Ecco perché le iniezioni di mRNA non soddisfano la definizione legale di “vaccino”

Cos’è un’iniezione di mRNA? “Siamo molto chiari”, dice lo scienziato David Martin, “Questo non è un vaccino!”

Il mio precedente articolo sulle iniezioni di mRNA ha guadagnato molta popolarità su Internet. Di conseguenza, ha attirato l’attenzione di alcuni troll di sinistra che hanno cercato di screditare i fatti che ho presentato. Questo nonostante il fatto che l’articolo fosse basato su parole direttamente dalla bocca del massimo scienziato del Moderna, una delle due società che producono milioni di dosi di agenti chimici mRNA da sparare tra le braccia di persone in tutto il mondo.

Puoi sempre capire quando colpisci il bersaglio perché è allora che escono i troll.

Sharyl Attkisson, ex giornalista della CBS News diventata critica dei media e autrice del libro Slanted : How the News Media Taught Us to Love Censorship, offre questo suggerimento quando si leggono o si ascoltano i media mainstream altamente controllati:

Sii consapevole del fatto che i media usano parole caricate per allontanarti da resoconti fattuali che danneggiano la falsa narrativa che stanno cercando di alimentare nella psiche pubblica.

Usano parole come “”Senza fondamento”,”Senza prove”,”Smascherato”,”Teoria del complotto “per screditare le narrazioni concorrenti. Questo spesso significa, secondo Attkisson, che interessi potenti non vogliono che tu veda o creda a un particolare studio / rapporto / articolo di notizie e stanno cercando di controllare le informazioni. “Potrebbe essere effettivamente corretto”, avverte. “Guardaci dentro.”

Questo certamente descrive i relatori presenti nel video qui sotto che, nonostante le loro credenziali come scienziati di grande successo, hanno avuto le loro presentazioni video cancellate da YouTube, che è di proprietà di Google.

Queste stesse tattiche denigratorie sono state rivelate in un altro dei miei articoli precedenti, intitolato 12 tattiche di controllo mentale usate dalle élite dell’establishment globalista per cambiare il modo di pensare degli americani .

Tuttavia, quando un troll mette in dubbio i fatti in uno dei miei articoli, non li ignoro. No, mi fa scavare ulteriormente per trovare un modo ancora più preciso e a tenuta d’aria di affermare ciò che ho già detto, in modo da rendere i miei articoli più a prova di proiettile.

Quindi, dopo che un troll ha messo in dubbio la validità della descrizione che ho fornito delle iniezioni di mRNA, ho cercato di trovare una descrizione di questo trattamento, da una fonte credibile, che potesse spiegare nel dettaglio più esplicito, esattamente cosa è e fa questa iniezione. Volevo una definizione che non solo offrisse precisione, ma che lo facesse in un modo che il laico medio possa capire.

Ricorda, la stragrande maggioranza di coloro che hanno ricevuto questa iniezione ha fatto poca o nessuna ricerca: si fidano implicitamente della parola di Big Pharma insieme a quella dei media tradizionali che sarà sicura ed efficace.

Credo di aver trovato la migliore definizione del Dr. David Martin [ vedi la biografia di Martin qui ] in un video che ha prodotto a fine gennaio con Robert F. Kennedy Jr. e la Dr. Judy Mikovits. L’ho guardato tre volte e ogni volta sono stato in grado di cogliere un po ‘di più di ciò che ha detto. Ho aumentato ciò che ho sentito con alcune delle mie ricerche e posso presentarlo con sicurezza come verità.

Puoi ascoltare il video in lingua originale QUI

Una cosa che assorbirai anche al primo ascolto è questa: le iniezioni fornite da Moderna e Pfizer NON sono VACCINI .

Secondo il dottor Martin, questi produttori hanno dovuto mascherare i loro trattamenti come vaccini per adattarli al caso della Corte Suprema degli Stati Uniti del 1905 Jacobson contro il Massachusetts , una sentenza che è stata interpretata [alcuni dicono male interpretata] come una licenza per gli stati vaccini durante le emergenze sanitarie.

Con quello sfondo, ascolta il dottor Martin che spiega il resto. Di seguito è riportata una trascrizione parola per parola della maggior parte, non di tutti, di ciò che ha da dire nel video sopra [il corsivo è mio aggiunto per enfasi ].

