la Gran Bretagna, l’America e altri paesi siano direttamente coinvolti nel conflitto in Ucraina.

iden continua a offrire più soldi.

Ha promesso 90 miliardi di dollari per i proiettili. I 33 miliardi di dollari sono solo per cominciare. La Gran Bretagna sta inviando 8.000 soldati.

Non è quello che fai in guerra? Si stanno preparando sottomarini americani, britannici e francesi.

E allora?

La Cina sarà coinvolta a sostegno della Russia?

La Cina userà la guerra come scusa per conquistare Taiwan?

Cosa accadrà in Medio Oriente?

Questi sono tempi brutti, orchestrati e diretti da malvagi cospiratori.

L’unica certezza è che i cospiratori hanno il controllo. E gli innocenti tirapiedi che indossano, sventolano o sventolano le loro bandierine a sostegno dell’Ucraina stanno giocando nelle loro mani.

I cospiratori hanno creato questo conflitto. E sta diventando sempre più chiaro che non hanno finito con esso.

Due mesi fa, la terza guerra mondiale era quasi impossibile.

Oggi, dovresti essere molto ingenuo per non rendersi conto che la terza guerra mondiale fa parte del loro piano. E che in termini pratici la terza guerra mondiale è già iniziata. E ora non ci sono regole.

Tu ed io dobbiamo diffondere la verità per combattere la propaganda.

La schiavitù digitale, il credito sociale e la fine della libertà sono a pochi mesi di distanza, spinti dal nostro coinvolgimento insensato e inconsapevole in una guerra che è apparsa dal nulla e che ci porterà in un mondo senza libertà, senza indipendenza, senza nulla di cui apprezziamo.

Grazie per aver guardato un vecchio su una sedia. Per favore iscriviti al mio canale su Brand New Tube e diffondi i miei video su altre piattaforme come Bitchute.

I miei ringraziamenti a tutti coloro che fanno questo. Si prega di fare anche traduzioni. Per divertirmi metti i miei video su YouTube e guarda quanto durano.

Per la cronaca, questo canale non è stato monetizzato: nessuno dei miei video lo è mai stato perché non voglio pubblicità sui miei video. Non ci sono annunci, sponsor e richieste di fondi su video o siti web.

Grazie a BNT e Muhammad Butt per la piattaforma.

Non dimenticare di guardare i fantastici video del mio amico Dr Colin Barron che sono sempre pertinenti e sempre divertenti.

Leggi ‘The Light paper’ e visita www.lightpaper.co.uk. Inoltre, visita www.astandinthepark.org in modo da poter incontrare persone che la pensano allo stesso modo.

Si prega di visitare i miei siti Web www.vernoncoleman.org e www.vernoncoleman.com . Ci sono articoli gratuiti e nuove cose vengono aggiunte quasi tutti i giorni.

Sono lieto di potervi dire che la versione inglese del mio libro ‘ Covid 19 – The Greatest Hoax in History ‘ è ora, finalmente disponibile.

È stato bandito tre volte, ma vai su Korsgaard Publishing se lo desideri. Ci sono voluti 18 mesi per rimettere in stampa il libro.

Infine, anche se a volte può sembrare così, ricorda che non sei solo. Sempre più persone si stanno svegliando e una volta svegli non tornano a dormire.

Se vogliamo vincere questa guerra, allora dobbiamo combattere duramente e con determinazione, passione e verità.

Diffidare del governo, evitare i mass media e combattere le bugie. Grazie per aver guardato ‘un vecchio su una sedia’…
video

Pubblicato su: https://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica2/sociopol_greatreset109.htm

®wld

Potenziali rischi di tecnologia inquietante

Lascia un commento

Scienziati che tentano di progettare v@xxini “autodiffusi” che passino dalle popolazioni v@xxinate a quelle non v@xxinate

di Paul Anthony Taylor
dal sito web della Fondazione Dr-Rath

Un recente rapporto del National Geographic descrive come gruppi di ricerca internazionali stiano tentando di progettare v@xxini geneticamente “autodiffusi” che possono passare dalle popolazioni v@xxinate a quelle non v@xxinate.

Ricevendo solo una scarsa attenzione dai media mainstream,

l’approccio comporta rischi a lungo termine che sono essenzialmente sia imprevedibili che irreversibili.

