Cercherò di essere sintetico anche se i fattori in gioco sono molteplici:

Il 2012 senza dubbio è una data ricavata da un grande computo iniziato il 3113 a.C e che si dovrebbe concludere nel 2012, d.C il risultato è di 5125 anni, fatta questa premessa vado ad analizzare questo computo nel calendario Maya .

Sono stati gli Olmechi molto più antichi ad introdurre il calendario lungo conto che coincideva con l’agosto del 3113 a.C. Gli Olmechi sono africani giunti in Mesopotamia quando Thoth/Nigishzidda venne esiliato dall’Egitto per raggiungere le Mesoameriche.

Senza essere catastrofisti a priori, i fatti sono sotto gli occhi di noi tutti e tutti i giorni, mi limito solo a segnalare solo quello che vedo.

Crisi economica mondiale:
si sono certo che ci porterà ad un nuovo ordine mondiale.

Scie chimiche, H.A.A.R.P. OGM, vaccinazioni, rapimenti:
si sono convinto che porterà l’umanità ad un calo della popolazione considerevole, (alcune fonti parlano di sopravvivenza di cinquecentomila persone.

Guerre sparse in tutto il mondo per l’accaparrarsi dei combustibili fossili:
si sono convinto che prima o poi il più grande giacimento di petrolio sarà la causa di una guerra mondiale cruenta ai danni di tutti noi con gravi sofferenze, la Persia oggi Iran sarà l’innesco di una seconda guerra nucleare, dopo quella che è avvenuta nella pianura del Sinai nel 2040 a.C. dove Abramo stazionava e difendeva una postazione per l’avvenuta distruzione di Sodoma e Gomorra.

Inversione periodica dei poli magnetici solari (avvengono ogni 11 anni):
si sono convinto che la nostra stella nei prossimi anni possa dare origine a delle fuoriuscite di plasma che potrebbero inficiare (con aurore boreali anche a paralleli vicino all’equatore) tutti gli apparati di trasformazione dell’elettricità rendendoli inutilizzabili e non sostituibili almeno per decenni, portando l’umanità ad un nuovo medio evo con tutte le conseguenze relative alla sopravvivenza, sia per estrarre l’acqua e i carburanti con le pompe, interrompendo la catena del freddo per le derrate alimentari, ospedali, ecc.

Nibiru il X pianeta il XII° componente del nostro sistema solare.
si sono convinto che esista almeno come nana bruna o rossa, con un suo sistema di pianeti dal quale sono discesi gli Anunnaki, il quale in passato ha provocato il diluvio universale, e potrebbe in futuro (visto che passa nella fascia degli asteroidi) portarsi dietro qualche sasso che potrebbe colpire la terra riportandola in un inverno nucleare.

la Nasa ha scoperto questo pianeta o sistema gemello del sole, dalle anomalie dei satelliti Woyager uno e due lanciate nel 1977, ma non solo anche il Vaticano ha lanciato la sua sonda il “SILOE”, troppe sono le cose evidenti per poter pensare solo ad una mitologia allegorica Sumerica.

In fine … una guerra, una conflagrazione di portata devastante è stata descritta quale parte dello scenario della fine del mondo in Ezechiele nel paese di Gog e Magog, la lista dei combattenti che verranno coinvolti nelle battaglie riguarda praticamente ogni nazione, e il fulcro della conflagrazione saranno gli abitanti dell’ombelico della terra, il popolo di Gerusalemme secondo la Bibbia, ma anche il popolo di Babilonia in sostituzione di Nippur, per coloro che il tempo si è fermato lì.

Armageddon, una guerra finale di Gog e Magog, è anche un elemento essenziale dello scenario della fine dei giorni del libro Profetico dell’Apocalisse di Giovanni del nuovo Testamento.

Qui sta la sapienza.
Chi ha ha intelligenza
Calcoli il numero della bestia:
essa rappresenta un nome d’uomo.
E tal cifra è
seicentosessantasei

In Ebraico questo numero era legato a NeRON QeSaR, ora a chi si potrà legarlo?

wlady

Ps: non ho parlato di Alieni volutamente ma essi c’entrano alla grande noi siamo il loro pascolo, passando dalla massoneria, ai re, agli albionesi, per finire al Vaticano, i nostri Kapò, eletti dai nostri creatori dopo la loro dipartita, dopo che gli atlantidei si stabilirono nella terra dei due fiumi dando vita a grandi monumenti come Balbek e le grandi piramidi, eleggendo così i nostri aguzzini che ancora oggi dominano il genere umano con l’appellativo di RE/Sacerdote/Arconti, ecc, ecc