Home

Almanacco di novembre – 2020

Lascia un commento

La Task Force Per Il Coronavirus Di Joe Biden È dei Rockefeller, del Council On Foreign Relations e della Gates Foundation

Mentre il presidente eletto dai media Joe Biden annuncia la sua Task Force per il Coronavirus, sta diventando sempre più chiaro che un’amministrazione Biden / Harris manterrà molte delle relazioni stabilite sotto l’amministrazione Trump.

L’articolo continua QUI

Pietro Ratto: Mai Visto Prima

Il consulente “Science” di Biden chiede un blocco nazionale di 4-6 settimane per evitare “l’inferno COVID”

by Tyler Durden

Incontra lo stimato dottor Michael Osterholm, che è direttore del Center of Infectious Disease Research and Policy presso l’Università del Minnesota, ed è l’ultimo “scienziato” ad entrare a far parte dello “speciale team di consulenza sulla transizione al coronavirus” di Joe Biden.

L’articolo continua QUI in lingua inglese

Fusaro: “Secondo lockdown? La prova che il primo non ha funzionato”

Esperti: oltre 50 milioni di americani soffriranno di insicurezza alimentare nel 2020

L’insicurezza alimentare in America sta raggiungendo il massimo storico durante la pandemia COVID-19. Ma esistono grandi differenze regionali nella gravità dell’impatto.

L’articolo continua QUI in lingua inglese

Siamo alla farsa: ora De Luca non vuole gli ospedali da campo

“Guardate i numeri: avete distrutto un Paese per restrizioni che non funzionano” ► Duranti e Fusaro

L’articolo e i video continuan QUI

MORTE ANNUNCIATA – 460.000 PICCOLE IMPRESE A RISCHIO CHIUSURA

STRAGE ANNUNCIATA TRA I PICCOLI: GIÀ OGGI FATTURATO DIMEZZATO PER 370.000 MICROIMPRESE, 415.000 IN CRISI DI LIQUIDITÀ. L’ALLARME DEI COMMERCIALISTI: BASTA CATTIVA BUROCRAZIA O MORIRANNO

L’articolo continua QUI

robocall

Robocall, preparatevi all’inferno: i bot telefonici si fingeranno parenti

di: Gianluca Riccio

Un terzo delle chiamate fastidiose che riceviamo viene ormai da macchine. Le Robocall sono una piaga, e potrebbero anche peggiorare. Potrebbero fingersi parenti per truffarci.

L’articolo continia QUI

Paperoni, parassiti, ceto medio e Global Warming

by Roberto

Le recenti elezioni americane e l’accelerazione generale impressa dal Covid al corso degli eventi hanno fornito degli elementi di riflessione che forse vale la pena condividere, nonostante l’argomento sia piuttosto… border line. Un linciaggio senza precedenti

L’articolo continua QUI

Bruno Aymone

FEMA. NUOVO ORDINE MONDIALE – CAMPI DI STERMINIO DI MASSA

Link

®wld

Il mondo non tornerà mai alla normalità dopo il COVID

Lascia un commento

Globalista Klaus Schwab: Il mondo “non tornerà mai” alla normalità dopo COVID 

Pubblicato da: Paul Joseph Watson

Nel suo libro Covid-19: The Great Reset, il globalista del World Economic Forum Klaus Schwab afferma che il mondo “non tornerà mai” alla normalità, nonostante abbia ammesso che il coronavirus “non rappresenta una nuova minaccia esistenziale”.

James Delingpole di Breitbart svela come Schwab sia ancora più esplicito nel suo libro sul piano dell’élite per sfruttare la pandemia COVID che nelle sue dichiarazioni pubbliche.

Schwab ha continuamente spinto affinché COVID venga sfruttato per spingere per un nuovo ordine mondiale, affermando: “Ora è il momento storico del tempo non solo per combattere il … virus ma per modellare il sistema … per l’era post-corona”.

Tuttavia, va oltre nel libro, chiarendo che l’élite finanziaria non permetterà mai che la vita torni alla normalità, suggerendo che i blocchi rotanti e altre restrizioni diventeranno permanenti.

“Molti di noi stanno riflettendo quando le cose torneranno alla normalità”, scrive Schwab. “La risposta breve è: mai. Nulla tornerà mai al senso di normalità “rotto” che prevaleva prima della crisi perché la pandemia di coronavirus segna un punto di svolta fondamentale nella nostra traiettoria globale”.

Il globalista fa questa affermazione nonostante ammetta che la minaccia rappresentata da COVID impallidisce rispetto alle precedenti pandemie.

“A differenza di alcune epidemie del passato, COVID-19 non rappresenta una nuova minaccia esistenziale”, scrive.

Schwab chiarisce che la “Quarta rivoluzione industriale” o “Il grande ripristino” cambierà radicalmente il modo in cui opera il mondo.

“Stanno arrivando cambiamenti radicali di tali conseguenze che alcuni esperti hanno definito l’era ‘prima del coronavirus’ (BC) e ‘dopo il coronavirus’ (AC). Continueremo a essere sorpresi sia dalla rapidità che dalla natura inaspettata di questi cambiamenti: quando si confondono tra loro, provocheranno conseguenze di secondo, terzo, quarto e più ordine, effetti a cascata e risultati imprevisti”, scrive.

Come spiega Delingpole nella sua colonna, “The Great Reset” rappresenta semplicemente un re-impacchettamento della vecchia agenda globalista che è stata balbettante negli ultimi dieci anni.

Vale a dire, il governo dittatoriale tecnocratico da una piccola élite, il “green new deal”, la graduale abolizione della proprietà privata, un salario minimo garantito che vedrà i posti di lavoro sostituiti da robot, una repressione delle libertà personali e una limitazione della libertà di movimento.

Come abbiamo evidenziato in precedenza, l’idea che il mondo non tornerà mai alla normalità dopo il COVID è stata promossa dall’establishment su tutta la linea.

Un alto funzionario dell’esercito americano ha affermato che indossare la maschera e allontanarsi dalla società diventerà permanente, mentre il direttore della sicurezza internazionale della CNN Nick Paton Walsh ha affermato che l’uso obbligatorio delle maschere diventerà “permanente”, “solo una parte della vita” e che il pubblico avrebbe bisogno per “venire a patti con esso”.

Fonte: https://summit.news/2020/11/10/globalist-klaus-schwab-world-will-never-return-to-normal-after-covid/

®wld 

Perché oltre 500 medici dicono che la pandemia è un crimine globale? Cosa sanno loro, che noi non sappiamo?

Lascia un commento

Covid 19 Coronavirus Nuovo ordine mondiale

Premessa:

(ndr – corsivo mio, i link all’interno dell’articolo sono tradotti in automatico per una migliore fruizione, per chi volesse leggere il post in originale in lingua inglese, lo potete trovare QUI)

Prova definitiva: Covid-19 è stato pianificato per inaugurare il Nuovo Ordine Mondiale

HAF

1. I medici dichiarano che la pandemia è stata pianificata

Un gruppo di oltre 500 medici in Germania chiamato “Medici per l’informazione” ha rilasciato una dichiarazione scioccante durante una conferenza stampa nazionale:(1)

‘Il panico Corona è un gioco. È una truffa. Una truffa. È giunto il momento di capire che siamo nel bel mezzo di un crimine globale.’

Questo folto gruppo di esperti medici pubblica un giornale medico in 500.000 copie ogni settimana, per informare il pubblico sulla massiccia disinformazione nei media mainstream.

Organizzano anche proteste di massa in Europa, come quella del 29 agosto 2020 in cui 12 milioni di persone si sono iscritte e diversi milioni si sono effettivamente presentati.

Perché questi oltre 500 medici dicono che la pandemia è un crimine globale? Cosa sanno loro, che noi non sappiamo?

Protesta pandemica pianificata Berlino 1

Una delle tante proteste contro la “plandemia” che non vedrete nemedmainstream

2. Centinaia di medici spagnoli dicono che la pandemia è pianificata

In Spagna un gruppo di 600 medici chiamati “Medici per la verità”, ha rilasciato una dichiarazione simile durante una conferenza stampa.

Pianificata una pandemia di Medici per la verità in Spagna

Medici per la verità, Spagna

‘Covid-19 è una falsa pandemia creata per scopi politici. Questa è una dittatura mondiale con una scusa sanitaria. Chiediamo ai medici, ai media e alle autorità politiche di fermare questa operazione criminale, diffondendo la verità’. (2)

Germania e Spagna sono solo due esempi. Esistono grandi gruppi simili di centinaia di esperti medici in paesi di tutto il mondo.

Negli Stati Uniti un documentario chiamato PLANDEMIC, che denuncia COVID-19 come operazione criminale, è supportato da oltre 27.000 medici!

Perché queste migliaia di professionisti medici in tutto il mondo affermano che la pandemia è un crimine? A quali informazioni hanno accesso, che non riceviamo dai media mainstream?

Ti invito a guardare i seguenti fatti con una mente aperta e poi a trarre le tue conclusioni …

3. Nel 2015 è stato brevettato un metodo di prova per… COVID-19

Nel 2015 Richard Rothschild ha brevettato un “Sistema e metodo di test per COVID-19” , con un’organizzazione governativa olandese.

L’hai preso? Nel 2015,  quattro anni prima che la malattia esistesse, è  stato sviluppato un metodo di test per COVID-19. (2B)

Brevetto Rothschild Covid 19

Fai un respiro profondo e lascia che affondi per un po’…

4. Milioni di kit per test COVID-19 venduti nel 2017 e nel 2018

Come sappiamo la nuova malattia COVID-19 è apparsa in Cina verso la fine del 2019. Pertanto è stata denominata COVID-19 che è l’acronimo di Corona Virus Disease 2019 .

I dati della World Integrated Trade Solution, tuttavia, mostrano qualcosa di sorprendente:

“Nel 2017 e nel 2018, due anni prima di COVID-19, sono stati distribuiti in tutto il mondo centinaia di milioni di kit di test per COVID-19.”

Esportazione di kit di test Covid 19 in tutto il mondo

‘Presto! Nascondilo!!’

Questi dati sconcertanti sono stati scoperti da qualcuno il 5 settembre 2020, che li ha pubblicati sui social media. Il giorno dopo è diventato virale in tutto il mondo.

Il 6 settembre il WITS cambiò improvvisamente la designazione originale “COVID-19” nel vago “Kit per esami medici”.

Questo non è consentito nel commercio, perché devi sempre essere specifico. Esistono molti tipi di kit di test per diverse malattie.

Il fatto che abbiano rimosso la specifica “COVID-19”, dopo che questi dati sono diventati noti in tutto il mondo, dimostra che non vogliono che nessuno lo sappia.

