Home

Ogni volta che paghi in contanti, spiega al destinatario perché lo stai facendo e incoraggialo a fare lo stesso

Lascia un commento

Le persone usano uno sportello automatico fuori da una filiale della banca Barclays nel centro di Londra in occasione del 50° compleanno dell’ATM (Foto: PA)

“Tutto tranne una società senza contanti”: i consumatori del Regno Unito sfidano la guerra ai contanti delle banche

Pubblicato da: tramite ZeroHedge

Più resisti alle carte di credito di plastica a favore del contante, stai contribuendo alla resistenza mondiale contro il controllo totale della banca. Sebbene il contante possa essere meno conveniente per alcuni, ostacola le banche globali, le banche centrali, la Banca dei regolamenti internazionali e il Forum economico mondiale. Ogni volta che paghi in contanti, spiega al destinatario perché lo stai facendo e incoraggialo a fare lo stesso. ⁃ Editore TN

Il World Economic Forum (WEF) sta spingendo duramente per una “società senza contanti” in un mondo post-pandemia, sebbene il denaro fisico sia tornato in auge in almeno un paese europeo poiché i consumatori utilizzano sempre più banconote e monete per aiutarli a bilanciare i bilanci familiari tra un tempesta inflazionistica.

L’ufficio postale britannico ha pubblicato lunedì un rapporto che ha rivelato che, anche se il recente uso accelerato di carte e pagamenti digitali su smartphone, la domanda di contanti è aumentata quest’estate, secondo Il guardiano. Ha affermato che le filiali hanno gestito 801 milioni di sterline in prelievi di contanti personali a luglio, con un aumento dell’8% rispetto a giugno. La variazione annuale rispetto ai dati del mese scorso è aumentata del 20% rispetto alla cifra di luglio 2021 di 665 milioni di sterline.

Attraverso le 11,500 filiali dell’ufficio postale, a luglio sono stati depositati e ritirati 3.31 miliardi di sterline in contanti, un record per ogni mese risalente a oltre tre secoli di attività.

Il rapporto ha sottolineato che l’aumento della domanda di denaro fisico è dovuto principalmente al numero maggiore di persone che gestiscono i propri budget tramite banconote e monete “giorno per giorno”. Ha detto che alcuni prelievi provenivano da vacanzieri che avevano bisogno di contanti per “soggiorno” nel Regno Unito. Secondo l’ufficio postale, circa 600,000 pagamenti in contanti per un totale di 90 milioni di sterline provenivano da persone che hanno ricevuto il supporto per le bollette elettriche dal governo.

La Gran Bretagna è tutt’altro che una società senza contanti,” secondo Martin Kearsley, direttore bancario dell’ufficio postale.

“Stiamo vedendo sempre più persone dipendono sempre più dal contante come il modo collaudato per gestire un budget. Che sia per un soggiorno nel Regno Unito o per aiutare a prepararsi pressioni finanziarie attese in autunno, l’accesso ai contanti in ogni comunità è fondamentale”, disse Kearsley.

Abbiamo notato che nel febbraio 2021 la più grande rete ATM del Regno Unito ha visto precipitando domanda poiché i consumatori hanno ridotto l’utilizzo di denaro contante. All’epoca ci siamo posti questa domanda: “Quanto durerà il desiderio di buone banconote vecchio stile?

… e la risposta non è lunga secondo il nuovo rapporto dell’ufficio postale, come spiega The Guardian: “l’inflazione in aumento e molte bollette dovrebbero aumentare ulteriormente – ha portato un numero crescente di persone a rivolgersi ancora una volta ai contanti per aiutarli a pianificare le proprie spese”. 

Tanto per il WEF, le banche centrali e le grandi società che spingono per società senza contanti in tutto il mondo, cosa ancora più importante, cercando di inaugurare una situazione iper-centralizzata Distopia CBDC. Con il cashback fisico in grande stile nel Regno Unito, il passaggio a una società senza contanti potrebbe essere un compito molto più impegnativo per le élite di quanto si pensasse in precedenza.

Leggi la storia completa qui …

Pubblicato sul sito web: https://it.technocracy.news/

®wld

La società deil’Hunger Games – giochi della fame

Lascia un commento

 

La fiducia dietro il coronavirus 

– Covid-19 – bloccare il crollo economico – David Icke – 

18 marzo 2020 
dal sito Web di YouTube
di Phillip Schneider
21 marzo 2020
dal sito Web PhillipSchneider
“Questa isteria di coronavirus 
dà loro una scusa per fare quello che stanno facendo, 
e le conseguenze di ciò che stanno facendo 
è smantellare il sistema economico mondiale”.

 

Mercoledì scorso, David Icke è apparso come ospite sul Real di Londra per discutere della sua prospettiva sul coronavirus e sul blocco globale in corso proprio ora.

La maggiore implicazione, dice, è che mentre le persone sono in uno stato di paura, stanno permettendo passivamente di aumentare i controlli autoritari sulle loro vite e che questo nuovo potere non verrà tolto quando la crisi finirà.

I tipi di totalitarismo governativo che sono stati spinti in mezzo allo scoppio del coronavirus includono l’incoraggiamento a vaccinazioni senza contanti, obbligatorie e, soprattutto, vasti controlli economici che non abbiamo mai visto prima di questo evento.

“Il modo in cui l’intero sistema economico viene fermato è il suicidio. Cosa succede quando raggiunge un punto in cui nel suo stato attuale non può sopravvivere?”

David Icke

Nella maggior parte degli Stati Uniti, i governi locali hanno chiuso ristoranti, bar, parrucchieri e caffetterie contro gli interessi degli imprenditori come mezzo per fermare la diffusione del coronavirus.

Di conseguenza, milioni di persone hanno già perso il lavoro e non sono sicuri se saranno in grado di pagare l’affitto. I governi sostengono che senza misure estreme, molti altri moriranno e i letti degli ospedali si riempiranno troppo.

“Devi mantenere la reazione in proporzione al problema”, dice David. “quindi forse è necessario fare di più in alcune parti d’Italia.”

David ha sostenuto per anni che l’élite finanziaria sta tentando di creare ciò che definisce la “società deil’Hunger Games”, dove la maggior parte delle persone vive in condizioni di povertà, mentre alcune al vertice godono di una vasta ricchezza e sono protette da uno stato di polizia che impone controlli rigorosi su la maggior parte delle persone.

“Questa società dei “giochi della fame” è progettata per non avere piccole imprese, né medie imprese a livello globale, ma solo società gigantesche che controllano e producono tutto …

Ciò che questa isteria di coronavirus sta creando è una situazione che si sta sviluppando a ore in tutto il mondo che sta distruggendo le piccole imprese, le imprese familiari e [anche] le medie imprese”

David Icke

È difficile essere in disaccordo sul fatto che il maggiore impatto del virus sarà economico e la spiegazione di David si adatta all’agenda globalista che così tanti patrioti e cittadini preoccupati hanno lavorato per esporre per diversi decenni:

La risposta al Coronavirus è il Nuovo Ordine Mondiale / Agenda 21

Puoi vedere l’intervista completa di seguito:

 

video

 

Abbonati GRATIS al London Real per vedere l’episodio completo (durata 1:59:45) QUI

https://www.bibliotecapleyades.net/videos/truth-coronavirus-icke.webmClicca l’immagine per vedere il video…

 

Fonte: https://www.bibliotecapleyades.net/

 

®wld