Home

ANTI HUMAN

Lascia un commento

COVID lo ha accelerato, ma è sempre stato lì: saperne di più su ciò che è distinto e innegabile agenda antiumana dietro il NWO.

L’agenda anti-umana del NWO accelerata dall’operazione Coronavirus

di Makia Freeman
dal sito Web TheFreedomArticles

A PRIMA VISTA…LA STORIA:
Le restrizioni della truffa COVID, mentre negano la libertà e distruggono la vita, sono indicative di un programma più profondo.

LE IMPLICAZIONI:
Tutti gli aspetti disumanizzanti della plandemia e del Nuovo Ordine Mondiale riflettono l’agenda antiumana, che ha preso velocità mentre tenta di cambiare l’essenza dell’umanità – per sempre …

L’Anti-Human Agenda che è alla base del NWO (Nuovo Ordine Mondiale) sta entrando nettamente in vista con l’avvento della truffa COVID (Operazione Coronavirus) e dei suoi strumenti sperimentali di distruzione di mRNA nano-infusi che chiamano “v/a/c/c/i/n/i“.

Sotto tutto il caos c’è un piano freddamente calcolato e agghiacciante che è un programma del tutto anti-umano.

Ho accennato a questa agenda in precedenza nei miei articoli precedenti, come nella mia serie di articoli del 2015 Tutto è falso e nel mio articolo del 2016 L’agenda sintetica – Il cuore distorto del nuovo ordine mondiale” in cui delineo lo stesso concetto di base , vale a dire che il nostro stato d’essere e il nostro mondo naturale vengono attaccati e usurpati da una falsa versione sintetica della realtà che cerca di superarla e soppiantarla.

COVID ha messo a fuoco questo programma anti-umano.

Punta di cappello a David Icke per il suo recente video molto al di sotto su questo tema.

Bill Gates – A capo della carica

Bill Gates non è solo diventato il consumatofrontman dei NWO,ma è anche diventato un cattivo di proporzioni da cartone animato, con il suo dito apparentemente in ogni torta.

Gates o investe in,

… e molto altro ancora.

Nel frattempo acquistando più terreni agricoli negli Stati Uniti di qualsiasi altra singola persona.

L’idea stravagante più recente di Gates è quella di combinare zanzare e v/a/c/c/i/n/i GM per produrre siringhe volanti – zanzare geneticamente modificate che ti inietterebbero.

La sua ipocrisia è sbalorditiva se si considera come vola in tutto il mondo su jet privati ​​mentre fa lezione alle persone sulla loro impronta di carbonio, proprio come fanno molti altri cospiratori della NWO.

Recentemente Gates ha persino avuto l’audacia di mostrare il suo amore per gli hamburger di manzo dicendo a tutti che presto dovranno mangiare carne sintetica prodotta in laboratorio.

Nel frattempo, cosa pensi che farà Gates con tutti quei terreni agricoli?

Tutte queste cose che Gates sta toccando sono coinvolte, in un modo o nell’altro, con la sostituzione del reale con il falso. Invece del cibo vero, promuove il cibo falso. Invece della vera salute, promuove la falsa salute o più semplicemente la malattia.

Invece di informazioni reali, promuove informazioni false o più semplicemente propaganda. Invece della vera scienza, promuove la falsa scienza dell’AGW (riscaldamento globale antropogenico) o del cambiamento climatico causato dall’uomo .

Invece di affermare la vita della ricerca sul miglioramento della fertilità, promuove la ricerca che distrugge la vita per aumentare l’infertilità.

The Anti-Human Agenda – Demonization of Carbon

Un riflesso significativo dell’agenda antiumana può essere visto nella demonizzazione incessante del carbonio.

L’umanità è una forma di vita basata sul carbonio .

Spesso i computer sono chiamati forme di vita basate su silicio. Ho persino visto partite di scacchi uomo contro macchina incorniciate come tornei “carbonio contro silicio”.

Il carbonio è fondamentale per la nostra identità, ma viene preso di mira e diffamato.

Perché…?

