Home

Questo è il metodo preferito di ingegneria sociale e controllo mentale in questi giorni

Lascia un commento

L’effetto Drudge Report: un cassonetto di ingegneria sociale e controllo mentale

di Jon Rappoport

Nel riferire sulla sparatoria a Buffalo, Drudge stampa una serie di titoli in alto a sinistra della pagina:

* Il tiratore di Buffalo ha preso di mira il quartiere nero…

* È stato ispirato dalla teoria razzista alla base della carneficina globale…

* Scena come Armaghedon…

* Gli acquirenti terrorizzati sono saltati nei congelatori…

* Il governo chiede un giro di vite sui social media; ‘Strumenti del male’…

* I copioni stanno diventando più letali… Cronologia cupa…

* AGGIORNAMENTO: un morto, più feriti nella sparatoria nella chiesa di CA; Congregazione taiwanese…

Le frasi chiave sono “ispirate alla teoria razzista alla base” e “repressione dei social media”.

Il punto è convincere le persone a credere nella narrativa INCITEMENT, quando si tratta di libertà di parola:

“Vedi, dobbiamo limitare ciò che le persone possono pubblicare, scrivere e dire, perché ALTRE PERSONE saranno ispirate dalle parole per commettere crimini malvagi e violenti”.

Questo è il metodo preferito di ingegneria sociale e controllo mentale in questi giorni.

Certo, è selettivo. Nessun “liberale” sano di mente suggerirebbe che la divulgazione dell’opinione della Corte Suprema per ribaltare Roe v Wade abbia incitato le persone a radunarsi a casa dei giudici per cercare di intimidire la Corte. Ovviamente no.

Ma i post razzisti online hanno incitato un uomo bianco a commettere omicidi di massa di neri a Buffalo. Sicuro. Giusto.

Portando ulteriormente la narrativa dell’incitamento, dovremmo incolpare il contenuto dei post razzisti online per l’omicidio di massa, invece di concentrarci sull’unico tiratore stesso e dire che è l’unico responsabile degli omicidi che ha commesso.

Perché caricarsi di responsabilità toglie l’effetto della truffa dell’ingegneria sociale.

Dobbiamo reprimere duramente i social media e censurare fino a quando le mucche non tornano a casa, per prevenire omicidi di massa. Questo è ciò che dovremmo credere.

Naturalmente, qualsiasi lingua in qualsiasi contesto può essere accusata di incitare qualcun altro.

Scrivi una serie di tweet e pochi mesi dopo, una stampa dei tweet viene trovata in un armadietto insieme a 6000 pagine di altro materiale; e l’armadietto è stato affittato da un uomo che ha appena ucciso sei clienti in un centro commerciale, quindi sei colpevole di incitamento.

Drudge va per l’effetto tabloid. Avrebbe potuto pubblicare collegamenti a qualsiasi numero di dichiarazioni sulla libertà di parola e sulla Costituzione pubblicate di recente dagli autori … ma dov’è il terribile vantaggio nel farlo?

Ecco l’immagine che dovresti vedere: là fuori nel paese, ci sono centinaia di uomini che aspettano solo l’innesco verbale che li farà scattare. Senza quei trigger (post, tweet), non causerebbero MAI danni. Sono i trigger che sono il problema. I trigger devono essere eliminati. Censurato.

Questo è ciò che dovresti vedere e credere, invece di rendersi conto che alcuni uomini là fuori sono già inclini a commettere omicidi di massa, e arrivano all’inferno o all’acqua alta, troveranno un motivo per scatenarsi. E nessuna censura li fermerà.

E indovina cosa? Questa è esattamente la situazione che si applica ai rabbiosi censori. Non importa cosa, troveranno un motivo per imporre la censura alla popolazione. Troveranno una ragione e si allineerà con le loro agende politiche e sociali.

Questa si chiama realtà.

FONTE

®wld

Ora è infinitamente più facile “Controllare un miliardo di persone” che “Uccidere un miliardo di persone”

Lascia un commento

di Dylan Charles
dal sito web WakingTimes

Quante persone conosci personalmente che dedicano i loro sforzi creativi nella vita alla ricerca di modi in cui controllare o uccidere le persone?

sono là fuori…

Nel 2008 in un discorso al think tank per gli affari internazionali Chatham House, il defunto, grande creatura della palude Zbigniev Brezynksi ha fatto il seguente commento (sotto il video):

All’inizio era più facile controllare un milione di persone che ucciderne un milione.

Oggi è infinitamente più facile uccidere un milione di persone che controllarne un milione…

Brezynski lo avrebbe saputo, dato che per decenni ha infestato le sale delle organizzazioni e dei think tank più potenti del mondo.

Aveva una prospettiva unicamente elitaria sul mondo e nel suo classico libro globalista The Grand Chessboard – American Primacy and Its Geostrategic Imperatives ha condiviso uno sguardo dall’interno a questa mentalità.  

Quelli al potere vedono il mondo intero come,

un parco giochi da manipolare, controllare, conquistare e, se necessario, distruggere…

Le nostre vite sono le pedine dei tiranni… come la vedono loro.

Questa è la maledizione del governo, che non è niente senza forza e violenza, e Brezynski è stato un attore chiave e artefice dell’attuale tensione globale che tutti noi dobbiamo sopportare.