Tuttavia si sono dimenticati di eliminare un dettaglio: il codice prodotto per questi “kit per test medici” è 300215 che significa: “kit per test COVID-19”.

Codice prodotto Covid19

La loro copertura è arrivata troppo tardi: questa informazione critica è stata scoperta e viene rivelata da milioni di persone in tutto il mondo. Puoi scaricare un PDF che mostra i dati originali di questo sito web . .

Due anni prima dello scoppio del COVID-19 gli USA, l’UE, la Cina e le nazioni di tutto il mondo iniziarono ad esportare milioni di strumenti per test diagnostici per … COVID-19, una malattia che presumibilmente non esisteva nemmeno allora.

6. Il “progetto” COVID-19 è previsto fino al 2025

La Banca Mondiale mostra che COVID-19 è un progetto che dovrebbe continuare fino … alla fine di marzo 2025! Quindi l’intenzione è di continuarlo per altri CINQUE ANNI. (2C)

Programma Covid 2025 1

7. Anthony Fauci ha garantito una pandemia entro i prossimi due anni

Nel 2017 Anthony Fauci ha fatto una previsione molto strana, con una certezza ancora più strana.

Con piena fiducia Fauci ha annunciato che durante il primo mandato del presidente Trump sarebbe sicuramente avvenuta un’epidemia a sorpresa di una malattia infettiva.

Ecco cosa ha detto: (3)

“NESSUNA DOMANDA che ci sarà una sfida per la prossima amministrazione nell’arena delle malattie infettive.

“Ci sarà uno SCOPPIO SORPRESA.  Non c’è DUBBIO nella mente di nessuno su questo.”

Come può Fauci garantire che si verifichi un’epidemia a sorpresa durante il primo mandato dell’amministrazione Trump? Cosa sapeva lui, che noi non sappiamo?

Citazione di Anthony Fauci - previsione del coronavirus

8. Bill e Melinda Gates hanno garantito un’imminente pandemia globale

Nel 2018 Bill Gates ha annunciato pubblicamente che era in corso una pandemia globale che avrebbe potuto spazzare via 30 milioni di persone. Ha detto che probabilmente questo sarebbe accaduto nel prossimo decennio. (4)

Melinda Gates ha aggiunto che un virus ingegnerizzato è la più grande minaccia per le discipline umanistiche e ha anche assicurato che questo avrebbe colpito l’umanità nei prossimi anni. (5)

‘Una pandemia globale è IN CORSO. Un virus ENGINEERED è la più grande minaccia per le discipline umanistiche. Questo accadrà nel PROSSIMO DECENNIO.’ – BILL GATES, nel 2018

Bill Gates sul coronavirus nel 2018

Lascia che la loro scelta di parole risuoni nella tua mente per un momento …

Affermano che la densa popolazione del mondo garantisce questa imminente pandemia globale.

Ma siamo onesti: la maggior parte della terra è disabitata . Sorvola l’America in aereo e guarda fuori dal finestrino. Vedi spazio vuoto la maggior parte del tempo, con poche città qua e là. La maggior parte degli Stati Uniti è ancora aperta e vuota .

Lo stesso vale per il resto del mondo.

Australia, Russia, India, Cina, America, Africa … è per la maggior parte deserto . Il nostro pianeta non è così popolato come Bill Gates vuole farci credere. Questa mappa del mondo lo mostra chiaramente …

Terra vuota

La maggior parte della terra è totalmente priva di qualsiasi presenza umana. Quindi l’idea che il mondo sia enormemente sovrappopolato e che sia quindi destinato a dare origine a un’imminente pandemia globale è una bugia.

[I poteri che non dovrebbero esserlo usano anche questa scusa per giustificare una riduzione della popolazione mondiale, cioè lo spopolamento]

The Gates ha anche affermato che il viaggio aereo avrebbe sicuramente creato una pandemia globale. Ma innumerevoli persone hanno viaggiato in aeroplano nel secolo scorso.

Ciò ha dato luogo a continue epidemie di pandemie globali? Ovviamente no!

I loro argomenti per cui hanno garantito una pandemia globale nei prossimi anni sono bugie. Allora qual è la loro base reale per fare previsioni così garantite?

9. Fare pratica per una pandemia

Pochi mesi prima dell’epidemia, Bill Gates, il primo rivenditore di vaccini al mondo, ha organizzato un evento a New York City. Indovina di cosa si trattava? Era un “esercizio pandemico di coronavirus”.

Sì, avete letto bene:

Bill Gates ha organizzato un’esercitazione sulla pandemia di coronavirus, proprio prima che accadesse!

Pandemia pianificata da Event201

Sul grande display dell’auditorium si vede stampato il testo: “Dobbiamo prepararci per l’evento che diventa una pandemia”. Questo esercizio pandemico si chiamava Event201 e si è svolto nell’ottobre 2019, letteralmente subito prima dello scoppio.

La loro conclusione è stata che tutta l’umanità deve essere vaccinata …

Evento 201 coronavirus

10. Eccitazione per la vendita di vaccini nel prossimo anno

Poco dopo questo “esercizio per una pandemia di coronavirus” Bill Gates ha twittato:

“Sono particolarmente entusiasta di ciò che il prossimo anno potrebbe significare per uno dei migliori acquisti nel campo della salute globale: i vaccini”. – Bill Gates, 19 dicembre 2019

Tweet Bill Gates Single

Pensa a questo: il rivenditore di vaccini nr 1 al mondo garantisce che nei prossimi anni si verificherà una pandemia globale e sua moglie ha detto che dovremmo tutti temere un virus ingegnerizzato che è “in arrivo”. Poi organizzano un esercizio per un’imminente pandemia globale e dicono che i vaccini saranno l’unica soluzione. Successivamente Bill Gates twitta quanto sia entusiasta di vendere vaccini nel prossimo anno. Subito dopo, scoppia la pandemia annunciata.

Infatti, subito Bill Gates proclama che l’unica soluzione per l’umanità è comprare i suoi vaccini …

11. Pandemia di coronavirus del 2020 prevista nel 2013

Nel 2013 un musicista ha scritto una canzone chiamata PANDEMIC. Nei suoi testi ha descritto una pandemia globale che uccide milioni di persone, chiude le economie e dà luogo a rivolte.

La sua canzone descriveva letteralmente in grande dettaglio ciò che stiamo vedendo nel nostro mondo oggi, sette anni dopo.

Ha anche menzionato l’anno esatto della pandemia: il 2020 e il tipo specifico di virus: un coronavirus. (6)

Questa è una frase nei suoi testi del 2013:

“2020 combinato con CoronaVirus, impilamento dei corpi.”

Questa canzone prevedeva anche le rivolte che ora imperversano in tutta l’America:

‘Lo Stato è in rivolta, usando la strada fuori. Sta arrivando alle tue finestre.

Come poteva questo musicista sapere nel 2013 che una pandemia di coronavirus sarebbe scoppiata nel 2020 e che durante questa pandemia sarebbero scoppiate rivolte? Lui spiega:

‘Ho fatto ricerche nel 2012 e ho letto le cosiddette “teorie del complotto”. Sai, quelle indagini che i media non vogliono che esaminiamo. Secondo queste teorie, le pandemie sarebbero dovute accadere nel decennio 2020-2030. Così ho scritto la canzone Pandemic al riguardo.”

12. Global Preparedness Monitoring Board nel settembre 2019: “Preparati a una pandemia globale di coronavirus”

Nel settembre 2019, anche subito prima dell’epidemia, il Global Preparedness Monitoring Board ha pubblicato un rapporto intitolato “A World At Risk”.

Ha sottolineato la necessità di essere preparati per … un’epidemia di coronavirus!

Preparazione della pandemia

Sulla copertina del rapporto c’è la foto di un coronavirus e di persone che indossano maschere facciali.

Nella relazione si legge il seguente paragrafo interessante:

“Le Nazioni Unite (compresa l’OMS) conducono almeno due esercizi di addestramento e simulazione a livello di sistema, incluso uno per coprire il rilascio deliberato di un agente patogeno respiratorio letale.”

L’hai preso?

Si sono esercitati per il rilascio deliberato di un agente patogeno respiratorio letale.

13. Annuncio dell’epidemia dalla Cina

Simulazione pandemica

Nel 2018 The Institute for Disease Modeling ha realizzato un video in cui mostrano un virus influenzale originario della Cina, dall’area di Wuhan, e diffuso in tutto il mondo, uccidendo milioni di persone. L’hanno chiamata “Una simulazione per una pandemia influenzale globale”. Questo è esattamente quello che è successo, due anni dopo.

Perché hanno detto che sarebbe arrivato dalla Cina? Perché non l’Africa, dove sono presenti molte più malattie? O perché non il Sud America? O l’India? Come potevano sapere che ci sarebbe stato un virus influenzale proveniente dalla Cina e persino mostrare Wuhan come l’area di origine, che avrebbe infettato il mondo intero?

Questo coronavirus è stato progettato?

Da dove viene il virus? Uno dei massimi esperti mondiali di armi biologiche è il dottor Francis Boyle. È convinto che provenga da un laboratorio di armi biologiche a Wuhan, il Bio Safety Lab Level 4.

Questa struttura è specializzata nello sviluppo di … coronavirus!

Prendono i virus esistenti e li “trasformano in armi”, nel senso che li rendono molto più pericolosi, da usare come arma biologica.

Nel seguente video clip di due minuti si vede un portavoce dell’amministrazione Trump, l’esperto di armi biologiche Dr. Francis Boyle e il presidente Trump parlare di come questo virus sia arrivato dal laboratorio di Wuhan.

La dottoressa Li-Meng Yan, una virologa cinese (MD, PhD) è fuggita dal paese, ha lasciato il suo lavoro in una prestigiosa università di Hong Kong ed è diventata un’informatrice. È apparsa alla televisione britannica dove ha affermato che SARS-CoV-2, il virus che causa il COVID-19, è stato creato da scienziati cinesi in un laboratorio e ha offerto prove a sostegno delle sue affermazioni. Puoi leggere di più sull’argomento QUI.

Ora arriva la parte più interessante:

14. Nel 2015 Anthony Fauci ha donato a questo laboratorio 3,7 milioni di dollari.

Calcola questo: lo stesso uomo che ha garantito un’epidemia a sorpresa di un virus nei prossimi due anni, ha donato quasi 4 milioni di dollari a un laboratorio che sviluppa coronavirus.

Nella breve clip qui sotto puoi vedere un giornalista chiedere al presidente Trump di questa sovvenzione data da Fauci al laboratorio di Wuhan.

Ci sono tuttavia più opzioni a Wuhan da cui questo virus potrebbe aver avuto origine. Alcuni credono che provenga dal Wuhan Virology Institute, dove lavorano anche per armare i coronavirus.