L’articolo UN’s Anti-Human Push to De-Carbonize The World discute di come coloro che gestiscono il culto del cambiamento climatico (e promuovono l’ idea non scientifica di AGW) stanno demonizzando tutto il carbonio – non solo l’anidride carbonica o la CO2 – prendendo di mira tutto “l’inquinamento da carbonio” e spingendo per un mondo in cui non esista tale inquinamento da carbonio .

L’articolo riporta il capo delle Nazioni Unite Antonio Guterres e la sua ‘nuova frase’:

“Il capo delle Nazioni Unite chiede ai paesi di porre fine a quella che chiama una guerra alla natura e invece di abbracciare un futuro senza inquinamento da carbonio che inneschi il riscaldamento globale.

Poiché un anno estremo per uragani, incendi e ondate di caldo giunge al termine, il capo delle Nazioni Unite ha sfidato i leader mondiali a fare del 2021 l’anno in cui l’umanità pone fine alla sua “guerra alla natura” e si impegna per un futuro privo di carbonio che riscalda il pianeta inquinamento.”

L’ editore di Technocracy.news Patrick Wood ha fatto il seguente astuto commento:

“La guerra irrazionale delle Nazioni Unite al carbonio è una guerra contro l’umanità stessa. Tuttavia, se lo spopolamento è l’obiettivo finale, allora ha perfettamente senso perché il corpo umano è al 12% di carbonio.

Il ciclo del carbonio nella produzione alimentare e nella nutrizione umana richiede CO 2 , e in abbondanza “.

È assurdo “dichiarare guerra” a un elemento della tavola periodica , specialmente a uno così abbondante ed essenziale come il carbonio, se non visto dalla prospettiva dell’agenda antiumana.

L’anidride carbonica è ben lungi dall’essere un nemico:

è essenziale per tutta la vita vegetale (è il loro equivalente dell’ossigeno), e infatti, più CO 2 abbiamo, più verde diventa il pianeta, il che si traduce in maggiori benefici per noi.

Ci sono molti scienziati che diffondono queste informazioni, come il dottor William Happer , professore di fisica alla Princeton University.

Happer ha esposto gli argomenti degli allarmisti sul cambiamento climatico – il “culto del carbonio” come li chiama lui.

Dobbiamo AUMENTARE il livello di CO 2 sul pianeta … non diminuirlo …

Happer spiega perché l’inquinamento da carbonio è il mito principale che sta alla base degli argomenti degli allarmisti.

I dati di milioni di anni mostrano che il clima è sempre cambiato (riscaldamento o raffreddamento).

Più CO 2 inietti in un’area chiusa con piante (ad esempio una serra), più le piante crescono.

Le piante amano CO 2 e prosperare su di esso; man mano che la popolazione cresce, la CO 2 aumenta, generando un pianeta più verde e più cibo.

È un sistema straordinario e sostenibile se lasciamo che sia invece di manometterlo.

Anche il sole viene “demonizzato”

Non è solo il carbonio ad essere preso di mira:

anche altri aspetti del mondo naturale, come il sole stesso, vengono demonizzati.

Sì, un’eccessiva esposizione ai raggi del sole può essere dannosa, specialmente nelle regioni tropicali, tuttavia nelle persone viene generata una deliberata paura del sole.

Il sole è accusato di provocare il cancro e il riscaldamento globale.

Uno dei folli esperimenti di geoingegneria di Gates prevedeva il tentativo di bloccare i raggi del sole. ..

La verità è che la pelle umana trasforma la luce solare in vitamina D tramite la sintesi del colesterolo .

Non a caso, anche il colesterolo, nonostante sia un nutriente grasso essenziale del corpo umano, è stato demonizzato per decenni.

Ho coperto la folle propaganda contro il colesterolo in questo articolo del 2015 Plastic Oils vs. Saturated Fats – Busting the Propaganda dove ho sottolineato che è una molecola di grasso sintetizzata da tutti gli animali perché è un componente strutturale cruciale delle nostre cellule.

Il colesterolo aiuta con problemi respiratori e gastrointestinali, crea vitamina D e fa parte del meccanismo di guarigione del nostro corpo.

