a volte ...

… a volte … a volte, non sempre la razionalità segue i sentieri dei sentimenti … 

a volte … credi di interpretare l’altrui pensiero, e cerchi le sensazioni nei gesti e nelle parole,

a volte … credi, vuoi credere che qualcosa cambi, ma tutto ha un prezzo nella vita,

dovrei saperlo, ma … sono un eterno romantico, e credo, voglio credere …

a volte … la disperazione ti prende la mano, e tutta la mia efimera vita cade nel buio della mente senza più orizzonti, e mete da raggiungere

a volte … aspetti il nuovo giorno e … quel giorno non arriva, 

a volte … rimango ancorato come una barca affondata nell’oceano con la sua ancora ancora attacata che la tiene giù sul fondale sabbioso,

a volte …  prevale il nero, il buio oscuro, un cubo senza via di fuga,

… a volte basta poco, un sorriso una carezza un bacio uno sgurdo, o solo una parola scritta, per cambiare il buio in luce,

a volte … si aspetta … si aspetta … e poi finisce tutto.

… a volte …

Tratto dalle mie poesie mai pubblicate, (wlady-1985)

®wld