15. Esperimenti biologici cinesi per infettare gli esseri umani con Coronavirus esposti nel 2015 dai media statali italiani

Cinque anni fa, la RAI – Radiotelevisione Italiana, società di media statale italiana – ha denunciato gli oscuri sforzi della Cina sui virus.

Il video, trasmesso nel novembre 2015, mostrava come gli scienziati cinesi stessero conducendo esperimenti biologici su un virus connesso alla SARS ritenuto essere il Coronavirus, derivato da pipistrelli e topi, chiedendosi se valesse la pena rischiare per poter modificare il virus per la compatibilità con gli organismi umani.

Di seguito una trascrizione della trasmissione italiana tradotta in inglese:

Esperimenti biologici cinesi

Gli scienziati cinesi hanno creato un supervirus polmonare da pipistrelli e topi solo per motivi di studio, ma ci sono molti aspetti discutibili in questo. Vale il rischio? È un esperimento, ovviamente, ma è preoccupante.

Preoccupa molti scienziati: si tratta di un gruppo di ricercatori cinesi che associa una proteina presa dai pipistrelli al virus della SARS, la polmonite acuta, derivata dai topi.

L’output è un super coronavirus che potrebbe colpire gli esseri umani. – (Fonte qui , dove puoi leggere di più)

16. I film hanno predetto la pandemia di coronavirus

La programmazione predittiva è il processo per informare la popolazione sugli eventi che si verificheranno presto.

Negli ultimi anni sono stati prodotti diversi film e serie televisive, su … una pandemia globale di coronavirus!

Il film ” Dead Plague” descrive una pandemia globale con un coronavirus e menziona persino l’idrossiclorochina come cura.

Un altro film intitolato “Contagion” mostra come un coronavirus si diffonde a livello globale con conseguente allontanamento sociale, maschere facciali, blocchi, lavarsi le mani ecc.

Letteralmente tutto ciò che vediamo ora, è previsto in dettaglio in questi film.

17. Pandemia rappresentata durante i giochi estivi delle Olimpiadi del 2012

A proposito di programmazione predittiva: durante lo spettacolo di apertura delle Olimpiadi estive del 2012, si è giocata una pandemia di coronavirus agli occhi di tutto il mondo.

Decine di letti d’ospedale, un gran numero di infermiere che diventavano burattini di un sistema di controllo, morte in agguato, un gigante demoniaco che si levava nel mondo, e l’intero teatro era illuminato in modo tale che visto dal cielo sembrava un coronavirus.

Coronaviru Solympics 2012
Giochi estivi alle Olimpiadi del 2012. 2
Giochi estivi alle Olimpiadi del 2012

Perché i Giochi Olimpici hanno mostrato una pandemia di coronavirus, nel loro spettacolo di apertura?

18. Blocco mondiale previsto nel 2008

Robin coronacrisis

L’autore e investigatore Robin de Ruiter ha predetto nel 2008 che ci sarebbe stato un blocco globale.

Ha detto che lo scopo di questo sarebbe quello di creare un nuovo mondo di controllo autoritario.

Poiché gran parte di ciò che ha scritto nel 2008 sta accadendo proprio davanti ai nostri occhi, questo libro è stato ripubblicato.

19. I giornalisti hanno previsto una pandemia pianificata

Nel 2014 il giornalista investigativo Harry Vox ha predetto una pandemia globale pianificata e ha detto perché la “ classe dirigente ” avrebbe fatto una cosa del genere:

‘Non si fermeranno davanti a nulla per completare il loro kit di strumenti di controllo. Una delle cose che mancavano dal loro kit di strumenti erano le quarantene e il coprifuoco. Il piano è quello di infettare centinaia di migliaia di persone e creare la prossima fase di controllo.’ (7)

coronavirus nwo

20. “Scenario per il futuro”

Questo famoso ricercatore fa riferimento a un famoso documento della Fondazione Rockefeller in cui tutto ciò che vediamo accadere ora è letteralmente previsto in grande dettaglio: la pandemia globale, i blocchi, il collasso dell’economia e l’imposizione del controllo autoritario.

È tutto descritto con una precisione spaventosa … dieci anni prima che accadesse !

Documento Rockefeller 2010

Il documento è intitolato “Scenario per il futuro della tecnologia e dello sviluppo internazionale”. (9)

Questo dice tutto: uno scenario per il futuro. Ha un capitolo chiamato “LockStep” in cui viene segnalata una pandemia globale come se fosse accaduta in passato, ma che è chiaramente intesa come una prova per il futuro.

scenario per il futuro -rockefeller

Operazione Lockstep della Fondazione Rockefeller:  “Sotto l’apparenza di una pandemia, creeremo uno stato carcerario”

Lo “Scenario per il futuro” continua con il confronto di due diverse risposte alla loro prevista pandemia: solo gli Stati Uniti hanno “fortemente scoraggiato” il volo, mentre la Cina ha imposto la quarantena obbligatoria per tutti i cittadini.

La prima risposta è accusata di diffondere ancora di più il virus, mentre viene lodata l’imposizione di un blocco soffocante. Quindi prosegue descrivendo l’attuazione del controllo totalitario:

“Durante la pandemia, i leader nazionali di tutto il mondo hanno mostrato la loro autorità e imposto regole e restrizioni ermetiche, dall’obbligo di indossare maschere per il viso ai controlli della temperatura corporea all’ingresso di spazi comuni come stazioni ferroviarie e supermercati”.

Chiaramente la flessione dell’autorità è la risposta desiderata. Ma c’è di peggio, secondo questo ‘Scenario del futuro’:

“Anche dopo che la pandemia è svanita, questo controllo e supervisione più autoritari dei cittadini e delle loro attività si è bloccato e si è persino intensificato “.

“Nei paesi sviluppati, questa maggiore supervisione ha assunto molte forme: ID biometrici per tutti i cittadini, ad esempio, e una regolamentazione più rigorosa delle industrie chiave la cui stabilità era ritenuta vitale per gli interessi nazionali”.

Fondazione Rockefeller - coronavirus NWO

Manuale per il controllo globale

Ora che la pandemia annunciata è effettivamente qui, la stessa Fondazione Rockefeller si è presentata con il secondo passo: un manuale su come implementare nuovi sistemi di controllo durante questa pandemia. Solo quando tutte le reti di controllo necessarie saranno state installate, il mondo potrà riaprirsi. 

Documento Rockefeller Covid 1

Quando combini i due documenti Rockefeller, vedi il piano:

1) Per prima cosa annunciano una pandemia globale con un coronavirus e dicono a cosa dovrebbe portare: un livello completamente nuovo di controllo autoritario.
2) In secondo luogo forniscono passaggi pratici su come applicare questo sistema di controllo.

Queste sono illustrazioni e citazioni dalla loro guida:

Controllo globale

“Le app digitali e il software di monitoraggio protetto dalla privacy dovrebbero essere ampiamente utilizzati per consentire un monitoraggio dei contatti più completo.”

“Per controllare completamente l’epidemia di Covid-19, dobbiamo testare la maggior parte della popolazione su base settimanale .”

ID digitale

Secondo il loro “Scenario del futuro”, l’intera popolazione mondiale dovrebbe ottenere un ID digitale che indichi chi ha ricevuto tutti i vaccini. Senza vaccinazioni sufficienti, l’accesso a scuole, concerti, chiese, trasporti pubblici ecc. Sarà negato.

Ora nel 2020 questo è esattamente ciò che Bill Gates e molti governi chiedono. 

21. Bill Gates ha negoziato un accordo per la ricerca di contatti da 100 miliardi di dollari con il deputato democratico sponsor del disegno di legge sei mesi PRIMA della pandemia di Coronavirus 

Le rivelazioni scioccanti sono state svelate sul Podcast Thomas Paine e sul Moore Paine Show su Patreon dai due investigatori.

nove mesi dopo gli incontri con la Fondazione Gates in Ruanda – Bobby L. Rush, un democratico dell’Illinois, ha introdotto lHR 6666 da $ 100 MILIARDI il COVID-19 Testing, Reaching and Contacting Everyone (TRACE) Act.

I contatti di tutti devono essere controllati

In un video del governo trapelato (10) vediamo una conversazione tra l’ex presidente americano Bill Clinton e Andrew Cuomo, il governatore dello stato di New York.

Discutono su come impostare un grande sistema di controllo per testare l’intera popolazione e controllare tutti i loro contatti. Discutono su come costruire un esercito per eseguire questo sistema di controllo.

Anthony Fauci e Cuomo

Un livello completamente nuovo di controllo globale

Bill Gates ha anche chiarito che solo le persone che sono state vaccinate contro il Covid-19  dovrebbero essere autorizzate a viaggiare, andare a scuola, partecipare a riunioni e lavorare. (11)

Gli ID digitali dei vaccini sono già in fase di sviluppo (12) e Gates ha un brevetto sulla tecnologia che consente di rintracciare il corpo di un individuo ovunque. Questa tecnologia è chiamata WO2020-060606(13).

Anche molto interessante da notare: un enzima chiamato LUCIFERASE è ciò che fa funzionare il vaccino impiantabile Bill Gates

Inoltre, Gates vuole creare una rete di monitoraggio globale, che seguirà tutti coloro che sono entrati in contatto con Covid-19 (14).

Il piano: iniettare all’umanità un vaccino che altera il DNA

Il famoso giornalista investigativo Anthony Patch ha svolto anni di ricerca sui piani per controllare il mondo, attraverso pandemie create e vaccini obbligatori. Durante un’intervista nel 2014 questo ricercatore ha predetto quanto segue:

“Rilasceranno un coronavirus artificiale. Di conseguenza le persone chiederanno un vaccino per proteggerle. Questo vaccino aggiungerà un terzo ceppo di DNA al corpo di una persona, rendendola essenzialmente un ibrido.

‘Una volta che una persona viene iniettata, quasi immediatamente il suo DNA subisce una trasformazione. Questo cambiamento genetico farà sì che le persone perdano la capacità di pensare da sole, senza nemmeno che si rendano conto di ciò che è successo. Così possono essere controllati più facilmente, per diventare schiavi dell’élite.’

Ovviamente sembra folle ed è davvero folle. Eppure dobbiamo essere consapevoli che questo investigatore professionista non è uno sciocco. Ha fatto anni di ricerche e questo è ciò che ha scoperto negli anni.

Dobbiamo stare attenti a non rifiutare una solida conoscenza, basata su anni di ricerca, semplicemente a causa della nostra mancanza di comprensione in questi argomenti.

20 anni di ricerca dicono: il vaccino cambierà il nostro DNA

La dottoressa Carrie Madej ha diretto due grandi cliniche in Georgia, prima di recarsi nella Repubblica Dominicana per svolgere attività umanitarie. Ha studiato DNA e vaccini negli ultimi vent’anni e ha realizzato un video urgente in cui avverte che esiste un piano per iniettare all’umanità vaccini molto pericolosi per Covid-19.

