Tre amiche parlano degli anticoncezionali che usano. Prima:
– Io preferisco il preservativo, pulito, sicuro, protegge dalla infezioni.
Seconda:
– Si, ma la gomma… Io preferisco la pillola, la prendi di sera e poi non ci pensi più.
Terza:
– Io utilizzo un bidone.
– ???
– Mio Pasqualino è molto più basso di me, così quando facciamo l’amore in piedi deve salire su un bidone. Mentre lo facciamo, io gli guardo gli occhi e quando diventano lucidi, sposto con un piede il bidone.

Due amici:
– Vuoi venire stasera da me, pensavo di organizzare un sesso di gruppo.
– Si vengo! Ma quanti saremo?
– Se porti la tua fidanzata saremo in tre.

Un ragazzino:
– Mamma, come mai tu sei bianca e io sono nero?
– Eh figlio mio, quando mi ricordo di quella festa…, meno male che non abbai.

Due studenti di ingegneria si incontrano e uno dice all’altro, incantato:
– Dove hai trovato quella bici ?
– Mentre passeggiavo ieri ho incontrato una bellissima ragazza in bici che si ferma davanti a me, posa la bici in terra, si spoglia nuda, completamente, e mi dice: "Prendi quello che vuoi."
– Hai fatto bene, i vestiti ti sarebbero stati sicuramente troppo stretti.

Un uomo molto grasso entra in una casa di dimagrimento e vede l’offerta esposta su piano terra.

Primo piano: 1 kg – 25 euro
Secondo piano: 5 kg – 100 euro
Terzo piano: 20 kg – 500 euro

Incuriosito, ma anche un po’ scettico decide di andare al primo piano. Paga i 25 euro ed entra in una grandissima stanza dove trova una bella ragazza in bikini con la scritta: "Se mi prendi sono tua".
L’uomo si mette a correre cercando di prendere la ragazza, ma dopo cinque minuti, esaurito, lascia perdere. Esce dalla stanza e si mette sulla bilancia constatando di aver effettivamente perso un chilo.

Soddisfatto decide di salire al secondo piano. Paga i 100 euro ed entra in una grandissima stanza dove trova una bellissima ragazza in topless, con un paio di tette da brivido e con la scritta: "Se mi prendi sono tua".
L’uomo si mette a correre cercando di prendere la ragazza, ma dopo cinque minuti dei tentativi falliti, lascia perdere. Esce dalla stanza, si mette sulla bilancia e constata di aver perso quei cinque chili promessi.

A questo punto decide di perdere tutti i chili superflui e di vedere quella meraviglia di ragazza che costa 500 euro. Arriva al terzo piano, paga 500 euro ed entra in una grande stanza dove trova un enorme negro, nudo, con un cazzo lunghissimo e con la scritta: "Se ti prendo sei mio".