La performance di Wembley ha visto Icke trattenere il pubblico
nel palmo della sua mano per dieci ore

di Anna Bragga
November 02, 2014

dal sito web HumansAreFree

Versione spagnola

Uno dei personaggi pubblici più amati e derisi al mondo; l’ex presentatore sportivo, autore e relatore della BBC TV, David Icke, ha fatto molta strada da quella famigerata intervista a Wogan del 1991 , raggiungendo una sorta di status di culto se la performance alla maratona di Wembley di sabato è qualcosa da seguire. Per oltre dieci ore, Icke ha attirato l’attenzione di quasi 12.000 persone, alcune delle quali erano arrivate da tutto il mondo, mentre sfidava quasi tutte le norme, credenze e supposizioni della società sulla natura della realtà, immergendosi più in profondità nel “coniglio”. buco’ (un modo per entrare in un mondo bizzarro) di quanto la maggior parte dei teorici della cospirazione abbia osato.

“Il pazzo è tornato”, ha ruggito, mentre saliva sul palco, prima di riportare abilmente l’idea sui suoi detrattori: le persone che impongono la nostra “falsa realtà”, attraverso “The Bubble Program” di istruzione controllata dallo stato , media , scienza, politica, medicina e diritto.


“Abbiamo bisogno della fine della ‘normalità'”


Riscaldando il suo tema, Awaken, Icke non ha perso tempo a martellare a casa l’idea che stiamo vivendo in un manicomio che abbiamo accettato come normale.

“Non c’è bisogno che una sola persona sia affamata o senza casa su questo pianeta”, ha ammonito.

“La maggior parte delle persone è coinvolta nel programma. Gli altri che possono accedere a un’altra realtà sono chiamati matti”.

La stragrande maggioranza di noi soffre inconsapevolmente di una malsana mentalità da schiavo, ha detto.

Stiamo vivendo i fenomeni psicologici della dissonanza cognitiva, in cui le nostre convinzioni e il nostro comportamento sono in conflitto, e la sindrome di Stoccolma, il legame traumatico con un rapitore. Tutto questo è stato allegramente riassunto come “The Bamboozle”.

Icke ha attinto alle opere di artisti, pensatori e scienziati pionieri per supportare le sue teorie.

Nomi come:

…apparso sul grande schermo in rapida successione.

La nostra capacità di “decodificare la realtà” è legata a ciò che siamo in grado di percepire, ha proseguito. Saggi e sciamani sono stati a lungo in grado di vedere oltre la ristretta gamma di frequenze della luce visibile.

Non è un caso che la ghiandola pineale situata nel cervello, conosciuta anche come “l’occhio della mente”, si stia calcificando con l’introduzione di fluoro nella nostra acqua.

Icke si è lanciato in un attacco feroce sull’insabbiamento delle reti pedofile.

Il corso accelerato di metafisica e teoria quantistica si è evoluto per comprendere la presenza onnipresente di campi elettromagnetici che collegano ogni cosa.

“Il cuore è il campo elettromagnetico più potente del corpo; lo sa e basta”, ha detto.

“Ed è per questo che vogliono spegnerlo con depressione, paura e preoccupazione. Il cervello obbedisce al cuore. Quando il cuore, il cervello e il sistema nervoso centrale sono in armonia, siamo in uno stato di coscienza elevato”.

“Il mondo è strutturato per metterci in stati di emozione a bassa vibrazione. La nostra realtà è simile al film, The Matrix. Dobbiamo smettere di vivere nella menzogna di chi siamo.

Siamo in una prigione intellettuale e non è possibile unire i punti per vedere l’immagine”.

L’idea che l’universo sia un ologramma esistente nelle informazioni sulla forma d’onda può essere un concetto più difficile da afferrare per molti, ma con le recenti caratteristiche del New Scientist e dello Scientific American , sta guadagnando una più ampia accettazione.
 