Mi chiedo, però, se avesse vissuto abbastanza a lungo per svolgere un ruolo nella presa di potere della p@ndemi@,

sarebbe stato colpito dai progressi nella capacità di controllare così tante persone senza dispiegare truppe, bombe intelligenti e sanzioni?

La mia palla magica dice:

‘puoi fare affidamento su di esso’…

Vedete, una cosa che abbiamo imparato (che lo riconosciate o meno) è che ora è molto più facile che mai controllare le persone.

Come mai?

Semplice. Li metti da parte programmandoli per impegnarsi in comportamenti auto-sabotanti e autodistruttivi

E come lo realizzi?

Controllo mentale

Il controllo mentale si presenta in molte forme, ma in sostanza,

è la capacità di indurre le persone a credere, pensare e agire contro i loro impulsi naturali e secondo un’agenda imposta.

Lo psicologo americano e professore emerito alla Stanford University, Phillip Zombardo, si riferisce al controllo mentale come,

“il processo mediante il quale la libertà di scelta e di azione individuale o collettiva è compromessa da agenti o agenzie che modificano o distorcono la percezione, la motivazione, l’affetto, la cognizione o i risultati comportamentali”.

Il suo progetto di ricerca innovativo, The Stanford Prison Experiment, ha dimostrato che,

la maggior parte delle persone è altamente suscettibile all’influenza del comportamento di gruppo e che molti di noi arriverebbero al punto di danneggiare gli altri solo per essere conformi alle direttive di qualcuno in una posizione percepita di autorità. 

Nel mondo fustercluck di oggi, gli effetti del controllo mentale sono evidenti ovunque e nelle condizioni attuali lo sta manifestando anche nella sua forma più pericolosa:

Psicosi di massa …!

Le persone che vivono in questa oscura nuvola di disillusione sono facilmente influenzabili e sacrificheranno prontamente la propria salute e il proprio benessere in ossequio ai consigli e ai mandati di “esperti” e politici che sfruttano la paura e poi offrono una tregua fasulla da essa.

Considera come questo si svolge nella nostra società:

  1. Stupire la popolazione con sedativi chimici inclusi alcol, prodotti farmaceutici e ingredienti alimentari tossici.
  2. Monopolizzare i media sotto il controllo aziendale. Presentare opinioni tossiche e distorte come “notizie” 24 ore al giorno, creando deliberatamente divisione e discordia tra la maggioranza della popolazione.
  3. Censura tutte le informazioni e le opinioni che contrastano la propaganda dello stato corporativo, facendo sembrare che le posizioni autoritarie delle minoranze siano della maggioranza.
  4. Indurre le masse a credere che la censura sia necessaria per la loro protezione e che parlare apertamente in opposizione allo stato corporativo equivalga a una minaccia fisica alla loro sicurezza.
  5. Elevare una cultura del culto delle celebrità e promuovere la degenerazione e la stupidità come forme virtuose di pseudo-ribellione.
  6. Indottrinare i bambini fin dalla tenera età per imparare l’obbedienza al pensiero critico, insegnando loro che lo stato è infallibile, non importa quante atrocità commette.
  7. Isolare le persone l’una dall’altra. Disconnettili dal radicamento e dalla diversa influenza di familiari e amici.
  8. Assalta i sensi della popolazione con un flusso infinito di controllo mentale basato sul trauma e propaganda della paura.
  9. Indurre la gente comune a credere che essere al verde e povero sia virtuoso, incoraggiando al contempo un enorme divario di ricchezza tra le élite e il resto della società.
  10. Destabilizzare le tradizionali strutture comunitarie e familiari incoraggiando la promiscuità, il divorzio e le relazioni disfunzionali.
  11. Sventa il valore dell’unica valuta consentita in modo che i ruoli di genere tipici siano capovolti ed entrambi i membri di una famiglia nucleare debbano lavorare per fornire una vita di base mentre i bambini devono essere mandati in asili nido costosi e scuole gestite dal governo.
  12. Confondere le persone su semplici questioni biologiche come il genere e creare un culto di seguaci della scienza ufficiali che non sono disposti a riconoscere tali fatti scientifici di base.
  13. Distruggi i membri più potenti e capaci della società, i maschi alfa, attraverso campagne mediatiche che li demonizzano.
  14. Focalizza l’attenzione delle masse su una paura invisibile, intangibile, onnipresente come una piaga inarrestabile che cambia continuamente forma.
  15. Richiedere alle persone di chiedere il permesso al governo praticamente per ogni sforzo produttivo possibile.
  16. Reclutare le masse in un sistema di controllo tecnologico che proibisca la libera associazione e la libera impresa e punisca coloro che hanno maggiori probabilità di resistere.
  17. Eleva i membri del governo più pazzi criminalmente e offri loro un accesso libero e illimitato ai media monopolizzati 24 ore su 24.
  18. Sradicare le forme di medicina naturali e olistiche, radunando tutti in un sistema medico allopatico dall’alto verso il basso, taglia unica, a scopo di lucro, assurdamente costoso.
  19. Disconnetti le persone dalla genuina connessione spirituale personale, in modo che vivano con un’insaziabile paura della morte in un costante tumulto interiore.
  20. Nel tempo, ingegnerizza socialmente una tribù sociale di adoratori dello stato disfunzionali, malsani, confusi, risentiti, al verde che potrebbero desiderare di vivere una vita prospera, ma non riescono mai a superare gli impulsi del loro subconscio per agire da soli migliori interessi.