Come nel caso della cosiddetta ricerca “guadagno di funzione” che è stata implicata nella causa del C-O-V-I-D-1-9, l’esistenza e l’uso di questa tecnologia dovrebbero essere affrontati apertamente dai governi con urgenza. Condotti con il presunto scopo di impedire alla fauna selvatica di diffondere Ebola, rabbia e altri v-i-r-u-s pericolosi, si afferma che gli esperimenti cerchino di prevenire future p@ndemie globali bloccando il salto di agenti patogeni dagli animali all’uomo.

Poiché gli animali che vivono allo stato selvatico sono difficili da v@xxinare in gran numero, l’idea alla base della tecnologia è di progettare v@xxini che, dopo la somministrazione a piccoli gruppi, si diffondano rapidamente e facilmente ad altri animali.

Gli scienziati indipendenti sono tutt’altro che universalmente convinti che l’idea sia buona.

Jonas Sandbrink, ricercatore di biosicurezza presso l’Università di Oxford nel Regno Unito, ha espresso particolare preoccupazione.

“Una volta che hai impostato qualcosa di ingegnerizzato e auto-trasmissibile nella natura, non sai cosa gli succede e dove andrà”, dice. 

“Anche se inizi semplicemente con l’esporre le popolazioni animali, parte degli elementi genetici potrebbero ritrovare la loro strada negli esseri umani”.

Sebbene per ora si affermi che tali v@xxini non sarebbero mai stati somministrati deliberatamente alle persone, l’esperienza degli ultimi due anni ci ha insegnato,

come politiche che un tempo potevano essere ritenute impensabili, come l’imposizione di blocchi draconiani e l’uso obbligatorio di v@xxinazioni sperimentali basate sui geni, sono state rapidamente impiegate dai governi come risposte standard di salute pubblica alla “p@ndemi@” C-O-V-I-D-1-9…

Con forme autoritarie di governo apparentemente in aumento in questo modo, credere che i v@xxini autodiffusi non sarebbero mai stati applicati agli esseri umani sarebbe chiaramente ingenuo.

Inoltre, dato che la spiegazione “ufficiale” per l’emergere di C-O-V-I-D-1-9 postula che il v-i-r-u-s S-A-R-S-C-o-V-2 presumibilmente sia passato all’uomo da un animale (sconosciuto), la logica impone che le autorità di regolamentazione non potrebbero quindi escludere la possibilità che un v@xxino autodiffusore basato su v-i-r-u-s somministrato agli animali potrebbe similmente passare agli esseri umani.

Né nessuno può essere certo che il rilascio di un tale v@xxino in natura non darebbe il via a una catena inaspettata di eventi che producono effetti catastrofici su più ecosistemi.

Un’immagine termica dei pipistrelli volare la sera nella contea di Blanco, in Texas. Fotografia di Nick Hristov, Università di Chicago, PBZ

Ci sono anche alcune questioni legali fondamentali da considerare in quanto, una volta utilizzate,

sarebbe impossibile contenere i v@xxini autodiffusivi basati su v-i-r-u-s all’interno dei confini di un paese …

Di conseguenza, i paesi contrari al loro utilizzo potrebbero comunque finire per subirne gli effetti.

Un vccino utilizzato in un paese potrebbe facilmente colpire interi continenti…

Tuttavia, nonostante gli incalcolabili rischi connessi, il National Geographic riferisce che gli esperimenti sul campo che coinvolgono l’inoculazione degli animali con un v@xxino autodiffusore del v-i-r-u-s Lassa dovrebbero già iniziare entro l’anno.

I politici e i responsabili politici devono riconoscere i potenziali rischi di questa tecnologia inquietante prima che sia troppo tardi…

Pubblicato su: https://www.bibliotecapleyades.net/salud/salud_vacunas265.htm

®wld

Il Dio dei managers, non è il tuo Dio, è il Dio nelle storie raccontate dai leader politici

Lascia un commento

Il grande reset è il grande imbroglio

by Jon Rappoport

Più di un anno fa, ho sottolineato che non dovresti cercare una logica nel cercare di capire perché il COVID richiede The Great Reset.

È un trambusto, e non molto buono.

Il principale truffatore di pubbliche relazioni, Klaus Schwab, fondatore del World Economic Forum, sottolinea le devastanti conseguenze economiche derivanti dalla pandemia. Ecco perché dobbiamo riordinare l’intero pianeta.