Il dirottamento dell’Arconte


Se le prime tre ore non avessero frantumato la tua falsa programmazione – supponendo che fossi arrivato come “normale” – la prossima sessione avrebbe potuto essere il colpo di martello. Protestare e combattere il sistema è destinato a fallire, ha tuonato l’instancabile Icke, preparando il suo pubblico a un cambiamento ancora più grande della percezione. I politici sono solo burattini, e non sono le corporazioni che dirigono gli eventi.

Quando vai più in profondità, vedi i Rothschild, ma non è tutto; venticinque anni di ricerche lo hanno portato alla conclusione che,

“la realtà pullula di diverse impressioni di vita”.

Ciò di cui le persone hanno davvero bisogno di svegliarsi è il fatto che questa realtà è stata dirottata da una forza invisibile che gli gnostici chiamavano “Arconti“, ha detto.

Questa “verità” conservata nella Grande Biblioteca di Alessandria in tempi antichi, conosciuta anche dai Catari francesi e da altre culture con nomi diversi, doveva essere distrutta, in modo che potesse essere installato un “falso Dio”.

“La mente arcontica è la mente dello psicopatico :

  • nessuna empatia o vergogna
  • nessun rimorso
  • bugiardi patologici

È la mentalità vista nei leader mondiali e, sempre di più, nella polizia militarizzata e nel settore bancario“, ha continuato Icke sfogliando le immagini del MALE per illustrare,

“l’inversione della parola VIVERE” (= MALE).

L’umanità è stata tenuta all’oscuro di questo culto della morte e i seguaci arconti, come ad esempio i satanisti e i media arcontici, sono ossessionati dalla morte e dall’uccisione.

L’ All Seeing Eye stampato sulle banconote da un dollaro è un simbolo della rete Archontic.

La maggior parte dei politici sono di stirpe arcontica o agenti di essi – psicopatici, e il sistema legale impone la volontà del sistema politico.

L’Agenda 21 di Archon è un piano per introdurre la Hunger Games Society.

Ci stiamo dirigendo verso un mondo senza contanti e una “Gran Bretagna da conigli” negli insediamenti umani.

È già stato progettato come iniziative della comunità locale, ma in realtà è centralizzato attraverso l’UE.

C’è una guerra alla nostra salute per indebolirci sistematicamente in modo che possano entrare.

Se sei malato, sei più facile da controllare.

La grande WMD è la guerra alla salute umana, con Big Pharma letteralmente “una scena del crimine” mentre cercano di distruggere alternative.

“La mente arcontica è la mente dello psicopaticoNessuna empatia o vergogna, nessun rimorso, bugiardi patologici

Ibridi rettiliani posseduti dagli Arconti Quando Icke si presentò con l’idea che i rettiliani governassero il mondo, molti anni fa, fu ampiamente ridicolizzato ed etichettato come pazzo.

Ma l’incredulità si sta trasformando in rispetto, poiché molte delle sue teorie si sono avverate e molte sono state trovate avere origine in vecchi testi di testo. L’esistenza di entità rettiliane è una di queste ultime, essendo stata descritta dagli gnostici quasi 2000 anni fa.

Alcune linee di sangue sono state create per essere veicoli di queste entità, ha continuato, mentre il pubblico fissava le illustrazioni rettiliane della famiglia reale.

“Il motivo per cui i reali si incrociano è per mantenere il campo delle informazioni che ha determinati tratti della personalità che gli Arconti vogliono, perché non ha compassione o empatia.

La frequenza degli ibridi è molto più simile a quella degli Arconti rispetto al resto della popolazione.”

“Siamo stati infiltrati da una forza che si impossessa della realtà perché ci assomigliano. La gente dovrà presto affrontare il fatto che questo è il motivo per cui il mondo è come è”.


Il rapporto tra pedofilia e satanismo


Senza quasi prendere fiato, Icke si è lanciato in un attacco violento all’insabbiamento dell’establishment dei circuiti pedofili , che ora, grazie a Internet, si stanno spalancando.