Il risultato finale di tutto questo è un individuo che è stato così abbattuto dalle circostanze e dallo stress cronico da richiedere stimolanti tutto il giorno per funzionare e sedativi tutta la notte per far fronte alla follia di tutto ciò.

E convenientemente, capita che ci sia una caffetteria ad ogni angolo e un bar a servizio completo in ogni strada.

Quasi tutti noi ci impegniamo in comportamenti auto-sabotanti e autodistruttivi, il che è ottimo per ragazzi come Brezynski, perché rende il controllo delle masse più facile che mai.

L’atto di vivere ‘normalmente’ in questo ambiente fa di te una non minaccia per chi gestisce la scacchiera.

Sei controllato in virtù della tua incapacità di rimanere sul tuo unico percorso di padronanza di te stesso

Amici, questa è l’ingegneria sociale nella sua forma più avanzata e, sebbene sia utile capire cosa è successo alla nostra società, il vostro imperativo ora è interiorizzare questo come una richiesta di eliminare tali influenze dalla vostra vita.

Devi cercare di capire come queste influenze hanno fatto deragliare il tuo potenziale, e quindi devi impegnarti nel lavoro necessario per riconnetterti con la tua saggezza e autorità interiori.

L’auto-sabotaggio è un dono per l’élite.

Ti mette ai margini della vita e ti fa bruciare costantemente le tue energie in una guerra permanente contro te stesso.

Ti rende quasi impossibile apportare cambiamenti positivi nella tua vita o avere un impatto positivo sulla tua comunità o su questo mondo.

Ti rende distaccato e dipendente dalle direttive di abili profittatori che utilizzano la scienza della mente contro di te.

Quindi, sì, nel mondo di oggi è molto più facile controllare miliardi di persone che ucciderle...

E a meno che non ti impegni a riprendere il controllo della tua vita, stai adempiendo alla tua direttiva come loro pedina.

Pubblicato su: https://www.bibliotecapleyades.net/sociopolitica2/esp_sociopol_mindcon121.htm

®wld

Lo scambio di baci nanotecnologici tra … e …

Lascia un commento

La vera storia del “lab-leak”: crimini e tradimenti nanotecnologici nel Nuovo Ordine Mondiale

di Jon Rappoport

Da lexico.com: nanotecnologia: “Il ramo della tecnologia che si occupa di dimensioni e tolleranze inferiori a 100 nanometri, in particolare la manipolazione di singoli atomi e molecole”.

PARTE PRIMA: NANOTECH PER IL CONTROLLO MENTALE

Ecco citazioni sorprendenti dalla rivista Nano Today , in un articolo del 2019 intitolato: “Le sonde nanowire potrebbero guidare interfacce cervello-macchina ad alta risoluzione”. I suoi autori sono cinesi e americani.

“… i progressi possono consentire indagini sulle dinamiche nel cervello [attraverso impianti di nano-sensori] e guidare lo sviluppo di nuove interfacce cervello-macchina con risoluzione e precisione senza precedenti”.

“… emette segnali elettrici di attività cerebrale o immette stimoli elettrici per modulare l’attività cerebrale in concerto con macchine esterne, inclusi processori di computer e protesi, per il miglioramento umano…”

Questo filone di ricerca prevede la “modulazione” del cervello collegato a distanza alle macchine, ai fini del controllo.

La modulazione potrebbe includere il controllo degli impulsi, delle sensazioni, delle emozioni di base.

I nanosensori, impiantati nel corpo e nel cervello, fornirebbero rapporti di dati in tempo reale sul funzionamento del corpo/cervello ai centri operativi.

E da quei centri operativi, i dati, comprese le istruzioni, verrebbero rimandati ai nanosensori, che imporrebbero quelle istruzioni al cervello e al corpo.

Se ciò sembra impossibile, si consideri la ricerca sulle nanotecnologie volta a migliorare l’uso delle protesi. In quel campo, l’imposizione di istruzioni al corpo/cervello sembra essere il punto centrale.

SUPPORTO CHE, ATTRAVERSO I V-A-C-C-I-N-I, IL NANOTECH VIENE INSERITO NEI CORPI E NEI CERVELLI DELLA POPOLAZIONE GLOBALE? Come un grande “esperimento”.

PARTE SECONDA: CHI CONDIVIDE E TRASFERISCE QUESTA RICERCA NANOTECNICA?

Una volta lo chiamavano spionaggio. Poi lo chiamarono “trasferimento di tecnologia illegale”. Poi lo chiamarono con disinvoltura e ammirazione il Globalismo.

Nel gennaio del 2020, uno dei principali ricercatori di nanoscienze al mondo, Charles Lieber, è stato arrestato e accusato di aver nascosto i suoi collegamenti di ricerca con la Cina.

Bloomberg News, 12 febbraio 2020: “…prendendo di mira Lieber, il presidente del dipartimento di chimica di Harvard e una vera e propria torre d’avorio sangue blu, i pubblici ministeri hanno colpito il cuore cremisi dell’élite accademica, sollevando timori che il globalismo, quando si tratta di fare scienza con la Cina, viene criminalizzato”.

Vuoi dire che alcuni ricercatori credono che condividere la ricerca ultrasensibile con la Cina dovrebbe essere una procedura operativa standard? Non solo alcuni ricercatori; molti.