Poiché alcuni di noi sono indotti a temere il sole, siamo incoraggiati a utilizzare sostanze chimiche cancerogene (crema solare) sulla nostra pelle

Poiché alcuni di noi sono indotti a temere il colesterolo, siamo incoraggiati a usare statine tossiche …

In entrambi i casi il risultato è lo stesso:

malattia, dolore e persino morte prematura che deriva dal voltare le spalle al reale e abbracciare il falso.

Transumanesimo

Questo programma anti-umano cerca di cambiare il corpo umano dall’interno verso l’esterno.

È la forza trainante del transumanesimo, la fusione dell’uomo con la macchina per creare l’ Umano 2.0 , un sovrumano presumibilmente potenziato con abilità speciali ma in realtà un subumano che è stato tagliato fuori dal suo potere naturale.

Uno studio scientifico del 2015 ( Anthropogenic Carbon Nanotubes Found in the Airways of Parisian Children) ha trovato nanotubi di carbonio (minuscoli tubi misurati in nanometri) nei polmoni di ogni singola persona testata.

Questi nanotubi possono essere facilmente utilizzati come biosensori, monitorandoti dall’interno.

Uno studio scientifico del 2017 ( New Quality-Control Investigations on Vaccines – Micro- and Nanocontamination ) ha rilevato che i v/a/c/c/i/n/i erano già altamente contaminati (o saturi) di nanoparticelle

Poi ci sono tutte le particelle che sono piovute su di noi a causa della spruzzatura delle scie chimiche da decenni ormai, che sono sicuramente entrate nei polmoni di molte se non quasi tutte le persone sulla Terra.

Sembrerebbe che l’umanità sia già stata infiltrata in una certa misura.

Questi nanotubi, nanosensori e nanoparticelle non sono solo in noi ma in tutta la vita biologica?

E questo ci porta all’editing genetico, al ricablaggio del DNA dei “v/a/c/c/i/n/i ” COVID che non sono v/a/c/c/i/n/i …

COVID – Un’accelerazione dell’agenda anti-umana

È davvero sorprendente vedere in quanti modi la truffa COVID ha fatto progredire la disumanizzazione del mondo.

MRNA sperimentale COVID non v/a/c/c/i/n/i

colpire il cuore dell’agenda antiumana, trasformando i nostri geni e manipolando il nostro DNA , il modello della nostra umanità.

I blocchi sono anti-umani, perché ci impediscono di essere pienamente nella nostra umanità toccando, socializzando, mescolando e interagendo.

I test COVID sospetti di accesso al cervello possono anche influenzare la nostra umanità, accedendo alla nostra sensibile piastra cribriforme che conduce al cervello.

Le maschere fanno parte del culto e del rituale COVID disumanizzante privando il nostro corpo e il cervello dei livelli essenziali di ossigeno vitale, rimuovendo la nostra individualità, distruggendo l’espressione libera e unica, facendoci sembrare robotici e molto altro ancora.

C’è così tanto dell’agenda antiumana nell’operazione Coronavirus, che si tratti degli aspetti disumanizzanti di,

  • maschere
  • riduzione dei contatti
  • interazioni touchless ricoperte di plastica
  • quarantena forzata a tue spese
  • essere proibito stare con gli anziani mentre muoiono …
COVID lo ha accelerato, ma è sempre stato lì: saperne di più su ciò che è distinto e innegabile agenda antiumana dietro il NWO.

COVID lo ha accelerato, ma è sempre stato lì: saperne di più su ciò che è distinto e innegabile agenda antiumana dietro il NWO.

Perché dovrebbero farlo?

A questo punto è logico chiedersi:

W hy diavolo sarebbero i cospiratori NWO fare tutto questo, quando soffrono troppo?

Perché distruggere la propria salute, darsi cibo adulterato (o “phude”), compromettere la propria fertilità e avvelenare la propria aria?

La migliore risposta a questa domanda è data da David Icke e altri, ed è semplicemente questa:

il nucleo interno del NWO non è completamente umano , quindi tutta la distruzione del mondo non influisce su di loro nello stesso modo in cui influisce su di noi.

Questa prospettiva dà anche credito alla teoria secondo cui, nel corso dell’essere resa più falsa e sintetica, la Terra viene terraformata per renderla più compatibile con qualsiasi forza ci sia dietro e meno supporto vitale per l’umanità.