“I pedofili stanno infestando l’establishment su più livelli”, ha detto.

“Il numero di bambini vittime di abusi in tutto il mondo è impressionante. Il motivo per cui satanismo e pedofilia sono correlati è perché i pedofili sono posseduti da queste entità, che stimolano il desiderio di bambini e attingono alla loro energia.

Ted Heath lo stava facendo e Savile riforniva i ricchi e famosi, motivo per cui non è mai stato perseguito”.

Icke è convinto che prima o poi la verità verrà fuori, e quando lo farà, l’establishment politico e la famiglia reale crolleranno.

L’insabbiamento è così sfacciato, ha detto, con New Scotland Yard che funge da,

“Unità politica di protezione pedofila”.


“Possiamo cambiare il nostro mondo degli Arconti”


Il punto di collegamento per cui David Icke è diventato famoso, è continuato mentre tracciava linee tra le diverse espressioni della stessa cospirazione. Le radiazioni sono molto più alte di quanto non fossero 50 anni fa e le scie chimiche fanno parte del piano per allontanarci dalla coscienza infinita, ha detto.

L’influenza delle entità Arconti sta cambiando il pianeta per farlo sentire più come a casa, per cambiare l’atmosfera in quella di un “Mondo Arconte”.

L’ agenda transumanista, in cui la tecnologia viene inserita nel corpo, ad esempio utilizzando microchip per sostituire la droga, è farci diventare schiavi della società.

Gli Arconti sono una forza robotica e vogliono rendere gli umani come loro. Il dio dei rettili è la tecnologia.

La visione distopica del futuro di Icke presuppone che le masse rimarranno incollate ai loro televisori, bloccate per sempre nella mente alveare di Matrix, che dice:

“Non ho potere”…

È una causa persa?

“Non c’è modo!” tuonò Icke tra applausi. 

“La soluzione è la coscienza. Appena ci svegliamo la partita finisce. Ci tengono nell’inganno mentale e spirituale perché hanno paura che ci svegliamo. 

Gioia, pace, amore e compassione lo cambieranno. 

Disconnettendoci dal programma, togliamo loro il potere.”
 

Dobbiamo trasformare la nostra realtà cambiando la nostra realtà in verità e amore, per ESSERE CHI SIAMO REALMENTE.

Seguendo l’esempio di Icke e non preoccupandoci di essere ridicolizzato o ostracizzato per essere il nostro vero io, abbiamo una reale possibilità di cambiare il sistema, sembrava essere il suo messaggio finale.

Egli ha detto:

“Abbiamo bisogno di trasformare la nostra realtà cambiando la nostra realtà in verità e amore, per essere chi siamo veramente. È necessaria una rivoluzione personale!

Il movimento New Age è evasione; è in negazione. Siamo la rivoluzione se smettiamo di conformarsi alla realtà tradizionale. La cospirazione sta venendo giù. 

Le crepe stanno comparendo. 

C’è un risveglio fenomenale che si sta verificando nel mondo. Il sistema cercherà di opprimerlo, ma non ci riuscirà a causa della grandezza del risveglio globale”.

Tenendo il pubblico ancora nel palmo della mano dopo dieci ore dalla consegna, le ultime parole del re della teoria della cospirazione hanno suscitato applausi e una standing ovation.

“Ricorda questo: nessuno comanda se nessuno obbedisce …”

Il pubblico lo adorava, e quando gli vennero le lacrime agli occhi, lo amarono ancora di più:

Risvegliati Nessuno governa se nessuno obbedisce…! di FAlzinar ottobre 2021dal sito web di Bitchute

Estratto da “AWAKEN!! – David Icke (Wembley Arena 2014 Parte 4)” Video completo QUI

Pubblicato sul sito web: https://www.bibliotecapleyades.net/biggestsecret/esp_icke127.htm

®wld