Lo scopo di questi nuovi vaccini sarà duplice:

1) riprogramma il nostro DNA e rendici ibridi più facili da controllare.

2) connetterci all’intelligenza artificiale attraverso un ID vaccino digitale, che aprirà anche un nuovo regno di controllo.

Questa esperta medica afferma di aver osservato più volte come le malattie sono state diffuse sulle popolazioni tramite aerei. Per motivi di soddisfazione non è in grado di condividere maggiori dettagli in merito in pubblico.

Spopola la terra per mezzo di epidemie organizzate

Il dottor John Coleman è un famoso ufficiale dell’intelligence della CIA che ha scritto un libro intitolato “The Committee of 300“.

In esso spiega come le società segrete manipolano i governi, la sanità, le industrie alimentari, i media e così via. Questo libro può essere trovato sul sito web della CIA. (15)

Uno degli obiettivi primari delle tante società segrete, che controllano governi e media, è spopolare la terra.

Potete trovare un elenco di 32 ‘élite’ che sostengono e promuovono (secondo le loro stesse affermazioni) lo spopolamento QUI ..

DR. JOHN COLEMAN, UFFICIALE DELL'INTELLIGENZA DELLA CIA

Il dottor Coleman dice quanto segue sulla loro strategia:

“Almeno 4 miliardi di mangiatori inutili saranno eliminati entro il 2050 mediante guerre limitate ed epidemie organizzate di malattie mortali ad azione rapida …” – DR. JOHN COLEMAN, UFFICIALE DELL’INTELLIGENZA DELLA CIA

Mantieni l’umanità sotto i 500.000.000

Nel 1980 in Georgia fu eretto un monumento in granito, chiamato Guidestones. Un insieme di 10 linee guida è inscritto sulla struttura in otto lingue moderne e un messaggio più breve è inscritto nella parte superiore della struttura in quattro scritture linguistiche antiche.

Georgia Guidestones

La prima linea guida è la seguente:

1. Mantenere l’umanità sotto i 500.000.000 in perpetuo equilibrio con la natura.

L’ufficiale della CIA, il dottor Coleman, ha rivelato che uno dei loro metodi per “mantenere l’umanità” è causare “epidemie organizzate di malattie mortali ad azione rapida”.

Usare i vaccini per ridurre l’umanità

Durante un discorso TED Bill Gates ha fatto eco a questo obiettivo, quando ha letteralmente affermato che i nuovi vaccini possono essere utilizzati per ridurre la popolazione mondiale del 10-15%! (16)

Bill gates - spopolazionista e rivenditore di vaccini

“Ora ci sono 6,7 miliardi di persone sulla terra e presto saranno 9 miliardi. Tuttavia, possiamo ridurre questo numero dal dieci al quindici percento se facciamo un buon lavoro con nuovi vaccini, assistenza sanitaria e controllo delle nascite”. – BILL GATES, RIVENDITORE DI VACCINI

Vaccino Covid19 per il controllo della popolazione?

Mike Adams è uno scienziato alimentare pubblicato, autore del popolare libro scientifico Food Forensics e fondatore di CWC Labs accreditati ISO.

Anni fa ha detto quanto segue:

“Un’arma biologica progettata verrà rilasciata nei centri abitati. Ci saranno richieste di massicci finanziamenti governativi per l’industria dei vaccini per elaborare un vaccino. Miracolosamente, avranno sviluppato un vaccino a tempo di record. Tutti saranno tenuti a mettersi in fila e prendere questo vaccino.”

C’è effettivamente un rilascio di un’arma biologica ingegnerizzata, seguito da un mandato sui vaccini, massicci finanziamenti governativi per l’industria dei vaccini e un vaccino che viene sviluppato a tempo di record.

Il resto del suo messaggio è che questo vaccino inizierà lentamente a uccidere milioni – se non miliardi – di persone nel corso di pochi anni. Sarà un vaccino kill-switch, progettato per ridurre la popolazione mondiale.

SOMMARIO: ERA PIANIFICATA LA PANDEMIA?

Migliaia di medici definiscono la pandemia un crimine globale e una dittatura mondiale con una scusa sanitaria.

Due anni prima che il Covid-19 arrivasse sulla scena globale, l’Unione Europea, gli Stati Uniti, la Cina e altre nazioni iniziarono improvvisamente a esportare decine di milioni di kit per il Covid-19.

Nel 2013 un musicista prevede una pandemia globale con un coronavirus e afferma che ciò accadrà nel 2020. Lo sapeva a causa delle indagini personali sulle cosiddette “teorie del complotto”.

Nel 2017 Anthony Fauci ha garantito uno scoppio a sorpresa di una malattia infettiva durante il primo mandato dell’amministrazione Trump.

Poco prima dello scoppio di una pandemia di coronavirus, Bill Gates ha organizzato un esercizio globale sulla pandemia di coronavirus: Event201.

Appena prima dello scoppio, il Global Preparedness Monitoring Board ha detto al mondo di essere pronto per una pandemia di coronavirus.

Nel 2018 l’Institute for Disease Modeling ha annunciato una pandemia globale con un virus influenzale, originaria della Cina nell’area di Wuhan.

Nel 2018 Bill e Melinda Gates hanno annunciato che nei prossimi anni ci sarebbe stata una pandemia globale di un virus ingegnerizzato.

Il coronavirus SARS-CoV-2 è stato creato nel Bio Safety Lab Level 4 di Wuhan, che ha ricevuto milioni di dollari da Anthony Fauci.

Diversi film hanno descritto la pandemia di coronavirus con grande dettaglio e menzionano persino l’idrossiclorochina come cura.

Le Olimpiadi estive del 2012 hanno giocato una pandemia di coronavirus durante il loro spettacolo di apertura.

Il giornalista investigativo Harry Vox aveva previsto nel 2014 che sarebbe stata causata una pandemia globale, quindi la “classe dirigente” avrebbe potuto attuare un livello più elevato di controllo autoritario.

Il giornalista investigativo Anthony Patch ha predetto una pandemia globale con un virus artificiale, che sarebbe stato utilizzato per forzare un vaccino che altera il DNA sull’umanità.

La dottoressa Carrie Madej ha studiato DNA e vaccini per decenni e afferma che il piano è quello di utilizzare il vaccino Covid-19 per avviare il processo del transumanesimo: riprogrammare il DNA umano.

L’ufficiale della CIA Dr. John Coleman ha studiato le società segrete e afferma che il loro obiettivo è quello di spopolare la terra per mezzo di pandemie organizzate di malattie mortali ad azione rapida.

Nello stato della Georgia è stato eretto nel 1980 un enorme monumento con dieci linee guida per l’umanità, in otto lingue. Il primo di questi “Dieci Comandamenti” è che l’umanità deve essere ridotta a mezzo miliardo di persone.

Bill Gates ha detto durante un discorso TED che i nuovi vaccini possono essere utilizzati per ridurre la popolazione mondiale del 10-15%.

Il ‘ranger della salute’ Mike Adams ha predetto anni fa ciò che vediamo accadere ora: il rilascio di un’arma biologica ingegnerizzata, seguito da un mandato sui vaccini, massicci finanziamenti governativi per l’industria dei vaccini e un vaccino che viene sviluppato a tempo di record. Ha anche predetto che questo vaccino ucciderà innumerevoli persone nel corso di un paio d’anni.

Nel 2010 la Fondazione Rockefeller ha pubblicato lo “Scenario per il futuro …” in cui descrive una imminente pandemia globale, che dovrebbe portare all’attuazione di un controllo autoritario sulle persone, che poi si intensificherà dopo la pandemia.

Nel 2020 pubblicano un manuale su come creare questo mondo di controllo, con una guida passo passo. Dicono che la vita non può tornare alla normalità, finché il mondo non è diventato “bloccato” con questo controllo dall’alto verso il basso da parte dei governi autoritari.

Vediamo infatti che Bill Gates e molti altri in tutto il mondo stanno immediatamente prendendo il controllo in modi senza precedenti, con l’applicazione di ID vaccinali, microchip che verranno impiantati nelle persone, che impongono l’uso di maschere facciali, distanziamento sociale, blocchi forzati, tracciamento dei contatti estremi , e così via.

Parte di questo controllo dall’alto verso il basso è l’estrema censura di ogni singola voce da parte di medici, scienziati o altri esperti che criticano ciò che sta accadendo.

Tutte le previsioni sono state fatte poco prima che accadesse

Nota che ogni singola previsione di questa pandemia è stata annunciata pochi anni o addirittura mesi prima che accadesse. Questo è significativo.

Gates e Fauci mentono al loro pubblico quando dicono che “la storia ci dice che questo accadrà”, ma non ci sono basi storiche per garantire che una pandemia globale di coronavirus si verifichi entro pochi mesi o anni.

Mai nella storia si è verificato nulla di simile, su scala così globale.

Il fatto che un evento storicamente unico sia stato predetto in grande dettaglio – da film, spettacoli, investigatori, medici, coloro che finanziano i laboratori che sviluppano questi virus, coloro che guadagnano miliardi da queste pandemie, coloro che vogliono creare un livello completamente nuovo di controllo nel nostro mondo, ecc. – mostra che era pianificato.

Ci sono segni che la pandemia sia stata manipolata?

Finora abbiamo esaminato le indicazioni che la pandemia era stata pianificata in anticipo. Se è davvero orchestrato, allora dovrebbe essere ovvio anche durante la pandemia. Una pandemia pianificata è anche una pandemia controllata.

Il piano per controllare il mondo

Potresti aver già sentito la parola “globalisti”, ma per coloro che non la conoscono: queste sono persone in tutto il mondo che pianificano di creare un governo globale, in modo che possano avere il controllo globale totale su salute, religione, finanze – qualunque cosa.

Gli attori principali in questo sono le Nazioni Unite, il Forum economico mondiale, l’Organizzazione mondiale della sanità, l’Unione europea, il Fondo monetario internazionale e molti altri.

Recentemente si sono riuniti in un evento chiamato DAVOS, dove hanno espresso come la pandemia verrà utilizzata per implementare i loro piani.

Ecco alcune delle dichiarazioni che hanno fatto: (18)

‘Questo è il momento storico nel tempo, non solo per combattere il virus, ma PER MODELLARE IL SISTEMA.
La pandemia rappresenta una finestra di opportunità per RESETTARE IL NOSTRO MONDO.

Il mondo deve agire congiuntamente e rapidamente per RINNOVARE TUTTI GLI ASPETTI delle nostre società ed economie, dall’istruzione ai contatti sociali e alle condizioni di lavoro.