Ma scavando qualche centimetro sotto la sua bloviation, vediamo questo: la devastazione economica è uguale a THE LOCKDOWNS.

In altre parole, la politica di blocco dei governi ha portato alla storia dell’orrore economico – e ora, per correggere QUELLA azione – che non avrebbe mai dovuto essere intrapresa in primo luogo – dobbiamo trasformare il mondo mettendo i globalisti nel controllo completo.

Se compri quella linea di pensiero, ho appartamenti in vendita su Jupiter.

Ecco un’altra traduzione di ciò che Schwab sta dicendo: con le persone che vacillano per le restrizioni COVID, i globalisti possono tirare una sigaretta e specchiarsi e rubare tutto ciò che non hanno già rubato.

Schwab poi fa seguito a questo con una nuova pila di parole senza senso sul trasformare le società in “capitalisti portatori di interessi”.

Significato: queste aziende si preoccuperebbero di più dei loro lavoratori, delle loro comunità, del loro impatto ambientale e del pianeta.

Le vaghe generalità sono una soffiata. Qualcuno dovrà definirli e farli rispettare. Quello sarebbe… chi? Una burocrazia di vaste dimensioni che lavora per un organismo di governo globale.

Se hai fiducia in un sistema del genere, vendo tutto Giove. Solo contanti, in anticipo.

Una parola sugli impatti ambientali. Se le stesse società inquinanti non controllassero i dipartimenti nazionali di giustizia, avremmo già un ambiente molto più pulito. E molti amministratori delegati aziendali, amici di Schwab, sarebbero in prigione.

Trasformare “l’ordine globale” non risolverà i problemi ambientali. Ridurre la “nostra impronta di carbonio” riducendo la produzione di energia in tutto il mondo, creando così più povertà, non è una soluzione.

La necessità di un Reset non deriva dal COVID. La falsa pandemia è stata lanciata IN MODO CHE si potesse inaugurare un Reset.

Sfortunatamente, abbiamo milioni e milioni di rubes e yokels che, quando i miliardari dicono AMORE E PACE e SIAMO TUTTI IN QUESTO INSIEME, si inginocchiano ed esclamano FINALMENTE, UN MONDO MIGLIORE.

In cosa consisterebbe effettivamente quel mondo migliore?

Sorveglianza da parete a parete; reddito garantito universale legato al punteggio di credito sociale; eliminazione della proprietà privata; massiccia censura; congelamento e sequestro di conti bancari; tecnologie impiegate per riprogrammare gli esseri umani – questo “Grande ripristino” è – un miracolo di miracoli – una serie di piani che hanno preso vita in piena regola nelle menti dei leader umanitari DOPO che COVID è stato annunciato nel gennaio del 2020.

Sicuro. Scommetti. Uh Huh.

Il più antico svantaggio è l’esca e l’interruttore.

Attira le persone con una storia su un virus, quindi mentre le stai “proteggendo” dal germe delle fiabe, passa al ripristino. E dì: “Non preoccuparti, fa parte della protezione”.

Ecco un argomento che le persone con problemi mentali amano fare: se vuoi sinceramente e seriamente un pianeta migliore, questo è tutto ciò che conta. I dettagli, e chi si occuperà della creazione di quel pianeta, sono di minore importanza. Lascia il lavoro agli esperti.

Ma il desiderio non lo rende così. Le generalità non si traducono automaticamente nei risultati desiderati.

Come pensi che i leader abbiano sempre truffato i loro seguaci? Promettendo loro dolore, sofferenza, povertà e schiavitù? I leader offrono pace e felicità. Loro devono. La felicità arriverà in questa vita o nella prossima. E sarà gestito da entità promosse dai leader.

Anche quando il manager è Dio stesso, non è il tuo Dio, è il Dio nelle storie raccontate dai leader politici. È quello che vogliono che tu adori. Sanno che hai il tuo e cercano di farti credere che il loro e il tuo siano la stessa cosa.

Dicono che c’è una Piaga nella terra, e Dio o il Diavolo o la Natura o un Laboratorio l’hanno mandata; e appena oltre l’orizzonte si trova la Risposta generale; la bella Alba. La promessa.

Ma non è la Promessa nel tuo cuore. È quello nel loro.

Quindi usa il tuo potere per guardare nei loro cuori.

Guarda cosa c’è.