Per guardare il video vai al link originale QUI o, clicca sull-immagine

Icke lo spiega nel video sopra, confrontando ciò che sta accadendo sulla Terra con il film Avatar, dove le persone Navi dalla pelle blu locale furono invase, e il metodo di invasione era che le persone invasori (umani) abitassero i corpi di Navi (noto come avatar ) in modo da fare amicizia con ed essere accettati dalla gente del posto, prima di usare quel punto d’appoggio per distruggerli:

“Una forza non umana, con una forma esteriore apparentemente umana, si è infiltrata nella società umana, ha dirottato le posizioni di potere e processo decisionale, ed è alla fine della conquista della società completamente umana, e trasformare gli esseri umani letteralmente nella sua intelligenza artificiale -collegato, la percezione dell’IA ha fornito schiavi su una scala [per cui] la parola schiavo non è sufficiente per descriverlo.”

Ho dato qualche informazione ( ciò che i mistici e profeti rivelato circa Enti Hyper-dimensionali) per la comprensione di questa forza non umano , che le persone hanno chiamato gli Arconti, il Djinn e molto altro ancora …

Basti dire che la radice dell’agenda anti-umana è questa forza anti-umana, e questa forza non ha scintilla creativa o volontà propria, ma come un parassita può attaccarsi solo all’energia creativa esistente di altri organismi, quindi dirottarli.

Se questa forza avesse potuto entrare e prendere il sopravvento, lo avrebbe già fatto.

Ha bisogno di ingannarci e dirottare la nostra attenzione , quindi richiede la nostra cooperazione e acquiescenza a un certo livello – e questa è la chiave esatta per sconfiggerlo

Conclusione: riconoscere l’agenda

Sciamani e leader spirituali di diverse culture in tutto il mondo nel corso dei secoli hanno parlato di questa forza con parole diverse e simbolizzata in modi diversi, ma è la stessa forza.

La plandemia COVID ha indiscutibilmente portato avanti questo programma anti-umano a un ritmo rapido. Dobbiamo riconoscere gli elementi in gioco qui e il quadro più ampio.

Le delusioni e le distrazioni a livello di spettacolo di marionette come sinistra contro destra , virus assassini o presunti arresti di massa imminenti di pedofili svaniscono nell’oblio quando si considera l’orrenda disumanizzazione che nega la vita che la truffa ha accelerato.

L’agenda antiumana è il fulcro del NWO .

Ciò che conta di più è che possiamo vederlo e fare tutto ciò che è in nostro potere per difendere e sostenere la nostra umanità di base

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/

®wld

A-L-E-X-A … PARLA CON IL CINQUE GI

Lascia un commento

LA GABBIA DEL CINQUE GI – IL DOCUMENTARIO DI JAMES CORBETT [VIDEO]

Sinossi del documentario di James Corbett -The 5G Dragnet- tradotta in Italiano

Le società di telecomunicazioni si sono lanciate nell’implementazione della tecnologia cellulare di quinta generazione. Ma il mondo del 5G è un mondo dove tutti gli oggetti sono connessi tra loro e continuamente scambiano dati. L’oscura verità è che lo sviluppo di reti 5G e la moltitudine di prodotti connessi che vedremo nascere nelle infrastrutture delle città smart globali, rappresenta la più grande minaccia alla libertà della storia umana.

James Corbett

Introduzione di Giulio Bona, traduttore e doppiatore del documentario:

James Corbett, Canadese di nascita, Giapponese di adozione, giornalista indipendente, analizza molto lucidamente l’attuale stato di questa nuova tecnologia, che si sta sviluppando ultimamente. Mai nella storia c’è stata una repulsione così diffusa tra il popolo, ed alla stessa misura una così grande ostinazione da parte delle multinazionali, per l’implementazione di una tecnologia così inutile, frivola, nociva per la salute, e soprattutto, che distrugge la libertà e la privacy degli individui.

In un mondo dove il cancro ed i tumori sono tra le cause più diffuse di morte, e dove è anche ultra risaputo che le radiazioni sono tra le maggiori cause di queste malattie, oggi ci stiamo impegnando in una saturazione completa dell’etere di onde e radiazioni. Il 5G porterà questo e molto altro, e senza un motivo o un bisogno apparente di questa tecnologia.