“Assicuriamoci di essere chiari su qualcosa. Stabiliamo che questo non sia un vaccino. Dobbiamo essere molto chiari sul fatto che stiamo usando il termine vaccino per introdurre questa cosa in virtù delle esenzioni per la salute pubblica. Questo non è un vaccino. Questo è un mRNA, confezionato in una busta di grasso, consegnato a una cellula. Questo è un dispositivo medico progettato per stimolare la cellula umana a diventare un creatore di agenti patogeni.

Non è un vaccino. I vaccini sono in realtà un termine legalmente definito. E sono un termine legalmente definito dalla legge sulla salute pubblica. Sono un termine legalmente definito secondo gli standard CDC e FDA e un vaccino deve specificamente stimolare, sia un’immunità all’interno della persona che lo riceve, ma deve anche interrompere la trasmissione. E non è questo ciò che è. Sono stati abbondantemente chiari nel dire che il filamento di mRNA che entra nella cellula non deve interrompere la trasmissione.È un trattamento. Ma se venisse discusso come un trattamento non otterrebbe l’orecchio comprensivo delle autorità sanitarie pubbliche perché allora la gente direbbe bene quali altri trattamenti ci sono?

“L’uso del termine vaccino è inconcepibile sia per la definizione legale di esso, ma anche perché in realtà è il pugno di schifo per aprire e liberare il discorso , perché dicendo ‘vaccino’ lo scarichi in una cosa in cui potresti essere anti o a favore della “terapia”, ma se ne parli davvero come terapia e ricordi, e la gente lo dimentica, Moderna è stata fondata come azienda chemioterapica per il cancro, non come produttore di vaccini per SARS-COV2.

Se dicessimo che daremo alle persone una terapia profilattica per il cancro che non hanno, verresti deriso da una stanza, perché è un’idea stupida. Questo è esattamente quello che è. Si tratta di un dispositivo meccanico sotto forma di un piccolissimo pacchetto di tecnologia che viene inserito nel sistema umano per attivare la cellula e diventare un sito di produzione di agenti patogeni.

“E mi rifiuto di stipulare in qualsiasi conversazione che si tratti in realtà di una questione di vaccini. L’unico motivo per cui il termine viene utilizzato è stato quello di abusare del caso Jacobson del 1905 che è stato travisato da quando è stato scritto. E se fossimo onesti con questo lo chiameremmo davvero per quello che è. È un dispositivo patogeno chimico che in realtà ha lo scopo di scatenare un’azione di produzione di agenti patogeni chimicamente all’interno di una cellula. È un dispositivo medico, non un farmaco, perché soddisfa la definizione di dispositivo medico del CDRH [Center for Devices and Radiological Health]. Non è un sistema vivente, non è un sistema biologico [come sarebbe se fosse un vaccino]. È una tecnologia fisica. Capita che abbia le dimensioni di un pacchetto molecolare.

“Quindi dobbiamo essere molto chiari sull’assicurarci di non innamorarci del loro gioco, perché il loro gioco è che se ne parliamo come un vaccino, entreremo in una conversazione sul vaccino. Ma questo non è, per loro stessa ammissione, un vaccino. Di conseguenza deve essere chiaro a tutti coloro che ascoltano che non cadremo in questa definizione fallita, così come non ci innamoreremo della loro definizione chimica industriale di salute, perché entrambi sono funzionalmente difettosi e sono un’esplicita violazione del costrutto legale che viene sfruttato.

“Mi sento frustrato quando sento attivisti, avvocati e tutti gli altri dire, ‘combatteremo il vaccino’. Se stabilisci che si tratta di un vaccino, hai già perso la battaglia. Non è un vaccino.

“È fatto per farti ammalare. L’80% delle persone che contraggono il virus sono asintomatiche, il che significa che non hanno alcun sintomo. L’80% delle persone che ricevono questa iniezione hanno un evento avverso clinico. Ti viene iniettata una sostanza chimica per indurre la malattia, non per indurre una risposta immuno-trasmissiva. In altre parole, nulla di tutto questo ti impedirà di trasmettere qualsiasi cosa. Si tratta di farti ammalare e avere le tue stesse cellule che ti fanno ammalare “.

C’è di più nel video e ti incoraggio a guardarlo per intero.

Fonte: https://leohohmann.com/

********************************************

Ti potrebbero interessare:

Come Hackerare il software della vita

Cosa è andato a male nella modifica genetica?

®wld