Bloomberg: “Secondo un affidavit del governo, firmato da un agente del Federal Bureau of Investigation di nome Robert Plumb, Lieber ha firmato almeno tre accordi con la Wuhan Technology University, o WUT, nella Cina centrale. Questi includevano un contratto con il Thousand Talents Plan sponsorizzato dallo stato, uno sforzo di Pechino per attirare la maggior parte dei ricercatori [cinesi] espatriati e il loro know-how a casa, per un valore totale di circa $ 653.000 all’anno in retribuzione [a Lieber] e spese di soggiorno per tre anni, più $ 1,74 milioni [a Lieber] per supportare un nuovo “Harvard-WUT Nano Key Lab” a Wuhan. Il governo non ha offerto alcuna prova che Lieber abbia effettivamente ricevuto quelle somme… Lieber ha anche ingannato Harvard sui suoi contratti con la Cina, afferma l’affidavit [federale].

La situazione peggiora. Molto peggio. Ecco la citazione in denaro reale dall’articolo di Bloomberg: “Qualunque sia il regime extracurricolare che Lieber possa aver avuto in Cina, il suo laboratorio di Harvard è stato un esempio di collaborazione tra Stati Uniti e Cina. Ha fatto affidamento su una pipeline del dottorato di ricerca più brillante della Cina. studenti e postdoc, spesso più di una dozzina alla volta, per produrre ricerche premiate sul potenziale rivoluzionario dei cosiddetti nanofili negli impianti biomedici. Decine dei circa 100 ex membri del laboratorio di Lieber dalla Cina hanno scelto di rimanere negli Stati Uniti. Molti ora conducono i propri laboratori di nanoscienze nelle migliori università, tra cui Duke, Georgia Tech, MIT, Stanford, Università della California a Berkeley e UCLA.

Direi che è un trasferimento tecnologico piuttosto grande WOW proprio lì. Quanti di quei cento ricercatori cinesi nel campo delle nanotecnologie, che ora occupano posizioni di primo piano nel mondo accademico/di ricerca negli Stati Uniti, sono in realtà spie scientifiche di Pechino?

Un’ultima nota di Bloomberg: “Negli anni ’90 e 2000, mentre i risultati e la statura di Lieber stavano decollando, gli istituti di ricerca statunitensi e i creatori di borse di studio hanno pompato denaro e sostegno morale per espandere le fiorenti collaborazioni tra scienziati negli Stati Uniti e in altri paesi, in particolare la Cina. Il nuovo paradigma era la globalizzazione, la Cina era una potenza economica emergente e il laboratorio di Lieber divenne un esempio di collaborazione pan-pacifica. “

Non una perdita di trasferimento tecnologico. Un’inondazione. Proprio allo scoperto.

Quanto è grande una stella Charles Lieber? Thomson Reuters lo ha nominato il chimico numero uno al mondo (che copre 2000-2010).

Lieber gestiva un solido centro ad Harvard: Lieber Research Group. Il suo obiettivo è la nanoscienza e la nanotecnologia. Quindi è naturale chiedersi, che tipo di risultati della ricerca sarebbero condivisi con la Cina?

Sul sito web del Lieber Research Group, c’è questo: “Stiamo sperimentando l’interfaccia tra la nanoelettronica e le scienze della vita… sensori per il rilevamento delle malattie in tempo reale…” Questi sensori sarebbero posizionati all’interno del corpo.

Il governo cinese ha il potere, la volontà, la forza e l’intento di imporre, senza esitazione, ogni tipo di controllo possibile sui suoi 1,4 miliardi di cittadini. È in procinto di costruire molte nuove “città intelligenti”. Questi centri saranno modelli di sorveglianza da parete a parete. AI, Internet of Things, 5G, le opere.

Se la nanoscienza può ottenere un accesso molto più intimo alle persone, attraverso sensori impiantati, il governo cinese coglierà al volo l’opportunità di implementarla. La storia di copertina è ovvia: DOBBIAMO AVERE CONOSCENZA ANTICIPATA DELLE NUOVE EPIDEMIE DI V-I-R-U-S. LI RILEVIAMO DIRETTAMENTE DAL CORPO DELLE NOSTRE PERSONE IN TEMPO REALE.

Anche gli Stati Uniti e altri paesi sono ansiosi di implementare le nanotecnologie in questo modo.

“Senti, sono certamente disposto a condividere la mia ultima ricerca sugli impianti nano-cerebrali. Ma ho bisogno della tua, ehm, assicurazione che il tuo governo non userà questo per scopi oscuri.”

“Capisco perfettamente. Il mio governo non lo farebbe più di quanto lo farebbe il vostro governo”.

“Va bene. Allora siamo a posto».

“Sì. Bene.”

Come sono arrivate a questo punto le relazioni USA-Cina? Un tempo sembrava che i due governi fossero coinvolti in una guerra fredda. Poi il presidente Nixon ha aperto la Cina al commercio, nel 1972, dopo 25 anni di assenza di relazioni diplomatiche. Nixon era l’agente di David Rockefeller, che diversi anni prima lo aveva salvato da una carriera infranta come politico. David Rockefeller, arciglobalista.