Il motivo per molti definiti “complottisti” è la costruzione di un’infrastruttura che raccoglierà costantemente dati in tempo reale sulla normale vita delle persone, questi dati verranno poi trattati dalle raffinatissime intelligenze artificiali, le quali potranno estrarre profili accurati e prevedibili delle persone comuni. Queste informazioni poi chissà dove vengono portate, come vengono elaborate, o chi, magari tra i servizi di intelligence, prende vantaggio da queste stesse informazioni.

Potere prevedere o controllare le persone nella propria intimità è il sogno proibito di tutti i tiranni della storia, probabilmente essi stessi credono che nella storia abbiano sempre fallito perché non potevano prevedere le mosse del popolo così nel dettaglio, così da vicino, se solo avessero potuto…

Be’, oggi si può! La tecnologia di oggi ce lo consente. E questo non è “complottismo”, è un semplice dato di fatto.

Ed io mi chiedo… Ma quale potrebbe essere il motivo primario per questa ostinazione, investimenti e sforzi per: installare decine di migliaia di sensori e trasmettitori, allacciarli tutti a delle strutture centralizzate di raccolta dati, mandare in orbita migliaia di nuovi satelliti, mandare una marea di pubblicità, coinvolgere i politici, trattare con leggerezza o volutamente ignorare gli studi sulla salute, mentire nei progetti dei nuovi dispositivi installando dispositivi nascosti e miniaturizzati dentro di essi (la dottoressa Shoshana Zuboff ha fatto uno splendido studio su questo), inondare il mercato di suddetti dispositivi, stanziare miliardi e spenderli tutti, stanziare altri miliardi e spenderli tutti, corrompere, avere gente nei posti chiave delle autorità di controllo preposte a proteggere il pubblico… è veramente uno sforzo MASTODONTICO per avere i telefonini che vanno più veloce o per fare in modo che il frigo ordini da solo la birra quando sta per finire!

Corbett si focalizza poco sull’aspetto della salute, lui si preoccupa molto di più di ciò che riguarda sia le libertà individuali che la semplice privacy. Tutti i dati raccolti da questi oggetti smart, se usati impropriamente possono diventare letteralmente un incubo distopico per le persone. L’aspetto della salute non va sottovalutato, ma se in futuro queste compagnie ed entità che stanno spingendo per questo, riusciranno a rendere questa tecnologia innocua per quanto riguarda la salute, non ci sarà più alcuna scusa per non fare un uso selvaggio di essa che avvantaggierà solo coloro che sono al potere.

Le persone crederanno di usare queste tecnologie ma sarà l’esatto contrario, queste tecnologie sfrutteranno le persone come risorse. Ma poniamoci anche un’altra domanda: coloro che possiedono oggi queste tecnologie sono davvero meritevoli della nostra fiducia?
Crediamo davvero che Google o Facebook o qualunque società di comunicazione, applichi alcuna etica nelle loro politiche aziendali? Sono compagnie private che (per statuto) vogliono 2 cose: tendere al monopolio sul mercato e fare soldi.

Questo è troppo potere persino nelle mani delle entità pubbliche statali, che in tanti esempi nella storia hanno abusato del proprio potere a discapito del popolo. Figuriamoci se in mano di compagnie private il cui unico scopo è soffocare la concorrenza e riempirsi le tasche. Non credo sia complottismo avere sfiducia di queste entità sia statali che private, ritengo sia molto ingenuo ed incosciente pensare il contrario, historia docet.

La previsione di Corbett è che se questa tecnologia sarà implementata, funzionerà esattamente come una rete da pesca che intrappola le sue prede mentre viene trascinata in mare. In lingua Italiana ho pensato che la “Gabbia”, che si chiude sulla sua preda, fosse una figura retorica equivalente e della stessa efficacia.

Ricordate che la preda viene sempre attratta dentro la gabbia da luci e suoni magici… e bellissimi… e che la preda siamo noi.

Buona Visione.

FONTE

Pubblicato su: https://www.nogeoingegneria.com/

®wld