Fonte: https://blog.nomorefakenews.com/

®wld

Una proposta religiosa senza avere la minima idea di cosa stia facendo

Lascia un commento

Perché l’isteria del carbonio e le politiche di decarbonizzazione sono economicamente folli?

Pubblicato da: Doug Casey via International Man October 29, 2021

L’umanità basata sul carbonio vive in un mondo basato sul carbonio. Quelli in cima alla piramide che odiano veramente l’umanità, promuovono politiche anti-carbonio per ridurre la popolazione e l’attività economica. Il resto del mondo accetta l’agenda del greenwash come una proposta religiosa senza avere la minima idea di cosa stia facendo. Editor TN

Uomo internazionale: I paesi occidentali stanno guidando la carica nella ristrutturazione delle loro economie intorno alla questione del cambiamento climatico. Sono impegnati in un’agenda completa per “decarbonizzare” le loro economie entro il 2050.

Qual è la tua opinione su questo?

Doug Casey: Per riassumere in una parola, è folle. In due parole, è criminalmente folle.

Prima della rivoluzione industriale, la principale fonte di combustibile era il legno. Dopodiché, siamo passati al carbone, che è stato un grande miglioramento nella densità dell’energia e dell’economia. Poi siamo passati al petrolio, un altro enorme miglioramento nella densità energetica e nell’economia.

Queste cose sono accadute non a causa di un mandato del governo, ma semplicemente perché avevano un senso sia economico che tecnologico. Se il mercato fosse stato lasciato in pace, il mondo sarebbe senza dubbio alimentato dal nucleare. Il nucleare è senza dubbio il tipo più sicuro, più economico e più pulito di generazione di energia di massa. Questo non è il momento di entrare nelle numerose ragioni che sono vere. Ma se il nucleare non fosse stato regolamentato, useremmo già piccoli reattori al torio di quinta generazione, autonomi, che generano energia quasi troppo economica da misurare. Il mondo funzionerebbe già con elettricità verde veramente pulita.

Invece, tempo, capitale e capacità intellettuali sono stati massicciamente deviati verso le cosiddette fonti di energia “ecologiche” – principalmente eolica e solare – strettamente per ragioni ideologiche. I poteri forti vogliono trasformare il mondo intero in una falsa energia verde, che piaccia o no.

Sono tutto per l’energia verde in linea di principio. Non c’è dubbio che il solare e l’eolico siano utili ed efficaci per determinate applicazioni, generalmente luoghi piccoli, isolati e speciali in cui il carburante convenzionale è scomodo o troppo costoso. L’efficienza del solare è stata enormemente migliorata negli ultimi decenni, così come l’efficienza del vento. Ma nessuno dei due ha alcun senso per il potere di base di massa nelle economie industriali.

Con ulteriori progressi tecnologici, un giorno potrebbero diventare più economici. Forse le persone alla fine metteranno grandi collettori in alta orbita terrestre e microonde la potenza fino alla superficie. Ci sono tutti i tipi di possibilità fantascientifiche. Ma in questo momento, “verde” è solo una bella parola per “stupido”, “ideologico” o “sponsorizzato dal governo”.

Fare le cose in modo ecologico toglie potere ai mercati, che è dove le persone votano con i loro dollari. Invece mette il potere nelle mani di ideologi e burocrati.

In breve, l’eolico e il solare vengono promossi proprio in questo momento, i combustibili fossili e nucleari vengono dannati. È l’opposto di quello che dovrebbe succedere e una pessima tendenza sotto ogni punto di vista.

Metti giù che mi piacciono gli uccelli ei coniglietti tanto quanto chiunque altro, ma io sono anti-verde. Ad ogni modo, gli ecofreaks non si preoccupano molto degli uccelli e dei coniglietti. È solo un’impiallacciatura. In realtà odiano le persone e vogliono davvero che scompaiano. Come minimo, vogliono controllarli. E la grande isteria del riscaldamento globale/anti-combustibili fossili è un ottimo modo per farlo.

Uomo internazionale: Come parte di questa agenda, gli Stati Uniti, l’UE ei paesi dell’OCSE prevedono di eliminare gradualmente petrolio, gas e altri combustibili, sostituendoli con fonti di energia a zero o basse emissioni di carbonio.

Che tipo di interruzioni potremmo vedere quando viene effettuata la transizione verso fonti di energia che potrebbero non essere altrettanto affidabili?