Ecco cosa scrisse allegramente Rockefeller nel 1973, un anno dopo che Nixon aveva compiuto il suo miracolo in Cina:

“Qualunque sia il prezzo della rivoluzione cinese, è ovviamente riuscita non solo a produrre un’amministrazione più efficiente e dedicata, ma anche a promuovere un morale alto e una comunità di intenti. L’esperimento sociale in Cina sotto la guida del presidente Mao è uno dei più importanti e riusciti nella storia umana». (“Da un viaggiatore cinese” , nytimes.com, 10 agosto 1973)

Milioni di persone morte, la libertà schiacciata, un’intera popolazione sotto lo stivale del regime comunista, ma in qualche modo non è quello che David Rockefeller ha visto, o ha fatto finta di vedere. Lui, come altri suoi colleghi globalisti d’élite, ammirava il governo cinese per la capacità di controllare il proprio popolo, a un livello così alto.

Un balzo in avanti di 47 anni. Scienziati degli Stati Uniti e della Cina si scambiano baci, mentre collaborano allo sviluppo di una tecnologia che ha il potenziale per ottenere un controllo intimo sul cervello umano stesso.

—Naturalmente, ricorda, quando arriva la spinta politica, e succede sempre, la Cina è l’amica della Cina. Nel caso dei pezzi grossi del governo e delle aziende americane, il nazionalismo è morto.

Questo è quello che veniva eufemisticamente chiamato “uno squilibrio commerciale”.

Fonte: https://blog.nomorefakenews.com/2021/09/17/the-real-lab-leak-story-nanotech-crimes/

®wld

Coscienze umane uploadate in macchine.

Lascia un commento

Elon Musk apre le porte al postumano…

Marcello Pamio

A luglio la FDA ha concesso al Neuralink del miliardario Elon Reeve Musk (ideatore delle automobili elettriche Tesla) una “designazione rivoluzionaria” del suo dispositivo consentendo al progetto di avanzare ulteriormente nelle fasi di test.


Elon Musk ha svelato al pubblico un prototipo funzionante di Neuralink: un impianto cranico in grado di comunicare con le cellule cerebrali.
E’ stato presentato come una cura rivoluzionaria per una serie di disturbi importanti (perdita di memoria, cecità, convulsioni, ictus e persino tossicodipendenza) la realtà è che siamo di fronte al preludio di una distopia da incubo!

Musk qualche giorno fa ha mostrato un dispositivo funzionante impiantato nel cervello di un povero maiale. Ecco cosa ha detto in apertura: “sono davvero entusiasta di mostrarvi quello che abbiamo. Penso che vi lascerà a bocca aperta.


La dimostrazione consisteva nel convincere una scrofa di nome Gertrude (con il chip cerebrale impiantato) a lasciare il suo recinto. A un secondo maiale invece avevano rimosso il dispositivo dimostrando che si può vivere benissimo anche dopo averlo tolto, mentre il terzo animale non aveva alcun dispositivo, e quindi fungeva da controllo.

L’ultima versione del Neuralink ha le dimensioni di una “grande moneta” ma è abbastanza sottile da stare attaccato al cranio: “invisibile e tutto ciò che puoi vedere dopo è una minuscola cicatrice”, ha precisato Musk.

In effetti, potrei avere un Neuralink in questo momento e tu non lo sapresti – forse lo faccio
Elon Musk

La società spera di rendere il dispositivo accoppiabile con un’applicazione per smartphone tramite Bluetooth, per potenziali applicazioni mediche e persino per convogliare la musica direttamente nel cervello. Avete capito? Potremo ascoltare le canzoni di Sanremo direttamente da dentro l’encefalo.
Musk è dell’idea che sarà possibile installare l’impianto in meno di un’ora: “puoi entrare la mattina e lasciare l’ospedale nel pomeriggio, e senza anestesia generale”.

Lo scopo della sua dimostrazione era però accalappiare persone interessate: “Vogliamo che persone brave a risolvere problemi si uniscano all’azienda e ci aiutino a completare questo dispositivo, a prendersi cura degli animali, scrivere il software, creare i chip e produrre tutto”. E perché no, magari cercano anche cavie umane pronte a farsi aprire il cranio per l’innesto del chip!


Non a caso un utente scherzosamente, o forse no, ha risposto all’appello di Musk: “Se paghi il mio prestito studentesco e il mutuo, violerò le leggi sull’etica medica per far avanzare Neuralink. Posso essere comprato, parliamone”.

Moltissimi film di fantascienza partoriti dalla massonica Hollywood ci stanno programmando mentalmente ad un futuro nel quale uomini e macchine non solo convivono ma interagiscono fino a scambiare i propri ruoli: robot dall’aspetto umanoide e addirittura coscienze umane uploadate in macchine.


Gli organismi cibernetici sono sempre più una realtà perché il confine che separa la specie umana dalle macchine sta per essere superato…
Elon Musk è certamente un ottimo rappresentante di questa distopia che si chiama transumanesimo e postumano!

Fonte: https://disinformazione.it/

*******************************************

Letture consigliate:

Bisogna fare in modo che l’umanità venga messa nella bottiglia (ora nota come OPERAZIONE COVID-19 ).

IL GRANDE SILENZIO DEGLI ESPERTI. PERCHÈ?