OGNI PAESE, dagli Stati Uniti alla Cina, deve partecipare e ogni settore, dal petrolio e gas alla tecnologia, deve essere TRASFORMATO.’ – Klaus Schwab, finanziatore del World Economic Forum

Uno dei principali leader del gobalismo, è il World Economic Forum, fondato da Klaus Schwab. Ha creato una “ruota che gira” con tutti i loro obiettivi. In esso possiamo vedere i seguenti tre “progetti”: Covid19 seguito da Global Governance e Internet Governance.

Reset globale
Reset globale: governance di Internet

Buona lettura: la risposta al coronavirus è il nuovo ordine mondiale / Agenda 2030

Nessuno vuole queste organizzazioni

Non un solo essere umano sulla terra ha votato per l’esistenza di queste organizzazioni, figuriamoci per prendere il pieno controllo delle nostre vite, famiglie, comunità, lavoro, salute, industrie, ecc. il nostro intero futuro.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità si presenta come il capo globale della nostra salute, senza che nessuno di noi abbia scelto per loro.

Applicano una tirannia nei media tradizionali e nei social media, dove non è consentita alcuna espressione di competenza medica o scientifica, a meno che non sia in linea con le linee guida di questa organizzazione “mondiale”.

Decine di migliaia di medici e scienziati sono stati censurati in tutto il mondo, da Facebook, Youtube e Twitter. Perché? Perché questi giganti dei social media affermano che SOLO ciò che dice l’Organizzazione mondiale della sanità è vero.

Tutta l’umanità deve sottomettersi a queste persone che si sono posizionate su tutti noi, senza mai chiedere la nostra opinione o nemmeno consultarsi con altri esperti medici.

In effetti, ogni singolo esperto medico che si pronuncia contro le proprie decisioni viene censurato.

Ciò significa perdita completa della libertà medica, perdita della libertà di parola, perdita della vera scienza, perdita del vero giornalismo e imposizione di dittature da parte di organizzazioni per le quali nessuno ha votato, guidate da persone che nessuno voleva e tuttavia si appropriano semplicemente del nostro mondo.

Sono i bulli grossi e cattivi nel parco giochi, che giocano a fare il capo su tutti.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità è gestita da un terrorista

Il capo dell’Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, è un membro di un violento partito comunista rivoluzionario in Etiopia, il Fronte di liberazione popolare del Tigray. (19)

Chi terrorista

Il Department of Homeland Security afferma chiaramente:

“Il TPLF si qualifica come organizzazione terroristica di livello III … sulla base delle sue attività violente …”

Lascia che questo ti arrivi:l’uomo che dirige l’Organizzazione Mondiale della Sanità è letteralmente un terrorista comunista, che è stato coinvolto nell’omicidio di migliaia di persone innocenti, cercando di imporre il comunismo all’Etiopia.

E quest’uomo sta maltrattando il mondo intero, dicendo a tutti noi cosa possiamo e non possiamo fare, censurando ogni professionista medico che ha un’opinione diversa, chiedendo obbedienza cieca a tutta l’umanità, mentre impone il mandato di essere vaccinati dal loro sponsor finanziario numero uno : Bill Gates.

È questo il mondo in cui vuoi vivere d’ora in poi?

Sempre più pandemie, fino a quando l’umanità non si sottomette

Questi globalisti minacciano persino l’umanità con più sofferenza, se non ci sottomettiamo al loro controllo totale. Il principe Carlo si è recentemente unito a DAVOS e ha dichiarato pubblicamente:

“Ci saranno sempre più pandemie, se non facciamo” il grande ripristino “ora.” (18)

Bill Gates lo chiama già “pandemia uno” e parla di “pandemia due e tre”.

L’investigatore che nel 2013 aveva previsto che si sarebbe verificata una pandemia di coronavirus nel 2020, seguita da rivolte, ha affermato che il piano è quello di creare una serie di pandemie nel periodo 2020-2030.

Questo decennio è il periodo di tempo selezionato per trasformare il mondo in una grande repubblica delle banane, gestita da folli uomini assetati di potere, che spopolano la terra e schiavizzano il resto dell’umanità.

Stanno progettando di provocare tutte le pandemie necessarie, al fine di spezzare la schiena dell’umanità, finché tutti non si sottometteranno al loro controllo globale.

Stai cominciando a capire perché più di 500 medici dalla Germania, 600 medici dalla Spagna, migliaia di esperti medici dagli Stati Uniti e molti altri in tutto il mondo definiscono questa pandemia un “crimine globale”?

I leader della Chiesa cattolica avvertono l’umanità

Un arcivescovo e diversi cardinali della Chiesa cattolica romana hanno scritto una lettera all’umanità, per avvertirci di una tirannia globale sotto le spoglie del Covid-19.

Questo è un estratto di questo messaggio storico, che è stato tradotto in molte lingue ed è stato inviato ai leader di tutto il mondo. (20)

“Abbiamo motivo di ritenere, sulla base dei dati ufficiali sull’incidenza dell’epidemia in relazione al numero di morti, che ci siano potenze interessate a creare panico tra la popolazione mondiale con l’unico scopo di imporre in modo permanente inaccettabili forme di restrizione sulle libertà, sul controllo delle persone e sul monitoraggio dei loro movimenti. L’imposizione di queste misure illiberali è un inquietante preludio alla realizzazione di un governo mondiale al di fuori di ogni controllo”.

C’è speranza? Cosa possiamo fare?

C’è qualche speranza per il nostro futuro o ci siamo arresi alle mani spietate di questi malvagi mega miliardari che vogliono spopolare la terra e prendere il controllo totale sull’umanità?

Spero 1

Sì, c’è speranza. Il futuro è più luminoso di quanto possiamo persino immaginare!

Questo non è uno scenario triste e negativo, ma un campanello d’allarme affinché l’umanità smetta di credere ciecamente ai media mafiosi e ai politici perversi, e insorga come una cosa sola per un futuro di libertà.

Vi invito ad unirvi a un movimento unico e storico di Global Freedom Fighters, che guiderà l’umanità in una nuova era di speranza, restaurazione e più libertà di quanto abbiamo mai conosciuto.

Fonte: StopWorldControl.com / Riferimenti:

1: gruppo tedesco di medici per informazioni

2: gruppo spagnolo di Medici per la verità

2B:  Richard Rothshild ha brevettato un metodo di prova per COVID-19 nel 2015

2C: La Banca Mondiale mostra la data di fine prevista del progetto COVID-19

3: Fauci garantisce uno scoppio nei prossimi due anni.

4: Bill Gates ha annunciato una pandemia globale

5: Melinda Gates afferma che la più grande minaccia per le discipline umanistiche è un virus ingegnerizzato

6: Testi della canzone del 2013 che prediceva una pandemia di coronavirus nel 2020

7: Harry Vox ha predetto la pandemia globale

8: Robin de Ruiter prevedeva blocchi

9: Scenario per il futuro descritto come una pandemia globale

10: Andrew Cuomo parla con Bill Clinton del controllo autoritario

11: Bill Gates parla di un ID digitale per controllare le persone

12: Collegamento dei vaccini a un ID digitale

13: Gates ha un brevetto sulla tecnologia per tracciare un corpo ovunque

14: Gates vuole un sistema di monitoraggio globale

15: Scarica il libro dell’ufficiale della CIA Coleman

16: Gates parla di ridurre la popolazione mondiale usando i vaccini

17:  Decine di milioni di kit di prova Covid-19 sono stati esportati da UE, USA, Cina, ecc. Nel 2017 e nel 2018

18:  DAVOS e il raduno dei globalisti

19:  Il capo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità è membro di un violento gruppo terroristico

20: Lettera dell’arcivescovo e dei cardinali all’umanità

Fonte: https://humansarefree.com/2020/09/proof-covid-19-planned-new-world-order.html

*************************************

LIBERARE L’UMANITÀ DAGLI PSICOPATICI CHE L’HANNO RESA SCHIAVA – David Icke – (nda: sottotitolato in italiano)


®wld

SONO PASSATI DAL PANICO APOCALITTICO PER COMPLETARE IL SILENZIO

Lascia un commento

Bill Gates, il CDC, Fauci e Birx ora sono completamente silenziosi sui disordini della corsa di massa in tutta l’America dimostra che il blocco di COVID-19 è stato una truffa totale

HAF

Bill Gates è rimasto in silenzio, Anthony Fauci è scomparso, il Dr. Birx è diventato AWOL, ma non preoccuparti, torneranno prima che tu lo sappia.

Ma adesso devono tacere per permettere alle rivolte razziali di terrorizzare le persone e di farci paura, così che quando arriverà il secondo blocco continueremo a obbedirle.

Questo è il gioco, questo è il piano. Se non sei malato, ogni volta che indossi la maschera, le stesse maschere indossate dai terroristi ANTIFA , stai permettendo loro di controllarti.

Gates, Fauci e Birx sono quelli che hanno chiesto che l’economia venisse chiusa, hanno chiesto che gli americani fossero bloccati e ora sono rimasti in silenzio mentre i rivoltosi violentano, saccheggiano e saccheggiano.

Se non sei malato, ogni volta che indossi la maschera, le stesse maschere indossate dai terroristi ANTIFA, stai permettendo loro di controllarti.

Da metà marzo fino a circa 9 giorni fa, c’era un messaggio persistente e coerente trafitto nelle nostre teste tutto il giorno – non è sicuro uscire fuori.

COVID-19 si stava diffondendo più velocemente di quanto potesse essere contenuto, dissero, e l’unico rimedio era un blocco totale dell’economia e della gente.

Aggiornamenti di notizie senza fiato da Bill Gates, CNN, CDC, OMS, Fauci e Birx ci hanno fatto credere che equivarrebbe a un omicidio riunirci in gruppi. A meno che, ovviamente, tu non volessi prendere parte ai disordini delle gare.

“Una cosa meravigliosa e orribile è stata commessa sulla terra; I profeti profetizzano falsamente e i sacerdoti portano il governo con i loro mezzi; e la mia gente ama averlo così: e cosa farai alla fine? ” Geremia 5: 30,31 (KJB)

Prima era volontario, poi era obbligatorio. Poi sono arrivati ​​i disordini della competizione di George Soros e proprio così, il blocco COVID-19 era finito. È un miracolo di Natale! ANTIFA e Black Lives Matter hanno curato il coronavirus!

Lungi dall’essere un miracolo, le élite del Nuovo Ordine Mondiale sono semplicemente passate dall’opprimerci bloccandoci al reprimerci permettendo alle rivolte razziali di consumare oltre 200 città e paesi americani.

Ci dissero che le chiese dovevano chiudere perché una stanza di 100 persone poteva diffondere il coronavirus a decine di migliaia. Così divertente, quando iniziarono le rivolte razziali, si riunirono in gruppi di migliaia non raccontati e nessuno disse una parola sul coronavirus.