Doug Casey: Molte interruzioni, molte delle quali enormi e attualmente impreviste. Gli Stati Uniti hanno 330 milioni di persone. Perché le decisioni per centinaia di milioni dovrebbero essere prese da burocrati e hack politici a Washington, DC?

Perché dovrebbero essere loro a decidere che tipo di potere dovrebbe o non dovrebbe essere usato? È una domanda che nessuno fa. Le persone semplicemente presumono che sia così che dovrebbe essere e in gran parte fanno come gli viene detto. Non si fermano mai a considerare che i governi hanno riportato indietro incommensurabilmente i progressi nella storia. I principali prodotti del governo sono guerre, pogrom, confische, tasse, regolamenti e simili.

Compagnie petrolifere come Shell e BP stanno parlando di uscire dal business del petrolio. Le compagnie petrolifere, i loro dipendenti e investitori sono guardati dall’alto in basso come i distruttori del mondo. Nessuno nella buona società vuole ammettere di essere nel business del petrolio.

Prima di perforare un pozzo petrolifero in qualsiasi parte del mondo, è necessario chiedere il permesso a uno o più enti governativi. Nel mondo occidentale, dove il pubblico è stato catturato dalle nozioni di PC ed ESG, i governi sono restii a rilasciare permessi di trivellazione. I perforatori non vogliono perforare perché i costi sono artificialmente alti e qualsiasi profitto sarà soggetto a tasse scoraggianti.

Aspettatevi un calo della produzione di petrolio in Occidente. Durante gli anni ’50, ’60, ’70 e ’80 è stato scoperto più petrolio di quanto ne fosse stato utilizzato. Le riserve sono aumentate. Ma non è più così. Non è perché l’olio non c’è; è perché è troppo politicamente scorretto per cercarlo e sfruttarlo.

Inoltre, scienziati, ingegneri e investitori stanno alla larga da tutto ciò che ha a che fare con i combustibili fossili. Puoi pianificare sia la carenza di carburante che i costi molto più elevati. I mercati vengono sovvertiti e stanno diventando sempre più politicizzati.

Inoltre, le cosiddette “tecnologie verdi” non sono realmente verdi. Sembrano solo verdi in superficie. I giganteschi mulini a vento e i parchi solari fanno affidamento su enormi quantità di combustibili fossili e metalli per essere fabbricati e installati. Hanno una durata limitata e devono essere smaltiti. Non solo non possono fornire quantità massicce di energia in modo coerente, ma mostrano tutte perdite, persino i benefici al netto delle tasse le mascherano. Che distrugge il capitale. Non sono segni di progresso ma monumenti allo spreco e alla distruzione. Avremo enormi sconvolgimenti nei mercati dell’energia negli anni a venire, e dal momento che il mondo intero funziona con l’energia, è davvero grave.

Uomo internazionale: In linea di massima, è la nuova “crisi” del cambiamento climatico un invito a un maggiore intervento del governo nel mondo?

Doug Casey: Sì. È come invitare un vampiro a casa tua.

Per molti decenni, i bambini sono stati indottrinati con idee sulla conservazione controproducente e sul Greenismo. Fumetti, libri di scuola, lezioni degli insegnanti, televisione – lo chiami tu – presentano la terra come sotto attacco dalle forze dell’oscurità. L’umanità, in particolare gli scienziati, gli ingegneri e gli imprenditori, vengono mostrati mentre sfruttano e violentano Madre Natura e le sue risorse naturali. Sono presentati come malvagi.

di Bronowski L’ascesa dell’uomo è stata sovvertita in una battaglia del bene contro il male, in cui tutti i valori sono stati capovolti. Il problema ha permeato la società, ed è anche peggio nel sistema educativo.

Sant’Ignazio di Loyola, che ha fondato i Gesuiti, e Vladimir Lenin, che ha fondato l’URSS, hanno entrambi pronunciato parole del tipo: “Se riesci a indottrinare un bambino durante i suoi primi anni, in pratica hai impostato la sua direzione di pensiero per la vita. ” Avevano ragione.

Il governo è sempre presentato come nobile, saggio e lungimirante. Viene presentato come il salvatore che interviene per fermare i malvagi produttori.

È uno dei tanti meme falsi e orribilmente distruttivi che infestano la terra oggi come spettri. La crescente fiducia nel governo come soluzione magica ai problemi riduce enormemente il tenore di vita della persona media e crea ogni tipo di distorsione nella società. Ha trasformato lo studio dell’economia in una pseudoscienza, e le sue incursioni nella scienza stanno screditando l’idea stessa della scienza.