®wld

Lo Specchio Nero

Lascia un commento

 

 

La Fine del Gioco

 

Contributo di Elva Thompson

Waking Times

 

“Parlo Io dell’antico Atlantide, parlo dei giorni del Regno delle Ombre, parlo della venuta dei figli delle ombre.
Dal profondo più profondo erano chiamati dalla saggezza degli uomini della terra, chiamati allo scopo di ottenere un grande potere.
Lontano nel passato prima che Atlantide esistesse, c’erano uomini che si immergevano nelle tenebre, usando la magia oscura, richiamando sotto di noi esseri dal profondo più profondo.
Per la prima volta entrarono in questo ciclo. Senza forma erano di un’altra vibrazione, esistenti ma non visibili dai figli degli uomini della terra.
Solo attraverso il sangue potevano essersi formati. Solo attraverso l’uomo potevano vivere nel mondo”. ~ Thoth l’Atlantideo”

 

Il Grande Anno Cosmico di ventiseimila anni terminò il 21 dicembre 2012. La data auspicabile registrata nel Calendario Maya quando l’era del materialismo dei Pesci lasciò il posto all’età mentale dell’Acquario.

Nella reimpostazione dal vecchio al nuovo, i governanti di questo costrutto hanno spianato la strada alla loro visione di un nuovo ordine mondiale. Hanno abolito il resto delle nostre libertà sotto l’apparenza di sicurezza e protezione; hanno rubato clandestinamente terre pubbliche per il beneficio della loro macchina politica da soldi del gas e del petrolio, e di altri interessi anti-vita che li mantengono al potere. Senza un piagnisteo da parte del pubblico, i funzionari del governo hanno rottamato la protezione ambientale, hanno aperto il massacro delle specie in via di estinzione e hanno spiato tutto ciò che scriviamo e diciamo … e ancora nella nostra vita dormiamo pensando che il futuro sia promettente.

E, mentre sogniamo, il “bel selvaggio viene ripulito, un bel ragazzo di scene televisive”, la bestia psicopatica che viene eletta per rappresentarci sta facendo il suo nido proprio nel nostro e pianificando la nostra fine.

Uno schiaffo spirituale

E’ ora che il cosmo abbia messo un po’ di buon senso in noi … ci ha fatto ‘veri occhi’ cosa sta succedendo in un ‘vortice’ che cerca di dividerci ad ogni livello: sessa, classe, razza e credo. A livello di cuore, gli umani sono una nazione, un archetipo … Quindi, perché abbiamo permesso al programma della dualità e alle nostre forme pensiero ereditate di dividerci?

Il nostro percorso nella vita ha un cuore o siamo ingranaggi nella matrice della macchina?

Nello speciale isolamento dell’individuo, siamo diventati polarizzati – controllati dal nostro auto investimento per diventare pedine sulla scacchiera della vita, e alla mercé di tirare e spingere governi, dittatori fuori controllo e corporazioni senza volto … entità che hanno fatto tutto ciò che è in loro potere per distruggere la nostra connessione spirituale con la Sorgente Creativa … e calpestare i nostri cuori.

Quando consideriamo tutti i modi in cui siamo traditi dall’eletto venditore di olio di serpente che dovrebbe rappresentarci …. si rimane senza fiato!

Guerra costante, fame programmata, manipolazione meteorologica, nanoparticelle spruzzate nel nostro ambiente per modificare il nostro DNA, fluoruro nella nostra acqua, OGM, vaccinazioni, cibo a base di glifosato, decimazione della nostra fauna, deforestazione del nostro pianeta, distruzione del cuore basato sulla musica e, naturalmente, sacrificandoci sull’altare digitale della scienza distruttiva.

Allontanati dalla natura

Dai popoli tribali liberi di vagare per un mondo senza recinti e muri, siamo stati radunati e messi in città di cemento e vetro – esclusi dalla realtà spirituale e messi in una scatola insieme al nostro pensiero.

I ricercatori del Douglas Mental Health Institute di Montreal hanno scoperto che gli abitanti delle città mostravano i più alti livelli di attività nell’amigdala e nella corteccia cingolata anteriore del cervello. Queste complesse strutture cerebrali regolano le emozioni, memorizzano i ricordi e sono state associate a varie malattie mentali, tra cui depressione, disturbo d’ansia generalizzato, attacchi di panico, disturbo da stress post-traumatico, disturbo ossessivo-compulsivo e fobie …

……. In altre parole, malattia mentale.

Siamo stati tutti aborigeni nello stesso tempo – la distruzione forzata della nostra realtà sonora inclusiva è la causa principale del nostro disagio spirituale? – la causa della nostra costante ricerca di una connessione significativa con la vita?

La guerra alla coscienza

 

Poiché il nostro combattimento non è contro sangue e carne, ma contro i principati, contro le potestà, contro i dominatori del mondo di tenebre di questa età, contro gli spiriti malvagi nei luoghi celesti …” ~ Efesini 6:12

I dirigenti della fattoria umana: i blu sangue reale ei loro servili politici da adunata su entrambi i lati della corsia “rossa e blu” sono ben consapevoli di come operano gli animali compromessi chiamati homo sapiens. Sono in grado di velocizzare i manipolatori delle nostre emozioni e sono ben consapevoli del fatto che noi come co-creatori con La Sorgente definiamo la nostra realtà con il nostro pensiero su base individuale e collettiva. Pertanto, poiché i nostri pensieri sono estensioni elettromagnetiche del nostro intento, i nostri governanti possono deliberatamente manipolare e programmare le nostre menti con paura e informazioni negativamente caricate. Questa negatività è ulteriormente aggravata dal sacrificio di sangue nei centri energetici e nei luoghi sacri del nostro pianeta.