Un giorno hanno arrestato i proprietari di negozi per aver osato riaprire le loro attività e il giorno successivo hanno permesso ai terroristi di ANTIFA e Black Lives Matter di bruciare le stesse attività a terra.

SONO PASSATI DAL PANICO APOCALITTICO PER COMPLETARE IL SILENZIO IL MOMENTO INIZIATO DALLA ROTTA DELLA COMPETIZIONE, PERCHÉ?

Bill Gates è rimasto in silenzio, Anthony Fauci è scomparso, il Dr. Birx è diventato AWOL, ma non preoccuparti, torneranno prima che tu lo sappia . Ma adesso devono tacere per permettere alle rivolte razziali di terrorizzare le persone e di farci paura, così che quando arriverà il secondo blocco continueremo a obbedirle.

Questo è il gioco, questo è il piano. Se non sei malato, ogni volta che indossi la maschera, le stesse maschere indossate dai terroristi ANTIFA, stai permettendo loro di controllarti.

Gates, Fauci e Birx sono quelli che hanno chiesto che l’economia venisse chiusa, hanno chiesto che gli americani fossero bloccati e ora sono rimasti in silenzio mentre i rivoltosi violentano, saccheggiano e saccheggiano.

CONTA IL NUMERO DI PERSONE IN PIEDI IN UN APPARTAMENTO DA 6 PIEDI IN QUESTO VIDEO

Marzo inizia a Portland. La folla sembra altrettanto grande o più grande della notte scorsa quando circa 10.000 sono scesi in strada pic.twitter.com/XYxRE5MtHE

– Karina Brown (@karinapdx) 4 giugno 2020

Dimmi, hai visto un modello del CDC o dell’OMS che prevede il destino e l’oscurità di decine di migliaia di rivoltosi che si incontrano tutti in un posto? No, no, COVID-19 è improvvisamente scomparso? Certo sembra. Benvenuti al grande ripristino.

Questo non si fermerà, non rallenterà nemmeno, le élite globali dietro questo colpo di stato hanno una cosa dopo l’altra in fila e in attesa di essere rilasciate.

Le elezioni a novembre?

Già fatto, il tuo voto non è necessario al processo. Togliti le maschere, gente, liberatevi dalle catene che abbiamo permesso loro di mettere su di noi.

Guarda le élite del Nuovo Ordine Mondiale per i patetici, ovvi bugiardi che sono.

Ehi, Bill Gates, stai leggendo questo? Vieni da me con il tuo vaccino pieno di veleno e il tuo ID digitale impiantabile, sono pronto per te. Così molto pronto.

“La mia amata è come una capriola o un giovane cervo: ecco, sta dietro il nostro muro, guarda le finestre, si fa vedere attraverso la grata.

La mia amata parla, e mi dice: Alzati, amore mio, mio ​​bello, e vieni via. ” Song Of Solomon 2: 9,10 (KJB)

Questo è #TheGreatReset . Sei stato avvertito.

Fonte: Nowtheendbegins.com

®wld

CABALA VIRALE SVELATA, GUINZAGLIO ALLA MERKEL ED EUROPA SMANTELLATA

1 commento

INTRODUZIONE DI VALDO VACCARO

Un primo documento che traduco, elaboro e sintetizzo per una maggiore comprensione, proviene dal gruppo americano Qanon (Patrioti) in dura opposizione al Deep State interno rappresentato dal gruppo di potere mondiale degli Illuminati, che include Clinton-Obama-Soros-Bill Gates tutti al servizio delle grandi famiglie economiche-politiche (Rothschild, Rockefeller, Morgan), delle famiglie reali (Inghilterra-Olanda), delle grandi banche, del Vaticano.

Ovvio che si tratta di un documento di parte, dove i Patrioti, sostenitori della presidenza Trump, si propongono come le nuove forze del Bene Mondiale in lotta contro le forze del Male, contro gli Illuminati. Ciononostante è utile per farci capire il clima che gira. Essere di parte non è necessariamente una cosa sbagliata. Ognuno deve saper trarre le proprie conclusioni.

PREMESSA

È fondamentale capire che in questo momento esiste uno scontro epocale tra due forze ben identificate e distinte per il controllo del potere mondiale. Scontro che non passa più per nazioni bensì per poteri, per poteri di tipo bancario, militare, religioso, industriale, mediatico. Uno di questi poteri è ben noto col termine di Illuminati, avendo guidato il mondo già da alcuni secoli.

Negli ultimi anni ha privatizzato quasi tutte le maggiori banche delle varie nazioni, indebitando i popoli, provocando guerre perpetue, immigrazioni di massa. Ha consegnato un premio Nobel per la Pace a un Barack Obama, a un individuo che, col mantra politico del “Yes we can” ha propiziato guerre su guerre causando milioni di morti e di sofferenza umana, oltre che immigrazioni di massa.

I PIANI DEL NUOVO ORDINE MONDIALE

Hanno deciso tutto i personaggi posti a governare sia l’America che le sue colonie europee. Lo abbiamo visto ad esempio in Italia negli ultimi anni con Monti e Renzi e gruppi affiliati, soggetti non eletti dal popolo che seguivano la loro agenda personale, collusi totalmente col sistema bancario, capaci di umiliare la Costituzione e il Popolo italiano.

Ormai non si nascondono più ed operano allo scoperto. Raccontano persino i loro piani senza pudore. Il piano che gli Illuminati d’America hanno deciso per l’umanità si chiama NOM-Nuovo Ordine Mondiale o NWO-New World Order. Prevede riduzione della popolazione mondiale, vaccinazioni obbligatorie, eliminazione del contante, moneta unica elettronica mondiale, microchip sottocutaneo di controllo movimenti, e altre trovate simili.

SINTESI DEL VIDEO MESSO IN CIRCOLAZIONE NEL 2018 DA QANON

L’altra forza in campo per il momento riguarda soprattutto gli Stati Uniti e si chiama Gruppo dei Patrioti, organizzato da decenni e dotato pure esso di diramazioni segrete in diversi paesi, mirato a debellare questo cancro installato ormai da secoli dagli Illuminati in ogni paese del mondo, in dominio incontrastato sull’intero pianeta. Ora guardiamo questo video realizzato dalla Qanon.

SOMETHING IS GOING ON, QUALCOSA STA ACCADENDO

Qualcosa di importante sta davvero accadendo. Alcuni di noi lo vedono e lo sentono. È il momento di far esplodere e liberare in noi la nostra forza intellettuale. È necessario resettare tutti i concetti che abbiamo sul mondo, sulle persone di cui fidarsi, sulla storia e persino su noi stessi. Per moltissimo tempo il mondo ha subito senza fiatare l’influenza crescente di una vasta mafia-criminale internazionale che è riuscita ad arrampicarsi ai più alti livelli del potere.

Attraverso persone apparentemente educate, pulite, civili siamo stati beffati e imbrogliati per decenni e per secoli. Attraverso un sistema di minacce, ricatti e corruzione sono arrivati ad occupare i più alti livelli del potere nei governi, nelle società commerciali e nel campo educativo. In America questo cancro viene chiamato come Deep State, o Stato Profondo, o anche Cabala.

Hanno ottenuto un totale controllo dei media. Hanno fatto di tutto per convincerci che eravamo noi stessi il problema, e che fossimo tutti in odio una nazione contro l’altra. Hanno usato razza, genere e religione per dividerci e hanno riscritto la storia a loro piacimento, per convalidare queste false affermazioni. Hanno finanziato le parti avverse delle varie guerre solo allo scopo di distruggere la nostra capacità di prosperare e di avere successo come comunità pacifica e operosa, come creativa forza di bene per il mondo. L’America era il più luminoso faro di libertà e rinnovamento, l’ultima speranza per l’intera umanità.

STRATEGIE DEGLI ILLUMINATI

Hanno tagliato i finanziamenti ai militari e hanno indebolito il potere dei generali con nuove regole di ingaggio. Hanno lavorato per smantellare la NASA e porre fine alla nostra supremazia statale. Hanno indebolito i confini e consentito il passaggio di milioni di immigrati irregolari e di violente bande criminali. Hanno spostato denaro per finanziare il terrorismo globale, ottenendo alla fine che gruppi come l’ISIS conquistassero vasti territori nel mondo. Nel 2016 l’Alleanza della Cabala era certa di mantenere il potere.

PROGETTI ALLUCINANTI E CARICHI DI RISCHI PER L’UMANITÀ INTERA

Se non sei ancora raggelato fino al midollo per il quadro che si sta formando, completiamo il discorso dicendo cosa avrebbero fatto vincendo le elezioni del 2016 con Hillary Clinton. Tramite imbroglio climatico avrebbero sottratto trilioni dalla ricchezza che rimaneva, avrebbero eliminato gli ultimi elementi sani dal governo, avrebbero ritirato totalmente i finanziamenti ai militari americani, consegnando le responsabilità per la Difesa alle Nazioni Unite.

Avrebbero modificato la Costituzione per indebolire l’opposizione. Avrebbero vietato il commercio di armi da fuoco per la nostra autodifesa. Avrebbero inserito la loro gente alla Corte Suprema. Avrebbero eliminato i media alternativi per proteggersi dallo smascheramento. Avrebbero completato un piano segreto per spostare grandi quantità di uranio negli stati loro prigionieri compresi Korea del Nord e Iran per costruire un arsenale atomico capace di dominare il mondo. Avrebbero sviluppato una devastante guerra nucleare tra America e Russia, esautorando gli ultimi due pilastri di libertà per il mondo.

Ma questa Cabala ha perso miracolosamente il potere nel 2016. Con la vittoria di Donald Trump c’è stato il risveglio dell’America e la rivelazione di tante cose nascoste e mistificate per anni dai media. Una nuova alleanza del Bene faceva partire una sofisticata strategia per smantellare la vasta rete di corruzione da tempo impiantata, che aveva invaso ogni livello del governo, dell’industria e dell’ordinamento giuridico.

SIAMO GIUNTI APPENA IN TEMPO PER FERMARE LA CATASTROFE

Sapevamo di dover seguire le leggi statali. Muoversi troppo rapidamente avrebbe creato sconcerto tra il pubblico impreparato. Alla fine si sta delineando una netta sconfitta per gli Illuminati sempre più in panico e una vittoria epica e storica per i Patrioti che che hanno davvero svolto un lavoro di rischio e di coraggio per salvare il mondo intero.