In effetti, le due grandi isterie che affliggono il mondo in questo momento sono entrambe incentrate sul coinvolgimento dello Stato nella scienza, o almeno nello scientismo. Uno è il C-O-V-I-D, un’influenza relativamente banale gonfiata a dismisura. L’altro è AGW, il riscaldamento globale antropogenico, che è stato ribattezzato in tempi relativamente recenti come cambiamento climatico.

A mio avviso, entrambi alla fine saranno completamente smentiti e screditati. Ma se vai contro la narrativa di uno di loro in questo momento, verrai cancellato, licenziato e/o ostracizzato.

È molto simile a quello che accadde a Galileo quando andò contro la saggezza prevalente del Medioevo. In realtà non bruciano più libri, ma solo perché i libri oggi sono per lo più elettronici. Ma fanno l’equivalente in posti come Google e Twitter.

C’è un’eccellente possibilità che queste persone screditino l’idea stessa di scienza perché si sono avvolte nel velo della scienza. O, più precisamente, quella che è diventata nota come “La Scienza”. Stanno creando qualcosa di molto più serio di un altro disastro economico.

Leggi la storia completa qui …

Pubblicato su: https://it.technocracy.news/perch%C3%A9-l%27isteria-del-carbonio-e-le-politiche-di-decarbonizzazione-sono-economicamente-folli%3F/

*********************************

Articolo correlato:

Attendendiamoci una piccola glaciazione nei prossimi anni

®wld

UNA POPOLAZIONE ROVINATA È PRONTA PER ESSERE CONDOTTA PER MANO IN UN NUOVO ORDINE MONDIALE

Lascia un commento

 

Messaggistica televisiva in tempo di guerra: per l’amore dell’unità

 

di Jon Rappoport

 

Nell’episodio odierno della finzione COVID sulla segale e sull’apocalisse, iniziamo con una serie di citazioni di Edward Bernays (1891-1995), il padre riconosciuto delle pubbliche relazioni moderne, noto anche come propaganda. Includo le sue dichiarazioni come sfondo di riscaldamento.

 

“Questa è un’era di produzione di massa. Nella produzione di massa di materiali è stata sviluppata un’ampia tecnica applicata alla loro distribuzione. Anche in questa epoca deve esserci una tecnica per la distribuzione di massa delle idee. ” (1928)

“L’ingegneria del consenso è l’essenza stessa del processo democratico, la libertà di persuadere e suggerire”. (1947)

“A volte è possibile cambiare l’atteggiamento di milioni, ma impossibile cambiare l’atteggiamento di un uomo”. (data sconosciuta)

“Quando sono tornato negli Stati Uniti, ho deciso che se tu potessi usare la propaganda per la guerra, potresti certamente usarla per la pace. E ‘propaganda’ deve essere una parolaccia a causa dei tedeschi che la usano, quindi quello che ho fatto è stato cercare di trovare qualche altra parola. Quindi abbiamo trovato le parole “consulente in pubbliche relazioni”. “(data sconosciuta)

“Quando Napoleone disse: ‘Circostanza? Faccio la circostanza’, ha espresso quasi lo spirito del lavoro del consulente di pubbliche relazioni.” (1923)

“Oggi il dominio non è un prodotto di eserciti o marine o ricchezza o politiche. È una dominazione basata da un lato sull’unità compiuta e dall’altro sul fatto che l’opposizione è generalmente caratterizzata da un alto grado di disunione. ” (1923)

“Il consulente di pubbliche relazioni, quindi, è un creatore di notizie per qualunque mezzo scelga di trasmettere idee. È suo dovere creare notizie, indipendentemente dal mezzo che trasmette queste notizie. ” (1923)

“L’unica differenza tra” propaganda “e” educazione “è davvero dal punto di vista. La difesa di ciò in cui crediamo è l’educazione. La difesa di ciò in cui non crediamo è la propaganda.” (1923)

“La manipolazione consapevole e intelligente delle abitudini organizzate e delle opinioni delle masse è un elemento importante nella società democratica. Coloro che manipolano questo meccanismo invisibile della società costituiscono un governo invisibile che è il vero potere dominante del nostro paese. Siamo governati, le nostre menti sono modellate, i nostri gusti formati, le nostre idee suggerite, in gran parte da uomini di cui non abbiamo mai sentito parlare. Questo è un risultato logico del modo in cui è organizzata la nostra società democratica. Vasto numero di esseri umani deve cooperare in questo modo se vogliono vivere insieme come una società che funziona senza problemi.” (1928)