Le forme di pensiero negative rilasciate dalla tortura e dal sacrificio entrano nella griglia di energia che bagna il nostro piano guidato dal conflitto tridimensionale, e di conseguenza nella mente collettiva dell’alveare “non pensante”. Questa “vibrazione odiosa” crea caos e effetti negativi nelle nostre vite e nella vita del pianeta. Nella nostra ignoranza siamo diventati prigionieri dello specchio nero – lo specchio della nostra opposta realtà energetica.

Il mondo è un posto spaventoso quando ci svegliamo alla verità su chi gestisce il costrutto geometrico frattale che chiamiamo terra. La mente della matrice viene soffiata quando siamo “occhi veri” … la verità sulla manipolazione del nostro genoma, la fabbricazione della nostra storia e su come gli esseri umani che una volta percorsero il cammino di interdimensionalità diventarono il sacrificio di sangue, la carne da macello per le guerre per il proxy delle specie aliene … battaglie tra il male e il male.

È difficile da gestire … l’arresto completo.

L’agenda aliena

L’agenda segreta degli alieni ha sempre controllato il flusso di informazioni su questo piano, fomentando guerre finanziando entrambe le parti e creando tutte le religioni di controllo basate sulla paura patriarcale.

LEGGI: LA NUOVA AGENDA PER L’ORDINE MONDIALE È L’AGENDA ALIENA

Sono loro che decidono ciò che ci viene insegnato come verità, ciò che viene sconfitto in noi. Più grande è il trauma, meglio è … e molti non si riprendono mai dalla programmazione – non rivendicano mai il loro diritto a vivere le loro vite. Invece, aderiscono allo status quo pensando e avvelenandosi, e la realtà senziente con vite non soddisfatte, odio e risentimento.

Ingegneria sociale

La cultura della violenza che ha conquistato la scena mondiale è un risultato diretto dell’ingegneria sociale. La cabala satanica che gestisce lo spettacolo vuole che l’umanità si ritorca su se stessa, si comporti come eserciti di bruti subumani e trasformi il pianeta in un enorme campo di omicidi. Ci hanno trasformato in strumenti della loro stessa volontà parassitaria, nazione denocciolata contro nazione, fratello contro fratello e madre contro figlio.

L’agenda Luciferiana ci ha attaccato ad ogni livello del nostro essere usando la paura, ideali indottrinati e uno spauracchio del pensiero di qualcun altro. Attraverso menzogne, errori di direzione e agitando una carota su un bastone di fronte al nostro naso, ci hanno portato in schiavitù, incassati nella nostra ‘avidità e bisogno’ di tutto ciò che è intelligente.

Controllano persino la musica che ascoltiamo. Si assicurano che le nostre canzoni dei nostri giorni siano in sintonia con l’accordo dei diavoli. L’accordatura standard A-440hz risuona solo sui tre chakra inferiori. È musica senza cuore, puramente tridimensionale, e una guerra alla coscienza spirituale, tutta la cortesia della Fondazione Rockefeller. Informazioni su A-440hz possono essere trovate: medicalveritas.org/musical-cult-control/

Molto illuminati!

Non è un caso che la dose giornaliera di informazioni proiettate dai media sia intrinsecamente violenta, divisiva e narcisistica. La violenza è incoraggiata persino glorificata sotto la bandiera insanguinata del patriottismo nei programmi televisivi, nei film di Hollywood … e non dimentichiamo i videogiochi.

Definizione di giocatore: una persona che gioca ai videogiochi o partecipa a giochi di ruolo.

Secondo le statistiche del luglio 2018, ci sono stati 2,2 miliardi di giocatori nel mondo … sei scioccato? Lo sono.

 

Incredibile, questo è un terzo della popolazione che gioca ai videogiochi … giochi che rispecchiano la vita ….

Giochi sulla scelta dei lati e una lotta per lo stato alfa … per essere un vincitore! Tutti sono programmati per voler essere un vincitore, proprio come un cane maschio che piscia su un albero per segnare il suo territorio.

I giochi sono progettati per due cose – per sprecare la nostra vita in un mondo fantastico – mentre in nome del profitto, il mondo naturale viene distrutto tutto intorno a noi. E in secondo luogo per stimolare l’inconsapevole mente di sopravvivenza del cervello dei rettili, così possiamo andare su tutte le furie, picchiare il nostro partner, o fare una baldoria omicida … perché questo è esattamente ciò che stiamo programmando di fare dai media di qualsiasi forma.

E il crimine di tutti i crimini è che queste creature senz’anima stanno prendendo di mira i bambini ….

Bambini a rischio

 

“Il 97% dei bambini statunitensi di età compresa tra 12 e 17 anni gioca ai videogiochi, contribuendo al settore dei videogiochi domestico con 21,53 miliardi di dollari. Più della metà dei 50 videogiochi più venduti contengono violenza. I videogiochi violenti sono stati accusati di sparatorie a scuola, aumenti nel bullismo e violenza nei confronti delle donne. I critici sostengono che questi giochi desensibilizzano i giocatori alla violenza, premiano i giocatori per simulare la violenza e insegnano ai bambini che la violenza è un modo accettabile per risolvere i conflitti.” Fonte procon.org

 

E non finisce qui. Ora abbiamo 5G non collaudato con cui combattere.

5G e il controllo mentale

Ecco un’informazione interessante da CH4 News, 5 febbraio 2001 … prendi nota della data e immagina fino a che punto hanno ottenuto con la loro tecnologia zombiefying nel 2019.