BREVE STORIA DEGLI ILLUMINATI

Gli Illuminati esistono già nel 18° secolo in Europa. Nascono da una costola della Massoneria e ne rappresentano la parte più segreta. Pare che abbiano avuto un ruolo persino nella Rivoluzione Francese e negli anni successivi, finendo per essere smantellati come gruppo sovversivo. Tuttavia, secondo le teorie cospirazioniste di oggi gli Illuminati sono rimasti in vita fino ad oggi e intendono creare un Nuovo Ordine Mondiale con una moneta unica mondiale, un governo mondiale, un esercito mondiale e una religione mondiale. Non si tratta di Cristo, Buddha o Maometto, ma di un Ordine Satanico. Per quanto derisa e scartata dagli organi di stato e ufficiali e dai media, occorre dire che esiste una politica finalizzata ai progetti del NOM. Quando George Bush bombardò il Kuwait, parlò esplicitamente del NOM.

GLI ILLUMINATI NON SI ACCONTENTANO MA VOGLIONO TUTTO

Come afferma David Icke, celebre giornalista inglese sostenitore della teoria complottista, gli Illuminati non si accontentano di prevalere ma VOGLIONO TUTTO. Pretendono il controllo totale della valuta, il controllo delle famiglie, il controllo dell nostre libertà, delle nostre religioni. Vogliono tutto ciò che abbiamo, che abbiamo avuto o che pensiamo di avere in futuro. Non è una semplice cospirazione per il potere, ma un disegno globale, un insieme di obiettivi mirati al controllo centralizzato del pianeta e della sua popolazione.

LA SIMBOLOGIA DELLA PIRAMIDE

Gli Illuminati hanno usato i medesimi simboli per migliaia di anni, eppure la maggioranza della gente ha continuato a ignorare del tutto la loro esistenza, e questo denota la loro grande abilità nel mantenersi al coperto e dietro le quinte. Sul rovescio della banconota americana di un dollaro, emessa nel 1935, appare la scritta Novo Ordus Seclorum (nuovo ordine dei secoli), e c’è pure la piramide, un simbolo che non ha nulla a che vedere con gli Stati Uniti. Osservare bene questa moneta che parla chiaro. I simboli in essa raffigurati sono gli obiettivi di Adolf Hitler e stanno sulla principale banconota statunitense. L’occhio in testa alla Piramide è detto anche Horus, occhio del Lucifero. Ma questa opinione di David Icke non collima affatto con quanto pensa lo scrittore canadese Manly P. Hall (1901-1990).

RUOLO DIVINO DELL’AMERICA SECONDO LA MASSONERIA

Manly P. Hall, massone di 33° grado considerato “il più grande filosofo della massoneria” ha scritto: “Non solo molti dei fondatori degli Stati Uniti sono stati massoni, ma hanno anche ricevuto grandi aiuti da confratelli Europei, che li hanno aiutati nella creazione di questa nazione per un scopo preciso noto solo a pochi. Il Gran Sigillo è la firma di questo esaltato corpo invisibile e per lo più sconosciuto. La piramide simbolicamente rappresenta il percorso e la meta per cui questa nazione è stata fondata”.

Nel suo “Secret of Destiny”, M.P. Hall descrive il ruolo mistico dell’America nella storia, come si vede dagli ordini occulti. Egli afferma che l’America è uno stato a cui è stato dato il ruolo divino di portare avanti un nuovo progetto politico, filosofico, economico e religioso , dove vi sono gli “illuminati”, al timone del destino del mondo.

LA STATUA DELLA NON LIBERTÀ

Per darvi un’idea di quanto le percezioni popolari siano distorte e fuori rotta, osserviamo come a New York domini la statua della Libertà. Il 99,9% degli americani pensa che sia il simbolo della Terra degli Uomini Liberi. In realtà la statua fu donata agli USA dai massoni francesi che ben sapevano trattarsi di un simbolo degli Illuminati.

Questo significa che sono loro a guidare il gioco e che hanno dato alla gente una finta illusione di sentirsi libera non sapendo come stanno effettivamente le cose. Attraverso organizzazioni ambigue e sfuggenti come il Consiglio delle Reazioni Estere, la Commissione Trilaterale e il gruppo Bilderberg, gli Illuminati tentano di preservare in eterno la loro linea di sangue super-blu e di controllo totale del pianeta.

TRE ORGANIZZAZIONI-CHIAVE: CONSIGLIO RELAZIONI ESTERE, TRILATERALE E BILDERBERG

Questa è una delle cose più provate e documentate nell’ambito delle teorie sulle cospirazioni mondiali. Il numero dei presidenti americani che hanno fatto parte del Consiglio delle Relazioni Estere è incredibile. Bill Clinton, George Bush padre e figlio, Ronald Reagan e Jimmy Carter ne erano membri. E i ministri degli esteri, i segretari di stato di quei presidenti erano spesso membri del Bilderberg. Bill Clinton era membro delle 3 citate organizzazioni.

Come mai i media non dissero una singola parola su tutto questo? Perché il Daily Telegraph non disse nulla? Forse perché il suo proprietario Conrad Black faceva parte del Bilderberg? Perché mai il Washington Post rimase sempre muto? Forse perché la Catharine Graham (1917-2001) era pure lei membro delle 3 organizzazioni?

COSA È IL BILDERBERG

Come si entra nel Bilderberg, la più prestigiosa delle Società Segrete? Lo spiegano gli stessi Illuminati. “Cerchiamo di selezionare persone destinate ad occupare posizioni di potere. Vogliamo che chi potrebbe in futuro influire sulle politiche conosca meglio il mondo in cuoi vive attraverso la conoscenza e l’interscambio diretto con persone che di norma non avrebbe avuto la possibilità di incontrare. L’obiettivo è la centralizzazione dei poteri a livello globale di tutti i settori”.

Quando si arriva al cuore di questa rete di manipolazioni mondiali ci si ritrova con un numero di persone molto più ristretto e selezionato. Fin dalla 1° riunione del gruppo Bilderberg nel 1954, non è mai stato spiegato lo scopo esatto di quesa assemblea annuale. Si sa solo che vi fanno parte i politici di razza, quelli più machiavellici e potenti, nonché gli amministratori delegati delle grandi banche e delle grandi industrie multinazionali.

IL SOGNO DI HITLER RISPUNTA SOTTO ALTRE SEMBIANZE

I delegati si riuniscono per 3 giorni di discussioni segrete i cui contenuti non vengono mai resi pubblici. Le riunioni hanno pertanto continuato a sollevare sospetti. L’obiettivo è non rendere nota l’attività dell’organizzazione. Si ipotizzano attività inquietanti di organizzazioni come le Nazioni Unite e la Nato.

Il NOM si trova proprio qui nel Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite. Si tratta di un governo mondiale. Un popolo, un impero e un leader (ein Volk, ein Reich und ein Fuhrer). È di questo che parlava Rudolf Hess (1894-1987) quando presentò Adolf Hitler al popolo tedesco. Questo è il sogno di Hitler che si avvera oggi. Un vero incubo. Questa è la pietra tombale posta sulla sovranità di tutte le nazioni per l’eternità. Ed è per questo che L’ONU, le Nazioni Unite, vanno eliminate per garantire la libertà. Senza le due guerre mondiali questo palazzo di vetro non sarebbe mai stato costruito.

CONTROLLANDO LA FEDERAL RESERVE E IL SISTEMA BANCARIO SI CONTROLLA IL MONDO

Si creano artificiosamente eventi come le guerre mondiali, si crea il terrorismo, le crisi economiche, i crolli fittizi dei mercati borsistici, e alla fine i popoli chiedono soluzioni. E poi, paradosso dei paradossi, proprio coloro che hanno creato il problema offrono le loro soluzioni. Un componente della famiglia Rothschild disse: “Datemi il controllo della valuta di un paese e il potere legislativo sarà irrilevante”. Questo succede perché controllando la valuta si controllano le politiche del governo costretto a reagire alle strette monetarie.

I SOLDI COMANDANO IL GIOCO, TUTTO IL RESTO SONO FIABE

Sono i soldi a comandare il gioco. Quando il FMI-Fondo Monetario Internazionale presta danaro ai singoli paesi, chiede delle garanzie. Se i paesi hanno risorse come foreste pluviali o depositi di minerali le pretenderanno in garanzia. Abbattono gli alberi e servono a pagare il debito. E i popoli si impoveriscono perché devono pagare a vita gli interessi sui prestiti. Se poi non hanno soldi per pagare, i contribuenti americani devono pagare più tasse. A beneficio di chi? Dei responsabili del NOM, dei nuovi Hitler, degli Innominati.


SPIEGAZIONI DI NICOLA BIZZI SU TRILATERALE, BILDERBERG E SUPERLOGGE

A questo punto, passiamo dalle spiegazioni di fonte statunitense a quelle di casa nostra, rivolte a chiarire meglio gli agganci della Cabala Illuminata con la questione virale. Ricorro a un aggiornamento basato su quanto ha pubblicato Nicola Bizzi, storico indipendente, il mese scorso.

Le massonerie nazionali sono spaventate, assoggettate alle restrizioni liberticide dei governi che in realtà eseguono decisioni prese dell’alto: entità para-massoniche, Bilderberg, Trilaterale – e altre, di cui si parla meno. Al di sopra di queste, c’è la galassia delle superlogge. Al di sopra di queste, poi, ce ne sono altre ancora. Ci sono organizzazioni che finora hanno sostenuto i piani del NOM finalizzati all’accentramento del potere e delle risorse, alla spoliazione dei popoli, a concentrare tutto nelle mani della solita élite.

LA PARTITA È DI TIPO ECONOMICO-POLITICO-BANCARIO

Adesso però si è a un bivio. A quanto pare, il problema è stato scatenato da una certa fazione. Una fazione che vuole mantenere il potere economico, la schiavitù monetaria, il controllo della finanza. Una fazione che è legata all’industria farmaceutica, a sua volta legata ad altri grandi complessi industriali, non ultimo quello degli armamenti.

VIRUS ARMA BATTERIOLOGICA A MEDIO-BASSA INTENSITÀ

Nessun dubbio che il virus odierno è stato creato in laboratorio (nemmeno i bambini credono più alla versione mainstream del virus naturale). Si tratta di un’arma batteriologica a medio-bassa intensità, con durata probabile di 6 mesi. La fazione che ha scatenato il virus voleva accelerare il processo di NWO, la logica del controllo, del microchip obbligatorio per tutti, della restrizione definitiva di ogni libertà democratica. Ma lo scatenarsi di questo pandemonio ha provocato, inevitabilmente, una reazione opposta.

FAZIONE RR GRANDI FAMIGLIE CONTRO FAZIONE PATRIOTI

Ci sono fazioni che sono contrarie alla logica della schiavitù monetaria, alla la logica della mafia khazariana o della Cabala o della Cupola ovvero alla logica dei Rothschild e dei Rockefeller. E queste fazioni antagoniste, definite Patrioti, sono passate violentemente al contrattacco.