“La propaganda è il braccio esecutivo del governo invisibile”. (1928)

“Se riesci a influenzare i leader, con o senza la loro cooperazione cosciente, influenzerai automaticamente il gruppo che essi influenzano. Ma gli uomini non hanno bisogno di essere effettivamente riuniti insieme in una riunione pubblica o in una rivolta di strada, per essere soggetti alle influenze della psicologia di massa. Poiché l’uomo è per natura socievole, si sente membro di una mandria, anche quando è solo nella sua stanza con le tende tirate. La sua mente conserva gli schemi che sono stati impressi su di essa dalle influenze del gruppo.” (1928)

I direttori delle notizie, i talk show, i direttori sportivi, gli inserzionisti, i burocrati, i politici, i gruppi della salute pubblica e le celebrità stanno assicurando agli spettatori televisivi, senza vergogna: siamo tutti insieme. Ancora ed ancora. Notte e giorno. Su ogni canale

Questa era la strategia durante le guerre più vecchie. Non c’è tempo per il disaccordo o il dissenso; ci deve essere una risposta e uno sforzo unificati; altrimenti, potremmo perdere.

Siamo tutti insieme. Significa: metterci in fila.

Se è condivisione, cura e amore, è amore robotico.

Gli inserzionisti, nonostante i loro studi e la loro raffinatezza e la loro profilazione da parete a parete dei consumatori, credono ancora nel primo principio di propaganda: la ripetizione.

Ottieni il nome del tuo prodotto e della tua azienda e non fermarti. Fallo mille volte, un milione di volte. Finché hai soldi per pagare per le pubblicità, fallo.

Guarda le pubblicità delle compagnie assicurative. Progressive, State Farm, Liberty, Geico. Le vignette su cui poggiano sono davvero l’occasione per incollare il nome della loro azienda sullo schermo. Rendi queste storie di 30 secondi amichevoli, divertenti e pazze, ma il colpo di denaro è il nome dell’azienda.

Gli annunci e i messaggi Pandemic seguono la stessa regola. In questo caso, è INSIEME. UNITÀ. Picchiato ancora e ancora.

Perché? Se la cooperazione, l’amore e la solidarietà sono impulsi umani fondamentali, perché è necessario ricordare alle persone che 24 ore al giorno, in televisione?

Un marito che ama sua moglie ha bisogno di vedere la sua faccia e quella di sua moglie su uno schermo, su ogni canale, senza lasciar perdere, insieme a un messaggio che lo spinge ad adorarla?

D’altra parte, una persona che è stata espulsa da un lavoro, che non riesce a trovare lavoro, che vede i suoi assegni governativi svanire a zero … ha bisogno di pacificazione. È una vendita difficile. Quel lavoro di vendita richiede molte ripetizioni …

… Al fine di produrre in lui VERGOGNA, se si sente ingannato, esiliato e fregato.

 La ripetizione di unione e falso amore lo informa che la cittadinanza collettiva non è dalla sua parte. Gli dice che la sua giusta rabbia non ha posto nel messaggio implacabilmente ottimista di “unità”. Lo fa sentire isolato.

Ora ci stiamo avvicinando. Non lasciare che le persone economicamente devastate credano di potersi trovare. Chiudili. Riempili di pubblicità di servizio pubblico televisivo che dipingono un’immagine “edificante” da cui sono esclusi.

Possono essere devastati, ma la televisione dice loro che non fanno parte della squadra se danno priorità alle proprie preoccupazioni. Se lo fanno, sono non-persone.

Dopo tutto, quando si siedono a casa a guardare la TV, vedono un video ritagliato di un altro disoccupato seduto in una stanza buia che dice: “QUESTO È PAZZO. VOGLIO LAVORARE. HO BISOGNO DI CIBO. IL MIO BOSS HA CHIUSO LA SUA AZIENDA. HE’S BANKRUPT. CHE DIAVOLO STA SUCCEDENDO?”

Viene offerto quel tipo di unità? Solidarieta?