 

“La massiccia tecnologia britannica per il controllo mentale e la zombificazione della polizia britannica è stata una realtà. Il governo britannico ha speso 2 miliardi e mezzo di sterline su una rete di trasmettitori a microonde modulata a impulsi da 400 MHz che trasmetteva 17,6 Hz nel cervello di tutta la polizia britannica e di chiunque vivesse vicino ai trasmettitori programmati, per essere utilizzato dalla CIA nella ricerca in un’ottica ottimale – controllo. Il sistema TETRA invaderà anche la metropolitana di New York e di Londra, così i pendolari saranno regolarmente esposti a modifiche comportamentali durante l’ora di punta.”

 

Ma non c’è niente da vedere qui per l’alveare. Dopotutto, è tutto per la loro sicurezza e comodità.



L’ordine del Nuovo Mondo per il prossimo Grande Anno Cosmico

L’end-game della cabala è del micro-chip. Dovrebbe essere facile in questa circostanza, ora la gente del mondo è come la pecora. Chiunque non ha ancora il gioco vuole essere il superuomo o la superdonna, e farà la coda per il miglioramento digitale e, è possibile che questa vecchia / nuova tecnologia trasformi la sua realtà in una nuova matrice?

Ricordiamoci che per aggirare la Legge Cosmica i sacchetti di schiuma devono dirci cosa intendono fare. Il film è Matrix la loro via di fuga karmica? se è così … il loro ordine del giorno è quasi un fatto compiuto e, tutto fatto in segreto mentre stavamo dormendo.

La forza Viola! Il Nuovo Ordine Mondiale avrà creato una nuova specie di schiavi di zombi controllati digitalmente chiamati homo borgiensis (nda – la presunta generazione di prole completamente e permanenentemete diversa dal genitore).

Venir fuori dalla negazione e dalla dissonanza cognitiva

Il male che ha messo radici nelle nostre menti è energico e il suo scopo è di disconnetterci individualmente e come specie dal Creatore originale. Gen 1 v29: le istruzioni originali prima della caduta.

Per quelli di noi che hanno ancora la loro mente, è tempo di tirarsi indietro e dare un’occhiata al concetto che chiamiamo vita. È tempo di iniziare a indagare sulle cause della retorica odiosa e divisiva che si è impadronita del nostro pensiero e del nostro mondo … e vedere se qualche risonanza in quel pantano appartiene al Sé, e se è così, quanto profondamente siamo investiti nel gioco.

Entra nello specchio

La realtà è duplice: c’è un mondo fisico e un’immagine speculare energetica e, ora nei momenti di tutti, miliardi di pensieri … il bene e il male stanno creando la nostra realtà ‘mattone di mattoni pensanti’, a livello personale e collettivo. Le nostre vite e il destino delle nazioni sono il risultato del nostro pensiero e della sua azione di estensione.

Non pensi che sia ora di mettere ordine nella nostra casa dei pensieri e di allinearci con la Vita?

 

Acquario e il suo sovrano Urano – Lo Ierofante dei Tarocchi … l’insegnante. 

 

C’è un sacco di esagerazioni e aspettative sull’Età dell’Acquario, quindi diamo un’occhiata. L’Acquario è la prima casa nel Nuovo Grande Anno Cosmico. È governato da Urano, il pianeta del settimo raggio della forza viola … il settimo colore dell’arcobaleno. Urano è esplosivo, rompe le vecchie forme di pensiero e abitudini. È la sfera di distruzione spirituale che ci conduce attraverso gli anelli restrittivi di Saturno con le sue tradizioni cementate e le sue limitazioni nell’occolta comprensione in cui il nascosto è rivelato.

Urano è il pianeta della ribellione spirituale e della redenzione … IL Papa, il maglio psichico.

 

Siamo in un momento di transizione – Urano farà impazzire la barca di questo mondo e dovremmo aspettarci di vedere le nostre vite in tumulto, gli imperi saliranno e scenderanno e un nuovo ordine prenderà il suo posto. Che cosa è quell’ordine … dipende da noi. Dipende dal nostro modo di pensare. Urano … l’uranio è la forza del cambiamento ad ogni livello della nostra consapevolezza spirituale ed esistenza fisica. È il vento purificatore della Creazione dell’Anima – nulla sarà lasciato intatto, e così i miei compagni di viaggio, è il momento di rifare i nostri legami con la natura e i suoi regni. Alzati sopra le meschine liti, il dramma, l’odio della mente dell’alveare, e sii sovrano di nuovo. Camminiamo da soli per questo viaggio, e in questa fase del gioco, l’umanità nel suo stato vibratorio di divisione non ascenderà mai alla frequenza dell’ascensione, né prenderà parte alla promessa offerta dal mistico cristianesimo.

 

Ma, lo possiamo fare. Allineamo noi stessi con la vita … prenderci cura del nostro piccolo spazio e diventare noi i creatori della Bella Strada da percorrere.

Stiamo ritornando all’origine della creazione. Segui il tuo cuore e unisciti alla ribellione della quarta dimensione.

Spero che tu abbia ottenuto qualcosa dall’articolo … se lo hai fatto, per favore condividi … e sentiti libero di unirti alla conversazione.

 

Fonte: https://www.wakingtimes.com/

 

®wld

Older Entries