ESAUTORAZIONE CASA REALE BRITANNICA E CADUTA DI MACRON

“In questi giorni seguo con interesse certi network americani, Q-Anon e non solo. Q-Anon lo seguo da almeno tre anni, e le sue notizie le prendo con le molle, con le dovute cautele, in attesa di verificare i fatti. In qualche caso mi è anche capitato di anticiparli: il 15 dicembre scorso, sulla mia pagina Facebook, prevedevo la caduta, l’esautorazione della casa reale britannica entro la fine di marzo. Prevedevo anche la caduta di Macron – e qui ci siamo: Macron ha le ore contate, è stato ormai messo nel mirino. La sua ex ministra della sanità ora lo accusa di aver colpevolmente ignorato il suo allarme sul virus, risalente a gennaio. Parliamoci chiaro: a gennaio tutti conoscevano il problema. Sono emerse prove che il governo italiano abbia avuto informazioni precise, dall’intelligence americana, già a dicembre, quando negli Usa si verificavano i primi casi di coronavirus.

ESERCITAZIONE NATO A CONTROLLO DELL’EUROPA (QUASI UN NUOVO SBARCO IN NORMANDIA)

I numeri del virus sono molto diversi da quelli ufficiali: non ci si può fidare, della Cina. La compagnia telefonica cinese che gestisce i cellulari ha ammesso che, da dicembre a oggi, ci sono 21 milioni di utenze non più attive. E questo dato deve far pensare. Come può esser stato circoscritto alla sola Wuhan, il problema? Il virus è stato contenuto, certo, ma in Cina la situazione è stata sicuramente più pesante, rispetto a come viene raccontata. Poi è arrivato negli Usa? È arrivato prima in Germania o in Italia? Si possono fare tutte le congetture del mondo. Ma ciò che conta è che l’esercitazione Nato, dapprima ridimensionata, ha cambiato nome: adesso si chiama “Protezione dell’Europa”. Sta dispiegando un enorme quantitativo di uomini e mezzi – mentre, simultaneamente, molti personaggi celebri sono in quarantena.

PERSONAGGI CELEBRI IN REALE O SOSPETTA QUARANTENA

S’è iniziato con Justin Trudeau in Canada, in quarantena insieme alla moglie. Poi Alberto di Monaco: non dimentichiamoci che il Principato di Monaco è tra le principali “lavanderie” di riciclaggio del denaro sporco, a livello mondiale, insieme a pochi altri paradisi fiscali. Il Dalai Lama è in quarantena preventiva. Angela Merkel, anche lei risultata positiva al virus, è sembrata sparire, per alcuni giorni. E due aerei di Stato tedeschi, tra cui quello ufficiale della Cancelliera, sono stati visti atterrare all’aeroporto di Las Vegas, già chiuso al traffico ordinario. È stata forse esautorata?

GUINZAGLIO USA ALLA MERKEL E ALLA GERMANIA

Secondo Maurizio Blondet, sarebbe stata esautorata di fatto, in base al trattato Usa-Germania del 1945. Fino al 2099, la Germania non può decidere autonomamente, in politica estera e in politica economica. Alla Germania era stato dato il guinzaglio largo, ma ora a quanto pare il guinzaglio si è stretto. C’è un video, che prova la presenza degli aerei tedeschi a Las Vegas la scorsa settimana. E sappiamo che questi video sono sempre diffusi da servizi segreti, a loro volta divisi in fazioni. La Merkel poteva benissimo volare negli Usa in modo anonimo e discreto, non certo su un volo di Stato. Chi ha diffuso quel video, nell’ambito dell’intelligence Usa, voleva lanciare un segnale chiaro: guardate dove va, la fautrice del rigore finanziario.

ABBATTIMENTO DELL’UNIONE EUROPEA

Vero obiettivo: abbattere l’Unione Europea. Fanno bene, se stanno abbattendo il sistema che ci ha distrutti, negli ultimi vent’anni. Voglio sperare che sia così. Non dico che stiano vincendo “i buoni”. Dico che, secondo me, stanno prevalendo “i meno peggio”: è con loro, probabilmente, che avremo a che fare. Cambieranno gli scenari economici. La Germania, che era la principale fautrice del rigore, dopo l’annuncio secondo cui la Merkel era in quarantena ha emesso 550 miliardi di euro, creati dal nulla, e solo come prima tranche. A mio parere, si sta andando verso uno scardinamento violento, e imposto dall’alto – non dagli americani come tali, ma dalla fazione di Trump, da una guerra interna contro il Deep State – e secondo me vedremo molti scenari cambiare: vedremo sparire molti capi di Stato e di governo.

QUARANTENA PER IL PRINCIPE CARLO E PER IL DUCA DI KENT CHE CONTROLLA IL 70% DELLA MASSONERIA MONDIALE

Quanto ai britannici, non scordiamoci che non è in quarantena solo il principe Carlo. Secondo fonti di stampa, tra cui la versione online de “Il Fatto Quotidiano”, è morto il principe consorte Filippo di Edimburgo. All’ambasciata britannica a Roma c’è stato un gran trambusto, con un continuo viavai di politici anche italiani. I nostri telegiornali non ne hanno fatto il minimo accenno? Non stupisce: sono arrivati addirittura a delegittimare il “Tg Leonardo”, che è il fiore all’occhiello dell’informazione scientifica (il servizio il cui mostrava il laboratorio cinese che ingegnerizza i coronavirus).

Ma la cosa più interessante è che è in quarantena anche Edward, il duca di Kent, cugino della regina e 37esimo pretendente al trono, gran maestro della Gran Loggia Unita d’Inghilterra, che controlla il 60-70% delle massonerie nazionali mondiali. Vuol dire che è in corso una svolta epocale: stanno abbattendo i vecchi schemi anche in certi ambiti, fino a ieri intoccabili.

STAR CLINTONIANE-OBAMIANE DI HOLLYWOOD DISPERATE

Mi auguro che le notizie che leggo siano vere. Moltissime star di Hollywood stanno registrando filmati in cui hanno il volto terrorizzato, e in cui compaiono ovunque orecchie di coniglio (a richiamare la Tana del Bianconiglio di “Alice nel paese delle meraviglie”). Sono segnali in codice: richieste di aiuto. Sono segnali di disperazione, mascherati da video strani. Ophra Winfrey, la grande conduttrice americana, obamiana e vicina ai Clinton, vera e propria autorità mediatica nazionale, è in quarantena – ma coi marines che circondano e presidiano la sua villa.

GROSSI CAMBIAMENTI ANCHE IN ITALIA

Tante cose non tornano. Ma intanto lanciano segnali, come a dire: guardate. L’Italia è piena di autocarri russi e militari russi: va bene che la situazione è eccezionale, ma siamo pur sempre un paese della Nato. È evidente che ci sono accordi precisi. Stanno cambiando gli scenari a livello globale, secondo me. Ed è molto probabile anche un cambio di governo in Italia.

(Nicola Bizzi, dichiarazioni rilasciate il 25 marzo 2020 alla trasmissione web-radio “Forme d’Onda”, condotta da Stefania Nicoletti. Editore, proprietario della casa editrice Aurola Boreale, Bizzi è uno storico indipendente: è autore di lavori recenti, come lo studio dedicato a Ipazia di Alessandria. Assai rilevante il volume “Da Eleusi a Firenze”, in cui Bizzi ricostruisce l’ascendenza della “comunità misterica eleusina” dietro le quinte della storia, per esempio nella fioritura politico-culturale del Rinascimento italiano).


COMMENTO FINALE DI VALDO VACCARO

SMETTIAMOLA DI PARLARE DI VIRUS E METTIAMO FUORI LEGGE LE MASCHERINE

Spero di aver dato un piccolo contributo alla comprensione di quanto sta succedendo sopra le nostre teste. Tutto questo in perfetta linea con le mie prime tesine sul virus, tipo “L’angelo Coronavirus, colui che toglie i peccati del mondo”. Il significato di tutti questi avvenimenti in corso e di quelli che seguiranno nei giorni a venire dovrebbe suonare da sprone e da sveglia per chi continua a blaterare di mascherine e tamponi. Ben altri sono i problemi sul tappeto.

VICINANZA E NON DISTANZA

Andate fuori, respirate a pieni polmoni, prendete il sole, alimentatevi di cibi naturali leggeri e innocenti. Non intasatevi. C’è bisogno di vitalità e forma psico-fisica per affrontare le dure prove che ci aspettano. Via tutte le mascherine, e si vergognino coloro che le hanno concepite, proposte, imposte, prodotte, indossate.

Via tutte le paure inutili. Riprendiamoci la libertà e la salute, riprendiamoci la conoscenza e la scienza vera, riappropriamoci della nostra dignità di esseri superiori e indistruttibili. Riprendiamo a collaborare, a volerci bene, a toccarci da vicino come sempre e più di sempre, senza sospetti e senza timori. Vicinanza e non distanza. Fiducia e non sospetto.

Mettiamoci bene in testa che viviamo in una marea di microrganismi. I fiori più belli e più sani nascono dai letamai pieni di microbi e non dai luccicanti pavimenti. Vita e vitalità sono intrisi di batteri e di virus. Noi viviamo in totale simbiosi con tutti i microrganismi. L’ideologia della sterilità è materia da manicomio e da schizofrenia criminale.

RIPRENDIAMO IL CONTROLLO E NON FACCIAMOCI CONTROLLARE DA NESSUNO

Pensiamo piuttosto a riprenderci dalla batosta economica. Siamo stati messi in ginocchio da forze esterne e anche dalla nostra ingenua fiducia nelle persone sbagliate, nei partiti, nelle istituzioni, nelle idiozie televisive. Diventiamo una buona volta più accurati nelle nostre scelte, più selettivi.

I medici sono ottime persone che praticano determinate tecniche, tecniche non necessariamente e non sempre favorevoli alla nostra salute. Non aspettiamoci scienza e miracoli da parte loro. Non facciamoci ipnotizzare e assoggettare dai camici, dalle uniformi, dalle apparenze e tanto meno dalle tute e dagli scafandri.

Più fiducia in noi stessi e più impegno scientifico. Stiamo dalla parte della Natura. Diamo una mano a chi opera per un miglioramento delle condizioni di vita e bocciamo ogni tipo di malgoverno.

Valdo Vaccaro

DISCLAIMER: Valdo Vaccaro non è medico, ma libero ricercatore e filosofo della salute. Valdo Vaccaro non visita e non prescrive. Le informazioni contenute in questo sito non intendono e non devono sostituire il parere del medico curante.

Fonte: https://www.valdovaccaro.com/

______________________________________

Leggi anche:

LA TEMPESTA PERFETTA

Diagnosi errate e quindi cure sbagliate

Ciò che gli ingegneri sociali hanno in serbo

®wld

Older Entries