“Ciao. Sono un cornerback della NFL. Ne ho guadagnati trenta milioni durante la mia carriera. Eccomi a casa con i miei figli. Stiamo giocando sul pavimento. Mi sto godendo la mia famiglia. Lo supereremo. Tutti noi. Rimanga sicuro. Usa il tempo per avvicinare la tua famiglia”.

Le principali agenzie di stampa hanno ricevuto severi ordini di tenere “inquietanti storie di interesse umano” fuori dalla prima pagina e lontano dalle loro trasmissioni. Anche questo fa parte dello sforzo bellico.

Dovrebbe essere, dal momento che la devastazione economica è in realtà questa falsa pandemia. Nessuno nel mainstream lascerà quel gatto fuori dalla borsa. Sarebbe più che un errore. Sarebbe una confessione. Sarebbe un suicidio.

Che ne dici di questi titoli? I re del vaccino vogliono ammorbidire le popolazioni per un ago nel braccio. UNA POPOLAZIONE ROVINATA È PRONTA PER ESSERE CONDOTTA PER MANO IN UN NUOVO ORDINE MONDIALE.

I propagandisti sanno che un pugno di paura di uno-due e poi la sicurezza funziona. Spaventali con il virus, confortali insieme.

Tuttavia, è una vendita difficile. Ha le gambe per un pò, ma poi gli indigeni diventano irrequieti, specialmente nell’entroterra. Le persone che non sono bloccate insieme nelle grandi città, che vivono in spazi aperti, tendono a sviluppare l’immunità alle menzogne. Le prostitute stampa coiffatte in televisione che distribuiscono le cosiddette notizie portano meno pugni. Gli agricoltori sanno se non riescono a piantare i loro raccolti in tempo, con i lavoratori fianco a fianco, andranno in rovina.

In generale, le persone che non vedono altre persone che sono malate e non sentono le sirene delle ambulanze, iniziano a chiedersi cosa sta succedendo.

Le proteste iniziano. Le proteste si espandono.

La finta notte dell’obbedienza si trasforma nel vero giorno della ribellione.

Si scopre che una storia su un virus invisibile non è la stessa di una linea di carri armati nemici che si avvicina. Tutte le guerre promosse non sono uguali.

Fauci lo sa. Birx lo sa. Bill Gates lo sa. Sindaci e governatori lo sanno. Il CDC e l’OMS lo sanno. A loro non importa se sopravvivi, ma sanno che ti importa. Quindi, per loro, è una corsa contro il tempo. Per quanto tempo possono tenere il coperchio? Per quanto tempo possono funzionare i loro messaggi assurdi?

La magia del palcoscenico è un gioco strano. L’esecutore deve eseguire i suoi trucchi rapidamente, quindi le persone non hanno il lusso di sedersi e pensare a come li sta prendendo in giro. Tuttavia, i maghi della salute pubblica, i maghi politici e i maghi delle notizie sono coinvolti: sono fondamentalmente dei pony a un trucco. Virus, virus, virus = insieme, insieme, insieme.

Sembra buono, ma si consuma. Si sta esaurendo ora.

Chiuderò questo pezzo con alcune altre gemme di Edward Bernays, per esortarti a tenere d’occhio la palla. La vera palla.

“Se comprendiamo il meccanismo e i motivi della mente di gruppo, è ora possibile controllare e governare le masse secondo la nostra volontà senza che loro lo sappiano?” (1928)

“Una singola fabbrica, potenzialmente in grado di fornire un intero continente con il suo particolare prodotto, non può permettersi di aspettare fino a quando il pubblico chiede il suo prodotto; deve mantenere un contatto costante, attraverso la pubblicità e la propaganda, con il vasto pubblico al fine di assicurarsi la domanda continua che da sola renderà redditizia la sua costosa pianta. Ciò comporta un sistema di distribuzione molto più complesso rispetto al passato.” (1928)

“Nessun sociologo serio crede più che la voce del popolo esprima un’idea divina o particolarmente saggia e alta. La voce del popolo esprime la mente del popolo e quella mente è compensata dai leader del gruppo in cui crede e da quelle persone che comprendono la manipolazione dell’opinione pubblica. È composto da pregiudizi ereditati e simboli e cliché e formule verbali fornite loro dai leader. ” (1928)

“La propaganda non è di alcuna utilità per il politico se non ha qualcosa da dire che il pubblico, consapevolmente o inconsciamente, vuole ascoltare.” (1928)

Fonte: https://blog.nomorefakenews.com/

®wld 

Older Entries